Guida acquisto: migliori smartphone fascia media di grandi dimensioni | Gennaio 2019

13 Ottobre 2018 100

In questa guida all'acquisto troverete i migliori smartphone appartenenti alla fascia media del mercato caratterizzati da un'altezza compresa tra i 156 e i 165 mm. Nel caso cerchiate un prodotto più compatto, vi invitiamo a consultare la guida | i migliori smartphone di fascia e dimensioni MEDIE |. Se, invece, avete la necessita di un device più prestazionale, potete leggere i consigli dedicati alla fascia top.

Ricordiamo che ciascun prodotto presente qui sotto implementa display in formato 18:9 / 18,5:9 / 19:9 e cornici frontali di dimensioni ridotte.

La guida fa riferimento a device usciti nel mercato Italiano e non tiene conto di eventuali proposte disponibili fuori UE o di smartphone asiatici importati in italia. Dunque solo dispositivi realmente acquistabili sul nostro territorio e garantiti nel paese dai principali produttori. In questa selezione potranno essere considerati anche smartphone con garanzia Europa ma comunque con garanzia ufficiale.

I migliori smartphone di fascia media e grandi dimensioni

75 x 157 x 9.6 mm
6 pollici - 2160x1080 px
74.3 x 157.9 x 7.5 mm
6.3 pollici - 2340x1080 px
75.5 x 157.9 x 8.5 mm
6.3 pollici - 2280x1080 px
75.64 x 158.38 x 7.99 mm
6 pollici - 2160x1080 px
76.8 x 159.8 x 7.5 mm
6 pollici - 2220x1080 px
75.5 x 159.9 x 7.99 mm
5.99 pollici - 2160x1080 px
76.6 x 160.4 x 7.8 mm
6.5 pollici - 2340x1080 px
HONOR PLAY

Honor Play è l'ennesimo best buy del brand, un prodotto che può essere definito come un top di gamma ma con qualche rinuncia del tutto trascurabile se rapportata al prezzo. Dal punto di vista estetico troviamo dimensioni ben ottimizzate, un ottimo display IPS da 6,3 pollici con notch capace di offrire dei neri quasi assoluti, una dual cam posteriore e una back cover in alluminio che contribuisce a dissipare meglio il calore interno. Lato hardware abbiamo un SoC Kirin 970, il medesimo utilizzato nella gamma Huawei P20, affiancato da 4GB di RAM e da 64GB di memoria interna espandibile tramite lo slot ibrido (2 SIM o 1 SIM e 1 MicroSD).

La batteria integrata da 3.750 mAh garantisce una autonomia elevata, complice anche l'ottimizzazione generale dei componenti meccanici e del sistema operativo. Quest'ultimo è, ovviamente, Android personalizzato con la EMUI, sempre ricca di funzionalità molto utili. Non mancano, inoltre, il modulo NFC, il jack audio da 3,5 mm, un lettore per le impronte digitali e uno speaker audio di buona qualità. Per ultimo citiamo il comparto fotografico composto da un sensore d'immagine frontale da 16MP e da due posteriori rispettivamente da 16 e 2 MP. La resa delle foto e dei video è in linea con il resto dei device presenti in questa fascia di prezzo.

IN SINTESI:

  • Bellissimo display
  • SoC da top di gamma e prestazioni elevate
  • NFC, jack da 3,5mm e buona qualità audio
  • Ottimo rapporto qualità/prezzo
  • Comparto fotografico buono ma non eccellente
8.8 Hardware
8.4 Qualità Prezzo

Honor Play

Compara Avviso di prezzo
ASUS ZENFONE MAX PRO (M2)

Asus Zenfone Max Pro (M2) va a migliorare alcuni aspetti dell'ancora ottimo Max Pro (M1) come il design e il display. Troviamo, infatti, un estetica più attuale con schermo fullHD+ da 6,3 pollici e notch superiore, cornici frontali abbastanza ottimizzate e back cover il policarbonato con effetto gradiente (in base alla colorazione). Nella parte posteriore è stato inserito un veloce e preciso lettore per le impronte digitali oltre ad una dual cam son sensori rispettivamente da 12MP e 5MP. La qualità degli scatti e dei video è più che discreta, idem quella offerta dalla fotocamera frontale da 13MP, anch'essa dotata di Flash LED.

Tra i vari punti di forza del device citiamo la presenza del modulo NFC, del jack audio da 3,5 mm, di uno speaker mono particolarmente potente e, ovviamente, di una batteria da ben 5.000 mAh. L'autonomia è ottima complice anche l'ottimizzazione hardware e il sistema operativo Android praticamente stock. Nonostante le specifiche appena elencate, Asus è riuscita a garantire uno spessore sottile (8,5 mm) ed un peso contenuto (170 gr). Il tutto è mosso da un SoC Snapdragon 660 accompagnato da 64GB di memoria interna e da ben 6GB di RAM che favoriscono un multitasking e una fluidità ai massimi livelli per la categoria. Ultima caratteristica, ma non per importanza, è la presenza di slot per due SIM e micro SD separati.

IN SINTESI:

  • Ottima autonomia
  • Buon display
  • 6GB di RAM e Android stock
  • Dimensioni ottimizzate
  • Wifi mono e ancora micro USB
8.2 Hardware
6.6 Qualità Prezzo

Asus Zenfone Max Pro (M2)

Compara Avviso di prezzo
HUAWEI MATE 20 LITE / P SMART PLUS / HONOR VIEW 10 LITE

Le tre dirette alternative all'Honor Play sono certamente il Huawei Mate 20 Lite, il P Smart Plus e il più recente Honor View 10 Lite, smartphone accomunati tra loro da molte specifiche tecniche. Tutti sono mossi dal SoC Kirin 710 accompagnato da 4GB di RAM ma solo il View dispone di ben 128GB di memoria interna espandibile tramite slot micro SD separato (64GB e slot ibrido per gli altri due). I display hanno una risoluzione FullHD+ e diagonali che vanno dai 6,3 pollici (Mate e P Smart) ai 6,5 dell'Honor, tutti capaci di garantire una adeguata resa cromatica. Interessante notare che il notch inserito nell'Honor View 10 Lite è il più piccolo poiché integra una sola fotocamera frontale anziché due. Al posteriore troviamo su tutti una dual cam di buona qualità.

L'autonomia è certamente superiore nei Mate 20 Lite e nel View 10 Lite, vista la presenza di una batteria con capienza pari a 3.750 mAh. Tenendo conto del prezzo attualmente inferiore, la preferenza fra i tre modelli potrebbe pendere verso l'Honor, complici anche le dimensioni meglio ottimizzate e l'estetica ancora più bella e curata. Per conoscere gli altri punti di forza e i difetti di ciascuno dei device, vi invitiamo a consultare le relative recensioni complete disponibili qui sotto.

IN SINTESI:

  • Valide alternative all'Honor Play
  • Buon comparto fotografico
  • Hardware e software ben ottimizzati
  • Autonomia eccellente per tutti
  • 128GB, estetica più curata e slot separati (Honor View 10 Lite)
8 Hardware
7.2 Qualità Prezzo

Huawei P Smart Plus

Compara Avviso di prezzo
8.1 Hardware
7.3 Qualità Prezzo

Huawei Mate 20 Lite

Compara Avviso di prezzo
8 Hardware
7 Qualità Prezzo

Honor View 10 Lite

Compara Avviso di prezzo
NOKIA 7 PLUS

Il Nokia 7 Plus è uno smartphone di fascia media che può giocarsela con diversi top di gamma, sotto alcuni punti di vista. Il primo è sicuramente il display da 6 pollici con risoluzione FullHD davvero di ottima qualità e ben visibile sotto la luce diretta del sole. Il secondo punto di forza del device è l'autonomia, complice la batteria integrata da 3.800 mAh, l'hardware ben ottimizzato e il sistema operativo Android One. Al suo interno troviamo un SoC Snapdragon 660 affiancato da 4GB di RAM e da 64GB di memoria interna.

Un altro aspetto interessante è il comparto fotografico caratterizzato da un sensore frontale da 16MP e da una dual cam posteriore capace di realizzate eccellenti scatti soprattutto giorno. I video sono ben stabilizzati ed è possibile personalizzare la registrazione audio attivando i vari microfoni inseriti nella scocca. Quest'ultima ha un profilo laterale in metallo, back cover in policarbonato estremamente resistente e una altezza importante ma in linea con i dispositivi presenti in questa guida all'acquisto. Essendo un prodotto stock Google, l'esperienza utente è eccellente e molto piacevole, fatto salvo qualche sporadico lag risolvibile con i futuri aggiornamenti. Potete trovare maggiori informazioni su questo bel Nokia nella nostra recensione completa.

IN SINTESI:

  • Buon comparto fotografico
  • Elevata autonomia
  • Sistema operativo Android One
  • Prestazioni ben bilanciate
  • Dimensioni non troppo ottimizzate
8.1 Hardware
6.7 Qualità Prezzo

Nokia 7 Plus

Compara Avviso di prezzo
SAMSUNG GALAXY A7 2018

Samsung intente riaffermarsi prepotentemente anche nella fascia media del mercato, un segmento popolato da tanti, troppi device validi nella quale è difficile farsi notare. Il Galaxy A7 2018 ci prova e si candida a diventare il miglior smartphone per questa categoria. E' equilibrato, offre prestazioni elevate, un hardware performante e uno street price che difficilmente potrà essere ignorato. Al suo interno è presente un SoC Exynos 7885 accompagnato da 4GB di RAM, 64GB di memoria interna e da una batteria da 3.300 mAh. Il design è curato e gradevole. Nella parte frontale troviamo un bel display Super AMOLED da 6 pollici con risoluzione FullHD+, una fotocamera da 24MP con Flash LED e cornici abbastanza ottimizzate che ne migliorano l'ergonomia. La back cover è, invece, caratterizzata da una tripla cam con sensori d'immagine rispettivamente da 24MP, 5MP (sfruttata per regolare la profondità di campo) e 8MP wide con angolo di 120°.

Come avrete intuito, uno dei punti forti di questo Samsung è proprio il comparto fotografico, essendo il primo dispositivo di fascia media ad offrirne uno così corposo e interessante. Tra le altre caratteristiche citiamo l'ottimo sistema operativo personalizzato con la Samsung Experience, il lettore d'impronte inserito lateralmente nel tasto di accensione, lo sblocco col volto, slot separati per due SIM e microSD, NFC, supporto al 4G+ e BT 5.0. Insomma, ci troviamo di fronte ad uno smartphone davvero completo che darà parecchio filo da torcere alla concorrenza. Rimanendo in casa Samsung, vi consigliamo come alternativa anche il Galaxy A9 (clicca qui per la recensione), un prodotto con 4 fotocamere posteriori, display più grande ma prezzo decisamente superiore.

IN SINTESI:

  • Comparto fotografico da primato (4 cam totali)
  • Hardware completo e performante
  • Bel display Super AMOLED
  • Design curato
  • Ottimo rapporto qualità/prezzo
8.3 Hardware
7.9 Qualità Prezzo

Samsung Galaxy A7 2018

Compara Avviso di prezzo
MOTOROLA MOTO G6 PLUS

La gamma Moto G6 di Motorola conferma l'eccellente qualità offerta dal brand in questa fascia di prezzo. Entrambi hanno un design abbastanza classico, lontano dalle attuali tendenze del mercato, con back cover in vetro, bordi arrotondati, ottima ergonomia e scocca con rivestimento idrorepellente capace di protegge i device da spruzzi d'acqua o pioggia. Il G6 Plus è il più performante dei due grazie allo Snapdragon 630 e ai 4GB di RAM. Oltre alle ottime prestazioni per la categoria di appartenenza, anche il sistema operativo (Android simil stock) gira sempre fluido e senza intoppi. Tra i punti di forza elenchiamo l'ottima autonomia, l'elevata qualità del display FullHD da 5.99 pollici e l'applicazione proprietaria Moto che arricchisce il software con le varie Moto Key, Moto display, Moto Actions e Moto Voice (versione beta).

Per quanto riguarda il comparto fotografico troviamo una dual cam posteriore con sensori d'immagine da 12/5 MP e una fotocamera frontale da 8MP con Flash LED. La qualità degli scatti è molto buona con luminosità ottimale ma, ovviamente, perde un po' negli scatti notturni. Ancora una volta possiamo avallare lo storico tormentone "è meglio Moto G" e consigliamo l'acquisto di questo smartphone a chiunque cerchi un prodotto completo, economico ed esteticamente gradevole.

IN SINTESI:

  • Ottimi materiali
  • Bel display
  • Software ottimizzato e simil stock
  • Qualità fotografica sopra la media
  • Dimensioni ottimizzate ma non troppo
8.1 Hardware
7.5 Qualità Prezzo

Motorola Moto G6 Plus

Compara Avviso di prezzo
SONY XPERIA XA2 ULTRA / XA2 PLUS

Chiudiamo questa guida all'acquisto con i Sony Xperia XA2 Ultra e XA2 Plus, due prodotti molto interessanti per il loro design e per il buon comparto hardware. Entrambi sono basati su sistema operativo Android, dotato di poche ma utili personalizzazioni software, e sono mossi dal processore Snapdragon 630 accompagnato da 4GB di RAM e 32GB di memoria interna. Le prestazioni sono ottime e la fluidità è sempre elevata. Tra i punti di forza elenchiamo l'elevata autonomia della batteria da 3.580 mAh, il comparto fotografico con cam posteriore da 23MP e il display FullHD da 6 pollici che, però, nel Xperia XA2 Plus è in formato 18:9. Questo particolare consente di avere dimensioni decisamente più ottimizzate sia in altezza che in larghezza, oltre ad una migliore impugnatura.

IN SINTESI:

  • Ottimi materiali
  • Bel display
  • Software ottimizzato
  • Elevata qualità fotografica
  • Dimensioni più ottimizzate e schermo in 18:9 (XA2 Plus)
8.3 Hardware
7.2 Qualità Prezzo

Sony Xperia XA2 Ultra

Compara Avviso di prezzo
8.4 Hardware
6.8 Qualità Prezzo

Sony Xperia XA2 Plus

Compara Avviso di prezzo
Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone XS, in offerta oggi da Techinshop a 860 euro oppure da Amazon a 999 euro.

100

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
piervittorio

Il telefono più venduto al mondo è l'iPhone, che è disponibile in formato piccolo (5.8") e grande (6.5"). E quello da 6.5" è quello dei due che vende di più, pur costando di più.
A questo si aggiungono i vari Honor 8x / Honor Viev 10 Lite da 6.5", il suo corrispondente Huawei, e tanta altra roba che sta arrivando sul mercato.
Però se guardi i primi cinque produttori sul mercato (Samsung, BBK, Huawei, Apple, Xiaomi), tre hanno prodotti da 6.5" o più, mentre i top di gamma degli altri due (BBK e Samsung) sono 6.4"... il mercato va lì, c'è poco da fare, dire che i 6"-6.3" siano i "grandi", significa essere un anno indietro rispetto al mercato...

gaboz

Il Samsung A7 ha lo slow motion, correggete la scheda

Marco

Era per dire che non si possono chiamare grandi quelli sopra i 6,5", quelli ormai sono quasi dei tablet e innconfronin al numero di modelli esistenti sotto i 6,5" sono relativamente pochi

piervittorio

Ho scritto "a partire dai 6.5 pollici", il che oltre ad includere gli ormai numerosissimi telefoni da 6.5", si estende ai vari Honor Note da 6.99", Honor 8X Max da 7.12" (ed il suo gemello Huawei che non ricordo come si chiami), Xiaomi Mi Max 3 da 6.9", e tutti quelli in arrivo giá annunciati (persino il prossimo Galaxy Note sará 6.7").

Antonio Exidor

Secondo alcuni siti il 7.1 plus sarà presentato il 16 ottobre. Ha il notch.

Max
Marat

Ciao a tutti, ho un dubbio. Non ho mai acquistato su Amazon uno smartphone. Qualsiasi offerta trovo sono comunque dei venditori che sono negozi a parte, non è mai Amazon o al massimo trovo scritto "spedito da Amazon". In pratica il criterio è scegliere tra questi negozi in base a stelle e recensioni, o mi sfugge qualcosa?

Marat

A me interessa proprio display e fotocamera. Batteria mi adatterei.

emmeking

Se riesci a convivere con il sensore dietro, i bordi edge e la batteria non esaltante (Io personalmente, per i bordi edge, il display 19,5:9 e la batteria lo scarterei) e vuoi una buona fotocamera non sono molte le alternative a cui guardare. Se invece non ti interessa la fotocamera, di buoni telefoni sotto i 400 ce ne sono diversi.

Marat

Mi va bene il display, ho un iphone 5s, spesa prevista max 400, non so se potrei comprare di meglio.

Marat

Display no problem, ho un iphone 5s, max a 400 penso non posso comprare di meglio dell's8.

Guido Riccardi
Max
Domenico Belfiore

Si ma la batteria è merdosa cmq dipende non batte Honor play

Giulk since 71'

Vero ce l'ho xd

Guido Riccardi

Hai ragione ho pensato soltanto adesso che xiaomi ne sforna uno ogni giorno, però alla fine togliendo i vari top quello che mi sembra possa avere una durata più lunga sul fronte obsolescenza credo sia proprio il Mac. Resta il fatto che hai ragione rilasciano davvero troppi terminali

Cicciput77

Si si, ho letto ma di solito è il titolo che porta un utente a cliccare su un articolo. Ripeto, do solo il mio feedback: per me genera confusione più che aiutare nella scelta. Poi la linea editoriale è vostra e ci fate quel che più vi aggrada...

iNicc0lo

E scritto nella prima riga come è fatta questa guida in base alle dimensioni :)

Cicciput77

Senza offesa, ma credo che queste differenze creino più confusione che altro .Nel video confronto di cui parlavo sopra il Pocophone era sovrapponibile all'Honor play per dimensioni ed ora diventa di dimensioni medie?? Fate una differenza semplicemente per prezzi , perché un utente di solito parte da li.
"Ho un budget di spesa X , cosa compro?"

iNicc0lo

Perche e qui https://www.hdblog.it/2018/...

Grunf

Samsung pay non la cita mai nessuno? Sembra molto utile, praticamente si può uscire senza bancomat o cc...

Cicciput77

Scusate, avete fatto un bel video confronto tra honor play, nokia 7 plus e Poco f1 ed ora quest'ultimo sparisce da questa guida?? Cos'è , l'avete promosso a top di gamma o non è proprio consigliato??

Marco

Quanti telefonin ci sono sopra i 6,5"?

Necrobeast88

E il mi max 3 dove lo avete lasciato?

judas

Il link sui telefoni di medie dimensioni non rimanda a nulla

emmeking

Certo, ma al doppio del prezzo e con display più piccolo

emmeking

Perchè? I samsung sono sovraprezzati in tutte le fascie di prezzo, ma quest'anno huawei si è comportata bene mi sembra.

Dado

Peccato per il prezzo di nokia 7 plus: veramente ottimo e ben bilanciato

Hal Twister
viktorius

Honor play. Ce l'ho io, ti dico che il P smart plus è nettamente inferiore. Il View 10 lite gli si avvicina ma a quella cifra il play è imbattibile.

viktorius

Io ho honor play ed è una bomba. Completamente entusiasta dell'acquisto

Max

Immagino che sia così anche per questo, ma ritengo utile aspettare e giudicare

Marat

S8 li batte ancora tutti questu, vero?

Max

Dici? Non uso più Motorola da un bel po'.. .

Luca Lucani

cloni cacca cloni cacca ovunque

piervittorio

Continuano ad ad essere in ritardo sul mercato, ancora sono convinti che i 6"-6.3" siano telefoni di grandi dimensioni, quando ormai i 6" stanno diventando la dimensione minima...

piervittorio

Lorenzo Diana: definire telefoni tra i 5.99" ed i 6.3" di "grandi dimensioni" significa avere un totale scollamento col mercato reale, dove ormai, complici anche i nuovi form factor 18:9 / 19:9, i telefoni SOTTO i sei pollici sono PICCOLI (ed in effetti ce ne sono sempre meno, e quelli sotto i 5.5" ormai sono spariti o quasi), quelli tra i 6 ed i 6.5" sono medi, e quelli a partire dai 6.5" sono grandi.
Del resto Apple, che il mercato lo conosce meglio di chiunque altro, oggi ha tre modelli in gamma, da 5.8" e 6.5" (con quest'ultimo che vende molto più del primo) come reference, e 6.1" come mass market.

Simone Arico'

Mi associo al tuo ragionamento che Samsung purtroppo non ha fatto per portarti ad acquistare A9 2018. Credo cmq che dovendo uscire Samsung A6s che sarà interessante con Type C ,due fotocamere posteriori ma lo stesso processore di A9s

Simone Arico'

Honor Play decisamente più conveniente per processore e type c,
A7 vince solo per design,sensore tasto impronte e fotocamera. Se la tua priorità è la multimedialità ti consiglio Samsung,se vuoi affidabilità e prestazioni ti consiglio Huawei.

Desmond Hume

esatto soltanto per non pestare i piedi al mate20lite inoltre del view 10 lite dicevano che il vantaggio rispetto a honor play erano le foto ma guardando la recensione il mio videocitofono scatta foto migliori quindi rimango ancora più perplesso.

Su A7 2018 interessante la grandangolare ma anche lì la bastardata della micro usb quando su A5 2017 è presente la TypeC. Ha soluzioni interessanti ma bastava un A9 al giusto prezzo (429€ di listino invece di 629€) con 3 camere e non 4 che iniziano a essere un filino imbarazzanti :D

Godzilla

Sì anche io penso, poi ha la type C che a gli altri manca. Però anche a7 intriga con le 3 camere posteriori e il display amoled

Desmond Hume

ma non sono più quelli di una volta per quanto riguarda il supporto

Desmond Hume

il primo perchè più equilibrato. Potrei al limite capire il view 10 lite ma il p smart plus non ha alcun senso.

Godzilla

Tra honor play, honor view 10 lite e huawei p Smart plus cosa consigliate?

Desmond Hume

Restringerei la scelta tra Honor Play e Nokia 7 Plus con preferenza sul secondo in attesa del imminente XA3.

#KYRO#

https://uploads.disquscdn.c...

Fabrizio

Rispetto ad Android stock la personalizzazione dei produttori da più app e impostazioni utili (ma qualche volta abbondano veramente troppo come di solito succede sulla zenui) e inoltre ne cambia più o meno l'aspetto dell'interfaccia (vedi emui e miui ad esempio). Alla fine dei conti, dipende di più da fattori estetici e abitudini. Ad esempio all'inizio ero scettico sulla emui (Emotion ui) perché non aveva il drawer (ora opzionale) ed ero abituato ad un'interfaccia più standard. Invece mi trovo benissimo con la emui, mi sono abituato in un secondo, col giusto numero di app, molto fluida ed equilibrata come personalizzazione. Alcuni la criticano perché da una versione all'altra sia rimasta esteticamente quasi invariata, ma va veramente benissimo, veloce e fluida. Al contrario, la touch wizard era pesante e a lungo andare il device era sempre più lento. Ora con la nuova interfaccia experience sembra che il produttore abbia risolto il problema, siano molto meno appesantiti. Personalmente non mi piacciono esteticamente le icone e le cartelle di Android stock, ma lo vedo molto funzionale e concreto, e ad esempio i Motorola che sono quasi stock vanno piacevolmente

DarkKnightAndroid©™

io avrei anche messo Zenfone 5

zzsimon

.. Mah! Mi incuriosisce il Nokia 7 plus o il Xiaomi Mi 2! Per il Motorola mi spiace, continuo a dire che è partito bene ma io sinceramente ne ho già "regalati" troppi di soldi.... Magari in futuro quando sarà venduta dalla Lenovo a qualche azienda più seria.

Sergios

lo xiaomi mi max 3, non rientra nella lista?
vi siete confusi per 0.6 pollici?

Samsung

Samsung DeX 2019 e Galaxy S10: binomio vincente | Recensione

Alta definizione

Recensione Fujinon MK 18-55 T2.9

Sony

Recensione Sony Xperia 10 Plus: il display 21:9 non basta

HDMotori.it

Ford Focus 2019 ST-Line 1.5 EcoBlue: recensione e prova su strada | Video