Visori VR, Sony brevetta un sistema in grado di mitigare la nausea

19 Settembre 2018 23

Tra le tante motivazioni che inficiano sul decollo dei sistemi VR basati sull'utilizzo di visori non ci sono solamente i prezzi e requisiti minimi hardware che non tutti sono in grado di sostenere, ma anche i possibili disturbi legati all'insorgenza di nausea anche dopo utilizzi non troppo prolungati.

Sembra che Sony abbia tra le mani una soluzione parziale al problema, secondo quanto traspare da un brevetto depositato nel 2017 ma apparso solamente in tempi recenti negli archivi della WIPO (World Intellectual Property Organization).


Il brevetto n.15452354 - pubblicato il 13 settembre 2018 - descrive sostanzialmente un sistema per combattere quella che viene descritta come la "malattia della realtà virtuale", definita volgarmente come nausea, che in molte persone causa l'impossibilità a godere di contenuti VR per tempi prolungati.

La documentazione prevede la presenza in un visore di una serie di sensori utili a captare il movimento degli occhi e la dilatazione delle pupille, l'umidità, la temperatura e l'orientamento esterno. Anche un microfono potrebbe essere utilizzato per riconoscere emozioni negative estrapolandole dal tono della voce e dalle parole usate.


Incrociando i dati rilevati e sfruttando determinati algoritmi, il sistema sarebbe in grado di stabilire un "valore soglia di salute" e capire se l'esperienza VR stia diventando pesante per il nostro cervello.

A questo punto il sistema ci segnalerà il raggiungimento del limite di tolleranza anticipando i sintomi negativi, tuttavia è prevista anche la possibilità che l'esperienza VR possa essere continuata con alcune limitazioni atte ad evitare la nausea, disattivando dinamicamente alcune funzioni non meglio definite.

Come tutti i brevetti, non è detto che trovi applicazione nel prossimo futuro, tuttavia l'idea di trovare una soluzione alla nausea da sistemi VR risulta sicuramente interessante e potrebbe contribuire a rilanciare il segmento qualora vengano applicate soluzioni realmente funzionali.


23

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Christian Bonadiman
Marco Cancian

BEEP BEEEP! EHI HAI LA NAUSEA!

si grazie lo so...

boosook

Mah io avevo qualche problemino di nausea solo quando ti avvicini troppo ai muri, per il resto ci si abitua... comunque probabilmente dipende dalle persone.

ste

Vomystation VR, Vomitus rift, htc Vomit

Davide M.

Potevi fare anche la seconda curva...

Top Cat

Grazie.

Zetec

Top Cat

From Monkey Island 2 (bannato)

bho, sarà soggettivo! io ho avuto nausea e capogiro con tutto meno che con il vive! Magari è stato l'ultimo che ho provato e quindi venivo "allenato"dallo sforzo fatto con i precedenti visori.

Top Cat

Ma mi devi dire in quale film succede.

il vive, ti fa venire la nausea, quando vedi quanto costa, sopratutto il 2.... 1500 euri per tutto il set, altrochè nausea, e capogiri.....

Zetec

Benny muore

Simone

Mah, pensavo servisse a rimuovere anche parzialmente la nausea, invece bippa solo...

Top Cat

Mi spoileri un film?

Zetec

No, per questo ho cercato di metterti sulla retta via mostrandoti ciò che è giusto.

Top Cat

Sono secoli che lo dico.

Top Cat

Quindi ti sto on the rocks?

From Monkey Island 2 (bannato)

li ho provati un po'tutti e devo dire che chi più chi meno mi hanno sempre restituito un senso di nausea e talvolta anche capogiro. L'unico che non mi ha dato problemi è stato il VIVE, che tra l'altro è anche quello che mi ha soddisfatto di più globalmente!

sseddiss

Immagino

mr.serious

Ti dico solo che, dopo aver provato il VR con un simulatore di guida, alla prima curva a sinistra dove il cervello dovrebbe recepire la classica inerzia la confusione di non sentirla mi ha rimandato un senso di nausea assurdo. Tolto e mai più usato.

Zetec

Quindi si sta mettendo avanti per i prossimi giochi indie che vedranno la VR? Grande Sony

Zetec

Qual''è si scrive con 2 apostrofi

sseddiss

Si, il nostro corpo non è fatto per questo, ci si può allenare per abituarsi, ma dipende molto da persona a persona ed è difficile soprattutto per chi soffre di mal d'auto o di mare. Vorrei provarlo per vedere l'effetto che ha su di me.

Top Cat
Android

Recensione Razer Phone 2 e confronto con Rog Phone

Android

Recensione OnePlus 6T McLaren Edition

Hardware

Acer Predator Thronos arriva in Italia: un trono da 9.999 euro per videogiocatori

Android

OnePlus 6T McLaren Edition ufficiale: 10 GB di RAM a 709 euro | Anteprima