PocoPhone F1 e i problemi al display: l'azienda si pronuncia

09 Ottobre 2018 235

POCO si è recentemente pronunciata sui problemi che interessano il display del suo POCO F1 / PocoPhone F1. Si tratta, nello specifico, dell'illuminazione irregolare (screen bleeding, per gli anglofili) ai bordi dello schermo. La posizione ufficiale può essere suddivisa in due principali punti: da un lato l'effetto sarebbe determinato da alcune schermate dell'interfaccia MIUI 9 - facilmente risolvibile quindi tramite un intervento software - dall'altro POCO ammette che un ristretto numero di unità sia affetta da un problema di tipo hardware.

Per riassumere, lato software l'azienda dice:

Vorremmo chiarire che certe schermate della MIUI 9 (MIUI for POCO) prevedono in origine un gradiente (compresa la schermata di accensione), e che questo non è screen bleeding. Inoltre, questa schermata con gradiente è stata rimossa a partire dalla MIUI 10

Per quanto riguarda la natura hardware del problema aggiunge

Un ristretto numero di utenti POCO F1 (meno dello 0,3% degli utenti totali) hanno riscontrato una dispersione della luce al bordo, che è un fenomeno che non intacca le prestazioni o l'usabilità dello smartphone in nessun modo.

Seguono le consuete rassicurazioni sulla volontà di ridurre ulteriormente il numero di unità interessante da un problema di illuminazione irregolare del display causato ad un difetto hardware e l'invito a contattare il servizio di assistenza per i controlli del caso. Apprezzabile l'intervento ufficiale dell'azienda, anche se non mancano utenti piuttosto scettici del fatto che il difetto sia imputabile ad una ''caratteristica'' del software: c'è chi afferma che nulla è cambiato, pur avendo aggiornato alla MIUI 10 beta.

Fateci sapere nei commenti se anche voi avete notato il problema sopra citato.

Video

8.4 Hardware
7.2 Qualità Prezzo

Poco F1

Compara Avviso di prezzo
Top gamma con batteria infinita e display super? Asus ROG Phone 2 è in offerta oggi su a 544 euro.

235

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Rottenblood

Io lo uso da 2 settimane e per adesso non mi sembra ci siano problemi al display.... Per il reto una bomba...

Teomondo Scrofalo

Contento tu, contenti tutti, meglio buttare 250€ che di più giustamente....

Massimo

Sese

Federico
Ardral

all'atto pratico, a volte dipende anche con chi hai a che fare. Mi è capitato più volte di far passare la garanzia anche in casi che, evidentemente, in riparazione non mi avrebbero mai coperto (stuckpixel). A volte basta avere buone capacità comunicative :P

Più che altro da noi è molto sulla questione concetto del valore del prodotto e sulla diminuzione effettiva causata dal difetto. Dal momento che il valore diminuisce si può chiede la redibitoria e ottieni il rimborso della differenza, se è totale invece chiedi l'annullamento del contratto di compravendita per ripetizioni delle prestazioni (cosa molto rara). In ogni caso, avere la prova certa risulta complesso per alcuni prodotti, e spesso quando litighi e vai in causa è più la spesa che investi nella perizia piuttosto che il beneficio che recuperi dai tuoi diritti da consumatore.

dmb

però tra i molti è l'unico che è ancora in casa funzionante che fa il suo dovere(forse è fortuna)

Duke Of Prunes

Te ne sarà capitato uno difettoso, sempre ammesso che lo possieda.

Mr. Black

No veramente sono soltanto realista in quello che dico a differenza di tutti voi altri evidenti fan del ca@@o che commentate sempre con le stesse cose! Siete un disco ripetitivo :)

Federico

"ciò non verrà mai incontro al consumatore"

In realtà non sempre, la valutazione dipende molto da rapporto costo / beneficio fra spese sostenute nel riconoscere un difetto di ordine modesto e guadagno / perdita di immagine.
Poi ci sono i casi particolatissimi dei venditori che accettano in prima persona i costi della sostituzione anche quando non c'è un riconoscimento da parte del fabbricante, in particolar modo Amazon ed alcune catene cinesi, ma anche qui la politica è legata al miglioramento dell'immagine aziendale.

Non conoscevo la legislazione Svizzera, immagino giustificato dal fatto che il Paese basa larga parte del PIL su produzioni destinate a mantenere nel tempo un elevato valore commerciale.

L'altro utente si è semplicemente infilato in un vicolo cieco... capita.

Ardral

quelli che l'hanno smontato non sono tanto d'accordo...
ma tant'é, immagino tu ce l'abbia per poter affermare ciò.

Alessio B.

Amico mio ma mica tutti lo fanno, come non tutti i display dei poco hanno problemi. Si va a random, e dipende molto dall'uso. Per esempio l's5 di mia moglie l'ha avuto, rimaneva impressa l'ora in tutte le schermate, oppure l's8 di un mio collega che è stato sostituito in garanzia. Non neghiamo la verità, i casi ci sono, pochi per fortuna ma ci sono.

Francesco

daje co sti burn in, ve li sognate la notte

6 anni che uso amoled (s3, s5, galaxy tab S, s8), mai visto nemmeno l'ombra di burn in

Alucard

Ma si può sapere cosa diamine c'entra? Ripeti non sono difetti, sono fatti così, le bande Delle antenne hanno una tonalità leggermente più scura, se non piace non si compra e basta senza fare tante storie.

fire_RS

l' assemblaggio penoso è lo stesso

Teomondo Scrofalo

Caio volpe com'è? L'uva?

Teomondo Scrofalo

Per il resto tutto bene? A scuola come va?

Teomondo Scrofalo

Sembri un bel fan con le bende negli occhi, ma tuoi soldi erano tutti buoni quando hai comprato il telefono oppure qualche banconota era rovinata?

Teomondo Scrofalo

Perchè costano poco, ma i tuoi soldi anche pochi erano tutti buoni o qualche banconota era rovinata?

Ardral

Tengo anche a precisare che in alcuni stati, come la Svizzera, il difetto deve pure diminuire notevolmente il valore della cosa o la destinazione d'uso. Tale dicitura esclude qualsivoglia difetto si presentasse anche entro i due anni di garanzia (ma entro i termini legali di notifica) causato dal tipico ammortamento d'uso del prodotto (esempio più classico: batteria) a meno che tale difetto superi il normale uso d'ammortamento predestinato. Non siamo molto distanti dalle normative europee, mi sembra che più o meno il filone giuridico è piuttosto analogo.

Da noi il produttore rinvia alle norme legali, ciò non verrà mai incontro al consumatore, a parti alcuni casi eccezionali in cui il produttore estende la garanzia su determinate caratteristiche di poco conto. L'esempio pratico è la PS Vita (cambiata più volte) e le "chiazze" nere dovute alla tipologia di schermo (puro Oled) che di base non pregiudica notevolmente l'uso o ne diminuisce notevolmente il valore, ma riconosciute da Sony come difetto e pertanto sostituite o riparate in garanzia.

Chiaramente, discorso differente nel caso in cui si dovesse entrare nel campo d'applicazione dell'aliud.

Tutto questo per dire che sottoscrivo quello che hai detto sopra.

Duke Of Prunes

Anche a me

Ardral

però da qui a compararlo allo schermo del wiko fever ce ne passa.....

Max

No, non è HD...

Teomondo Scrofalo

Mi fa tanto piacere.

franky29

Che hai MB di iphone 6 a poco?

Federico

La cosa non riguarda certo le sfumature di colore ma si riferisce alle forme

Antares

La legge è chiara a proposito, la pubblicità è rappresentativa!
per non essere rappresentativa ci deve essere una scritta a riguardo da qualche parte e ben leggibile: “le foto non sono rappresentative del prodotto”... come spesso si legge sui volantini dei centri commerciali che spesso sbagliano la foto prodotto..

fire_RS

La realtà è una sola: su alcune componenti tipo il display hanno lavorato al risparmio. Probabilmente hanno incollato male il display al vetro o è proprio il display che è scadente.
Questo problema ad esempio lo notavo sul wiko Fever, che come assemblaggio infatti lasciava a desiderare.

Federico
Antares

E anche qui ti sbagli le promesse di vendita come quelle pubblicitarie fanno parte integrante del prodotto e della sua conformità, lo stabilisce la legge.

dario

il mio primo android! :D che ciofeca...

Federico

Le foto pubblicitarie, così come quelle stampate sulle confezioni, non sono vincolanti.

Antares

ed invece qui ti sbagli perchè sul sito ufficiale xiaomi lo mettono in bella mostra con il retro tutto dello stesso colore e tonalità.
Se invece di rendering avessero messo una foto reale del prodotto, mettendo in evidenza la differenza non avrei potuto dire nulla, in questo caso invece c'è invece un difetto di conformità perchè c'è una differenza evidente tra le due tonalità.
Inoltre anche il colore oro (come pubblicizzato sul sito) non è un vero oro ma tende al rosa sulla scossa in metallo, a differenza di quello sulle parti in plastica che invece è più fedele al sito.
Per avere un'idea basta guardare le foto dei clienti su amazon...

Federico

"un'ora fa
io ho acquistato un rn5 e le cornici in plastica posteriore sono di una tonalità oro diversa da quella della scocca."

Perchè da un lato non pregiudicano il corretto funzionamento e dall'altro non costituiscono una differenza fra prodotto ordinato e prodotto ricevuto.
Se tu ordinassi un prodotto rosso e te ne arrivasse uno verde allora i due oggetti sarebbero innegabilmente diversi e tu potresti ottenere (a tua scelta) il rimborso o la sostituzione.
Nel caso di una differenza nella tonalità di colore puoi solo sperare nella sostituzione, ma non esistono obblighi.

Antares

e niente da quando sono arrivati in italia: prezzi aumentati, politiche sul software cambiati ma in caso di problemi i problemi restano come prima...
se avete un problema, dovete pretendere che venga sistemato e non fare il ragionamento: "si ma costa 200 euro quindi ci può stare", perchè può anche costare 10 euro ma deve essere conforme a quanto dichiarato, quindi o lo scrivono chiaramente che alcuni schermi potrebbero soffrire di questo problema oppure li sistemano tutti.

Antares

ma come fa non ricadere se risulta difforme da quanto pubblicizzato?
se nella foto il retro è tutto dello stesso colore e poi mi arriva che le bande sono diverse perchè non dovrebbe ricadere nella garanzia?
è il secondo punto del copia-incolla.

Federico

Dice che quello di questo esempio non è qualcosa che ricada nella garanzia

Antares

la legge è molto chiara, infatti prima ti ho postato un copia-incolla per ricordartelo ed ora dici a me cosa la legge dice?

Federico

Puoi chiederla ma non pretenderla.
La legge è molto chiara su cosa sia da intendere soggetto a garanzia.
Poi fabbricante e venditore possono liberamente ampliare il riconoscimento, ma non esistono obblighi legali di sorta.

Alucard

c'è una leggera differenza cromatica, ma proprio leggera, io l'ho rosso e mia moglie azzurro, semplicemente sono fatti così, come parecchi altri smartphone, non mi pare il caso di farne una tragedia....il p2 di lenovo costava 100 euro in più e le bande erano proprio di un altro colore, nettamente più scuro.
Non sono difetti, nascono così.

guari

Che bello e che ricordi.. lo presi al dayone ottimo telefono peccato veramente per il display pessimo che aveva! Anche se ora ho OnePlus mi manca avere un telefono Made in Google

Fabrizio

Spero che i produttori ti esaudiscano!

dmb

Del resto come il caro nexus 5 e il suo terribile lcd

Antares

io ho acquistato un rn5 e le cornici in plastica posteriore sono di una tonalità oro diversa da quella della scocca.
Per questo motivo potrei chiedere il rimborso o la sostituzione su internet, senza tra l'altro dare spiegazioni e potrei anche chiedere la sostituzione in un negozio fisico, perchè se nella pubblicità il colore è identico ed io mi ritrovo il telefono a bande non è conforme a quanto dichiarato, anche se è una variazione minima e non inficia la usabilità.
D'altronde anche l'aspetto estetico è importante e se cosi non fosse, le scocche uscirebbero senza vernice, invece sono tutte colorate.

Federico

Un lieve difetto di questo tipo non ha mai costituito obbligo legale di sostituzione in garanzia, sta al produttore riconoscerlo o meno.

L'esempio da te portato in precedenza corrisponde all'aver ordinato l'articolo X ed aver ricevuto Y al suo posto.

Antares

Se ha un’alterazione cromatica nella scocca è chiaramente un difetto di conformità e il contratto non è nullo, ma sono tenuti a cambiartelo con uno fatto correttamente.
Il contratto è nulla se al posto del terminale x ti danno un terminale y.

Federico

Rileggi con più attenzione, avevo scritto che se il prodotto differisce il contratto di vendita è nullo
La garanzia non può applicarsi a contratti nulli; il prodotto va restituito e rimborsato per intero, ma non c'entra niente la garanzia.

Federico

Ma tu sai leggere?
A me non sembra

Bruce Wayne

Un HD IPS rende meglio di un FHD amoled. Il primo ha dei veri pixel il secondo no.

Antares

esatto, un difetto praticamente inesistente nell'uso comune, perchè non capita praticamente mai di avere una pagina totalmente nera con la luminosità al massimo, ciò nonostante iPad sostituito 3 volte più la quarta con un rimborso totale.

Duke Of Prunes

Ahaha eh già!!! Forse è più probabile che sia un po' tirchio ;)

Xiaomi Mi Note 10: live batteria (5260 mAh) | Fine ore 22:45 con il 14% rimanente

Samsung Galaxy M30s: live batteria (6000 mAh) | Fine ore 23 con il 32% rimanente

Recensione Huawei Nova 5T: il top da 429€ euro che fa gola

Samsung Galaxy S10+: tutte le novità di Android 10 e One UI 2.0 | Video