Il successore di Vine si chiamerà Byte e verrà rilasciato nel 2019

09 Novembre 2018 6

Byte è il nome della nuova app che Dom Hofmann sta sviluppando da quasi un anno come evoluzione dell'ormai defunto Vine, social network fondato nel 2012 e successivamente acquisito da Twitter che ebbe molto successo fino al 2015, anno in cui superò i 200 milioni di utenti attivi.

Come il suo predecessore, anche Byte sarà una piattaforma dedicata alla condivisione di brevi video, visibili in loop. Tale informazione è stata confermata dallo stesso Dom che, in diverse occasioni, ha descritto Byte come un Vine 2.

Purtroppo non sono stati rilasciati ulteriori dettagli a riguardo, per i quali bisognerà attende la primavera del 2019, periodo fissato per il lancio ufficiale dell'app. Vi riportiamo qui sotto il tweet con il quale Dom Hofmann ha presentato il nuovo logo.

Il sogno di molti risparmiando? Apple iPhone X, in offerta oggi da Tecnotradeshop a 749 euro oppure da Unieuro a 799 euro.

6

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
AlexGD01

Sai com'è, quando un azienda nasce, registra il proprio nome all'ufficio brevetti..

marco

Ma perchè hanno chiuso Vine?

FuckingIdUser

Probabilmente sperano di essere comprati da Weibo.

takaya todoroki

ma possono registrare un nome del genere e pretendere che nessuno poi lo usi?

Fiore97

il prossimo come lo chiameranno kilobyte?

TheFluxter

Farà la solita fine?

Android

Google Pixel 3: live batteria (2915 mAh) | Fine 18.55

Oneplus

Recensione OnePlus 6T: minimo sforzo, massima resa

Asus

Asus ZenFone 5: cosa è cambiato dopo 6 mesi? Riprova

Apple

iPad Pro, MacBook Air e Mac Mini 2018 disponibili da oggi | Anteprima VIDEO