App Store continua a stravincere per fatturato, Google Play per download

12 Ottobre 2018 221

L'App Store di iOS continua a fare un sacco di soldi più del Play Store di Android: secondo le stime di SensorTower, il fatturato del negozio digitalie di Apple ammonta a 12 miliardi di dollari netti nel terzo trimestre del 2018, mentre quello di Google si ferma a 6,2 miliardi. È un divario di circa il 94 per cento.


È un ritornello che abbiamo già ripetuto innumerevoli volte, questo. Google ha dalla sua i download, Apple i i ricavi. Nei trimestri precedenti, però, si osservava come il divario economico tendesse ad assottigliarsi; questa volta, invece, il fatturato dell'App Store è cresciuto più di quello del Play Store, anche se le differenze sono minime - +23,3 per cento e +21,5 per cento, su base annua.

Per i download, invece, Google continua a incrementare il suo vantaggio: 19,5 miliardi contro 7,6 (crescite rispettive di 14,3 e 3,1 per cento rispetto all'anno precedente). Nel complesso, le app installate ammontano a ben 27,1 miliardi, mentre nel terzo trimestre del 2017 erano 24,4 miliardi. In altre parole, il mercato delle app sta continuando a crescere (ricordiamo che questi dati considerano solo l'installazione di app nuove, quindi escludono reinstallazioni, app predefinite e aggiornamenti).


Le classifiche di download e fatturato per app non generano particolari sorprese. Escludendo i giochi, i maggiori ricavi li ha fatti Netflix, con circa 243,7 milioni di dollari; al secondo posto Tinder, seguito da Tencent video. YouTube è al sesto posto, preceduto da Pandora; poi ci sono molte app dedicate all'Asia, come Line e Youku. Il re incontrastato dei download è sempre Facebook, con le sue varie app; prima WhatsApp, poi FB Messenger, poi FB a chiudere il podio. Instagram è quinto, preceduto da TikTok, social network cinese che usa il formato dei video di breve durata. Da notare che, probabilmente, le cifre sarebbero ben diverse se il computo includesse anche le app Google, che però sono preinstallate sulla stragrande maggioranza dei dispositivi Android.


Ma è il gaming mobile, che ci piaccia o no, a generare la stragrande maggioranza dei ricavi per Apple e Google (e naturalmente per gli sviluppatori). Degli oltre 18 miliardi di fatturato complessivo dei due store, 13,8 (circa il 76 per cento) provengono dai giochi. La crescita complessiva è del 14,9 per cento; per Apple è del 12,8 e per Google è del 18,4 rispetto all'anno precedente. Aumentano anche i download, anche se molto meno del fatturato.


I giochi con maggiori ricavi sono generalmente asiatici; Pokémon Go, in quinta posizione, è il gioco occidentale più redditizio, mentre il buon vecchio Candy Crush continua a regalare soddisfazioni al suo sviluppatore. Notevole, davvero notevole, il successo di Fortnite, che è al nono posto nonostante non sia sul Play Store.



221

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Phoenix

Fino a qualche mese fa non era possibile (vengo da anni di Android e ora sono con iPhone quindi non sono aggiornato). Ottimo che anche su Android abbiano dato questa possibilità.

Signor Citrus

Apostolo

marcoar

Così, per completezza visto che l'immagine che ho allegato non basta

android. hdblog . it/2018/04/16/whatsapp-android-download-immagini-cancellate/

marcoar

C'è un limite temporale oltre il quale non puoi più riscaricare il contenuto

marcoar

Non puoi scaricarlo solo se hai cancellato il messaggio relativo al contenuto. Altrimenti come ti mostra l'immagine puoi benissimo riscaricarlo

Peppol

Mille mila

Jacke's

Se lo Hai cancellato non puoi scaricarlo

Signor Citrus

Ahahaha poi convinto dell'assoluta verità caricando l'immagine di un titolo hahaha

franky29

Forse sta a 11 posto ahah

franky29

Ahaha

franky29

Fase 3, " sto fallendo..."

franky29

Ma smettila di sparare cavolate

franky29

Android va forte nei paesi poveri, è ovvio che pagando lo smartphone poco uno non compra app

franky29

Forse perché ci stanno una marea di miliardi di smartphone android ?

Zazzy

Ma mica è appstore che decide i prezzi, lol...

Zazzy

Ma non è vero che per molte app è così...

Tizio Caio

Se per questo con il 15% di share fattura più di tutti gli altri, vuoi davvero la risposta? ;)

M3r71n0

No. Li vedo mentre scrivono https://uploads.disquscdn.c...

Red 10

O forse per uno sviluppatore mettere un'app su Apple App Store costa 99 euro all'anno (in dieci anni fanno ben 990 euro) mentre su Google Play costa solo 25 euro per tutta la vita (tornando all'esempio dei dieci anni, sono sempre i 25 euro iniziali).
Dove pensi che sia più conveniente mettere app gratis?

Red 10

La differenza sta nel costo per sviluppatori dei due store.
Poter mettere app sull'Apple App Store costa 99 euro all'anno, mentre sul Google Play costa 25 euro una sola volta per tutta la vita.
Visti questi prezzi, le app gratis saranno sempre presenti maggiormente sul Google Play.

Red 10

La spiegazione è tutta nel costo per gli sviluppatori dei due Store.
Il poter mettere app sull'Apple App Store costa 99 euro all'anno, mentre sul Google Play costa 25 euro una sola volta per tutta la vita.
Cosa vuol dire questo? Semplice, che sull'Apple Store molte delle app che non guadagnano spariscono o non ci finiscono proprio.

bldnx

Spiego l'ovvio.....fosse anche uno studio condotto da un gruppo di conigli bipolari il solo fatto di aver fatto notizia lo rende piú credibile di quel che scrivete tu e i tuoi compari in queste aree commenti. Detto ció se la notizia avesse detto il contrario avresti detto che era scontato e sarebbe stato lo studio piú autorevole del globo. Tutto ció ribadendo che questi argomenti sono roba da poveretti

bldnx

Giusto, perché magari andando a quel periodo le cose stavano diversamente in favore di Android magari......e ancor piú la credenza a riguardo era totalmente differente da quella che state dimostrando......si si

MatitaNera

Già

Ice Queen
Vincenzo

Ma l'italiano lo capisci? "Immagino che anche i giochi bisogna ricomprarli" significa che non lo so, ma per molte app è così, grazie al piffero che gli introiti sono anche maggiori, su Android compri una volta e amen

Antares

... e come volano.
-l’inizio della fine-

Zazzy

Ma che stai a dì? Acquisto unico, ovviamente...
E comunque parlavo di giochi gratis con acquisti interni, tipo Fortnite...
Ma avete mai usato iOS o parlate così per partito preso?

Jezuuz

Bla bla quante parole, zitto suvvia

Antares

Almeno abbi la capacità intellettuale di argomentare... ma cosa vuoi argomentare è così è basta..

Ice Queen
StriderWhite

Spero non più di un paio!

tulipanonero1990

nella maggior parte dei casi si parla di una manciata di euro

geppo gioppo

Allora sul play store le app guadagnano anche con la pubblicità e quindi hai due opzioni spesso sulla stessa App.
La versione free, dove hai pubblità e la versione a pagamento senza pubblicità.
Apple che sulla pubblicità non ci guadagna nulla, giustamente porta tante App a essere a pagamento.

Darkat

Ma quante sciocchezze in un commento

Darkat

Certo che è possibile

Max
M3r71n0

... e continuo a vederne.

Jezuuz

Lo è..

Darkat

Maledetto correttore automatico XD

Jezuuz

È un maschio che finge di avere la vagina.

Jezuuz

Ah ok, articolo recente insomma.

Jezuuz

Ahahah
Comprano gli apk loro :D

Jezuuz

Dai su perché giustificarsi, non guadagna perché su Android usate tutti gli apk pirati lol

E K

Correggi elevato con mercato e tutti ti capiranno.

E K

Dillo a chi gioca ad Alto's adventure

L.Lort

se non sai a cosa servono le app dell'immagine evita di rispondere con frasi fuori tema. Se vuoi qualcosa di "portatile" e utilizzabile per la musica devi rivolgerti a iOS (anche se dovessi preferire Android), non ci son santi che tengano.

con più del doppio dei download google riesce a malapena a fatturare la metà dello store di ios, chissà perchè... ;)

Vincenzo

la cosa più ridicola è che spesso magari il furbone apple (vedi su) paragone come gira un app su iPhone ad un telefono android da 200 euro senza calcolare che iPhone è SEMPRE e solo un TOP di gamma (e sono quei 5/6 modelli), prendendo sempre e solo top di gamma android ovviamente non ci sono problemi, ancora di più se di marche note ovviamente

SONICCO

Anche quella di mostrare la foto come testimonianza è decisamente vecchia e pure rivista.
Lo sai che sinonimo di tanti non è sinonimo di qualità vero?
Possono anche essere tanti ma uno più stupida dell'altra quando invece ne basterebbe una, funzionale e completa.
Su android per esempio non servono 5 versioni di browser per ogni funzione mancante su safari, esattamente come i file manager ed ogni qualsiasi applicazione che non ha bisogno di itunes e di un pc per funzionare meglio.

Hardware

RECENSIONE Intel Core i9-9900K l'octa-core da 5 GHz è una scheggia

Android

Recensione Google Pixel 3 XL e confronto con Pixel 2 XL

Alta definizione

RECENSIONE GoPro Hero 7 Black Edition, la stabilizzazione è il punto di forza

Asus

Recensione Asus ROG Phone: il piacere del gaming da smartphone