Amazon Alexa: nuove API migliorano la comunicazione con la domotica

12 Ottobre 2018 5

Amazon ha introdotto alcune nuove API per Alexa attraverso le quali si potranno gestire un maggior numero di sistemi domotici. Tra queste troviamo Alexa.DoorbellEventSource Interface e Alexa.MotionSensor Interface che offrono la possibilità di interfacciare i sensori di movimento delle telecamere e i videocitofoni smart con l'assistente virtuale di Amazon.

Gli sviluppatori potranno sfruttare le API appena rilasciate per ampliare notevolmente gli ambiti di utilizzo di Alexa e la casa intelligente basata su questo sistema diventerà, quindi, sempre più completa dando vita a scenari e automatismi che fino ad ora erano disponibili soltanto con gli altri assistenti.

I marchi August, specializzato in sistemi audio, e Ring, Casa produttrice dei conosciuti Doorbell, hanno già introdotto queste API in modo da garantire prodotti per la domotica sempre aggiornati. Quest'ultima Azienda è stata anche la prima ad introdurre le API di comunicazione bidirezionale compatibili con i dispositivi Echo di Amazon.


Sarà possibile, ad esempio, sfruttare i comandi vocali per comunicare con i sistemi di video sorveglianza, mostrare le i filmati registrati sul display dell'Echo Show ed anche accendere le luci, riprodurre un brano musicale quando viene rilevato un movimento oppure azionato il videocitofono.

Tali funzionalità sono, per il momento, disponibili soltanto negli Stati Uniti ma in futuro verranno estese anche in altri mercati e, probabilmente, anche in Italia. Se volete ricevere informazioni più dettagliate a riguardo, potete consultare la pagina ufficiale Amazon che trovate qui sotto come FONTE.


5

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
AndySport

È quello che aspetto con ansia. In USA Germania ecc. lo fa. Io che ce l'ho in test devo comunque ammettere che per la musica è perfetta: tra web radio e amazon music è il kit più conveniente e dopo mesi l'audio e migliorato notevolmente. Paragonato al mio Bose soundtouch 10 lo trovo più equilibrato e soffre meno il posizionamento in ambiente.

LaVeraVerità

Non sbagli, lo abbiamo solo noi beta tester.

Nalin

Sbaglio o qui non c'è ancora echo? Per noi mi sa che ci sarà ancora da aspettare.

Stefano

sarebbe carino farla interagire con la fire stick almeno...

Lolloso

passi da gigante sta Alexa

Android

Samsung Galaxy Z Flip (3.300mAh): live batteria terminato alle 23.15 con il 2%

HDMotori.it

Auto elettriche Italia 2020: modelli in commercio, prezzi e autonomia

HDMotori.it

Salone di Ginevra 2020: orari e biglietti, le novità, anteprime e i marchi assenti

Android

Recensione Samsung Galaxy Note 10 Lite: il pennino si fa economico