Nokia e Samsung rinnovano i loro accordi per licenze pluriennali

26 Ottobre 2018 0

Nokia (non HMD) e Samsung hanno annunciato di aver rinnovato i loro accordi di licenza stipulati originariamente nel 2016 e in scadenza il prossimo 31 dicembre 2018. Le due società hanno reso noto di aver stipulato una nuova partnership che prenderà il via a partire dall'1 gennaio 2019 sino ad una data ancora non specificata (si ipotizza 2021), la quale consentirà a Samsung di continuare ad accedere a molte delle proprietà intellettuali di Nokia pagando delle royalty stabilite attraverso un accordo non pubblico tra le due parti.

Si tratta quindi di un'ottima notizia per entrambe le società, visto che anche Nokia avrà la certezza di poter contare sugli introiti costanti versati dalla casa di Seoul. Nokia sta mettendo a frutto il proprio parco brevetti e ha stretto accordi con tantissime altre società, inclusa Huawei. La società finlandese è anche particolarmente attiva nello sviluppo di soluzioni 5G che possono essere concesse in licenza ad altri gruppi; basti pensare che Nokia potrà ottenere sino a 3 euro di royalty per ogni smartphone venduto dotato di connettività 5G, grazie alle licenze concesse in varie occasioni.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Sony

Recensione Sony Xperia 10 Plus: il display 21:9 non basta

HDMotori.it

Ford Focus 2019 ST-Line 1.5 EcoBlue: recensione e prova su strada | Video

Alta definizione

Recensione TV Sony KD-65AF9: OLED e Android TV ai massimi livelli

Samsung

Recensione Samsung Galaxy S10e: ecco perchè lo preferisco ad altri