Alleanza TIM-Open Fiber: i piccoli provider temono la morte della concorrenza

16 Novembre 2018 79

Mentre il governo accelera sull'alleanza tra TIM e Open Fiber per la creazione di un'unica rete di banda ultralarga in fibra, i piccoli operatori - rappresentati dall'AIIP (Associazione Italiana Internet Provider) - esprimono i loro dubbi sull'operazione, definita frettolosa, che potrebbe portare alla cancellazione della concorrenza che ha fatto tanto bene alle tasche e alla qualità del servizio fruito dagli utenti.

Se infatti negli ultimi anni le tariffe sono costantemente calate, a fronte di un aumento netto delle velocità di connessione e della diffusione della banda ultralarga, l'unione tra TIM e Open Fiber potrebbe avere un impatto estremamente negativo per la concorrenza. Un estratto del comunicato condiviso da AIIP - che trovate in versione integrale in FONTE - spiega chiaramente quali sono le principali criticità rilevate in questa operazione:

L’introduzione di meccanismi di remunerazione automatica degli investimenti sulla rete (il c.d. RAB o regulatory asset base), che sembrano la novità del prossimo “DL Semplificazione”, con il prezzo imposto forzosamente a favore del “nuovo monopolista”, rischiano di minare l’efficienza e premiare invece la rendita di posizione a danno dei concorrenti e quindi degli utenti.

E’ necessario che il Governo adotti una posizione chiara e decisa per non creare un “nuovo monopolista” pubblico ed assicurare che questo soggetto sia un operatore di rete indipendente, non integrato verticalmente (cd. “wholesale-only”) e che non venda, direttamente o indirettamente, servizi passivi ed attivi ad utenti finali, consumatori o piccole, medie e grandi imprese, inclusa la PA.

Un nuovo monopolio sovvertirebbe la concorrenza nelle telecomunicazioni che ha prodotto una costante riduzione dei prezzi ed un miglioramento della qualità dei servizi, con aumenti di prezzo stabiliti per via regolamentare.

Ridurre al ruolo di meri rivenditori quegli operatori che da oltre venti anni hanno investito risorse proprie sul territorio in concorrenza, formando un ecosistema di imprese che forniscono servizi di telecomunicazioni avanzati ed innovativi, oltre a creare gravi rischi occupazionali diretti ed indotti, affosserebbe la già lenta digitalizzazione del Paese.

La vicenda è quindi molto chiara: AIIP chiede che il governo presti particolare attenzione nella creazione di quello che potrebbe facilmente diventare un nuovo monopolista, riducendo tutti gli altri operatori al ruolo di semplici rivenditori.

Al fine di evitare ciò, l'AIIP suggerisce che la gestione della nuova rete in fibra venga assegnata ad una società che non venda direttamente i propri servizi ai consumatori, ma che si limiti ad un ruolo wholesale-only, agendo quindi come un grossista nei confronti di tutti gli altri operatori, i quali potrebbero quindi accedere direttamente alla risorsa senza dover passare attraverso una compagnia in evidente conflitto di interessi.

Ora attendiamo una presa di posizione del Governo sulla vicenda.

Tre fotocamere per il massimo divertimento e un hardware eccellente? Huawei Mate 20 Pro, in offerta oggi da Tigershopit a 764 euro oppure da ePrice a 959 euro.

79

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
x_term

Ehm... la rete in rame in Regno Unito è così... addirittura qui invece che avere solo l’ultimo miglio, pure i DSLAM sono gli stessi, quelli dell’incumbent. Infatti c’è vectoring e il traffico viene consegnato ai provider come aggregato IP.

LordDevilX

1Mbit quando va bene.......ci sono centinaia di paesi coperti solo con adsl 640kb

Marco Rasero

telecom non doveva essere privatizzata.
Adesso lo stato, deve riprendersi la rete, con lo scorporo

Marco Rasero

Non bisogna privatizzare le aziende pubbliche.
Attualmente con telecom, navigo al massimo.
Dove vivo, grazie ai bandi stanno posando la fibra.
O mi arriva la ftth oppure rimarrò con la mia 640k.
Non mi interessano servizi che sfruttano la tecnologia FWA

Norman Tyler

con sta scusa finto comunista "dello stato che protegge gli interessi nazionali " stanno mettendo in piedi il solito mostro alla fine a tutto vantaggio della "odiata TIM" ...buffoni

Stephen

Ormai aspetto che finiscano i due anni...mancano 10 mesi e poi stop. ^_^

sudo apt-get install humor ®
zdnko

Ma anche no.

OF è nata per portare la ftth dove gli conviene.

Che poi abbia vinto i bandi INFRATEL per portare la banda ultra larga nelle zone non competitive è un fatto conseguente.

Francesco

wind no?

Stephen

A me lo mettono in bolletta dato che ho l'offerta Fibra Smart 3x2. Ai miei serve la linea fissa. Non contenti di cio' mi hanno anche fornito un cordless doppio (base singola, doppia cornetta) e pago pure quelli...in pratica sui 63 euro che mi arriveranno a Dicembre, 5 vanno via solo per questi dispositivi (senza contare i 2.50 euro per invio bolletta che hanno aumentato, per disincentivare il bollettino). Una mazzata!!! Ancora un'annetto e disdico per passare a Fastweb.

bldnx

Ecco la mia paura, ok alla fusione ma tutto in mano ad Open Fiber.....Tim non deve avere nessun vantaggio competitivo o siamo punto e a capo. Visto il governo che ci ritroviamo al volante dell'operazione purtroppo c'è poco da sperare

red wolf

no no, se viene a casa glielo infilo nel....con tanto di spinotto a tre vie

sudo apt-get install humor ®

Modem da 20€ venduto per 48 rate... fai il conto.
Vorrei tanto che qualche dirigente TIM se lo venisse a prendere a casa... sai la soddisfazione di tirarglielo in testa...

Alexv

Vediamo se il governo del cambiamento non farà la stessa schifezza avvenuta anni fa.

No, dovrebbe essere 4G vero, quello da Smartphone.

Stephen

E' di poco fa' la notizia che il TAR ha respinto il ricorso d'urgenza della TIM contro il modem libero...entro il 31 Dicembre dovranno ottemperare! Chi paga (come me) il modem a rate, non dovrebbe piu' pagarlo. Si erano appellati d'urgenza perche' "gli provocava un grave danno economico"!!! Da non crederci!

giacomiX11

Tiscali sul 4G+ non si appoggia a nessuno, rete proprietaria.

charlie

Ed è qui che sbagli, TIM con FF (prendendo solamente in analalisi i dato del sito) ha quasi il doppio dei civici coperti e attivi rispetto ad OF (sono dati pubblici, vai pure a vederli). Sul sito tra l’altro non risultano almeno un 30% dei civici coperti, basta guardare torino dove sulla mappa ci sono interi quartieri non presenti ma cablati, attivi e vendibili (già banalmente due nostre case non sono presenti sul sito FF.). Quindi aggiungiamo questo 30%, al quale vanno successivamente aggiunti tutti i civici FTTH TIM su rete gom (non è dato sapere quanti siano) (ad esempio io in un altra casa ho TIM su rete Gom). È vero, tim investe in vdsl, ma cabla comunque in FTTH da prima del 2012. Openfiber ha un buon numero di civici coperti, ma un 50% lha eretitato da metroweb

sudo apt-get install humor ®

A proposito...
https://uploads.disquscdn.c...

Fancul0 TIM

Žan Andris

Leggero O.T. pardon: Io attualmente sono con Fastweb , tuttavia OpenFiber sembra stia mettendo la fibra nel mio palazzo. L'unico provider che per ora la fornisce è Vodafone ma la clausola dei 48 mesi x 5.90€ mascherata sotto la voce di un servizio aggiuntivo non mi piace. Insomma se me ne voglio andare non capisco perchè mi tocchi pure pagare la penale ... quando ho fatto il contratto con Fastweb ero legato a loro a 24 mesi che è esattamente la metà ... e poi Vodafone maledetta lei si mette a rimodulare le offerte di mese in mese finendo con il farti pagare uno sproposito ... scusate lo sfogo

Body123

Secondo me dovresti dare fiducia a Eolo o Linkem

Bestmark 3.0

Attiva una nuova sim da un altro operatore e poi fai portabilità a Tim e poi compra un router 4g dove inserire la sim. Spesso le offerte sono da 50gb

Tizio Caio

E allora non vedo il problema della concorrenza

marco

grazie 1000 , mi sembra ottima

Tizio Caio

Prendo già le Google Fiber :D

marco

vista ora, alla fine mi sembra la soluzione migliore ^_^ grazie
ciaone a fasteweb , tim e compagnia bella !

marco

grazie del consiglio,ma a parte il costo mi pare una rete FINTA 4G, come TISCALI che si appoggiano ad antenne BBS dei provider 4G, provato una volta , fanno pena a dir poco .. anche sta cosa di spacciare x 4G queste reti è una caxx...ta

Nix87

Con addebito su cc viene 40€ al mese, se non si ha possibilità di andare oltre i 3mb con adsl, non sono nemmeno tanti.

sudo apt-get install humor ®
Tiwi

si, vodafone, guarda l'unlimited red+, anche se per ora è un po cara
forse chi si avvicina di più è ho mobile, 50gb a 5€ al mese e opzione restart

Una rete FTTH più estesa in quale galassia? La rete FTTH di TIM fa ridere, fatta solo per competere con l'offerta degli altri operatori in qualche città, Open Fiber è già avanti dato che TIM investe con la pala nella VDSL

Fai ogilink, 4G VERAMENTE flat con router ma non costa poco, si superano i 60€ mensili.

sseddiss

Tim ha tante di quelle voci e clausole nei suoi contratti e penali in ogni dove. Ho scelto Fastweb per il suo contratto chiaro e senza infinite clausole, anche se sono con tecnologia Vula e ho una bella perdita di di portante rispetor a quanto dovrei avere teoricamente e fisicamente una perdita dell'80% quasi. Ho tuttavia un ottimo ping ed una velocità stabile abbastanza di 30 down e 20 up. Se faranno rimodulazioni recederò senza penali per variazione unilaterale del contratto se non mi staranno bene. Non ho un servizio eccellente, ma almeno non sono vincolato a loro. Il servizio è così perché i tecnici Tim hanno chiuso la pratica di assistenza con la motivazione "servizio non migliorabile", questa è Tim, una truffa !

Carlo

https://uploads.disquscdn.c...

Carlo

C'è si chiama Vodafone

marco

si, ma in provincia ormai la rete mobile è migliore ( mediamente) dell'adsl, oltre che essere più conveniente... solo che c'è sempre un GB cap...

Carlo

Mio nonno era il resp della telefonia pubblica siciliana quando fu realizzata la base di sigonella, a quei tempi erano gli americani a farci i complimenti....

sudo apt-get install humor ®

C’era di tutto in bolletta.
Il bello è che continuano a mandare il bollettino per il modem (che butto direttamente nel cestino) ma nessuno mi scrive che non lo sto pagando

Carlo

Pc expert?

sudo apt-get install humor ®

I giochetti finanziari alla fine li pagano i clienti.
Contratto FTTC TIM da 24,90€... arrivavano bollette da 85€
Li ho mandati immediatamente affancul0

charlie

Una rete ftth più estesa ad esempio... parlando di numeri/civici etc solamente di rete FF (quindi esclusa la ftth tim su rete gom) quella FF copre di più

thedoctor1983

Quelli sono i giochetti finanziari dei dirigenti... loro sono sfondati di soldi, l'azienda agonizza... ci sono situazioni simili ovunque, purtroppo

sudo apt-get install humor ®

Sì sì... sono i famosi “capitani coraggiosi” italici.
Praticamente Alitalia 2

Carlo

Più che TIM direi che è quello che sta facendo lo Stato per ristabilire il monopolio nel settore

Carlo

L'incubo della manovra del tronchetto maled3tt0 si ripropone, indebitare telecom fino allo sfinimento, piegare le volontà degli azionisti alla vendita, farla acquisire da chi c'ha i soldoni (cassa depositi che è controllata dal ministero dell'economia, quindi in mano allo Stato) e ristabilire il monopolio sfondandoci il latoB più forte di prima. Povera Italia poveri italiani

sudo apt-get install humor ®

Allora non hanno investito tanto bene visto i miliardi di debito che ha

Alessio Ferri

Tanto paghiamo noi lo stesso.

Alessio Ferri

Tanto la riprivatizzano quando hanno finito di spolparla. In Italia lo stato non deve avere nulla se no lo spolpa e poi lo rivende a 2 soldi.

IceMatrix

Dipende sempre dovi vivi sia per l'una che l'altra cosa ;)

Alessio Ferri

Openfiber deve rimanere Openfiber e TIM fuori dalle palle.
Fuori dalle palle anche DiMail e Felpetta Verde con i loro piani di nazionalizzazione, tanto il ciclo lo conosciamo tutti: l'azienda sta benino, lo stato la nazionalizza, i partiti al governo lottizzano per piazzarci i trom*ati alle elezioni, questi magnano magnano, buco di bilancio e debiti a non finire, e alla fine arriva D'Alema o una sua reincarnazione e finisce di metterlo nel qulo a tutti noi vendendola a 4 soldi al primo che passa.

Android

Recensione Razer Phone 2 e confronto con Rog Phone

Android

Recensione OnePlus 6T McLaren Edition

Hardware

Acer Predator Thronos arriva in Italia: un trono da 9.999 euro per videogiocatori

Android

OnePlus 6T McLaren Edition ufficiale: 10 GB di RAM a 709 euro | Anteprima