Google Glass Enterprise Edition 2 confermati dalla certificazione FCC

14 Novembre 2018 37

Google potrebbe presentare presto la seconda generazione dei suoi Google Glass Enterprise Edition. La conferma è arrivata dalla certificazione FCC depositata di recente dalla società di Mountain View presso l'agenzia governativa degli Stati Uniti.

Purtroppo, dalla documentazione non siamo in grado di ricavare alcun dato utile se non il nome del dispositivo indossabile che, senza troppe sigle o codici, riporta chiaramente la dicitura Glass Enterprise Edition 2.

Al di là di questo dettaglio e degli immancabili test RF, dell'interfaccia Bluetooth e valori SAR, non vengono comunicate altre informazioni sulla prossima generazione di occhiali smart destinati al settore enterprise.



L'etichetta del dispositivo presente all'interno della documentazione FCC anticipa un primo rendering dell'asticella di destra - dove è ospitata tutta la componentistica hardware - molto simile dal punto di vista del design al modello precedente.

In attesa di informazioni più approfondite, chi fosse interessato a consultare la certificazione FCC completa può cliccare sul link presente in FONTE.


37

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
fabbro

parla per te, io non pubblico tutto quello che riprendo o fotografo, c'è gente messa peggio di me che non ha neanche i social, pensa come è vario il mondo.
non cambiare il focus, la legislazione america è ancora piu permissiva su questi aspetti, google, come gia fa, adatta le funzioni a seconda del paese e della legge vigente.
l'opportunità non centra nulla con il discorso.Le polemiche iniziali furono causate dalla stupidità degli interlocutori che si concentrarono sulla pagliuzza nell'occhio piuttosto che notare la trave.
I prossimi glass saranno business, questo per evitare le inutile polemiche, difficilmente vedrai qualcuno con quel dispositivo al di fuori di un posto di lavoro

boosook

Ti rendi conto, vero, che oggigiorno qualunque cosa tu riprenda o fotografi con lo smartphone va sui social o viene comunque condivisa con altre persone? Stiamo parlando di google glass, davvero credi che, se fossero diffusi in massa, la gente riprenderebbe solo per riguardare i filmati nella propria cameretta? Inoltre c'e' un secondo punto: in paesi differenti possono esserci leggi differenti, non so ad esempio come siano messi negli USA. Infine, il terzo punto: anche se consideriamo una situazione dove formalmente e' legale, c'e' un discorso di opportunita'. Alla gente non piace essere ripresa 24 ore su 24. Infatti al lancio dei glass ci furono infinite polemiche, indipendentemente da cosa dice la legge. E una societa' come google non puo' ignorare questi aspetti.

fabbro

io posso riprendere chi voglio, la privacy scatta solo nel caso di diffusione dei filmati.le immagini di videosorveglianza rientrano nei dati personali per cui basta solo un cartello ben visibile in cui si dice che ti riprendono.Le immagini possono essere tenute per 24 ore.
Per quanto riguarda il privato se deve divulgare deve informare preventivamente le persone, se è un video privato non è obbligatorio.
Nessuno giudica la tua coscienza, semplicemente non puoi attaccarti alla privacy in questi casi, non per la norma europea.
Io le ho lette le leggi che citi, ti consiglio un ripasso.

boosook

No non lo e', le telecamere che il mio comune/regione utilizza, cosi' come quelle che ci sono nei negozi, sono soggette a norme sul trattamento dei dati personali. Non puoi riprendere qualcuno cosi', perche' ti va, solo perche' e' per strada. Guardati le leggi prima di commentare...
Discorso analogo per il tracker in tasca: la scelta di condividere i miei dati e' mia, non di qualcun altro.
La mia coscienza puo' essere sporca quanto vuoi e no, non e' un problema mio, io ho diritto a avere la coscienza sporca fintanto che non infrango delle leggi. Ho diritto di andare a prendere un caffe' con l'amante e tu non hai il diritto di riprendermi, tantomeno di giudicare se la mia coscienza sia sporca o meno...

fabbro

c'è gente che scrive con il telefono attaccato al naso o si riprende i piedi.. :)

fabbro

Intendo, privacy nei confronti degli altri. cosa vorrebbe dire??
se sei in un luogo pubblico con la tua amante ti preoccupi dei google glass?giri con un tracker in tasca e di preoccupa un filmato?
Sai di essere ripreso costantemente dalle telecamere che il tuo comune/regione sparge in giro?
Se hai la coscienza sporca è un problema tuo.

giovaaa

Se la vostra preoccupazione è la privacy sappiate che sui siti cinesi (gearbeast e soci) vendono telecamere molto più piccole di quelle dei google glass.
Inutile parlare di privacy nel 2018 è andata a p*ttane molti anni fa.

ormonello
ormonello

Per quello ci sono già da tempo alcuni orologi con fotocamere integrate.. vai te a vedere se ti stanno o meno riprendendo

mds

Comunque in Italia ed in tantissimi paesi in tutto il mondo si può registrare o fotografare chiunque liberamente. Potete andare davanti a
qualcuno a 50cm di distanza e fargli una foto in pieno volto.
Discorso diverso è mettere on-line quelle foto/video. In quel caso, a meno che non sia una manifestazione pubblica, c'è bisogno di una liberatoria firmata ( questo in Italia, in uk ad esempio potete mettere la foto di qualcuno on-line senza problemi anche senza liberatoria).

Body123

Tu non te ne accorgi della differenza se uno tiene il telefono a 90 gradi (per fare una foto) e se lo tiene inclinato verso il basso (quasi 180 gradi) per scrivere?

bldnx

il mondo non è pronto, soprattutto ad un esborso di 1500 dollari per un oggetto che all'epoca faceva poco più che le foto.

boosook

Intendo, privacy nei confronti degli altri. Non e' un problema di dati personali o biometrici, ma un problema di avere terzi che vanno in giro riprendendo in continuazione, cosi' magari tu sei al ristorante con l'amante e entri nel filmino di un tizio con google glass.
Il vero problema e' che vai a ledere non piu' solo la tua privacy (sulla quale puoi decidere), ma quella degli altri.

Chirurgo Plastico

Ci metto un pezzo di nastro nero davanti al led

Tizio Caio

Tutto è possibile, inutile negarlo.

fabbro

perche i cellulari hanno un led o la scritta "on air" quando riprendono??che centra....ragionate

Body123

Sicuro che uno bravo non sia in grado di disattivare il led? Sia lato software sia proprio manualmente.

Body123

Sicuro che uno competente non riesca a disattivare il led?

Body123

Ah certo, io quello intendevo. La differenza è che se tu mi punti un telefono in faccia io me ne accorgo che me lo stai puntando e che probabilmente mi stai facendo una foto/video. Con i glass puntati in faccia io non saprei se tu stai registrando.

Fabyo

Se si orienteranno a qualche uso professionale bene... altrimenti saranno nuovamente un flop.

fabbro

gia succede, la gente gira con smartphone ad altezza ripresa e si fanno selfie e foto in continuazione senza avvertire chi ti sta vicino, vallo a dire a chiellini :)

è esattamente la stessa cosa e come suggerito basta un led per risolvere il problema.
io che riprendano sempre non sarei cosi sicuro...

fabbro

fonte?
registrano se glielo dici tu, come una fotocamera di un telefono.

Tizio Caio

basta mettere un LED quando registra

Body123

Che io sappia registrano eccome

Body123

Come hanno già detto, il problema di questi occhiali per una versione consumer è la videocamera. Vuol dire possibilità di riprendere/essere ripresi ogni volta che usciamo di casa da completi sconosciuti.

E no, non è lo stesso di uno smartphone. Uno smartphone si nota più o meno facilmente se uno te lo sta puntando per farti una foto/video di nascosto (anche solo per scherzo) o se lo ha in mano e ci sta semplicemente scrivendo/facendo altro.

Se parli con una persona che ha questi addosso non sai mai se, mentre state parlando, sta registrando tutto o no.

Voi parlereste allo stesso modo con un vostro amico al pub se questo vi tenesse puntato per tutto il tempo lo smartphone in faccia (e voi non potete sapere se sta riprendendo o meno) ?

Fin'ora l'utilizzo è stato: medico e p0r*0 (Pov)

Alessio Alessio

Penso solo ai risvolti negativi aziendali (colleghi/capo) che questi dispositivi potrebbero avere...

broncos7

che siano stati bloccati per quello si, ma il progresso non aspetta troppo...
20 anni non è possibile, tra 20anni probabilmente avremo le fotocamere inserite negli occhi direttamente :-)

a breve dovranno per forza tornare "di moda"...

fabbro

che io sappia non registrano e non collezionano dati personali, se non registra non hai problemi neanche con i dati biometrici.

boosook

Mai, la presenza della videocamera e' un grosso problema per la diffusione di massa, senza camera perdono gran parte della loro utilita', quindi per ora non se ne parla. Forse fra vent'anni, quando ormai tutti faranno parte della generazione instagram e non gli importera' nulla di essere ripresi e mostrati al mondo 24 ore su 24 perche' gia' lo fanno da soli, ma per adesso no.

boosook

Privacy. Gia' con i dispositivi che dettero ai tester ci furono valanghe di problemi, gente cacciata dai locali eccetera. Perche' secondo te nessuno dei grandi produttori (apple, microsoft, google...) ha fatto una cosa del genere? Perche' senza cam sono praticamente inutili e con la cam vengono demonizzati. Infatti hanno deciso di riconvertirli in un prodotto per applicazioni specializzate a livello aziendale, dove questi problemi non esistono.

Eddai su... diamoci una mossa che questo è il futuro.
Display su occhiali.
Input tattile su smartwatch.
Audio su auricolari
Batteria, ram, cpu e connessioni in un piccolo parallelepipedo di titanio da portare in tasca.

Questa si che è modularità

Frankbel

È già così, solo che anziché essere in wearable si tratta dello smartphone.

fabbro

il primo modello era in vendita, burgos ne aveva un paio e io sono stato tentato piu volte di acquistarli

fabbro

una delle idee migliori degli ultimi anni e non la sviluppano come dovuto....chissa perchè!

broncos7

ma quando arrivano per i consumatori???

Carlo

che sia il futuro si, che sarà in mano a Google, beh, ne dubito fortemente, questi glass sono stati da sempre il loro più grande flop e non mi pare che questa versione cambi poi di molto il paradigma. Però la tua visione ci sta, sicuramente in futuro useremo dei prodotti simili e saremmo bombardati costantemente di informazioni (povero cervello!!)

moreno

Questo sarà il futuro. Tutti indosseremo qualcosa di simile. Riceveremo ad ogni passo uno spot. Camminando per il centro città, ogni negozio ci proporra con la realta aumentata, una propria offerta. Un invito ad entrare. Cosi poi Google unico concessionario del siatema, godra' di introiti pubblicitari inestimabili. Che a confronto di quanto accade ora, saranno millemilamiliardi in piu.

Android

Recensione Razer Phone 2 e confronto con Rog Phone

Android

Recensione OnePlus 6T McLaren Edition

Hardware

Acer Predator Thronos arriva in Italia: un trono da 9.999 euro per videogiocatori

Android

OnePlus 6T McLaren Edition ufficiale: 10 GB di RAM a 709 euro | Anteprima