OPPO: spediti oltre 100 milioni di smartphone con tecnologia VOOC

08 Novembre 2018 32

Sono oltre 100 milioni gli smartphone dotati della tecnologia VOOC Flash Charge di OPPO spediti in tutto il mondo in un arco temporale non specificato dal produttore asiatico.

A celebrare questo importante traguardo ci ha pensato la stessa azienda cinese che, durante l'evento "Super VOOC Flash Charge Day" tenutosi lo scorso 6 novembre a Shangai, ha affermato come tale tecnologia di ricarica rapida stia modificando gradualmente le abitudini degli utenti OPPO quando si tratta di ricaricare il proprio dispositivo.

Secondo quanto affermato da Shen Yiren, vicepresidente dell'azienda cinese, infatti, a differenza di quanto avvenuto sino ad ora, i consumatori in possesso di uno smartphone con VOOC Flash Charge hanno iniziato a ricaricare i loro prodotti al mattino invece che durante tutta la notte.


Nel corso del medesimo evento, inoltre, OPPO ha annunciato la sua prima batteria esterna compatibile proprio con lo standard di ricarica Super VOOC e una capacità di 10.000 mAh.

Il prodotto, caratterizato dalla figura di Pikachu, è dotato di una porta USB, una Type C e una colorazioni gialla che richiama, appunto, il più noto dei Pokémon. Grazie alla tecnologia Super VOOC, inoltre, il power bank sarà in grado di ricaricare alcuni dispositivi OPPO dallo 0 al 75% in soli 30 minuti.


32

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Massimo Hu

Idem oramai la sera non carico più

Ronx

Ecco perchè dopo 3 anni il lg g4 arriva a malapena alle 2 ore di schermo... io ho sempre messo sotto carica alla notte a telefono spento.. quindi almeno 6 ore sotto carica (da spento).

Tony Musone

Certo che sì. Avevo dato per scontato che le piccole ricariche fossero all'interno del range 20-80%

Lukinho

Ma a 50W con 10V non credo non surfiscaldi

Lukinho

In realtà dovresti caricare da 20/30 fino a 80%... col le ricariche piccole e frequenti i cicli di ricarica aumentano se arrivi sempre al 100%

Lorenzomx

Lo faccio anch'io con mi note 3, si carica alla velocità della luce

Matt7even

Sarebbe molto carino se i produttori limitassero la % di carica del dispositivo, in modo da preservare le batterie.
Con il mio tipo di uso carico il mio Nokia 7+ il primo pomeriggio, fino a circa l'80%.

dario

grazie, ora capisco!

Tony Musone

Le batterie al Litio, rispetto ad una ricarica completa preferiscono piccole ricariche frequenti e dato che oramai è diventata un'abitudine, mi ci trovo bene e vorrei che 'sto OP3T mi duri... perchè no?

Tony Musone

Anche la precedente danneggia meno la batteria, dato che si basa sullo stesso principio.

Però non che si evita il danneggiamento ma lo si riduce. L'unico modo per prolungare la vita delle batterie sarebbe quello di ricaricare: pochi punti percentuali, di frequente e lentamente.
Fonte: BatteryUniversity

dario

ma scusa l'ignoranza e la scarsa immaginazione... che vantaggi comporta agire così?

Pino Pinuzzo

Si infatti mi riferivo a quest'ultima che evita di danneggiare la batteria

Tony Musone

Ma la VOOC/Dash Charge è stata implementata già dal OnePlus 3. La ricarica completa da 0 a 100 avviene in 90'. In 30' si ricarica di un 60%

Se invece ti riferivi alla Super VOOC non avrei dubbi che arriverà presto anche sugli OP ;)

Pino Pinuzzo

Interessante la tua esperienza... spero l'adottino in futuro anche gli OnePlus

doctorstefano

idem. non l'attacco più di notte. tempo di doccia/colazione e via. o mentre si cena. comodissimo

Tony Musone

"i consumatori in possesso di uno smartphone con VOOC Flash Charge hanno iniziato a ricaricare i loro prodotti al mattino invece che durante tutta la notte."

Presente! Anche se preferisco fare una ricarica parziale la sera di 15' circa e poi un'altra la mattina di 30' circa

Tony Musone

In realtà tutte le ricariche veloci arrivano a circa l'80% e poi rallentano. Quello che rende la VOOC/Dash Charge migliore di altre è il fatto di lavorare sugli ampere piuttosto che sulla tensione e di avere il controller sul trasformatore piuttosto che nel telefono, un po' come la Super Charge di Huawei

Tony Musone

Tutto vero, il nemico numero uno delle batterie è il calore ma anche la ricarica rapida in sé stressa la batteria. Fonte, BatteryUniversity.

Tony Musone

Diciamo che non è vero dato che sono identiche, in tutto.

doctorstefano

motivo per cui rimarrò probabilmente con oneplus in fututo. è fin troppo sottovalutato il loro (inteso come BBK) sistema di ricarica. anche vivo la usa?

Vive

Hahahaha no.

Dash Charge é palesemente la stessa VOOC ribrandizzata.

Ora però Oppo ha pure la Super VOOC che é meglio di entrambe.

The Wizard

E' lo stesso principio di oppo! Con la vooc charge succede quello che fa la dash charge! Ovvero sono i caricatori ad assorbirsi tutto il calore dissipato lasciando la batteria " fresca " con la differenza che oneplus si è fermata a 20 watt totali, oppo si è spinta a 50 watt

MariuxReloaded

Diciamo che la VOOC è l'antenata rudimentale della Dash

MariuxReloaded

Non riesco a ritrovare la classifica delle ricariche messe a confronto, con quella di OnePlus premiata col primo posto, ma comunque già solo il fatto che si tratta dell'unico metodo di ricarica in cui si surriscalda solo la presa, mentre lo smartphone rimane freddo come il ghiaccio, ti fa capire tante cose. Ciò che ammazza a lungo andare la batteria di uno smartphone non è la ricarica rapida, bensì il surriscaldamento dell'hardware

che è la VOOC di OPPO

Lino Torvaldi

> fino a prova contraria ...

Quindi quale sarebbe la prova che la ricarica di 1+ sia la migliore esistente?

Fabios112

Hai i muscoli questa ricarica

MariuxReloaded

Errore: fino a prova contraria, la miglior modalità di ricarica esistente attualmente è quella di OnePlus

Desmond Hume

Ma sono arrivati a destinazione?

VOOC l'unica ricarica rapida VERA.

Le altre sono tutte schifezze uccidi-batteria che aumentano soltanto il voltaggio e basta.

Top Cat
Giacomo

Le batterie ringraziano!

Quale Motorola scegliere? Il punto sulla line up a metà 2020 | Video

Recensione Google Pixel 4a: finalmente è arrivato (o forse no)

Recensione OnePlus Nord: sotto i 400 Euro è lui il migliore

Recensione Asus Rog Phone 3: è il miglior Gaming Phone ma convince per altro