Windows 10, patch per correggere il Bug Check sui sistemi HP

15 Ottobre 2018 8

Su Windows Update è disponibile una patch che risolve il problema di schermata blu con messaggio di errore WDF_VIOLATION comparso su diversi sistemi, specialmente HP, dopo la pubblicazione degli ultimi aggiornamenti cumulativi per Windows 10 1803 e 1809. La patch altro non fa che rimuovere HpqKbFiltr.sys, il driver responsabile del crash (è per le tastiere, il che spiega perché può capitare anche su sistemi di altre marche).

La patch è contraddistinta dal codice KB4468304, e si può anche scaricare manualmente dal Catalogo Aggiornamenti Microsoft

Il problema della patch di Microsoft è che funziona solo se il sistema non è mai stato riavviato dopo l'installazione degli aggiornamenti del Patch Tuesday: in caso contrario, la schermata blu è sistematica in fase di boot, quindi non si riesce ad accedere al sistema. In questa situazione, vale la soluzione scoperta quasi subito dagli utenti che vi avevamo segnalato a suo tempo: ovvero la rimozione manuale del driver dall'ambiente di ripristino. Windows 10 dovrebbe offrirlo automaticamente se si accorge che non riesce ad avviarsi, in alternativa è possibile creare una chiavetta/DVD, che poi è la stessa da cui si può fare un'installazione pulita di Windows 10, con il tool ufficiale.

Una volta raggiunta la recovery, basta accedere al prompt dei comandi e cancellare il file indicato sopra (o rinominarlo con un'altra estensione) presente in Windows\System32\Drivers. In alternativa, per una rimozione più completa, si può inserire questo comando:

Sistema a 64 bit:

dism /Image:C:\ /Remove-Driver /Driver:c:\Windows\System32\driverstore\FileRepository\
hpqkbfiltr.inf_amd64_714aca0508a80e9a\HpqKbFiltr.inf

Sistema a 32 bit

dism /Image:C\ /Remove-Driver /Driver: C:\Windows\System32\DriverStore\FileRepository\
hpqkbfiltr.inf_x86_f1527018cecbb8c2\HpqKbFiltr.inf

(notate che nel comando originale non c'è nessun "a capo": su questa pagina potrebbe apparire su due righe per problemi di layout. Fateci attenzione quando lo copiate. Se non siete sicuri, potete prendere il comando originale cliccando qui sotto la voce FONTE).


8

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Alex

"(notate che nel comando originale non c'è nessun "a capo": su questa pagina potrebbe apparire su due righe per problemi di layout. Fateci attenzione quando lo copiate. Se non siete sicuri, potete prendere il comando originale cliccando qui sotto la voce FONTE)."
Si vede che era difficile mettere nell'articolo un semplice tag che dice code

ermo87

Non credo fosse legato ai sistemi HP

Jimbo Kern

A me sinceramente viene da vomitare. Ho rinunciato a farmi il pc nuovo perché mi sembrerebbe di buttare i soldi. La politica di MS riguardo agli aggiornamenti di W10 a mio parere è semplicemente vergognosa.

Gieffe22

notato anche io

Jimbo Kern

La 1809 sta quasi riuscendo ad essere peggio della indecente 1803. Ho notato che il cleartype deve di nuovo avere qualche serio problema perché dopo l'aggiornamento sul mio 27" i caratteri si vedono da schifo, e non uso alcun rescaling, è tutto al 100%.

GTX88

È assurdo che non vengano testati i driver

TomsHateMe

Quindi tra i mille mila tester manco uno con quel file!!! Che ku lo

M3r71n0

https://uploads.disquscdn.c...

Recensione LG Gram 16" 2021: il portatile che cercavo

Acer annuncia Swift X e rinnova i notebook ConceptD | Anteprima video

Samsung Galaxy Book Pro 360: le nostre prime impressioni

Samsung Galaxy Book e Galaxy Book Pro ufficiali: leggeri e veloci