Fujifilm X-T3: sfida aperta alle mirrorless APS-C | Anteprima

30 Settembre 2018 48

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Fujifilm tra i principali protagonisti di Photokina 2018 con diverse soluzioni interessanti, oltre alle medio formato GFX 50R e GFX 100 Megapixel è stato anche il momento di una prima uscita per la piccola ma potente X-T3. Terza generazione che alza ulteriormente il tiro con un sensore X-Trans CMOS 4 retroilluminato da 26,1MP in formato APS-C e corpo tropicalizzato. Il modello che vedete in queste immagini ha il battery grip integrato, senza questo componente opzionale abbiamo tuttavia una mirrorless piuttosto piccola e compatta: misura 132,5 x 92,8 x 58,8 mm con un peso di 489 grammi (539 con batteria e schede). Si, plurale perchè ha due slot SD, tutti i dettagli tecnici li trovate in questo articolo.

Design in linea con la precedente generazione, queste Fujifilm hanno carattere da vendere e potenzialità di tutto rispetto. Sulla X-T3 ritroviamo il doppio jack da 3.5mm per sfruttare contemporaneamente mic esterno e cuffie (sulla X-T2 ne abbiamo uno solo), e un autofocus a rilevamento di fase che dispone di ben 425 punti. Tante le ghiere a disposizione, ben tre in alto per la regolazione diretta dei valori ISO, tempi di scatto ed esposizione, con un pratico display touch da 3 pollici che permette il resto delle personalizzazioni.

Display regolabile in diverse posizioni, non si ribalta ma garantisce una elevata flessibilità nell'uso. Non mancano tutte le classiche soluzioni di connettività, quindi Wi-Fi e Bluetooth 4.2, oltre ad una pratica USB Type-C per la ricarica e il trasferimento dei dati.

La Fujifilm X-T3 è una delle poche mirrorless APS-C in grado di registrare video fino al 4K DCI (4096x2160) e Ultra HD (3840x2160) a 60fps, con tanto di campionamento colore in 4:2:0 a 10 bit o 4:2:2 a 10 bit con un registratore esterno (tramite HDMI). Nessun crop per il 4K.

Manca la stabilizzazione sulla macchina, la compensazione dei tremolii è affidato quindi alle ottiche e dalle prime prove fatte fuori e dentro Photokina mi pare che il risultato finale non sia affatto male. Ritorneremo di certo sull'argomento. La Fujifilm X-T3 è una delle fotocamere APS-C più interessanti attualmente più interessanti, anche per il prezzo di 1.529,99€ per il solo corpo o 1.939,99€ per il kit con obiettivo XF18-55 mm F2.8-4R.

Appuntamento alle prossime settimane per la nostra recensione completa.

La riconferma di un'azienda che cerca l'equilibrio tra prestazioni al top e prezzo competitivo? OnePlus 6T, in offerta oggi da Clicksmart a 469 euro oppure da ePrice a 565 euro.

48

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Simone

No, a6000 non ha stabilizzatore, era un'alternativa apsc/af ibrido ad un prezzo accessibile al sensore m43 delle panasonic con sensore 16mpx e af a rilev di fase, che lavora meglio con ottiche luminose.

Raff Malvone

si avvicina, il segmento è quello e purtroppo non esiste nulla di completo in quella fascia. Vai tranquillo con la fuji, è una signora macchina ;)

Eilà

Solo la Sony a6500 da 1300€ ha lo stabilizzatore da quanto ne so.

Eilà

Però è anche scomodo. Quanto costerebbe poi un microfono separato dal corpo? Ne vale la pena risparmiare?

Eilà

400€ per il corpo. Dopo sarei disposto a fare un sacrificio per prendere un obiettivo anche prestante.

Simone

Per spendere poco e usato una panasonic si, ma solo corpo, ma non scarterei una A6000+18-105, un'ottica notevole per i video, luminosità costante, stabilizzatore e af e zoom veramente fluidi.
Se vuoi spendere 400€ in tutto, ti devi accontentare, un obiettivo kit sarà corto in certe occasioni e non ideale per af e zoom.
L'alternativa sono certe compatte premium, ma a quella cifra sempre usate, se non ricordo male vi è una bridge panasonic molto famosa e valida.

AldOne

Allora potresti usare il sistema 4/3 con le fotocamere Olympus e Panasonic

I'mNotYourFatherLuke

Sensore stabilizzato a 400€ = Panasonic, però per quella cifra l'unica che trovi è la gx80 che non ha il jack microfono, o sali un po' col budget e prendi tipo una g80/gx8 oppure prendi la gx80 e registri l'audio esternamente, poi quando fai il montaggio importi sia il video che la traccia audio e li sincronizzi, è molto semplice come operazione.

Eilà

Cosa consigli per un corpo stabilizzato e jack per microfono a 400€? Valuto anche l’usato.

Eilà

Secondo me non si avvicina minimamente alla qualità della gx80. Almeno da quello che ci capisco.

I'mNotYourFatherLuke

Esatto, in più non sono nulla di eccezionale, Sony punta più al segmento full frame. Se devi spendere così tanto piuttosto Fuji, che ha senza dubbio il corredo APS-C migliore. Altrimenti una Panasonic stabilizzaat per i video, le lenti sono anche molto economiche.

Raff Malvone

Dai un occhio alla fuji t 100

Eilà

Ad oggi non esiste una mirrorless del prezzo della GX80 con la sua stabilizzazione ma con il jack per il microfono? Anche per 50€ in più.

Raff Malvone

Sarò sincero? si. E'l'unica cosa che mi ha spinto a darla indietro, alla fine ho preso uan reflex (canon 200d) più per la qualità del microfono che per altro, ma secondo me a livello di qualità la gx80 è migliore per via della doppia stabilizzazione

Eilà

è pessima la qualità del microfono integrato?

Raff Malvone

unico difetto no nha il microfono esterno, ma se non ti serve vai sul sicuro. ottimo prodotto

Eilà

Grazie per la dritta

Eilà

Cosa ne pensi dalla Panasonic GX80? Ha il corpo con stabilizzazione a 5 assi.

LaVeraVerità

Per il video si, molto deludente.

Eilà

E invece con obbiettivi stabilizzati e corpo non stabilizzato il risultato è deludente?

Eilà

Mi sembra di aver capito che gli obiettivi costano parecchio.

Alessandro

quando ti torna, fra le varie prove che farai, riusciresti a fare una prova di foto a lunga esposizione col tappo chiuso (basta anche solo 1 minuto di esposizione)?

Lo chiedo perché la T2 soffre molto più della T1 e della pro1 di hotpixel sulle "lunghe" esposizioni. Anche chiedere alle community sembra non portare da nessuna parte. Se con questa T3 il problema fosse "rientrato" sarebbe un'ottima notizia per chi fa paesaggistica come me!

Grazie mille !!

LaVeraVerità

Buona stabilizzazione implica sensore stabilizzato, disponibile solo da relativamente poco tempo su fotocamere top di gamma. Qualunque soluzione sarebbe al di fuori dal tuo budget se non rivolgendoti al mercato dell'usato (e anche li ho qualche dubbio).
Se invece ti limiti al campo video, una discreta handicam stabilizzata è senz'altro più accessibile ma pur sempre a non meno della cifra che hai indicato.

erre vath

gx 80. Costa poco e gli obiettivi si trovano a prezzi ragionevoli

Eilà

Direi 800€ come spesa massima

AldOne

prova a vedere la sony alpha 6300. E' un po bruttina, ma credo abbia il sensore stabilizzato. A me le sony non piacciono ma sembra che vadano alla grande per la stabilizzazione

DiRavello

chissà la GFX50R...……………………..

DiRavello

no, le reflex non costano meno, ci sono reflex che costano 500 euro e quelle che costano 5000, reflex scarse e buone esattamente come le mirrorless. io ti consiglio di individuare una cifra da spendere e solo allora guardarsi in giro. le Fuji sono ottime, le Olympus, le Sony, Panasonic. dipende davvero dalla spesa.

DiRavello

purtroppo senza sapere una cifra di massima è difficile. ce ne sono di mirrorless che costano relativamente poco, corpo e obiettivi.

Gabriele Arestivo

Si e no, fra un paio di settimane torna per la review

kedwir

I raw di una 750 e di una delle ultime top di gamma apsc sono del tutto equiparabili, non confonderti con i raw delle fuji, che sono si ottimi ma particolari, non vengono lavorati bene da lightroom, prova ad usare irident o capture one e i risultati cambiano molto

Lorenzomx

Questo se parli di lenti full frame però, prendi invece un 50mm per aps-c, progettato appositamente per risolvere i 24mpx di un sensore aps-c e non noterai differenza (50mm F/2 Fujifilm giusto per citarne uno)

Eilà

Le reflex costano meno e danno gli stessi risultati? Scusate ma non so proprio nulla.

Eilà

Mi consigliate una buona mirrorless? Mi serve per fare foto e video ben stabilizzati.
Non so nulla di foto/video. Ma vorrei farne una passione/hobby e più che altro riprendere la quotidianità famigliare e il piccolo che sta per nascere.
Spesa non esagerata sia per il corpo che per i vari obiettivi.
Stavo guardando la XT-2 ma costa tanto e stavo aspettando che si svalutasse con l'entrata in campo della XT-3.
Grazie.

I'mNotYourFatherLuke

Allo stato attuale è una sfida vinta in partenza, nessuno può nemmeno immaginare di competere con Fuji sulle APS-C top di gamma, e anche per la fascia media la situazione non è troppo diversa.

fabrynet

Sfida aperta?
Fujifilm è la regina delle mirrorless APS-C e questa X-T3 ne è il modello di punta insieme alla X-H1.

Giovanni

ti sfido a riconoscere uno scatto fatto con apsc e l'altro ff (ovviamente di macchine di pari annata)

Ciorius

Aspetta sta cosa del rumore mica è sempre vera. Il rumore dipende da quanta luce raccogli, molte volte succede che il pixel di una FF sia più piccolo di una apsc. Ovviamente il discorso vale a parità di generazione di sensore

irondevil

"APS-c non significa minore qualità" è più complicato di così. Ti faccio un esempio banale. Prendi un canon 50mm 1.8 e usalo su apsc dove si trova a dover risolvere 24mpx su un sensore "piccolo", metti lo stesso obiettivo su una fullframe e il risultato cambia e non di poco. Quindi si i sistemi apsc possono avere i loro vantaggi ma hanno anche dei limiti insiti nella loro tipologia.

LaVeraVerità

Dai... fa le foto 3D? Non lo sapevo.

Sistox v2

Non so i grandangoli ma i super tele Fuji costano molto meno dei Nikon. Anche perché è più facile farli

ReDsHaRk

I problemi dell'otturatore della D750 riguardano solo i primi esemplari,basta controllare i seriali di produzione e comprare quelle di ultima produzione. Inoltre Nikon riconosce il difetto e sostituisce l'otturatore gratuitamente. Pensi che Fuji le ottiche te le regali? almeno su Nikon hai un mercato dell'usato enorme e si fanno affari.

ReDsHaRk

Ti sembra poco? I raw di una D750 mille volte superiori a quelli di una qualsiasi aps-c,non solo per recupero ombre e minor rumore,ma anche per tridimensionalità .Qui nessuno dice che un aps-c sia scarsa (io possiedo aps-c) e le fuji sono grandieose,ma una ff è tutto un'altro paio di maniche.

Lorenzomx

APS-c non significa minore qualità. I vantaggi della D750 sono alti ISO e recupero ombre. In tutto il resto è migliore questa

Sistox v2

La d750 deve il suo prezzo anche a tutti i problemi che ha avuto. Mettici poi il costo delle lenti e i prezzi si alzano di parecchio

Alessandro

Nessun stravolgimento dalla t2 ma comunque un ottimo upgrade...
Per quanto riguarda il prezzo, le politiche fuji sono molto aggressive. Basterà aspettare qualche settimana al massimo per usufruire di qualche offerta/cashback per portarsela a casa sui 1300. Mi pare che sugli store americani sia già in sconto di 150$

Alessandro

@gabrielearestivo ce l'hai ancora per le mani?

ReDsHaRk

1.500 € per una aps-c sono comunque tante a quel prezzo si prende una D750.Magari si svaluta la già ottima XT2 di qualche cento euro.

Sony

Recensione Sony Xperia 10 Plus: il display 21:9 non basta

HDMotori.it

Ford Focus 2019 ST-Line 1.5 EcoBlue: recensione e prova su strada | Video

Alta definizione

Recensione TV Sony KD-65AF9: OLED e Android TV ai massimi livelli

Samsung

Recensione Samsung Galaxy S10e: ecco perchè lo preferisco ad altri