La Realtà Virtuale può aiutare ad essere meno timidi? | Studio

12 Ottobre 2018 70

La Realtà Virtuale può essere d’aiuto alle persone timide e ansiose? Secondo l’Università di Stoccolma pare proprio di sì: Philip Lindner ha infatti coordinato uno studio pubblicato sul Journal of Anxiety Disorders in cui si mostrano i risultati di un esperimento che ha coinvolto 50 persone adulte con conclamata paura di parlare in pubblico. A ciascuno di questi è stato dato accesso ad un’app sviluppata dalla britannica VirtualSpeech in cui viene richiesto l’utilizzo di un visore VR per immergersi in ambienti (virtuali) come ad esempio una sala conferenze.

L’intento del team di ricercatori consiste nel dimostrare come proprio la realtà virtuale possa fungere da “palestraper questa tipologia di persone che, in questo modo, possono esercitarsi liberamente simulando una presentazione o un discorso davanti a una vasta platea (anche questa, ovviamente, virtuale) senza la paura di essere giudicati o di incappare in qualche errore grammaticale o balbettio.

Ciascuno dei partecipanti al test si è dunque ritrovato in una sorta di ambiente sicuro in cui potersi allenare ed abituare a parlare “senza paura”. I volontari hanno ricevuto discorsi da tenere in modalità VR con il visore indossato (per un totale di 3 ore) e, una volta completati, tutti hanno ammesso di aver riconosciuto un miglioramento significativo.

La prova del nove è avvenuta poi successivamente, quando è stato chiesto alle persone coinvolte nel test di tenere un discorso nel mondo reale - senza visore, questa volta. Il risultato è stato in generale sorprendente: meno ansia, meno sudorazione e più sicurezza nei propri mezzi.

“Molte persone temono di diventare rossi, balbettare o perdere il filo del discorso”, spiega Lindner. “La realtà virtuale dà loro un ambiente sicuro dove esercitarsi e soprattutto capire che, anche se succede, non è poi la fine del mondo. Il che è il primo passo per uscire dal circolo vizioso dell’ansia e della timidezza”.

La sperimentazione non si ferma qui: la prossima versione dell’app prevederà anche una interazione virtuale con il pubblico, che magari riderà quando chi indossa il visore condirà il suo discorso con una battuta.

Il top gamma 2018 più completo sul mercato? Samsung Galaxy S9 Plus, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 528 euro oppure da Amazon a 570 euro.

70

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
gioele4

fico, mi si è aperto un mondo, grazie!

Orgath

1) non lo capiresti
2) non è necessario. Non serve un approfondimento specifico dell'argomento per comprendere l'idi.ozia della tua affermazione.

Garrett

Infatti. Se vuoi ci spostiamo su un blog di medicina/psicologia...

Konrad Peplonsky

Ciao Santos

Orgath

Non è una questione di andare a genio. Stai parlando a sproposito di qualcosa che evidentemente non conosci. Sarebbe opportuno smettere...

Luca Lindholm

Per fortuna mi sto guardando in giro per cambiare posto di lavoro e spero di trovare persone decisamente migliori e meno ciniche. C'è troppa cattiveria in questa società

Garrett

Dico che è una reazione esagerata.
Che poi il commento non ti vada a genio, è un problema tuo

Bestmark 3.0

Da notare che il tuo commento risulta in semi moderazione mentre quello di questo def!ci€nte no. Comunque bisogna essere proprio delle scimmie c0glion! per lanciare dei cornetti (quindi sprechi anche cibo, alla faccia della fame) a un tuo collega

Orgath

Beh, io, da sempre ottimista, pensavo non esistessero gli stup1di.
Poi arrivi tu e spegni la speranza.

Orgath

Tu sì che sei un vero uomo. Maschio alfa puro. Sento la puzza da qui

General Zod

Conta solo essere un bulletto alla Corona, così le donne si bagnano. Altro chè timidezza.

Garrett

Allora no hai capito tu. C'è chi ce l'ha a prescindere e chi lo manifesta evidentemente quando deve parlare in pubblico e in quest'ultimo caso immagino che sia di natura emotiva.

Zlatan10

È un disturbo.
C'è poco da capire.

Garrett

Può essere.

Lorenzo Bianchini

Mi sa che non comprendi tante altre cose

Garrett

Non è una battuta. C'è chi suda ma non comprendo il balbettio.
Boh. Mia limitazione.

Top Cat

Il motto del tipo cui sto rispondendo.

G486

Un aiuto e' gia' un inizio che puo' portare successivamente ad una soluzione al problema.

Zlatan10

Ben venga la tecnologia che può soltanto aiutare però, non risolvere.

Zlatan10

La depressione è un'altra cosa. Non c'entra nulla.
E faresti male, perché sono stato e sono sempre disponibile con chi ne ha bisogno.
Non è una cosa tanto per dire, è proprio così.

Rispetto al discorso dei timidi invece, anche io lo ero quando piu piccino, all'asilo ad esempio, anche a scuola fino alle medie.

Ero convinto che gli altri, quelli più aggressivi, facciatosa, potessero cambiare o meglio, crescendo, non li avrei più incontrati.

E non è stato così, perché al Liceo nulla è cambiato, all'università nemmeno, al lavoro ancora peggio.

Bisogna cambiare noi stessi per emergere in questa società, in questa vita altirmenti ci sotterrano, ci annientato.

In un ambiente lavorativo bisogna lottare, fare a spallate, altirmenti vieni messo all'angolo.

Questo è il mio pensiero, dettato dalle esperienze per cui il mio of mento di prima è stato volutamente forte, con un obiettivo ben preciso: invitare i timidi a cercare di cambiare, per quanto possibile.
La vita e la società è già molto dura così, al giorno d'oggi essere timidi peggiora soltanto la situazione.

Zlatan10

Tu asociale?
Noooo

Zlatan10

Questa te la potevi evitare.

aug-guerz

trollare sulle malattie (anche mentali) e sugli effetti di queste è meschino.
Mi dispiace per quelli come te.
Davvero.

aug-guerz

queste frasi, a un "timido" (virgolette perché la cosa può raggiungere livelli patologici e debilitanti) fanno un male assurdo.
Non vorrei mai essere un tuo amico che soffre di depressione e ti chiede aiuto.

Garrett

Ma veramente c'è chi balbetta? Pensavo fosse solo nei film

Tizio Caio

Grandi e grossi ma devono essere anche pieni, altrimenti è solo un pallone gonfiato ;)

Daniele

Quoto

Daniele

Sono assolutamente d'accordo

G486

E...quindi?

RemtonJDulyak

Vergognati.

Top Cat

Sanno tutti chi sei.
Ti stanno tutti segnalando.
Prepara un nuovo account o fa le valige.

Luca Lindholm

La ringrazio, un abbraccio ^^

Daniele

Santos smettila.
Segnalato.

Top Cat
Luca Lindholm

Perchè lei è così maleducato nei miei confronti?

Konrad Peplonsky

Io l'ho fatto e funziona.
Solo che poi mi scappava troppo da ridere.

Konrad Peplonsky

Lei non sopporta le critiche.
Si faccia un bell'esame di coscienza, screanzato.

Konrad Peplonsky

Smettila Santos di clonare gli altri.

Daniele

Lo sai di essere demente vero?
Perchè lo sei.

Daniele

Si, lo ha.
Credimi.

Daniele

Come sei fine.
Educato e cortese.

Daniele

E' Santos

Orgath

Hai qualche deficit cognitivo?

PassPar2_

I timidi non devono cercare di non essere timidi, devono solo strutturate dei comportamenti estroversi la dove sono necessari, e continuare ad essere timidi creando però nel frattempo una riserva di comportamenti in linea con le richieste dell'evoluzionismo.

Account Anniversario
Account Anniversario

Senti marchetto... tira fuori gli attributi e non scassare, smidollato.
LoL

G486

Se puo essere d'aiuto a persone che hanno questi problemi, non vedo perché bisogna giudicarla a priori una stronzata. Inizia tu con un po' più di umiltà, e pensa che non tutte le persone sono omaccioni sicuri e pieni di sé come te e hanno "gli attributi" a quanto pare grandi e grossi come i tuoi

Luca Lindholm

sono una persona molto timida

Zlatan10

Ma per favore, che stronzate.

Cercate di tirar fuori gli attributi, in qualunque situazione di difficoltà vi troviate.

Zlatan10

Cornetti addosso?

Ahahhaahhaahaha

Ma che diavolerie racconti.
Zlatan li avrebbe presi a calci seduta stante.

I migliori smartphone sotto l'albero: Guida all'acquisto di Natale 2018

Android

Recensione Oppo RX17 Pro: ricarica lampo e super foto notturne

Samsung

Recensione Samsung Galaxy A9 (2018)

LG

LG G7 ThinQ 6 mesi dopo: ottima scelta, anche nel prezzo | Riprova