Oumuamua: corpo alieno o semplicemente asteroide interstellare? | Studio NASA

15 Novembre 2018 74

Oumuamua è o non è un oggetto alieno? Mettiamo le cose in chiaro fin da subito, anticipandovi la risposta: molto probabilmente non lo è, nonostante gli astronomi dell’Harvard Smithsonian Center for Astrophysics abbiano supposto il contrario. Facciamo ordine e cerchiamo di analizzare le novità che ci vengono fornite direttamente dalla NASA.

The Astronomical Journal ha pubblicato un articolo scritto da alcuni scienziati che lavorano presso il JPL dell’agenzia spaziale americana in cui si cerca di interpretare il comportamento del “sigaro extrasolare”, come simpaticamente apostrofato dall’opinione pubblica. I dati su cui si è basato lo studio sono quelli forniti dallo Spitzer Space Telescope: non si tratta di un telescopio qualunque, ma di uno strumento che utilizza gli infrarossi per rilevare oggetti nello spazio profondo. Dunque rileva il calore emesso piuttosto che la luce riflessa dalla superficie, come invece nel caso del Pan-STARRS 1 che, per primo, ha scoperto il corpo interstellare dalle Hawaii.

Ebbene, Spitzer è stato posizionato in direzione di Oumuamua, e l’importante “scoperta” è che l’oggetto “non è stato rilevato”. Della serie: anche una “non scoperta” può avere un importante peso scientifico.

“Il fatto che Oumuamua sia troppo piccola per essere individuata da Spitzer è già un importante risultato”, spiega David Trilling, primo autore dello studio.

Lo studio pubblicato sull’autorevole rivista cerca proprio di fare luce sulle motivazioni di questa “svista” del telescopio: se non lo si vede, ciò significa che sia troppo piccolo per essere rilevato? E ancora: il corpo è troppo freddo per essere visto? Queste sono due delle domande a cui i ricercatori hanno provato a dare risposta, ritenendo che:

  • il diametro di Oumuamua (sotto ipotesi che la sua forma sia sferica, considerata la “non-identificazione” da parte di Spitzer) potrebbe essere ben inferiore rispetto agli 800 metri inizialmente supposti - si parla di 440 metri, 140 metri o addirittura appena 100 metri (risultati forniti da tre diversi modelli)
  • il riscaldamento di Oumuamua nel passaggio vicino al Sole avrebbe sciolto il ghiaccio in esso presente trasformandolo in gas che, una volta espulso, avrebbe svolto la funzione di propulsore generando quei cambiamenti di rotta e velocità che hanno incuriosito gli astronomi (e che avrebbero fatto pensare ad un oggetto di origine aliena piuttosto che ad un corpo inerme)
  • pur non trattandosi di una cometa - in quanto non ha la tipica coda di gas generato dallo scioglimento del ghiaccio ed è di più piccole dimensioni - si può ritenere che Oumuamua abbia una composizione simile alle comete stesse
  • Oumuamua presenta caratteristiche “inedite” per il nostro sistema solare: è di piccole dimensioni ma, nonostante questo, è 10 volte più riflettente rispetto alle nostre comete
  • l’albedo di Oumuamua è molto elevato (ovvero il potere riflettente), probabilmente dovuto al recente passaggio vicino al Sole che ne ha causato lo scioglimento del ghiaccio trasformandolo in gas, facendo così emergere un nuovo strato ancora più riflettente

Purtroppo Oumuamua si sta allontanando, e i telescopi non sono più in grado di rilevarlo. Basteranno i dati a nostra disposizione per convincere tutti - ma proprio tutti - che non si tratta di una roccia inerme sonda aliena?

Il top gamma 2018 più completo sul mercato? Samsung Galaxy S9 Plus è in offerta oggi su a 450 euro oppure da Amazon a 542 euro.

74

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Lino

Resistere é inutile

Boronius

Teoria molto interessante. Noi terrestri abbiamo alle spalle circa 60 anni di avvistamenti di presunti veicoli spaziali alieni. Chiaramente di tutti questi avvistamenti solo l' 1% potrebbe essere autentico, o anche meno. In ogni caso vengono osservati veicoli presumibilmente metallici (escludendo le LN, ovvero le luci in movimento), oppure di materiali in genere scuri e opachi indefinibili, però la forma di tali oggetti appare artificiale, anche se a volte bizzarra. In sostanza, un disco volante potrebbe essere la versione futuristica di una automobile, e come una automobile terrestre sembra essere un oggetto tecnologico costruito da zero, probabilmente in metallo o in sostanze durissime e futuribili.

Boronius

A questo punto si potrebbe usare anche un asteroide rotondo. Comunque è una ipotesi interessante, gli alieni potrebbero ragionare in modo diverso da noi. Io comunque propendo per astronavi aliene fatte di metallo, in fondo noi terrestri usiamo il metallo per navi e aerei, le nostre sonde interplanetarie sono fatte in metallo e così via

Boronius

Ma non era stato scansionato dai radar ed era emersa una composizione di roccia, polveri e ghiaccio??

Oolon Colluphid

Astronave Vogon!

delpinsky
MarcoCau

Ma è matematico che non siamo soli, dunque puoi smettere di sperare.
Che poi li incontreremo questi alieni, quella è un altra storia.

MarcoCau

A me ricorda: "c'è un dirigibile marrone, senza elica e timone, dentro meeeeee!".

E K

Nel qual caso saremmo giá partiti all'arrembaggio.

Frankbel

Comunque, sono andato a vedere l'articolo.
https://arxiv. org/pdf/1810.11490.pdf
Non contiene una sofisticata analisi dell'oggetto, ma delle stime che lo mettono a confronto con altri oggetti interstellari meglio classificati. E' una nota abbastanza breve e di facile lettura. Le conclusioni sono la parte più colorata poiché la forma e alcuni parametri misurati possono essere, con molta molta fantasia, ricondotti a vele solari studiate dal secondo autore. Loro stessi ammettono che ciò è non verificabile visto che si sta allontanando e non è raggiungibile. D'altra parte, i valori stimati non sono in contraddizione con altri corpi già studiati, ma presentano alcune anomalie che prima non sono state riscontrate in oggetti simili, il che non avvalora ovviamente la possibile origine aliena.
Francamente, è una nota in corso di stampa su una rivista settoriale di buon livello. Nulla che cambierà né la mia né la tua vita. Ma è del materiale per articoli sensazionalistici, come purtroppo è accaduto. Ho scritto articoli più importanti nella mia carriera e a vedere il secondo autore, quello di Harvard, autore di oltre 510 articoli, mi pare di scorgere su Scopus contributi di qualità elevata, già solo dai titoli e dalle riviste su cui ha pubblicato.
Però credimi, questo sensazionalismo è profondamente sbagliato e non è un buon modo per diffondere la cultura scientifica.

MatitaNera

Che siano alieni, non sarebbe un sogno?

Venom Snake

Sognare?

MatitaNera

Eh già

Cave Johnson

Naturalmente.

Frankbel

Purtroppo non ho avvistato niente di grosso all'orizzonte.
Ma ti posso assicurare che ho portato avanti la teoria in maniera più che rispettabile, e contribuisco alla formazione di centinaia di giovani ingegneri, qualcuno più bravo, altri, purtroppo, molto meno.

il Gorilla con gli Occhiali

Potrebbe essere anche diamante.

il Gorilla con gli Occhiali

Si parla di scienza.

italba

Noooo, figuriamoci, sono tanto buonini loro...

http://www.affaritaliani.it/economia/anas-ice-consob-servizi-asi-lo-spoil-system-lega-m5s-i-nomi-571445.html
Enrico Dunghi

BALLE SPAZIALIIIIIIII!!!!

johnpetru92

https://uploads.disquscdn.c...

MatitaNera

ma sognare è bello

MatitaNera

"conoscienza"?

MatitaNera

Personalmente?

Porco Zio

I 5 stelle non hanno (almeno per adesso ) cacciato via nessuno (anche se dovrebbe ...in primis l annunziata)

Cave Johnson

https://youtu.be/-I2jA1eKoKo

E K

Potrebbe anche essere vetro, é la cosa piú ovvia.

Vinilic
Biso22

Nonostante tutto la speranza di non essere soli non mi abbandonerà mai

Biso22

Per adesso...alla fine avere strutture naturali già esistenti e adattarle è un piano davvero intelligente
é il catturarle che è complesso XD

Darth_Seo

comunque "corpo inerTe" non inerMe.
Il primo è disarmato, il secondo è in stato di quiete o che prosegue nel suo moto inerziale :)

Mikel

Wow!! Nell’animazione si vedono le stelle!!

Maurizio Mugelli

mi immagino che i tuoi studi abbiano cambiato il mondo d'altra parte.

Maurizio Mugelli

non mi pare ci siano dati riguardo la composizione, conosciamo solo l'albedo, ovvero che era molto riflettivo.

Maurizio Mugelli

la forma sferica e' usuale soltanto oltre una certa massa, dove i vari oggetti iniziano ad avere un peso sufficiente per compattarsi - oggetti delle dimensioni di questo asteroide non hanno una massa del genere e sono tenuti insieme prevalentemente per adesione elettrostatica o "saldatura da vuoto" quindi tendono ad avere forme non regolari.

d'altra parte una forma a sigaro e' altrettanto bizzarra.

sudo apt-get install humor ®
Super Papaya

No si legge iomiuimiuihuawei

Top Cat
PassPar2_

Invece sarebbe molto più sicuro ed economico trovare una roccia allungata e scavarci dentro che spostare nello spazio e saldare milioni di tonnellate di metallo

Andy M.

Ho letto anche di teorie (ovviamente non dimostrabili in alcun modo), che un ipotetico modo per affrontare viaggi interstellari, potrebbe essere proprio inserire un astronave, o comunque le sue parti, come i motori gli alloggi ecc, all'interno di una roccia spaziale. Cioè proprio scavare dentro una roccia di misura accettabile, così da avere per tutta la durata del viaggio una "naturale" protezione dalle radiazioni...un bunker volante in pratica.
Ovviamente siamo ai limiti della fantascienza, per adesso.

Boronius

I sigari volanti parcheggiati vicino a Phobos potrebbero dare ben maggiori spunti

Boronius

improbabile a dir poco...

Boronius

In teoria può esistere una astronave aliena alla deriva, diciamo almeno una in tutta la galassia. Secondo me una tale astronave avrebbe uno scafo metallico, quindi non potrebbe essere fatta di roccia (salvo dimostrazione contraria...), inoltre la probabilità di entrare nel nostro sistema solare sarebbe pari quasi a zero

MarcoD

bah mica tanto era una notizia presente su vari siti già da una decina di giorni...copia e incolla e fatto l'articolo su accadiblog

Boronius

Anche ghiaccio ovviamente

MarcoD

secondo me è la Tesla di Elon Musk che si è trasformata...

Cave Johnson

È un pezzo di roccia composta da vari minerali. Posso confermarlo personalmente.

Ratchet

Un peto intergalattico

PassPar2_

Incredibile la carenza di giornalisti "normali" come travaglio

G. Vakarian

Ma si legge oiumiueimiuei?

Samsung

Galaxy Fold ufficiale: inizia l'era degli smartphone-tablet pieghevoli | VIDEO

Samsung

Samsung Galaxy S10 series: le differenze nella VIDEO ANTEPRIMA

Android

Recensione OPPO AX7: ottima batteria ed un hardware sufficiente

HDMotori.it

Hyundai Kona Electric: prova consumi, autonomia reale e costi ricarica | Video