Riprodotto in laboratorio un campione di terriccio marziano: è in vendita

03 Ottobre 2018 31

Un gruppo di ricercatori della University of Central Florida ha messo a punto un metodo per produrre in laboratorio dei campioni di terriccio marziano, pubblicandone poi la "ricetta" perché anche altri studiosi possano ricrearlo e studiarlo; volendo, a scopo di ricerca, università e laboratori possono anche acquistarlo direttamente.

Lo scopo tuttavia non è - come potrebbero pensare i fan di The Martian - tentare di coltivare patate in un terriccio marziano, quanto piuttosto testare strumenti e tecnologie destinate ad arrivare su Marte in un ambiente il più possibile simile a quello del pianeta rosso, partendo perciò proprio dal tipo di suolo.

MGS-1

La composizione e le proprietà fisiche della regolite marziana, ovvero lo strato di materiale sciolto e di granulometria eterogenea che ricopre la superficie del pianeta, è da tempo al centro degli studi di coloro che si occupano delle missioni su Marte. Nell'ultimo decennio, grazie all'uso della diffrazione a raggi X utilizzata dal rover Curiosity (che purtroppo ultimamente ha avuto qualche problema nella trasmissione dei dati) è stato possibile approfondire la conoscenza delle proprietà fisiche del suolo marziano come mai prima.

Poiché non esistono campioni di questa regolite sulla Terra, i ricercatori e gli ingegneri negli anni hanno realizzato diversi "simulanti", ovvero campioni sintetici, per testare strumentazioni e tecnologie da spedire sul pianeta rosso. L'ultimo in ordine di tempo, probabilmente il più accurato, è quello della University of Central Florida, battezzato Mars Global Simulant (MGS-1), che si rifà alla zona sabbiosa Rocknest presente nel cratere Gale, dove è atterrato Curiosity (che solo qualche tempo fa ha catturato una nuova immagine panoramica di Marte).

Il rover Curiosity

MGS-1 è diventato uno standard: ciò consentirà un confronto più accurato tra le diverse tecnologie studiate per affrontare il suolo marziano. Il Center for Lunar & Asteroid Surface Science (CLASS) Exolith Lab ne produrrà modeste quantità da distribuire ad altri ricercatori, perché possano studiarlo e usarlo per i propri test: proprio per questo motivo è in vendita, con spedizioni in tutto il mondo, a 20 dollari al chilo, anche se molto probabilmente la possibilità di acquistarlo è vincolata a enti di ricerca o università.


31

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
makeka94

li danno i rollinz°?

makeka94

Meglio moto G

xpy

No, vengono testati in condizioni più simili a quelle che poi incontreranno su Marte

Kuze

No, l'atmosfera marziana ha una densità molto bassa e quindi ha perfettamente ragione.

Zoo!

cioè fanno i macchinari con la terra terrestre

Shrek

Sul mio nessun problema.

Ikaro

Ecco un altro uscito dall'università in tuttologia

Top Cat

...attack!

Top Cat

C'è un'amosfera molto tenue...il vento più forte è come una brezza.

Top Cat

Non sono D'ACORRRRRRDOOOOOO....

Top Cat

No, sei te che hai i denti di gomma pane.

TheRealTommy

Su marte c'è l'atmosfera ed enormi perturbazioni.

Squak9000

Su Android c’é da anni.

Squak9000

è no... almeno quella era veramente aria di Napoli in bottiglia presa a Napoli.

Lord SNK

https://uploads.disquscdn.c...

3 CONFEZIONIIIIIIIIIIIIIII.... CENTOMILA!
CHIARO IL CONCETTOOOOO!?!?!?!?

momentarybliss

Se la regolite marziana è come quella lunare, allora è meglio stargli alla larga, visto che "senza agenti erosivi come vento o acqua sulla superficie lunare, la polvere derivata dagli impatti di micrometeoriti sulla Luna risulta abrasiva come microschegge di vetro"

sono buoni, ma hanno la consistenza del cemento

Mew
Hairagionetu

Apprezzo l'impegno che ci hai messo, ma sarebbe bastato rispondermi: SI.

xpy

20 al kg non è molto considerando che è destinato allo sviluppo di macchinari dal costo ben più alto

xpy

In poche parole su marte il terreno è diverso rispetto alla terra e quindi con proprietà fisiche diverse, e grazie alle rilevazioni dei rover è stato possibile ricrearlo in modo da poter testare nel modo più realistico possibile le tecnologie destinate ad andare su marte

Hairagionetu

Non ho voglia di leggere....In pratica è come quando io a Napoli vendevo l'aria di mare in bottiglia?

Top Cat

Ciò caldo.

su amazon costa meno, sta a 15€ al kilo https://uploads.disquscdn.c...

Gaio Giulio Cesare

Mi sa che devi cambiare l'outfit per l'autunno!

Frankbel

https://uploads.disquscdn.c...

Zetec

Scaffale

Zoo!

essendo una riproduzione non ha nulla di marziano e lo vendono pure a 20€, dei geni

Cristian Martina

Lo si troverà sul mercato nero da fumare.

Top Cat
Crazy999

costa la metà di un prosciutto crudo. magari ci sono pure i punti fragola

Android

Recensione OPPO AX7: ottima batteria ed un hardware sufficiente

HDMotori.it

Hyundai Kona Electric: prova consumi, autonomia reale e costi ricarica | Video

Microsoft

Microsoft Surface Studio 2 è il top per la creatività: la nostra prova

Hardware

Recensione Asus ZenBook Pro 14 UX480, unico nel suo genere