Twitter: l'80% degli account di fake news pre-elezioni USA sarebbero ancora attivi

06 Ottobre 2018 57

Come è noto, Twitter, Facebook e Google hanno stretto un accordo per limitare le fake news in Europa. Tuttavia, più dell'80% degli account Twitter che avevano diffuso ripetutamente delle notizie false durante le elezioni presidenziali statunitensi del 2016 sono ancora attivi e pubblicano più di un milione di tweet al giorno. Ad affermarlo, uno studio appena pubblicato dalla John S. and James L. Knight Foundation, che ha analizzato più di 10 milioni di tweet e retweet inviati prima e dopo le elezioni da 700.000 account legati a oltre 600 organi di stampa dediti alla disinformazione.

Lo scopo della ricerca era, come spiegato nell'introduzione, studiare l'evoluzione dell'ecosistema delle fake news (la cui pericolosità è reale, come mostrato in questo video che vede protagonista un falso Obama) a partire da novembre 2016: i tweet cospiratori pubblicati nel mese precedente alle elezioni erano stati oltre 6,6 milioni; la situazione tuttavia pare non essere migliorata nei mesi a seguire, considerando che nel solo periodo compreso tra marzo e aprile 2017 sono stati inviati 4 milioni di tweet relativi a fake news.

La mappa dei tweet post elezioni

Ma soprattutto, gli account responsabili sono sempre gli stessi, poiché più dell'80% di quelli rilevati nel periodo pre elezioni sono ancora attivi e, come annunciato nelle prime righe dell'articolo, pubblicano oltre un milione di tweet al giorno. Per la precisione, il 65% delle fake news è riconducibile a 10 siti principali. Secondo le stime basate sul machine learning, il 33% dei siti più seguiti tra quelli rilevati come promotori di disinformazione sarebbero bot, o account automatizzati.

Le mappe realizzate prima e dopo le elezioni mostrano che gli account che diffondono fake news sono densamente connessi e riescono a raggiungere utenze molto vaste. Per quanto riguarda i contenuti, osserva lo studio, la maggior parte delle notizie false è stata diffusa da account che sostenevano Donald Trump e i Repubblicani, ma non mancano esempi di account con tendenze liberali o democratiche che abbiano fatto la stessa cosa; il numero di questi ultimi però è andato diminuendo all'indomani delle elezioni.

Cambiamenti sono stati individuati anche nel ruolo dei gruppi filorussi: mentre nel periodo pre elezioni svolgevano azioni di intermediazione, costruendo un ponte tra gli account statunitensi liberali e quelli di estrema destra europei, nel periodo immediatamente successivo sono divenuti più marginali. Tra questi, alcuni sono controllati direttamente dalla Internet Research Agency russa, ma sono poco seguiti; a diffondere più capillarmente le informazioni manipolate sarebbero stati centinaia di altri account con molti più followers.

Inoltre, mentre le notizie diffuse sui social generalmente seguono una parabola riconoscibile, la "vita" delle fake news viene prolungata grazie a continui rilanci organizzati appositamente da gruppi di account dedicati; le campagne coordinate amplificano di proposito i contenuti. Come fermarli? Prendendo ad esempio quanto accaduto all'account The Real Strategy - cancellato da Twitter e bloccato su Reddit insieme a una serie di bot che lo sostenevano - lo studio afferma che i provvedimenti aggressivi nei confronti degli organi che diffondono disinformazione sono efficaci: nel caso di The Real Strategy, i tweet relativi sono crollati del 99,8%.

Il meglior rapporto qualità/prezzo del 2020? Xiaomi Mi 10 Lite, in offerta oggi da Mobzilla a 268 euro oppure da Amazon a 329 euro.

57

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
The Putano

no. Tu sai chi è tuo padre?

Riccardo Piccinato

Ti piacerebbe! E poi dove vai a comprarle?

OlioDiCozza

smettila con le droghe

Riccardo Piccinato

Non sono affatto d'accordo. Tant'è vero che è il partito che ha portato il primo senatore nero. In passato c'è stata qualche sparata di troppo, oggi assolutamente no. È molto più razzista la sinistra, oggi.

OlioDiCozza

la sinistra ha fatto un casino, siamo d'accordo, ma questo non giustifica il razzismo del partito al potere, razzismo che è sempre esistito anche prima della crisi migratoria

Riccardo Piccinato

Hahahahahahahahah ringraziate la Lega se non esplode l'odio sociale. Perché le sinistre hanno creato una bomba sociale e apposta o no, non l'hanno gestita

Jon Snow

https://youtu.be/6zXDo4dL7SU

Fabio

Odio che riversano anche con fake news. Comunque il mio riferimento era al fatto che chi sparò ai migranti lo definì un atto di goliardia.

Fabio

I tuoi genitori sanno di avere un figlio scemo?

The Putano

che testa di càzzo (che sei)

OlioDiCozza

ora tocca alla Marvel!

OlioDiCozza

Gli attacchi contro extracomunitari sono causati dall'odio che certi ministri continuano a riversare a mezzo social e stampa, non alle fake news.

Fabio

Non la definiamo goliardia tanto per incominciare, visto che spesso arriva alla diffamazione.

momentarybliss

La faziosità viene automaticamente annullata dall'indolenza nel lasciare che vengano diffuse migliaia di notizie fasulle contro la parte politica per cui fanno il tifo Zuckerberg e soci

Riccardo Piccinato

Infatti...

Fabio

Che esempio del càzzo.

Thenext1

@Fabio: che facciamo? Boldrini categoria protetta?

Riccardo Piccinato

Parli delle brigate Rosse che sparavano si "neri"?

Fabio

Giusto, la famosa goliardia, quella che fa sparare alle persone di colore, così, proprio per goliardia. Infatti poi questi goliardi sono famosissimi comici, cabarettisti, simpaticoni.

Fabio

Tasse brutte e cattive, imprenditori paladini della libertà, banche malvagie, nègri criminali, mìnchia, aggiungi qualche altro slogan populista e puoi andare a fare il ministro dell'interno.

Riccardo Piccinato

A parte che esiste anche la goliardia, ma soprattutto non si può, a fronte di pochi casi veri, bloccare tutti. Inoltre, la Boldrini e spesso fonte di fake news, non la prenderei a paladina...

Depas

Io pensavo fossero ritardati anche con Obama, tranquillo

Depas

Mai capite le fake news...... é colpa loro che si inventano notizie false o di chi non é neanche in grado di riconoscere una fonte affidabile? Un popolo stupido riceve quello che si merita.....

manu1234

Si vede che non sei un imprenditore ma un impiegatucolo fallito. Negli ultimi 7 anni migliaia di imprenditori si sono suicidati per colpa delle tasse alte e sono loro a chiedere la flat tax, altro che ricchi, capra. Chiamalo come vuoi anche condono, tant'è che per colpa di tasse ingiuste o leggi del caz migliaia di imprenditori si trovano a dovere allo stato anche pochi soldi che però bloccano la loro attività, quando lo stato se deve soldi non da un centesimo. Ricordo che nella manovra ci sono anche i soldi per ripagare parzialmente quelli inchiappettati dalle banche. E, per il discorso dei migranti, non facendo io la tiritera sul "vanno aiutati" come fanno quelli come te, non ho bisogno di sentirmi in colpa se non ospito poveri italiani, perché io non chiedo più poveri italiani come invece scarti come te fanno con scarti umani che vengono dalle peggiori prigioni del nordafrica

Fabio

Uh, un "prendili a casa tua", quanto tempo! Tu quanti poveri italiani ospiti, o quanti malati curi? Così per curiosità.
Confrontare poi l'economia italiana con quella statunitense. Una manovra che non affronta neanche di striscio il lavoro o la crescita economica. Il debito lo fai se poi sei in grado di ripagarlo, in Italia non è così. Bella invece la flat tax che non è flat e che favorisce i ricchi. Parliamo del condono, pardon, pace fiscale?

LowRangeMan

Infatti... Non volevo arrivare a fare i nomi di nessuno, eppure a quel tempo internet non c'era.

Dimetiltriptamina

Traduzione?

Top Cat
Mike Oxlong

Vince il nigg4 tutto ok, "l'ha botato il popele". Vincono i rivali, "gli acher, Putyn, Tramp sessysta, ef bi hai..."

manu1234

Esatto. Senza contare che le elezioni del 2008 sono state una farsa, McCain era palesemente l'uomo messo lì per far perdere i repubblicani, basta vedere dopo come si è comportato

manu1234

Va bene, allora dacci l'indirizzo e te li mandiamo tutti da te. E comunque, da che mondo è mondo come insegna Keynes (di certo non un pirla qualsiasi come padoan) finanziare una manovra in deficit, se è intelligente e porta crescita (vedi flat tax e distruzione fornero, sorvoliamo sul reddito) il debito lo recuperi con gli interessi al contrario dell'austerità. Basta vedere gli usa, 3.7% di disoccupazione, record storico e hanno tipo fatto il 4.6% di deficit/pil, meno di quanto abbia fatto obama per non concludere un tubo

Davide

Avete perso e non per qualche complotto. Fatevene una ragione.
Quando vinse quel guerrafondaio premio Nobel per la pace di Obama i repubblicani ebbero la dignità di non accampare scuse.

manu1234

Sono scomode per i democratici, quindi devono doventarlo

Claudio

Vuoi davvero confrontare l'impatto dei social sulla popolazione nel 2008 contro il 2016?

Se ti vuoi male prova a entrare nei gruppi popolati dai 50-60enni (tipo pensioni ultime news ), il livello medio è quello.
Con la differenza è che un cretino che rilancia una fakenews ha molto più impatto se viene vista da altri cretini che ci credono. Un tempo le chiacchiere da bar non avevano peso, si diffondevano lentamente e nessuno le prendeva seriamente.
Ora, purtroppo, non è così

StriderWhite

Io comunque sto ancora aspettando che gli ammerigani trovino le armi di distruzione di massa che dicevano ci fossero in Iraq...

StriderWhite

Mbè, chiudete tutti i social in concomitanza delle elezioni, si fa prima! :D

VedoNonVedo

Quando è stato eletto Obama i murricani erano tutti intelligentissimi, dei geni.

Dopo è arrivato Trump e gli americani sono diventati tutti ritardati e ignoranti.

Accidenti che cambiamento radicale, in così poco tempo poi...

Andrej Peribar

Stavo scherzando, ero ironico :)

Fabio

Dati alla mano, quelle non sono falsità.

GTX88

io pensavo più a qualcosa con dei captcha

Pip

Se per te è normale che qualcuno fomenta falsità ("non c'è alcuna invasione", "non ci sono le coperture"), allora ok.

Fabio

Ma niente affatto. Ti pare che inventare storie sui parenti della Boldrini siano opinioni?

Fabio

Se per te è normale che qualcuno fomenti falsità ("invasione", "ci sono le coperture"), allora ok.

Riccardo Piccinato

Il problema vero è che vogliono far passare le opinioni come fake news. Perché esiste la democrazia a patto che voti quello che dicono loro

Lindorrr Luka

Adesso inoltre va bene trasgredire le leggi, mentre fino a ieri la legge stava sopra di tutto ahahaha questi hanno il cervello in pappa ahahah

Riccardo Piccinato

Vedi il sindaco di Riace...

Lindorrr Luka

La DC ha governato 45 anni sulle bugie

Lindorrr Luka

Adesso inoltre va bene trasgredire le leggi, mentre fino a ieri la legge stava sopra di tutto ahahaha questi hanno il cervello in pappa

Riccardo Piccinato

E il 95% di quelle chiamate fake news, non sono fake news.

OlioDiCozza

nessuno dice che siano costretti, ma è palese la loro faziosità, e te lo dice uno che è assolutamente anti Trump o Salvini

HDMotori.it

Ford Puma Hybrid: convince in tutto...ma l'ibrida è necessaria?

Mobile

Truffati con i servizi mobili a pagamento, il fallimento dell'autoregolamentazione

Mobile

Recensione Google Pixel Buds 2: le vere rivali delle AirPods Pro per Android

Android

Recensione Samsung Galaxy A31: fa numero ma non graffia