Mercato tablet sempre più giù nel Q3 2018 (in attesa di iPad Pro e Surface Pro 6)

02 Novembre 2018 59

Prosegue il declino del mercato dei tablet anche nel terzo trimestre del 2018: dopo il calo del 13,5% registrato nel Q2, IDC riporta un -8,6% nel periodo luglio-settembre, che equivale a 36,4 milioni di unità spedite in tutto il mondo (erano 39,9 milioni quelle del trimestre precedente).

I dati sono negativi per tutte le tipologie di prodotto: -7,9% su base annua per i tablet in senso stretto (31,6 milioni di unità), -13,1% per i detachable (i 2-in-1, le cui spedizioni sono state pari a 4,8 milioni).

Secondo gli analisti, tuttavia, l’immissione sul mercato dei nuovi iPad Pro e Surface Pro 6 dovrebbero contribuire a risollevare le sorti di un segmento in crisi ormai da diverso tempo. La ripresa è attesa per il quarto trimestre dell’anno, periodo che tra l’altro comprende le festività natalizie e tutte le iniziative legate al Black Friday ed al Cyber Monday.


Resta comunque Apple il leader di mercato nel Q3 2018, con il doppio delle spedizioni rispetto a chi occupa la seconda posizione - Samsung. Sono 9,7 milioni gli iPad spediti (ma come faremo ad avere dati precisi in futuro vista la decisione di Tim Cook di non divulgare più i dati sulle vendite?), il che equivale ad un market share (in crescita) del 26,6%. Rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, però, il calo è stato consistente, pari al -6,1%.

Alle spalle dell’azienda di Cupertino troviamo dunque Samsung, che detiene il 14,6% di quote di mercato a fronte di 5,3 milioni di tablet spediti. Rispetto al 2017 diminuiscono sia il market share (nel Q3 2017 era il 15%) che i dispositivi spediti (-0,7 milioni di unità), elementi che hanno contribuito ad una contrazione annua dell’11,4%.


Completano la classifica Amazon con 4,4 milioni di tablet e il 12% di market share (con un calo su base annua limitato e pari al -0,4%), Huawei (3,2 milioni e market share all’8,9% - l’unica azienda ad aver registrato una crescita rispetto al 2017 pari al 7,1%) e Lenovo, il cui tracollo è decisamente evidente (-24,5%) con 2,3 milioni di tablet spediti e una quota di mercato del 6,3%.

Non va meglio per il mercato degli smartphone, in contrazione nel Q3 2018. Tutte le informazioni le potete trovare nel nostro articolo di questa mattina.

Medio gamma senza compromessi? Samsung Galaxy A7 2018, in offerta oggi da Evoluxion.it a 234 euro oppure da Amazon a 279 euro.

59

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
E K

Si é parlato di film, non di schermate pixel vibranti con risate del pubblico.

E K

Dal 2010, quasi ogni smartphone (tranne 1 che mi rovina la media) mi é durato un minimo di 3 anni.

E K

Il salto concettuale esiste giá e si chiama surface (ed emuli o alternative). I tablet rimangono oggetti per compiti semplici o per giocarci sopra. Il futuro ci dirá quanto queste task semplici sono realmente importanti per la sig.ra Pina e per il sig. Müller.

E K

Ipad pro é giá una forma di "accontentarsi". Se avesse osx sarebbe almeno un oggetto da lavoro, cosí é un costoso giocattolo.

Sepp0

C'è anche da considerare che il lifespan di un buon tablet è almeno doppio o triplo di un buono smartphone, io ho ancora a casa due Air comprati giusto 5 anni fa che per quello che devono fare vanno ancora benissimo.

Nello stesso tempo, mia moglie ed io abbiamo già cambiato due telefoni, per dire.

feradonotepa

E' lo smarphone che e' solo un tablet piu' piccolo che telefona.

Squak9000
Dino

Surface rimane sempre il re dei tablet

Davide

Appunto

The frame

Da qualche anno a userà parte può durare 3 o 4 anni anche uno smartphone. Ho iPhone 6s e funziona ancora come (e forse meglio) il primo giorno. Ma lo smartphone é un dispositivo che tanti amano anche sfoggiare per cui la sostituzione é più rapida

Squak9000
Squak9000
Squak9000

sprechi soldi inutilmente...

Spider

E che ci fa la gente con lo smartphone? Telefonate, sms, féis-buk, instagram, uò-zàp. Tutto qua. Un uso molto intellettualizzato del gingillo dal costo di metà stipendio.

È davvero il tablet a non servire ad una Pippa, oppure è la gente che non sa più fare una Pippa, rinco*** com'è a furia di star china su quelle app ?

Kamgusta

Spider vedo che i cromosomi in te abbondano.
Certa gente viene pagata apposta per trovare i "perché", basta cercare:
1. E' un oggetto che si cambia raramente
2. Si preferisce usare gli smartphone dagli schermi sempre più grandi
3. Si preferisce usare i laptop sempre più leggeri
Anno dopo anno si vendono sempre meno tablet e non c'è alcun motivo per cui questa tendenza cambi.

Nicoripara

Uso ancora molto il Tablet. Non riuscirei a stare senza. Sebbene ho un telefono da 6, leggere e lavorare con un 8.4 è infinitamente meglio. Se solo avesse il led e una fotocamera migliore, potrei usarlo come unico dispositivo.

armandopoli

Che gioco è nella foto

Spider

Ovvio. Ormai sono grandi abbastanza, se lo può comprare di tasca sua anche il cameriere ... al padrone chi glielo fa fare di spendere soldi inutilmente.

Spider

Da 80 milioni di tablet, nel 2013, si è passati a 35 milioni nel 2018.
Lo prendo come dato di fatto.

Solo che, caro il mio scàrparo, le statistiche vanno interpretate come si deve. Per farlo correttamente, però, occorrono buone capacità argomentative. E le tue mi paiono alquanto labili.

Le ragioni del calo possono essere molte altre. Quindi o porti altri dati oppure, per me, hai detto una benemerita cavolata.

GoodSpeed

Vediamo. Tanto come al solito i produttori sceglieranno di centillinare le feature anno per anno quindi si ci sarà da aspettate.

Walter

surface... hahahahaha.... ridic0lo

Kamgusta

Nel 2013 vendevano 80 milioni di tablet l'anno, ora ne vendono 35 milioni (in calo). Sono tutti diventati calzolai, quindi.

Riccardo sacchetti

Qualcuno ha da consigliare qualche Tablet Windows? Magari dai vari gearbest per provare qualcosa di alternativo? I Surface costano troppo..

Tony bresaola

Personalmente a casa utilizzo sempre e solo il tablet per: navigare,cazzeggiare e per lo shopping online... avere uno smartphone enorme é scomodo come telefono e la navigazione non sarà mai paragonabile a quella di un tablet...

Modho

Non c'è nemmeno tanta scelta di tablet, ultimamente. iPad cerca di diventare qualcosa di diverso, idem con Samsung. Solo Huawei e i Cinesi ci credono, quasi, con qualche prodotto classico. Amazon non fa altro che riciclare lo stesso Fire da 7 e 8 negli anni.

Ormai se si cerca qualcosa di simile ci sono i 2+1 e i Chrome Os.

È spartito quasi dappertutto. Anche nei ristoranti dove c'è stato un boom si è passati agli smartphone

apps accaunt

Perché è molto più stressato di un tablet, oltre al miglioramento continuo fotocamera che davvero fa differenza

Spider

Se lavori dal calzolaio, certamente ti servirà a ben poco.

Kamgusta

La gente si è accorta che il tablet non serve a una pippa

E' solo uno smartphone con lo schermo più grande

Kevin

Invece perché uno smartphone non può durare 3-4 anni?

Maximus

Il Surface pro 6 ( ma anche tutti gli altri 2-1 con W10) rientra più nella categoria notebook/ultrabook/convertibili/ con i tablet ha in comune solo in touch, per il resto non centra una mazza visto che ha un vero OS desktop in cui ci girà software di ben altro livello.

The frame

Guardare un film o oltre 5 minuti di YouTube su smartphone è da masochisti

Crisdac

Per forza, fanno i smartphone sempre più grandi ...

Desmond Hume

Il "vecchio" ipad pro dovrebbe essere venduto a prezzi interessanti

Federico

Huawei +7.1 :)

charlie

C’è anche da dire una cosa, l’anno scorso il pro 2017 è uscito a giugno e quindi nel Q3 rientrava anche il vecchio ipad pro... quest’anno il pro esce il 7 novembre e quindi non rientra nel Q3 di quest’anno

DiRavello

Mission Impossible

Utente9000

Un mercato ucciso dall'ineguatezza degli OS mobile. Dopo l'UI touch-friendly il NULLA.

Davide

Comodo andare in giro con un tablet piegato in tasca

fabrynet

Vaglielo a spiegare.

The frame

Prima che uno smartphone pieghevole sia ai livelli di iPad Pro passeranno 10 anni. Poi per chi si accontenta, é un altro discorso.

d_

Personalmente, due sono gli usi principali che faccio del tablet: lo uso o per guardare youtube o per prendere appunti con la penna/studiare. Fine. Se non studiassi, penso che non lo userei quasi mai, potendolo benissimo sostituire con il cell o il laptop, tanto ormai i primi sono sempre piú grandi e i secondi sempre piú leggeri.

ellios76

Non lo metto in dubbio, osservo mia madre, la sera gioca con il cellulare non con il Tablet, videochiama con il cellulare non con il Tablet. Ok mia madre non fa testo, ma sono molto come lei

polakko

io i film me li scarico coi torrent

polakko

dipende da quanto costerà: magari costa tipo una cifra che mi compro un tablet, uno smartphone e ci metto vicino anche un feature phone

GoodSpeed

E se escono i cellulari con display pieghevoli preparatevi a chiudere bottega definitivamente. Chi compra un tablet se il cellulare può diventare Tablet?

Ergozigoto

Concordo, infatti uso ancora iPad Air 2 e potrei tenerlo ancora senza problemi... ma mi è salita la scimmia per l’iPad pro di quest’anno.

masnia

Graziee

masnia

Grazieee

Jimmy

È una questione fisiologica, sono dispositivi longevi (quelli almeno di Apple o Samsung) che hanno un ciclo di vita lungo 3-4-5 anni. Ormai in quasi tutte le case ce ne è uno e la crescita si è fermata 2 anni fa. Bisogna vedere se da qui ai prossimi anni faranno il salto concettuali e grazie a nuove tecnologie diventeranno i nuovi pc o se invece si fermeranno a tablet.

Android

Recensione Razer Phone 2 e confronto con Rog Phone

Android

Recensione OnePlus 6T McLaren Edition

Hardware

Acer Predator Thronos arriva in Italia: un trono da 9.999 euro per videogiocatori

Android

OnePlus 6T McLaren Edition ufficiale: 10 GB di RAM a 709 euro | Anteprima