ASUS ZenFone 4 Pro e Selfie Pro ricevono le patch di settembre

25 Settembre 2018 4

ASUS ha rilasciato un nuovo aggiornamento software per gli smartphone ZenFone 4 Pro e ZenFone Selfie 4 Pro. Entrambi i dispositivi, annunciati dall'azienda taiwenese lo scorso agosto 2017 insieme ad altri smartphone della gamma ZenFone 4, introducono le medesima novità.

Tra queste, secondo quanto riportato nei rispettivi changelog ufficiali, troviamo le più recenti patch di sicurezza di settembre 2018 e miglioramenti nella stabilità e nella performance del sistema operativo Android. Lo ZenFone 4 Selfie Pro, inoltre, introduce una protezione per la ricarica prolungata della batteria.

L'aggiornamento per ZenFone 4 Selfie Pro ha come build la V71.50.395.57, mentre quello per ZenFone 4 Pro la build 15.0410.1808.87.

Changelog ufficiali:

ZenFone 4 Selfie Pro

  • Patch di sicurezza Google 2018-09-05
  • Aggiunta una protezione per la ricarica prolungata della batteria.
  • Migliorata le performance di sistema

ZenFone 4 Pro

  • Aggiornate le patch di sicurezza del sistema operativo Android (il produttore non specifica il mese)
  • Migliorata la stabilità del sistema operativo

Entrambi gli aggiornamenti saranno distribuiti gradualmente per i dispositivi compatibili nel corso delle prossime ore.

(aggiornamento del 03 luglio 2020, ore 12:52)

4

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Hachiko

È stato confermato per il 4 quindi per 4 Pro ci dovrebbe essere o non ha senso visto che è ex top di gamma

BioDroid

Chissà se il 4 Pro riceverà Android 9...

Shaq Boom

No

Aster

Vedendo i commenti direi che nessuno li usa qui.

Recensione Huawei P30 Pro New Edition: può ancora dire la sua

Recensione Poco F2 Pro: vale davvero la pena? Confronto con Realme X50 Pro

Live Batteria Wiko View 4 (5.000 mAh): terminato alle 23.00 con il 47%

Android 11 Beta 1 arriva sui Pixel, presto su Find X2, Mi 10 e F2 Pro. Le novità | VIDEO