Google Maps: condivisione dei viaggi su iOS e nelle app di terze parti

19 Ottobre 2018 4

Google ha annunciato l'arrivo della funzionalità "Condivisione di un viaggio" anche su sistema operativo iOS. Grazie a questa caratteristica - già presente su Android da marzo 2017 - gli utenti avranno la possibilità di condividere con parenti e amici le informazioni relative al proprio viaggio.

Proprio come su Android, anche su iOS la posizione sarà condivisibile durante l'utilizzo di Google Maps verso una qualsiasi destinazione. In questo modo, gli utenti a cui verrà fornito l'accesso alla posizione potranno tenere traccia degli spostamenti, della batteria residua del dispositivo in utilizzo e delle tempistiche di arrivo. La condivisione si arresterà automaticamente una volta raggiunta la meta finale.

Google ha inoltre confermato la possibilità di condividere la posizione anche con app di terze parti come Facebook Messenger, Line, WhatsApp e altro.

La condivisione del viaggio è ora disponibile su Android e iOS in modalità guida, camminata e percorso ciclistico.

  • Maps | Android | Google Play Store, Gratis
  • Maps | iOS | iTunes App Store, Gratis

4

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
ilmondobrucia

Si ok. Ma vorrei usare 1 app.

Mongomeri

Usare Waze :P

ilmondobrucia

Esiste un barbatrucco per visualizzare i limiti di velocità su maps?

Stefano

il SEALIFE di Sidney è veramente bello!

Sicurezza

Telegram, Signal ma non solo: ecco le migliori app alternative a WhatsApp

Android

Le nuove prospettive per Huawei senza Trump | Video

Mobile

Samsung Galaxy Buds Pro con ANC: che qualità! | Recensione

Android

Samsung Galaxy S21 e S21 Ultra: Live Unboxing e prime impressioni | Replay