Phil Schiller su iPhone XR: se non si vedono i pixel i numeri non contano niente

22 Ottobre 2018 878

iPhone XR è ormai in dirittura d'arrivo - con i preordini che hanno preso il via venerdì scorso e le consegne che partiranno questo venerdì - e Phil Schiller ha parlato del nuovo smartphone di Cupertino nel corso di un'intervista rilasciata a Chris Velazco di Engadget, in cui svela alcuni aspetti interessanti della visione di Apple per il suo nuovo dispositivo.

Cominciando dal nome, Schiller ci ha tenuto a ribadire che le sigle scelte da Apple - di solito - non indicano mai qualcosa in particolare, mentre lui stesso apprezza l'utilizzo di lettere come R e S in quanto gli ricordano quelle utilizzate nelle automobili sportive, di cui è un grande estimatore.

Schiller ha anche evidenziato come, durante lo sviluppo di iPhone XR, il team si sia interrogato sul come creare un dispositivo più accessibile per un maggior numero di utenti, senza compromettere l'esperienza d'uso creata con iPhone X - a partire dal design, sino alle gesture e al Face ID - e senza rinunciare a tante delle novità appartenenti ad iPhone XS e XS Max, come la fotocamera principale e il SoC Apple A12 Bionic. Questo ha portato ad escludere alcuni aspetti marginali, come ad esempio la scelta dei materiali per la scocca, la seconda fotocamera posteriore - sostituita dagli algoritmi di Machine Learning per la modalità Ritratto - e il passaggio ad un display LCD.

iPhone XR: credit Evan Rodgers

Quest'ultimo è stato ampiamente criticato per la scelta di adottare una risoluzione inferiore rispetto a quella di iPhone 8 Plus, in modo da garantire una densità di pixel pari a 326 ppi, la stessa di tutti gli schermi Retina da iPhone 4 in poi. Schiller è stato molto netto e ha dichiarato che "una volta che non si vedono più i pixel ad occhio nudo, gli altri numeri sono arbitrari e non hanno valore".

Ricordiamo che i 458 ppi nominali del display OLED con matrice PenTile di iPhone X, XS e XS Max corrispondono a circa 320/366 ppi reali, in base al fattore di correzione applicato.

Schiller aggiunge anche: "Credo che l'unico modo per giudicare uno schermo sia guardarlo dal vivo". Insomma, iPhone XR, al netto di qualche piccola rinuncia, sembra mantenere inalterate tutte le caratteristiche principali della serie X - inclusa la scansione dei tocchi a 120Hz -, vista dal Vicepresidente di Apple come una vera e propria categoria di prodotti basati sulle stesse tecnologie, sia che essi appartengano alla fascia bassa che a quella super premium.

Riguardo il ritardo con cui iPhone XR è giunto sul mercato, Schiller non ha confermato i rumor relativi a possibili problemi produttivi causati dal nuovo display LCD, tuttavia si è limitato ad affermare che Apple commercializza i suoi prodotti solo quando questi sono realmente pronti. Per maggiori dettagli potete consultare l'intervista completa in Fonte, in lingua inglese.

7.7 Hardware
6.2 Qualità Prezzo

Apple iPhone XR

Compara Avviso di prezzo
Apple iPhone XR è disponibile su a 620 euro.
(aggiornamento del 20 settembre 2020, ore 10:48)

878

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Vive

"dispositio più accessibile"

900 euro minimo, non mi pare molto accessibile.

Nembolo

Certo che le immagini di uno schermo si DEVONO PER FORZA nascere dalla sovrapposizioni di tre immagini prodotte dai tre sub pixel RGB!
E come cavolo si potrebbero formare diversanente.
Forse a differenza mia tu non hai mai lavorato con schermi pc o proiettori dove a volte il deterioramento del cavo faceva SPARIRE un colore... rendendo l'immagine bicromatica.

Comunque basta con ste tue cavolate che non stanno nè in cielo nè in terra, frutto della logica del pallottoliere.
Non ho nessuna intenzione di riaprire le nostre infinite discussioni.
Quello che è cambiato dall'ultimo nostro scontro è che Apple ha fatto uscire non UNO ma DUE topo gamma con schermi oled pentile e li fa pagare ORO COLATO ai fan della tua parrocchia. Non solo, tutti i top gamma usciti ultimamente da samsung, apple, pixel, huawei montano schermo oled pentile (tra l'altro nemneno tutti fatti da samsung) e l'unico che non lo monterà è l'iphone xr PER EVIDENTI RAGIONI DI RISPARMIO.
Questo mettitelo in testa.
Per cui la tua battaglia contro i mulini a vento è persa nella sostanza (la gente non è scema e quando vede uno schermo pentile nei negozi lo vede più risoluto di uno rgb) e persa nella forma perchè al tuo misero discorso non crede piu nessuno ad iniziare dagli ingegneri che devono decidere che schermi usare per i loro top di gamma.
Su questa discussione hai perso e non serve ripetere le tue cavolate all'infinito apri gli occhi una buona volta e guardati intorno da che parte va la tecnologia.

E K

Tranne nella visualizzazione delle foto si. Infatti al secolo (2010) quando gli utonti vantavano il display retina sinceramente non riuscivo a capirne la logica, e ora che ho un tel con super-risoluzione, eccetto per i visori e il pixel-peeping (di foto non fatte su cellulare ovviamente) non trovo alcuna utilitá per uno schermo sopra il FHD.

E K

Elenco please.

Emiliano Frangella

Ok risolto ..... Ho visto altri video e i giochi vanno anche a tutto schermo .
Si vede che era una preview

Emiliano Frangella

Ma no, era ben distante dal notch https://uploads.disquscdn.c...

giorgio085

se andasse a tutto schermo, una fetta di gioco verrebbe coperta dal notch.

Emiliano Frangella

Ho provato xsMax con asphalt8 e io gioco non andava a tutto schermo, è normale??
Anche altre fanno così o sistemeranno ??

Emiliano Frangella
Emiliano Frangella

Ma no...
S8 e s8plus erano migliori e con hdR usciti 6 mesi prima

giorgio085

non ho ancora visto il display di Xr, ma su qualsiasi display apple a 320dpi, iPhone 8 compreso, i pixel facendo attenzione si vedono, specie se si guardano scritte piccole bianche su sfondi scuri (es i nomi delle icone della home). Chi dice che i pixels non si vedono o mente sapendo di mentire o ha problemi di vista.

fire_RS

cambia occhiali

Macuser

"Componendo l'immagini (che ti ricordo sono una sovrapposizioni di tre immagini parziali create sui 3 canali R G e B) "
Ancora con questo sterco di pseudo rappresentazione della logica RGB?
"tre immagini parziali" è il marchio di fabbrica della tua ignoranza.
Sei veramente svergognato nell'arrampicarti sugli specchi ora che "finalmente" qualcuno comincia a trattare la PenTile Matrix per quel che è, cioè una "mandraccata" di bassissimo livello:
https://uploads.disquscdn.c...

Antares

E poi ci sono telefoni Android con risoluzioni ipermega ultra che su netflix non possono visualizzare gli Hd... e vanno di sd...

Antares

Apple sugli iPhone monta sembra pannelli eccellenti sia lcd che oled.
Per quanto concerne gli oled sono due anni che Samsung fornisce pannelli, e due anni che i pannelli montati su iPhone risultano migliori rispetto a quelli montati sui top di casa Samsung.

Antares

Apple è quella che fa il lavoro migliore nella gestione della UI, lavorando come il signore comanda e senza tirare fuori app ingigantite o tagliate come è successo su molti dispositivi Android che dovevano fare la corsa ai pixel e alla diagonale...

Antares

Hai ragione la differenza la fa solo ed esclusivamente l’utilizzo di un visore.
Negli altri casi sono esclusivamente numeri.

Antares

Sulla prima frase ha ragione, sono due anni che Samsung produce pannelli per Apple, e per due anni quelli di iPhone sono risultati migliori rispetto a quello montati sui top di gamma Samsung.

Alex Dimax

Credimi sono un fan degli htc, ma ho ascoltato sia il 12 che io nuovo iphone. E preferisco il secondo.

Joel

Io sono di questa idea. Superati i 300 ppi non ha senso sprecare risorse per andare oltre. A patto che la matrice sia RGB. Sul PenTile, almeno 400.

opinionista

Ma se anche i dispositivi Xiaomi da 160 euro hanno un Full HD + oggi... mi spieghi perchè devo accontentarmi di 326ppi? é sempre quello il discorso.

Sarebbe davvero ora di finire con l'apprezzare un Brand a priori dalle scelte e sarebbe bene anche smettere di farci andar bene le cose.
Davvero è così difficile non acquistare un XS a 1400euro oggi?.... Quel milione e passa di persone, davvero ne avevano bisogno così tanto da andare oltre la logica dei prezzi attuali? Idem il discorso di questi 326ppi. Non si vedono i Pixel, lo so, ma voglio un forte basta a queste inutili scuse del "tanto non si vedono" nel 2018, quando le tv sono 4k e si guarda già all'8k, INUTILE quanto si vuole.
Registro in 4k a 60 fps e poi lo riproduco su cosa, su un hd "plus"? metto un visore e i pixel li vedo BENISSIMO.
La singola camera è sufficiente?...
Ma se lo scorso anno per la stessa cifra me ne davi 2... perchè oggi me ne devo far bastare una?

Questo nervoso nasce da un amante dei prodotti Apple che però oggi, sono diventati proibitivi... se si vuole esser "al top" come 4/5 annetti fa.
Oggi per avere un iPhone bisogna accontentarsi e spendere comunque 1000euro....

Nembolo

Certo il pentile ha il canale verde alla risoluzione dichiarata, mentre il canale rosso e blu a metà risoluzione.
Componendo l'immagini (che ti ricordo sono una sovrapposizioni di tre immagini parziali create sui 3 canali R G e B) l'immagine risultante è per l'occhio umano indistinguibile da una prodotta dalle Terne stripe.
Per cui ne viene fuori che sebbene la densità di sub pixel di uno schermo in QHD pentile sia Inferiore di quello in full HD RGB non è assolutamente vero che la risoluzione è la stessa o addirittura inferiore.
La risoluzione è maggiore nello schermo in QHD, su lì non ci piove e parlare di "densità reale" o "risoluzione reale" o "pixel reali", (ricavati col pallottoliere) è sinonimo solo di ignoranza.
I 300 ppi è il limite per non vedere i pixel... certo... ma non per non saper distiguere la maggiore o minore risoluzione di uno schermo rispetto ad un altro.
In uno schermo QHD la gpu gestisce un livello di informazione visiva e di dettagli DOPPI ripetto uno in HD. Solo fermandoci a livello software la differenza è abissale.

Simone BB

"La concorrenza fa schermi più risoluti di qualità nettamente inferiore a quelli Apple."
Peccato che gli schermi vengono prodotti dalla "concorrenza"

"I numeri non contano mai quando si parla di Apple" .. no, infatti, hanno capito che possono vendere qualsiasi porcata e ci saranno sempre miriadi di appassionati a fare la fila per la finanziaria.

Joel

Ma quale ridicola, non esagerare! Sono 326 ppi! Su iPad sono 264 e su MacBook sono meno di 200

opinionista

Approfondito.... Banalmente facevano un 3X con downsampling e se la giocavano come su 8Plus.. invece di fare un banale 2X ottenendo una risoluzione ridicola.

opinionista

Idem vale per le case di sviluppo... quando fai un software si sa che ci sono possibili modifiche da apportare. é successo con il cambio ai 18:9... non sarà una risoluzione in più a far chiudere delle software house

opinionista

Ok ma come son passati da una risoluzione ad un altra... e adottarono il full hd sui Plus... NON CAPISCO la vostra fissa nel difendere queste scelte.

Davvero vi preoccupate che il team ENORME di sviluppatori pagati da Apple debbano riscrivere parti di codice per ottimizzare la UI? Vuoi dirmi che adesso è il cliente che si deve adattare al prodotto per far lavorare meno gli sviluppatori dell'azienda?

Joel

I Plus li hanno fatti a schema 3x a costo di usare lo scaler per evitare disastri con l’arrivo di X, in previsione della matrice PenTile. Così avevano già pronto il software.

Joel

iPhone X usa lo schema 3x ereditato senza scaling. 6-8 Plus no. Approfondisci.

Francesco Bramato

Sto solo dicendo che è una delle peggiori implementazioni di Apple, perchè è sì una tecnologia straordinaria, ma che poi non è indispensabile per quella funzione per cui viene usata.

WryNail

Beh grazie. Ma se ci pensi, se usi la pressione prolungata userai allo stesso modo la pressione maggiorata.

Francesco Bramato

Non ho detto questo. Ho detto che le funzioni attribuite a quella pressione non necessitano di quella pressione: puoi benissimo implementarle senza.

opinionista

Che??? partendo che in informatica si possono usare qualsiasi risoluzione, dato che a perderci sono gli sviluppatori ma se Xcode implementa un buon sistema di gestione, il problema non sussiste, non vedo dove è il limite?
Anche iPhone x ha introdotto una nuova risoluzione "allungata"... e il full hd è la risoluzione delle versioni plus di 3 generazioni. Ergo credo proprio che non ci sarebbe stato alcun limite.
Che poi ho usato il 18:9 invece del 19,5:9 o quel che l'è... era una cosa approssimativa.

La mia richiesta è avere la stessa qualità di pannello che mi ritrovo su 8Plus che è un LCD IPS con 404 ppi!

WryNail

Scusami, come fai ad emulare via software una pressione alternativa a quella prolungata?

vince

Terapia tapioco?

Francesco Bramato

Ma le impostazioni per cui quella pressione maggiorata è usata possono essere emulate via software, tranquillamente. Non è assolutamente necessario il 3D touch.

Peppuccio Ravidà

Ok, ho capito cosa intendi.
Analizzando i dati di Display Mate si nota la maggior quantità di Sub Pixel Verdi e la minor quantità di Sub Pixel Rossi e Blu.
Display Mate però fa riferimento a questa cosa dei ppi e inoltre dice che su schermi con densità di pixel superiore a 300 non si distinguono i pixel e per affermare ciò hanno utilizzato strumenti appositi.

Nembolo

Ripeto il concetto di PPI "reali" non esiste, è un'invenzione tratta dall'uso pallottoliere.
Contare i sub pixel e divideli per TRE, non ha nessun senso logico e dimostra solo IGNORANZA sull'argomento.
Un software che lavora il QHD non può lavorare se l'hardware non lo sopporta. Non si scappa.
Invece su tutti gli schermi top samsung se settati in QHD+ il software lavora perfettamente a quella rosoluzione. Basta fare un benchmark per verificarlo.
Inoltre la percezione della densitá dei pixel è variabile in funzione del canale R o G o B .
Sul canale verde il nostro occhio è sensibilissimo e riconosce perfettamenre se uno schermo è in HD o in QHD.
Non riesce sul canale blu e rosso. E su questa caratteristica che il pentile offee schermi RISOLUTISSIMI, risparmiando sui sub pixel inutili che anche se presenti non cambierebbero la percezione.
Ti allego un grafico che riporta la sensibilita del nostro occhio in funzione dei vari colori.
https://uploads.disquscdn.c...

Vincydroid

Un iPhone "accessibile" a 900€ non rientra nella categoria accessibile ma è in diretta competizione con i top di gamma e i flagship killer

Vincydroid

Il note 9 esiste, ed è migliore in ogni aspetto immaginabile

Guccia

Io ho sempre sostenuto che i pixel non si vedano sugli schermi retina. La concorrenza fa schermi più risoluti di qualità nettamente inferiore a quelli Apple. I numeri non contano mai quando si parla di Apple, ma l'unico ingrediente sul quale si ragiona è la qualità. E in Apple abbonda.

Lele

Senza che nomino gli XS, con schermo pentile, allora il vecchio 8 plus, anch'esso con un LCD, come mai lo hanno fatto più risoluto, visto che non conviene? Chissà... Mistero.
Comunque che non convenga é ASSODATO, questa corsa agli schermi con risoluzioni elevatissime é una enorme caxx4ta, ma, come. Detto sopra, é una questione di "rispetto" per chi spende 900-1000 euro per un tuo telefono

Sagitt

.... sì parla di hz dell’ipad

Su iphone a 120hz c’è il touch

Ilmighelo

A quanto pare no, anche perché alla Nasa i troll non li prendono.

Joel

Non costa niente alzare la risoluzione da 1792x828 a 2880x1242. Semplicemente non conviene.

Joel

Se pensi che si possa usare quella risoluzione, non hai capito nulla di iOS.

Peppuccio Ravidà

Ci sono dei siti specializzati che parlano di queste cose e fanno riferimento a questa teoria dei PPI su display con matrice Pentile.
Ne fa riferimento anche Phil Schiller.
Samsung e gli altri produttori top utilizzano display OLED con risoluzioni elevatissime da oltre 520 ppi nominali che realmente si attestano su valori poco superiori a 400 ecco perché non noti differenza.
Nel caso dei modelli X, XS ed XS MAX abbiamo valori nominali di 458 ppi, quindi più bassi.

fire_RS

io lavoro alla nasa pensi che queste cose non le sappia?

Viva Android

E sei peggio di un pavimento allora che devo dirti

Nembolo

I suoi "PPI" reali una cippa... ancora con sta leggenda metropolitana che non sta n'è in cielo n'è in terra buona solo per chi non capisce nulla della differenza tra pixel e sub pixel e ragiona col pallottoliere, e cioè conta i sub pixel e li divide per tre).
Ah ah ah ah...
È un'immane SCEMENZ@

La differenza di immagini visualizzate tra uno schermo pentile e rgb a risoluzioni superiori al fhd è INDISTINGUIBILE dall'occhio umano in quanto il downscaling che questi schermi adottano sui canali red e blu non sono percepibili dalla razza umana.
Mentre in canale verde che riproduce l'intera risoluzione rende altrettanto dettagliate le immagini rispetto ad uno schermo stripe.
Mettetevelo in testa.
Questo principio è stato cosi ben assimilato (a parte gli amanti del pallottoliere) che non c'è azienda top (che sia Apple, Samsung, Pixel, huawei) che non utilizzi questa tecnologia per gli schermi dei loro VERI top, (non questo finto top tagato apple, dove essendoci una tecnologia rgb la risoluzuone bassa è su TUTTI i tre canali e non si può nascondere).

iPad di ottava gen e iPad Air 4gen ufficiali: potenza e tanti colori | Prezzi ITA

Apple Watch Series 6 ed SE ufficiali: tanti modelli per tutte le tasche | Prezzi Italia

Le 10 applicazioni per MacOS che non devono mancare sul vostro computer Apple

Apple annuncia i processori proprietari per Mac basati su architettura ARM