Garmin: ecco Instinct, lo smartwatch con GPS adatto alle condizioni estreme

11 Ottobre 2018 15

Si chiama Instinct l'ultimo arrivato tra gli indossabili di casa Garmin: si tratta di uno smartwatch per sportivi in grado di affrontare ogni tipo di condizione atmosferica, dai semplici allenamenti in ambito urbano fino ad arrivare ai climi più estremi.

Che ci si trovi in città o nel più sperduto degli angoli del globo infatti, i servizi di connettività e localizzazione sono affidati al ricevitore in grado di collegarsi a diversi sistemi di navigazione satellitare (GPS, GLONASS e Galileo), oltre che alla bussola a tre assi, all'altimetro e al barometro; qualora si perdesse la via, inoltre, la funzione TrackBack permetterà di ripercorrere il tragitto percorso fino a quel momento.

La resistenza termica, agli urti e l'impermeabilità fino a 100 metri di profondità sono garantite dallo standard militare USA 810G, mentre la batteria promette una durata di 16 ore di uso continuativo con GPS attivo, fino a 40 ore in modalità di risparmio energetico UltraTrac e di 14 giorni in normale modalità smartwatch.

Grazie all'impermeabilità, l'ultimo smartwatch Garmin è in grado di affrontare anche gli sport acquatici; presenti inoltre le funzioni di monitoraggio del sonno, dei battiti cardiaci e dello stress, grazie alle quali è possibile allenarsi con profili precaricati, così come la ricezione di notifiche provenienti dallo smartphone. Instinct è già disponibile per l'acquisto sul sito ufficiale al prezzo di 299,99 euro in tre colorazioni: Graphite, Tundra e Flame Red.

Fotocamera Wide per eccellenza? LG G7 ThinQ, in offerta oggi da Clicksmart a 329 euro oppure da ePrice a 381 euro.

15

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Maledetto

Per curiosità, capisco il nuoto ma cosa misuri coi pesi?

De Vettor Ervin

Prodotto interessante per le mie esigenze. Spero sia compatibile con P20Pro, per esempio la sincronizzazione con il mio attuale charge2 è penosa.

antonio

Seghe = molti passi

ice.man

tradotto in soldoni mi pare ci capire che (barometro a parte) ci troviamo di fronte alla versione rugged del Garmin VivoActive 3 (senza nfc)

Cristian Louis Watta

estremo è quando riesce a contare anche le seghe

Gunny35

OT: qual'è una smartband consigliabile a chi fa soprattutto pesi in palestra e nuoto?

Konrad Peplonsky

E dura parecchio.

Konrad Peplonsky

Davvero bello.

Top Cat

Casio Protrek 3500... ma è meraviglioso.
Quando hai detto che si ricarica con l'energia solare non volevo crederci.
E costa ( da quello che ho visto ) solo 300 Dollari.
Davvero un buon prezzo.

Top Cat
Carlo
Fabio Romagnoli

Io di Garmin ho un Fenix 3 ha cui ho rotto il vetro e una Vivosmart 4 davvero ottima. E' un bell'orologio al giusto prezzo ma il mio Protrek 3500 non lo cambio neanche morto , radiocontrollato, a ricarica solare ma soprattutto praticamente indistruttibile....ha preso più botte lui ....neanche una scheggiatura . Casio su questa roba sta anni luce avanti

theBeard

Seh ciao

momentarybliss

Visto il prezzo adeguato, potrebbe essere il mio prossimo smartwatch (o sportwatch)

Redvex

Chissà se è tosto come i Gshock.

Android

Recensione Razer Phone 2 e confronto con Rog Phone

Android

Recensione OnePlus 6T McLaren Edition

Hardware

Acer Predator Thronos arriva in Italia: un trono da 9.999 euro per videogiocatori

Android

OnePlus 6T McLaren Edition ufficiale: 10 GB di RAM a 709 euro | Anteprima