Pixel 3: le funzioni software in arrivo sui Pixel di vecchia generazione

15 Ottobre 2018 33

I nuovi Google Pixel 3 e Pixel 3 XL hanno stupito più per le novità software che per quelle hardware - complici anche i mesi e mesi di leak estremamente approfonditi che ne hanno preceduto la presentazione. Abbiamo scoperto nuove modalità di scatto, esperienze VR in collaborazione con Disney, un'integrazione più stretta di Google Lens e addirittura una funzione di screening delle chiamate.

I colleghi di Android Police hanno cercato di capire quali di queste novità arriveranno nelle prime due generazioni di Pixel e quali invece rimarranno esclusive degli ultimi modelli. La lista non è del tutto completa o definitiva, precisa la fonte: molte delle funzionalità sono basate su software AI e, al momento, Google ritiene che l'hardware dei vecchi dispositivi non sia potente a sufficienza per gestirlo. Qualcosa potrebbe cambiare in futuro. In ogni caso, ecco i dati ad oggi:

  • In arrivo sui vecchi Pixel

    • Effetto bokeh regolabile - già possibile sui Pixel 2 installando APK recenti, ma c'è conferma di Google che arriverà in via ufficiale
    • Night Sight - è una nuova modalità di scatto notturno che garantisce foto molto luminose anche al tramonto o di notte. Arriverà sui Pixel 3 a novembre, e sui Pixel più vecchi più avanti. Una data precisa, però, non c'è.
    • Smart Compose di Gmail - finora esclusiva della modalità desktop in via sperimentale (solo USA). Dovrebbe estendersi all'intero ecosistema Android (caratteristiche tecniche del dispositivo permettendo), ma i Pixel saranno i primi a riceverla in esclusiva.
    • Playground - la rinnovata funzionalità AR che fonde il mondo reale con gli ologrammi 3D. Arriverà per prima su Pixel 3, "presto" su Pixel e Pixel 2.
    • Duplex - la funzione che permette a Google Assistant di telefonare a ristoranti e parrucchieri per prenotare in nostra vece. A noi interessa poco, visto che è per il momento esclusiva per qualche città negli USA, comunque l'annuncio sembra indicare che arriverà, in seguito, non solo sui Pixel più vecchi, ma anche sugli smartphone di altri produttori.
    • Screening chiamate - questa funzione mostra sullo schermo una trascrittura delle telefonate e aiuta a individuare pubblicità e altre chiamate moleste. Come abbiamo già segnalato, dovrebbe arrivare sui Pixel più vecchi nel mese di novembre. Ma tanto, anche questa volta, solo USA.

Esclusive Pixel 3

  • Pixel Stand e funzionalità correlate - dovuto a evidenti limitazioni hardware. I Pixel 3 sono gli unici Pixel con supporto alla ricarica wireless, per cui non c'è molto da fare.
  • Selfie grandangolo - anche qui, piuttosto evidente: non c'è aggiornamento software al mondo che possa regalare ai vecchi Pixel la seconda fotocamera anteriore necessaria a sfruttare la funzione.
  • Top Shot - è la funzione che suggerisce lo scatto migliore di una raffica, assicurandosi che non ci siano errori grossolani - soggetto mosso, occhi chiusi e così via. Il perché del mancato arrivo sui vecchi Pixel è ignoto: potrebbe essere legato un calcolo troppo potente per i Pixel Visual Core di precedente generazione, oppure a qualche innovazione del sensore della fotocamera.
  • Modalità autoscatto - basta mettersi in posa o fare una faccia buffa allo smartphone e questo scatta il selfie al momento giusto. Anche qui, i sospetti del perché rimarrà un'esclusiva Pixel 3 ricadono principalmente sulla potenza del Pixel Visual Core.
  • Motion Auto Focus - permette di toccare un punto nell'inquadratura e mantenerlo a fuoco anche se ci si muove. Sembra un altro caso di potenza insufficiente dei vecchi Pixel Visual Core.
  • Super-Res Zoom - anche quest'anno i Google Pixel 3 hanno una sola fotocamera, perciò niente "telefoto". Google ha introdotto una funzione che combina più foto per creare una singola immagine zoomata con un livello di dettaglio paragonabile a un'ottica vera (o almeno così dice). I calcoli sembrano piuttosto complessi per i vecchi Pixel Visual Core.
  • Lens Suggestions - è la funzione che integra Lens direttamente nell'app fotocamera principale. Riconosce numeri di telefono e codici QR, per esempio; tutti i calcoli avvengono in locale.
  • Flip to Shhh - basta rivolgere lo schermo verso il basso per disattivare le notifiche. È l'esclusiva più curiosa, visto che non sembra richiedere chissà quale hardware elaborato.
(aggiornamento del 04 febbraio 2023, ore 19:00)

33

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
LeChuck

La differenza è che l'AI apprende e, nel tempo, migliora. E, con un processore dedicato, si può ottenere (almeno una parte di) tutto questo in loco, con consumi e velocità completamente diverse rispetto a far gestire le stesse funzioni ad una CPU all-purpose.
Il Super Zoom è una tecnica mutuata da DSLR ben più costose.
La minch1ata sarebbe rincorrere i megapixel, che porterebbe solo a foto peggiori, soprattutto se mettiamo in conto anche lo spessore ridotto e gli spazi minimi che abbiamo a disposizione negli smartphone.
Anche il bokeh viene ottenuto tramite AI (software, come lo vuoi chiamare tu) con un solo obiettivo dove altri ne usano di più eppure, nella categoria, viene unanimemente considerato tra i migliori effetti bokeh disponibili, altro che "resa finta e artefatta".

Lollolollo84

Mi vedo già la faccia dei primi ristoratori nel ricevere la telefonata di Assistant!

Samuele Molina

Ticpods oppure Zolo liberty plus

matteventu

Nope, quella era per silenziare le chiamate in arrivo.
Questa mette il cellulare in DND

Simile, ma non esattamente la stessa cosa.

Mario rossi

Pamus scroll

Cristiano72

In un mondo perfetto si.
Ma sai com'è, e potendo scegliere ha decisamente più senso la strada che ha scelto Google, rispetto alla gara del "ce l'ho più lungo io", che fanno altri.

gioboni

Innovazione sarebbe far crescere hw e sw in parallelo e proporre nuove funzionalità adeguate al mercato e alla fascia di prezzo; non cambiare il SoC e fare marketing su degli algoritmi che restituiscono risultati già visti anche senza i "magici" core AI/NPU.

Desmond Hume

e cosa c'entrano con quello che ha chiesto lui? :D

LeChuck

Sigh :(

Fabrizio Pullarà

A dire il vero ce l'avevano già i Nexus, mi pare dai tempi del Galaxy Nexus o del 4, poi è andata e venuta nelle successive iterazioni, e ogni tanto la presentavano come novità ma forse non ha mai attecchito e per questo ogni tanto cambiano nome

vince

eh non ho colto :/

vince

ma ti sembrano simili alle airpods/pixel buds? xD

Desmond Hume

grazie al caxxo?

matteventu

È sarcastico.

matteventu

È stato confermato che Pixel Stand funziona tramite particolari segnali che emette solo lui variando lo standard Qi e che permettono al Pixel 3 di essere non su un caricatore wireless qualsiasi ma su un Pixel Stand.

Quindi non sarà replicabile così facilmente.

Cristiano72

Da 8 GB.

enri

sicuramente avrà il one plus :)

Cristiano72

Stai scherzando vero?
E quale sarebbe l'innovazione per te?
Pompare i GHz, aumentare i mpx, le RAM, etc?
Tipo i PC negli anni 90, che con uno space shuttle, usavi Windows e si inchiodava come se stessi usando una radiosveglia.
Bella roba.
L'innovazione senza software è zero.

vince

Neural che?? Ti basta sapere com'è orientato lo smartphone attraverso i sensori di movimento

LeChuck

Xiaomi e/o OnePlus non hanno presentato/sono in procinto di presentare qualcosa di simile?
Entrambe sono società che fanno del rapporto qualità/prezzo un punto di forza.

Carl Johnson

prova le sony WH-CH500, 30-35€ secondo me hanno un buon rapporto qualità prezzo..

nutci

OT: esistono cuffie wireless NON in ear tipo le airpods o, ancora meglio, simili alle pixel buds che non costino un quarto di rene?

Carl Johnson

ma come fai senza nueral engine v8 ?

daddario

Effettivamente per il "flip to shhh" serve la potenza computazionale di un Galaxy S2, roba che il Pixel 2 XL si può solo sognare.

LeChuck

Nulla di speciale?
Candidato, per l'ennesima volta, a miglior cameraphone quando gli altri, per avvicinarsi, devo ricorrere a millemila obiettivi?
Assistente (e, in generale AI) integrata in praticamente tutte le funzioni principali, in una maniera che i concorrenti raggiungeranno, forse, fra anni?
Tecniche riprese da dispositivi di fascia superiore (Super-Res Zoom)?

an-cic

Non sono d'accordo...

gioboni

La fiera dei nomi supercazzola per funzioni che non sono nulla di speciale.
Quest'anno hanno toccato il fondo secondo me: si meriterebbero di non venderne neanche uno.

c1p8HD

Molte di quelle che dicono che non arrivano funzionano già nel Pixel 2 mettendo l'app fotocamera e modificare la descrizione del dispositivo nel build.prop sostituendola con quella del Pixel 3

Lupo1

Le maggiche funzioni sw...

LeChuck

Per quanto riguarda il Pixel stand in realtà, se funziona, come è probabile, tramite Qi ed NFC, potrebbe essere facilmente replicabile sui vecchi Pixel.
Con un massimo di una trentina/quarantina di euro sui principali siti di e-commerce si possono comprare strumenti per aggiungere la ricarica Qi a dispositivi che ne sono sprovvisti, tramite una placchetta simile a quella per i supporti magnetici da auto a circa 10/15 €. Se poi si vuole rendere il tutto più pulito esteticamente, si può aggiungere una cover con spazio dedicato a questo tipo di placchette per altri 15/20 €.
Risultato, NFC già presente sul dispositivo e Qi aggiunto in maniera pulita ed elegante. Resta solo il dubbio se tra Pixel 3 e Stand esista qualche ulteriore tecnologia non replicabile in altro modo.

FEDER(ER)EST

Magari qualcuna di quelle non ufficiali potrebbe arrivare tramite qualche porting con relativo apk? Sempre che ovviamente non vi siano delle limitazioni hardware

vince

Infatti...basta leggere i sensori per capire se il cell è rivolto verso l'alto o il basso ed agire di conseguenza

ReArciù

Bah la funzione Flip to ahhh avrebbero potuto implementarla visto che non è tutta questa novità anzi mi pare che ci sia da anni sui Motorola

Galaxy S23 Ultra vs S22 Ultra: le differenze da sapere e le prime impressioni

Samsung Galaxy S23, Plus e Ultra in arrivo: tutto quello che c'è da sapere | VIDEO

Riprova Vivo X80 Pro con Android 13: una Vivo sempre più intrigante | Video

Confrontone tra i quasi top 2022, 9 smartphone uno contro l'altro | Video