Windows 10, riprende la distribuzione dell'October 2018 Update

13 Novembre 2018 141

Microsoft ha ripreso la distribuzione di Windows 10 1809 "October 2018 Update", a distanza di poco più di un mese dalla sua sospensione a causa di alcuni bug gravi che potevano causare, in alcune circostanze, la cancellazione involontaria del contenuto di alcune cartelle, tra cui Documenti.

Microsoft dice di aver investigato con attenzione e risolto tutti i problemi, e che analizzando il feedback dei tester interni, degli Insider e degli utenti regolari già aggiornati a Windows 10 1809 non sono emersi ulteriori casi di perdita di dati. Per ora, l'aggiornamento viene proposto solo agli utenti che lo cercano manualmente - vale a dire dirigendosi su Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Windows Update e cliccando sul pulsante Verifica disponibilità aggiornamenti. Microsoft spiega che la distribuzione dell'aggiornamento sarà più lenta del precedente April 2018 Update, nel nome della qualità:

Offriremo l'October Update attraverso Windows Update quando i dati diagnostici mostreranno che il vostro dispositivo è pronto e che godrete di un'ottima esperienza d'uso. Se rileviamo che il vostro dispositivo potrebbe avere un problema, come l'incompatibilità di un'applicazione, non proporremo l'aggiornamento finché quel problema non sarà risolto, anche per chi "Verifica disponibilità aggiornamenti".

Microsoft ha rilasciato l'October 2018 Update per la prima volta il 2 ottobre - un po' a sorpresa, e senza rendere prima disponibile neanche una build nel Release Preview Ring degli Insider. Dopo averlo sospeso, diverse build del sistema sono arrivate sia nello Slow Ring sia nel RP. Al momento non abbiano indicazioni su quale sia esattamente la build in distribuzione nel canale stabile.


141

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Tiwi

io ho usato il tool

Tiwi

eseguito l'update con il tool preso direttamente dal sito microsoft..ce ne ha messo di tempo..e appena riavviato, ha fatto anche un altro update
non ho avuto modo di provarlo per bene, ma sembra tutto funzionante

Massimiliano

A me l'assistente ancora non trova nulla.

Paul

Nel bios non ho trovato il scure boot

sailand

Ogni volta che arriva un aggiornamento cumulativo tremo che il mio 2 in 1 ha tastiera e porte usb rimovibili e se si blocca senza riconoscerle non so come reinstallare La volta che si piantò non riconoscendo il modulo aggiuntivo dovetti mandarlo in assistenza a reinstallare windows (inutile il backup su usb). Fortuna era ancora in garanzia ma ora non lo è più. Per giunta come uso tablet è troppo pesante un 13 16:9 a mano libera e oggi non ricomprerei un oggetto del genere.

Paul

Ho scaricato una versione di Media creation tool x64 che ti fa scegliere la versione di Windows da installare sulla usb. Media creation tool non fa questi problemi come Rufus e tanti altri software che ho provato.

Tutto apposto un paio di palle, bisogna reinstallare quasi tutti i driver

Sarà il classico laureato con cepu e raccomandato da chissà chi...

Probabilmente hai il secure boot abilitato nel bios, disattivarlo e riprova

Samuele Capacci

La roba in background non la conto perché ho sempre notato come riesco perfettamente a giocare/lavorare. Quando non avevo la fibra avevo un po' di lag quando si scaricava o gli aggiornamenti, ma se uno non gioca non dovrebbe dare fastidio neanche quello...

Paul

Rufus non mi crea il boot e che se vado nel bios non vede la penna mentre con media creation tool nel bios l'usb viene vista. Forse devo impostare gpt da rufus senza mbr?

Va bene MBR

Marco P.

Appunto. Dubito lui abbia un HDD superiore a 2TB. Almeno io sono rimasto fedele al classico MBR fatto da Gparted e GPT solo con Ubuntu.

AGV983

Anche a me stessa cosa.

Paul

Lo installo su ssd da 256 GB. Va bene se imposto come MBR oppure devo mettere in GPT da rufus

Lillo il commentatore®

DICE ZIA BETTINA CHE A GRAVINA IN PUGLIA E' GIA MATTINA

Sbagliato, mbr veniva usato con i vecchi BIOS e HDD con capacità inferiori a 2 TB. GPT è indispensabile per HDD con capacità superiori a 2 TB per essere visti correttamente dal SO

Ahahahah

Lucien Sabre

Sì, ti capisco. Quella è la ragione per cui molta gente che pure odia Windows, e butterebbe volentieri giù il proprio pc Windows dalla cima del Duomo di Milano, continua a usarlo.
Uno che usa Apple potrebbe ribattere che se è vero che non esiste la versione macOS di tantissimi programmi per Windows, è anche vero che per molti di essi c’è almeno un equivalente....ma rimangono comunque fuori una miriade di software per Windows che non esistono nel s.o. della Mela, e la gente preferisce quasi sempre il “diavolo” che conosce piuttosto che provare ad adattarsi a qualcos’altro.

matteo ghezzi

Raga, io ho cercato da W update e ha scaricato solo l'update cumulativo ma non trova la 1809 è normale?

Yokai Maomoling

Sai dov'è la fregatura? che il passaggio a windows 10 ha invalidato la mia vecchia licenza di windows 8.1, quindi non potrei tornare indietro se non pagandone una nuova a caro prezzo...chi sapeva che aggiornando a windows 10 non fosse possibile tornare alle impostazioni di fabbrica e fare il downgrade a windows 8.1? penso quasi nessuno a parte qualche esperto di informatica.

Giovanni Iavarone

Ma , amico, non posso fare 'l'uomo mascherato' ,non avendo 'i poteri' e sto alle regole tuttavia,ma 'loro' invece,dicono di 'stare alle regole'(cfr. le lungag-gini sulla 'privacy' che ti propinano da leggere, ecc.. ecc..) , ma se ne frega-no allegramente,tanto 'hanno il potere' (anzi 'i poteri'_perchè dalla loro parte stanno anche i Politici e lo Stato ,che sono 'veri poteri' quelli sì ,complici nei profitti).Quanto alle 'contraddizioni',non sono un superuomo per evitarle:sem- plicemente perchè nessuno è senza contraddizioni.Quel che mi hai fatto no-tare ,giustamente,sono quisquilie poi, scusami. Condicio sine qua non.
In conclusione :ancora un'ultima citazione ( scusami ancora, spero ! ): unicuique suum.

faber80

ma ragazzi nessuno vi vieta di restare a w7, io lo uso ancora anche per lavoro (oltre a w10 AU e non oltre).
ho anche l'immancabile vmware di w764 che va una scheggia e mi accompagnerà per altri 10 anni minimo.

Yokai Maomoling

Se avessi la possibilità avrei anche io abbandonato windows definitivamente senza pensarci due volte di fronte a questo schifo continuo, nonostante sia dal lontano W95 che uso SO microsoft, ma purtroppo gran parte dei software che uso non hanno versioni compatibili per i prodotti Apple.

Yokai Maomoling

Si vede che non conti i tempi di installazione in background e poi l'ultimo April Update che è stato il più veloce di sempre che ho sperimentato ha impiegato comunque almeno quasi 2 ore tra riavvii e tempi in cui il pc era inutilizzabile.
Con le versioni precedenti impiegavo non meno di 5 ore. Un computer non mio tra installazioni non riuscite e installazione riuscita ha impiegato 2 giorni.

sMattoZ1

io avevo la ltsc che però dava qualche problema con qualche gioco principalmente, ma per il resto nient'altro.

faber80

mado nna quanto danno hanno fatto questi accrocchi con emm da 32gb... come i primi netbook con ssd saldato da 4 soldi.

uomoselvatico70 uomoselvatico7

Povero Celeron, con i suoi 2 poveri coricini che battono forte forte, ma non ce la fanno...

Manny Calavera

l'ho installata in una decina di pc (hp, lenovo, asus) e per ora funziona tutto! C'e' da dire pero' che erano pc nuovi, quindi il problema dei dati cancellati non si sarebbe mai potuto verificare ad esempio!

Antosaa

Io l'ho installato subito, solo verificando gli aggiornamenti, senza magheggi particolari e devo dire che non ho avuto alcun problema, anzi l'ho trovato anch'io molto meglio ottimizzato dell'update 1803

CIKAPPA2904

Vediamo se riesco a tenermi una iso da parte senza fhc lo buttino giù di nuovo. (P.S. Sono l'unico alla quale 1809 installata il 2 ottobre tramite Assistente Aggiornamento Windows 10 non ha dato problemi, a differenza di 1803 che mi costrinse a formattare?)

Leonardo23

Domanda, come hai fatto a dare il permesso alle app di girare in background? C'è qualche impostazione specifica dalla quale ci si arriva? Grazie

Leonardo23

E' regolarmente presente, mi sa che non la sai attivare.

MatitaNera

mai vista una cosa del genere

LoneWolf®

Non so se posso nominarlo una terza volta, MasterBlatter ha chiesto il mio sangue se lo faccio.

Lo nomino nel commento sotto.

Paul

Asus rog GL703VM

Marco P.

Non UEFI? Ma è un PC vecchio?

Paul

Non preoccuparti se non hai risposto. Ho BIOS EFI

Marco P.

Sì, se stai usando Rufus fai benissimo. (scusa, non ti avevo risposto ma in questo periodo sono azzoppato a letto :) ).
MBR è la partizione classica di Windows. Alla fine basta che vada col boot dal BIOS.

Paul

Con Rufus per USB devo impostare mbr?

Marco P.

Aggiornata e sì, e la stessa cosa. Il Media Creation Tool fa solo le procedure in automatico, ma purtroppo non viene spesso aggiornato.

Di che errore parli?

Mauricio

Verissimo, installare Ubuntu è anche più semplice che installare Windows, è che non si chiedono quale sistema sia più adatto al proprio utilizzo. Molti in azienda hanno Windows Home invece che il Pro, non sanno che si possono impostare i rami di aggiornamento e giorni di attesa. Per non parlare della versione LTSB.

LoneWolf®

Alla fine può capitare che un aggiornamento causi qualche problema, ma dico io: possibile che un errore grave uscito con l’October Update me lo riproponi nel patch tuesday della versione precedente un mese dopo? Questo un po’ mi fa dubitare della gestione degli aggiornamenti in MS.

LoneWolf®

Sisi, a lavoro le licenze sono tutte Pro ovviamente. Io volevo posticipare gli aggiornamenti sul mio portatile personale che uso a casa.

MrPhilipMars

Giovanni, mi intrometto solo per informarti che mettere i trattini per andare a capo SU INTERNET non ha senso, la parola va a capo da sola. Inoltre diventa pure fastidioso perché se li si legge su una piattaforma diversa da quella usata da te (presumo smartphone), la formattazione cambia e le parole spezzate dai trattini vengono a trovarsi in mezzo al testo.
Così, giusto per informazione.

salvo666

eh lo so ma solo che non si attiva proprio
esplora risorse resta bianco bhòòòò

faber80

rufus

Noi abbiamo ancora windows 7 enterprise, pc accesi 24 su 24

faber80

....che tanto è ancora ibrida, spuntano alcuni blocchi bianchi...

Android

Honor View 20 ufficiale: display con foro e foto a 48MP | Video

I migliori smartphone sotto l'albero: Guida all'acquisto di Natale 2018

Android

Recensione Oppo RX17 Pro: ricarica lampo e super foto notturne

Samsung

Recensione Samsung Galaxy A9 (2018)