Huawei Mate 20 Pro vs Nikon D810 | Video

24 Ottobre 2018 506

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Lo so, qualcuno di voi starà già gridando allo scandalo per aver messo a confronto uno smartphone come il Mate 20 Pro di Huawei ed una reflex come la Nikon D810, ma lo abbiamo fatto con cognizione di causa e in questo articolo vogliamo mostrare quali siano i risultati finali scattando nelle medesime condizioni di partenza. Un modo diretto per capire a che livello siano arrivati i produttori di smartphone, sfruttando uno dei migliori su piazza.

Abbiamo appena recensito il top di gamma della casa cinese, un nuovo triple-camera (Leica) che al posto del sensore d'immagine monocromatico ha inserito una fotocamera con ottica grandangolare da 20 MP. Dunque focus assoluto sul comparto multimediale, motivo per cui abbiamo voluto mettere a fianco gli scatti di una macchina professionale come la D810: sensore da 36,3 MP, processore Expeed 4 e funzioni di scatto avanzate (RAW S, sistema AF, raffica a 7fps).

Tre fotocamere presenti su Mate 20 Pro, tre ottiche diverse e altrettante usate dal nostro amico e fotografo Pier Sparello con la sua Nikon. Vediamole in sequenza e commentiamole.

GRANDANGOLARE DA 20MP CHE MI HA SORPRESO

La fotocamera grandangolare del Mate 20 Pro vanta apertura f/2.2 ed ottica equivalente ad una 16mm, mi ha piacevolmente stupito per qualità, capacità di messa a fuoco e bilanciamento del bianco. Si tratta della vera e propria new-entry in casa Huawei e per questo la propongo come prima.

Partiamo da due esempi. Il primo mostra immediatamente la temperatura più calda e la tendenza del Mate 20 Pro (senza HDR attivo) a riprodurre i colori con gradazioni più sature, piacevoli agli occhi dei "social" e anche dei nostri (soprattutto se poi le riguardiamo su un OLED). I colori della Nikon D810 sono in questo caso più realistici ma, è anche vero, che il cielo risulta quasi bruciato e faccio fatica a scorgere le nuvole.

Nel secondo esempio ho invece attivato la modalità notte sul Mate 20 Pro e raccolto più luce e dettagli di quanto non avrei fatto in automatico. Il risultato è piuttosto buono, sappiamo di cosa sia capace l'AI in questa condizione e il limite rimane lo stesso: foto estremamente piacevole ma impossibilità a zoomare, pena dei pixel impastati che hanno contribuito a creare tale effetto.

La prima foto è sempre del Mate 20 Pro, in questa e nelle altre gallerie a seguito

PRINCIPALE DA 40MP CHE CONTINUA A STUPIRE

Foto a massima risoluzione che Mate 20 Pro ha ereditato dal suo fratello della serie "P", ovviamente le dimensioni dei sensori sono completamente diverse (a favore della Nikon) ma la resa non è poi così malvagia, tutt'altro. Anche in questo caso rileviamo colori più accesi per lo smartphone e più naturali, vicini alla realtà per la D810, lo si vede subito nei crop guardando il colore della pelle di Raffaela.

Tuttavia lo scatto realizzato con la reflex è leggermente mosso (capita anche ai migliori) e, in questo caso, la messa a fuoco del Mate 20 Pro riesce a fare la differenza. Interessante notare che nel crop al 100% i 40 MP facciano la differenza e si avvicinino molto al dettaglio di una macchina professionale. Non significa esser a pari merito, anche in queste condizioni (con lo scatto della Nikon leggermente mosso), se indago ancora in profondità tiro fuori più dettagli, è scontato, ma complimenti a Leica.

TELE 3X DA 8MP E' LA PECORA NERA

Come anticipato anche nella recensione, questa è la fotocamera che tra le altre mi piace meno, solo 8 MP e ottica meno elaborata rispetto alle altre e rispetto alla diretta concorrenza con simili "Tele" (solitamente 2X, come su Samsung ed Apple). La differenza tra i due contendenti qui diventa netta, si ha la sensazione di un "giocattolo" da un lato e una macchina fotografica degna del suo nome dall'altro.

I dati degli scatti non sono poi così diversi: apertura F2.4 per il Mate 20 Pro ed F2.5 per la D810, ma la resa è tutt'altra storia, nonostante lo smartphone abbia messo perfettamente a fuoco il soggetto. Qui entrano in gioco le imprescindibili leggi dell'ottica che premieranno sempre e comunque le macchine professionali, a meno di software miracolosi in grado di simulare ritratti perfetti (e non siamo poi così lontani). Colori sparati e vividi con Mate, molta più luce sul volto ma background completamente piatto, tutto a fuoco e zero profondità di campo.

RITRATTO: SIMULATO PER UNO, REALE PER L'ALTRO

Visto che ho appena chiamato in causa il software allora vediamo anche uno scatto realizzato con la modalità ritratto, che possa quindi avvicinarsi ai risultati di una foto professionale ad alta risoluzione. C'è un abisso nella risoluzione, questo è da sottolineare, la D810 scatta infatti sempre a 36 MP e con lo smartphone invece sono costretto a cambiare di continuo; ad ogni modo l'esempio che vi voglio mostrare è stato realizzato a 8 MP (su Mate 20 Pro) e il risultato è più che buono.

Ad un occhio attento di un esperto si vede che il bokeh è artificiale, scontornato il soggetto principale viene infatti applicato un semplice filtro "sfocato", mentre sulla foto della D810 abbiamo un fantastico bokeh naturale, progressivo. Merito della lente F1.4, devo comunque fare i complimenti a Huawei perchè il lavoro di selezione e scontorno del soggetto è più che ottimo, come possiamo vedere nel primo crop (di solito questi software entrano in crisi con i capelli lunghi).

Dunque ritratti che non saranno forse mai al livello di una reflex o mirrorless con ottica dedicata, ma l'effetto risultante è più che soddisfacente, soprattutto in chiave social e ad occhi meno attenti.

VIDEO

9.7 Hardware
6.4 Qualità Prezzo

Huawei Mate 20 Pro

Compara Avviso di prezzo
Huawei Mate 20 Pro è disponibile su a 837 euro.
(aggiornamento del 14 novembre 2018, ore 22:21)

506

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Marco Cancian

beh insomma, fino ad un certo punto, non sono progettate per funzionare allo stesso modo.
É come dichiarare vincitrice un utilitaria su pista contro un auto da corsa perché quest'ultima senza starter manuale non parte neanche.

Marco Cancian

ma magari le sapesse postprodurre male...non li toccano mai i JPEG in questi confronti, perché l'esperienza dev'essere quella di un punta e scatta.
Quando chiunque sa che il dynamic range di una reflex sta nei RAW poiché non fa gli HDR in automatico come gli smartphone.

Marco Cancian

Li vogliamo mettere a fuoco sti soggetti?

Usano la reflex per scattare a f1.4 e poi mettono a fuoco le orecchie...
o la usate bene o chiudete sto diaframma.

In nessuna delle foto della 810 gli occhi della ragazza sono a fuoco!

Max Ignone

vorrei dire che le foto della Nikon sembrano fatte da un nokia N96,cioe' un mostro ha partorito sti figli dindrokkia??? MAH..... VVB a tutti e rilassatevi,ciao

eric

....il Google Pixel è l'android per eccellenza che fornisce il sistema operativo a tutti gli altri marchi...poi ognuno lo "sistema" a modo suo da Samsung a huawei a Motorola ecc ecc....cin la differenza che è il primo ad aggiornare

WAX

grazie, penso cmq di andare su android; la PP la riservo per la reflex che purtroppo non si può tenere sempre in tasca...

eric

....senza dubbio il Pixel ..... o se vuoi divertirti in post produzione gli ultimi Sony ....
mia moglie usa il Note9 che, lato fotografico, migliora leggermente rispetto ad S9+ ma personalmente non mi esalta più di tanto..... mio figlio l'iPhone XS e nel punta è scatta non è affatto male

D3stroyah

classici thread dove compaiono le frasi che amo come "la reflex non è usata al pieno delle sue potenzialità".
Nel mercato CONSUMER, si parla sempre di FRICTION, quindi "quante azioni/bottoni/cose devo fare per andare da A a B?" Una reflex ha una friction stellare, cinquemila bottoni, prova così, prova cosà, fai in raw, edita il raw e così via. Il software di una reflex è ridicolo proprio perchè non è pensata per andare da A a B senza menate, ma per avere un risultato manipolabile, più versatile a chi DOPO ne deve fare qualcosa di più.

Quindi no, non c'è nessun motivo per il 95% della popolazione di girare con una reflex al collo che penzola e rovina l'esperienza sia da turista che da amatore della fotografia. Andranno a casa con foto fin peggiori, che tanto non riguarderanno mai, perchè ne avranno fatte 2000 a caso, 100 delle quali forse sensate, ma poi scordate in una cartella nel pc insieme agli mp3 e gif di natale del 2005, mentre con telefono le avrebbero avute in cloud da qualche parte, spammate ogni due giorni da google che gli avrebbe ricordato il giorno X o Y, che li avrebbe aiutati a ricordare chiedendo "hey google , dov'ero sei mesi fa?".

Non è più una sfida di qualità, ma di fruizione..e per il mercato consumer la reflex NON ha senso. Se proprio uno deve togliersi sfizi specifici, basta una qualsiasi buona M43, che costa pure meno di una 810 e ha obiettivi che pesano un quinto (sono di parte, ho spesso avuto M43).

WAX

Condivido il tuo ragionamento (e quelli sparsi qua e là nelle discussioni)... Visto che mi pare che di fotografia ne capisci un pò, per "altri smartphone" cosa suggeriresti ovviamente lato foto appunto day-light? Dopo anni di onorato servizio il mio lumia 950 xl è defunto e sto cercando suggerimenti in giro, questo o s9+ sono in cima alla lista, ma qualunque suggerimento da chi ne capisce è sempre buona cosa XD

Gianni Alberto Passante

Se scatti in raw cosa ottieni? Un file piatto, poi devi per forza svilupparlo. Credo sia proprio qui lo scopo di questa comparativa, quello smartphone va bene ormai per il 99% degli usi e della gente, anche come macchina fotografica da viaggio. Sostituirà una macchina professionale? Mai, o almeno non per i prossimi decenni. Ma la verità è che a chi serve una macchina fotografica professionale? Io vado in giro h24 con una fuji x100f, una macchina che amo eppure ogni tanto mi ritrovo a scattare dal cellulare se non devo fare la foto della vita e la luce è buona

failax

Se li merita tutti, troppo carino :-)

eric
Bibum

Si effettivamente non so di cosa parlo e ho scritto una vaccata,ti chiedo scusa.

failax

Il gatto quanto costa? :-)

sailand

Mettiamola così: come colori senz’altro più reali quelli della Nikon ma in altri parametri, che un occhio allenato ed esperto non può non cogliere persino se non appartiene ad un’aquila, contengono macroscopici difetti per errori d’uso della Dreflex non imputabili agli automatismi.

eric

...il giorno che uno smartphone mi farà foto in notturna e mi permetterà un bokeh come queste chiamatemi ;))
...senza usare macchine Pro come una D810 basta una mirrorless con sensorino 4/3 (usata per le foto sotto) per stracciare qualunque telefonetto evolutissimo....... ;)
https://uploads.disquscdn.c...

eric

https://uploads.disquscdn.c...

eric

https://uploads.disquscdn.c...

eric

...la logica sarebbe partire per ENTRAMBE dal file Raw ...... poi fare lo sviluppo ..... ma in questo caso il Mate sarebbe schiantato....

eric

hai perfettamente ragione....per l'uso che se ne deve fare (postare sui social) non serve assolutamente una reflex......basta una compatta premium con sensore da 1" .....e se vuoi pure l'estrema compattezza e tascabilità basta una Sont RX100...
https://uploads.disquscdn.c...

eric

...serve una visita urgente dall'oculista ..... poi un bel corso di fotografia ;)

eric

...si in effetti sono "morbide" .... ma una 37 Mpx (come TUTTE quelle con sensori densissimi) devono essere utilizzate su solidi stativi e non a mano libera......anche un fotografo principiante lo sa ;)
...peccato non ci dicano che lente/i siano state utilizzate sulla reflex ....

eric

- cit - "Le foto fatte con Nikon sono irreali" ....non sai neppure di cosa parli..........ma per farsi quattro risate ci serviva questa vaccata ;)

eric

...certo però il Raw, per essere leggibile, deve essere obbligatoriamente sviluppato in jper.....e se l'algoritmo del Mate è questo.....d_io ce ne scampi e liberi .....

eric

,,,parzialmente corretto il tuo discorso.....ma per postprodurre un'immagine VOGLIO partire da una colorimetria corretta e neutrale...non verto da un jpeg falsato di questo Mate ;))

eric

.... non si usano le reflex in automatico .... almeno se vuoi far credere di essere un professionista della fotografia .... per il resto si acquista una compatta con sensore da 1" che farà foto sempre meglio di questo Mate ;)
...trovo RIDICOLO che si scomodi una reflx FF quando basta una piccolissima Sony RX100 per il punta e scatta e per realizzare foto che anche il Mate non arriverebbe a fare....(10sec esposizione ad 80 Iso)
https://uploads.disquscdn.c...

eric

....io troverei ben più logico evitare certi confronti SENZA SENSO .... ma evidentemente servono per i "click" ;)
- per il point&shoot non si compra certo una reflex da 2000€ + almeno 700€ di obiettivo equivalente al Mate 20P per postare sui social ;)
PS: ..... veramente indecente il bilanciamento del bianco e la temperatura di colore di questo Mate ..... ci sono altri smartphone che nel point&shoot fanno meglio in day-light (condizioni in cui viene scattato quasi il 90% delle foto)

eric

https://uploads.disquscdn.c...

eric

...corretta ipotesi !!!

Stefano Ferri

Ci sono più correnti artistiche contrapposte anche nella fotografia, chi vede il mezzo per cogliere la realtà nel modo più fedele possibile e quella della macchina fotografica che in mano ad artista diventa un mezzo per creare diverse visioni di una porzione di realtà, questo dal punto di vista artistico. Se torniamo al cellulare, ovviamente ora sono tutti fotografi da quando Leica apparse scritto sul p10, qui prima di vedere l' arte si vede un telefono che fa foto volutamente schifose per far dire wow a qualcuno che non sa nemmeno che sta guardando. Esattamente come la modalità shop dei televisori, deve solo attrarre attenzione. L'arte non c' entra nulla.

Mauro Donà

Fai finta di non capire o devi difendere a prescindere? Ti hanno già spiegato che sia una R8 ed una buona berlina possono percorrere il medesimo tracciato ,magari in modo leggermente diverso.
Leggiti i vari commenti: il paragone con una Reflex di quella qualità è improponibile a detta (giustamente a parer mio) di fotografi dilettanti ,semplici appassionati e professionisti.
L'ipotesi più probabile e gettonata è che la Reflex non sia stata usata al pieno delle sue potenzialità ,per usare un eufemismo. Il perché ce lo chiediamo un poco tutti chi un poco maliziosamente chi semplicemente perché non se ne capacita.

Tristan

sento odore di €€€€€€

di1188

La storia della fotografia è fatta anche di colori aberrati. Non capisco questa rigidità (che poi non rispecchia nemmeno la realtà, visto che la postproduzione oggi ha un peso come mai prima nella storia)... Non ho mai sentito nessuno chiedersi quale fosse il colore esatto dei capelli della Gioconda piuttosto che del miliziano colpito di Capa.

di1188

Trovo logico che, decidendo di fare un confronto simile, andavano usate tutte e due le apparecchiature in automatico. Quindi l'osservazione sulla postproduzione a mio avviso è fuori luogo.

di1188

Avrà postato dalla sua Nikon...

di1188

E' divertente che quando fanno i confronti fra telefoni invocano le foto di una reflex come parametro, e quando inseriscono quest'ultime apriti cielo...

RobyMax1

Ti si è rotta la tastiera (virtuale) del telefono?

sailand

Anche le Dreflex hanno software in grado di riconoscere i visi in grado di scegliere fra i tanti sensori autofocus quello più giusto in automatismo.

sailand

No, quelle immagini sono sbagliate non per colpa della D810, non ci sono ragioni per scattare a 12800 iso se si può scattare a 1200. Non è questione di automatismi ma di impostare le opzioni sbagliate o per ignoranza o per malafede e se dici che sei un fotografo ti accorgeresti alla prima occhiata di un rumore anomalo come di una nitidezza pessima per il citato e altri motivi non legati agli automatismi. Ma come è che la mia Nikon F4 in automatismo ci prendeva molto bene e dopo 30 anni una Nikon non di bassa gamma toppa di brutto? Non ci crederò mai che una Dreflex toppi l’esposizione in condizioni non critiche e bruci ombre e cielo visti i tanti sensori di messa a fuoco e esposizione che la D810 ha mentre la F4 aveva solo 5 sensori.
Lo smartphone ha 3 obiettivi? Per essere alla peri usi tre ottiche fisse pure sulla Dreflex invece di uno zoomone economico e vedi che differenza abissale, se non lo capisci non sei un fotografo degno di tale qualifica.

sgru

clowns all'ennesima potenza.

Gianni Alberto Passante

Prima di tutto che Sia un fotografo, non sei. Le immagini della d810 non sono pessime, sono come le ha scattate il fotografo e questo è esattamente il punto di forza dello smartphone, non doversi preoccupare di come scattare. E si, vanno bene per un buon 99% degli usi, dai social alla fotografia di viaggio, senza problemi. Ci vado a scattare un matrimonio al posto delle mie 5d? Ovviamente no, me la porto in viaggio al posto delle fuji che uso appunto in viaggio? Io sicuramente no perché voglio uno standard diverso. Ma va bene per la maggior parte degli usi

sailand

Si, simpatico come un calcio dove non batte il sole.

sailand
Iphonedroid

ouuu ??..
ma la volete finire di raccontare m!nch!4t3 alla gente ?..

ma su youtube vi prendono per il cu70 tutti... ma tutti...

ma basta hahahahah... ma che c4zz0 di paragone è ? hahahaha...
mi spanzo dalle risate ogni volta.quindi xs max il confron

Mauro Donà

qualcosa di vergognoso questo confronto. Molto bella la ragazza i cui capelli debbo ancora capire di che colore siano

sailand
sailand
sailand

Con una focale del genere a mano libera puoi usare persino 1/15, quindi a parità di diaframma 1600 iso invece di 12800. Ovvero una infinità di rumore in meno e di dettaglio in più. Se non è fare a cavolo un test questo....

sailand

Per non far sfigurare lo huawei?

sailand

Anche scegliere fra i vari automatismi e relativi correttivi è farne un uso consapevole. Ho fatto decine di vacanze con reflex automatiche eppure si vede ugualmente la differenza di “mano” fra il bravo fotografo e quello che scatta a caso.

Apple

Recensione Apple iPad Pro 12.9 (2018): può essere il tuo computer?

Asus

4 chiacchiere con 16 smartphone MEDIO DI GAMMA 2018 | Oggi ore 14.00

Amazon

Come ottenere buoni Amazon fino a 23€ per il Black Friday

Android

Google Pixel 3: live batteria (2915 mAh) | Fine 18.55