Com'è la primavera su Marte? Eccola in un'immagine dell'ESA

18 Settembre 2018 53

Com'è la primavera su Marte? Ce lo mostra un'immagine composita recentemente proposta dall'European Space Agency, catturata lo scorso 2 settembre nell'emisfero meridionale del pianeta rosso, che al momento dello scatto si trovava verso la fine della primavera: nella foto il bordo ghiacciato di un cratere nella regione Sisyphi Planum.

A catturare l'immagine è stato CaSSIS (Colour and Stereo Surface Imaging System), strumento a bordo della sonda ExoMars Trace Gas Orbiter, frutto della collaborazione tra l'Agenzia Spaziale Europea (ESA) e quella russa (Roscosmos). Ai bordi del cratere si notano i residui di anidride carbonica ghiacciata: derivano dal fatto che nei mesi più freddi l'anidride carbonica e il vapore acqueo ghiacciano sulla superficie del pianeta, per poi sublimare con l'arrivo della bella stagione, rivelando il terreno sottostante.

L'ExoMars Trace Gas Orbiter

Questo cratere in particolare è noto per avere sul bordo dei piccoli canali "scavati" associati a colate detritiche: nell'immagine si possono infatti vedere flussi di materiale ghiacciato franare all'interno, forse legati al disgelo dovuto all'innalzarsi delle temperature. Marte ha un ciclo stagionale simile al nostro, ma tutte le stagioni durano il doppio rispetto a quelle sulla Terra, perché l'anno marziano dura l'equivalente di 687 giorni terrestri: la primavera quindi dura 7 mesi, l'estate 6, l'autunno poco più di 5 e l'inverno poco più di 4 mesi.

I cambiamenti stagionali dei ghiacci e delle gelate su Marte sono un tema molto dibattuto della missione ExoMars, che sarà trattato anche durante l'European Planetary Science Congress che si tiene questa settimana a Berlino.

Il miglior display sul mercato e un design fantastico? OnePlus 7 Pro è in offerta oggi su a 584 euro oppure da ePrice a 689 euro.

53

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Boronius

Stai confondendo Marte con Giove

pirata_1985

Venduto

Fede64

Voglio l autunno.
Basta con sta caxxo di estate

Fede64

Ero convinto Marte fosse più grande. La densità la davo per scontato fosse uguale.
Beh, pazienza.
Per un eventuale colonizzazione immagino sia un vantaggio, per lo più, poi comporterà anche qualche s vantaggio.
La cosa migliore sarebbe tenerci caro il pianeta Terra e evitare un trasloco a dir poco 'megalodontico'.
Ma non credo riusciremo a contenere il nostro desiderio di strafogarci di ogni bene terrestre, prima o poi il pianeta che ci ospita diverra invivibile o quantomeno insufficiente alle nostre misere vite di aguzzini

Frida

https://uploads.disquscdn.c...

MArte è più piccolo della terra

Ratchet

Secondafalsa

M3r71n0

Dipende da quanti anni si ha :D

Giovanni Esposito

La temperatura all'equatore durante l'estate marziana potrebbe di poco essere sopra lo 0, come registrato. I 20 °C che citi sono massime assolute molto rare, la media massima in estate è comunque bassissima (poco sopra lo 0). Sono le stesse temperature che si registrano sulla terra intorno ai poli, dove si sa, nessuno va in giro nudo, se non per qualche secondo quando perde una scommessa! La pressione atmosferica è troppo bassa: se uscissi dalla camera di equilibrio di un ipotetico abita marziano con solo un casco pressurizzato sarebbe anche peggio che senza aria! Infatti avresti solo pressurizzato le vie aeree (e protetto il viso) ad 1 bar, mentre il resto del tuo corpo si troverebbe ad una pressione praticamente nulla. Sperimenteresti effetti immediati simili a quelli della sovradistensione polmonare, ovvero quello che accade ai sub che risalgono senza avere espulso l'aria compressa che stavi respirando (tralasciando quello che succederebbe al resto dei tessuti dopo pochi secondi). Se vuoi te lo posso far provare: andiamo in immersione a 10 metri e poi risali senza espirare fino in superficie... (io ti guardo :-) ) Se lo facciamo in qualche lago quest'inverno anche la temperatura sarebbe simile a quella massima marziana e la muta stagna ti isolerebbe bene simulando il contatto col vuoto nei primi secondi. Se sei convinto che sia una condizione piacevole e sopravvivibile... Io ti aspetto!

Horatio

Tipo i Sayan ;)

Tetsuya Akira

Non è come dici, la temperatura in alcuni punti del pianeta d'estate raggiunge i 20 gradi.
Il fatto che la pressione sia più bassa non vuol dire assolutamente nulla, la pelle del corpo umano isola perfettamente. Le radiazioni solari data la distanza maggiore dal sole e la comunque presente flebile atmosfera non ucciderebbe stando nudi, certo una bella protezione sarebbe altamente consigliabile e forse alla lunga non del tutto sufficiente.
In ogni caso con un semplice casco pressurizzato con ossigeno potresti andare tranquillamente in giro nudo è pisciare su un sasso con l'uccello di fuori se la temperatura è in quel momento tra lo zero termico ed i 20gradi

Fabio

bello... Ci voglio andare allora!

M3r71n0

Mica l'unico. Il rapporto vale anche per la forza fisica.
Su marte un terrestre avrebbe forza quasi triplicata. Una sorta di superman nsomma XD

iartist011284
Fede64

Non avrei mai creduto.
Anche la leggerezza può diventare un problema, comunque.
Il vantaggio sarebbe che se qui fossi obeso, su Marte sarei in linea
Ahahahaha

Giovanni Esposito

È impossibile sopravvivere su Marte senza tuta pressurizzata, neanche per qualche secondo, poiché la pressione atmosferica è troppo bassa (circa l'1% di quella terrestre), la temperatura all'equatore potrebbe essere in qualche raro caso superiore a 0 °C, ma non ci sono mai state misure dirette a confermarlo. La media è molto sotto le zero e mortale in pochi minuti senza protezione termica. Niente acqua liquida sulla superficie, mai osservata da nessuna sonda anche se fenomeni particolari potrebbero suggerirne la presenza (in ogni caso molto rara). Le sonde riescono a lavorarci senza problemi per qualche anno, ma gli uomini dovranno sempre usare tute di protezione, anche e sopratutto dai venti solari e dalle altre radiazioni. La radiazione UV è infrarossa non è invece mai un problema, vista la distanza.

M3r71n0

La gravità su marte è 3,7m/s2 contro i 9,8m/s2 della terra, ergo un oggetto che pesa 9kg qui peserà 3kg su marte

Rosario Elia

Non devi considerare che la grandezza è sinonimo di una maggiore forza di gravità e quindi di un maggiore peso di un oggetto; Marte ha una densità minore rispetto alla terra e la forza di gravità è più della metà inferiore alla nostra, quindi tutto risulterà più leggero. Credo ci sia anche una teoria che spiega che i primi umani che nascerebbero su Marte non potrebbero tornare sulla Terra per via della fragilità di tutto ciò che compone un uomo e anche le dimensioni di esso sarebbero maggiori.
Densità:
Marte = 3,93 g/cm³
Terra = 5,51 g/cm³
Gravità:
Marte = 3,711 m/s²
Terra = 9,807 m/s²

pirata_1985

???

Fede64

Scusate una domanda
Essendo Marte iu grande della Terra, il peso di ciascun corpo/oggetto dovrebbe essere maggiore…
Tipo ad esempio una mela pesare come un cocomero
Qualcuno ne sa qualcos?

Francesco

io non ne posso più di sto caldo, un settembre da inferno

Andee Kcapp

Patatoso Morbidoso sei ancora lì?

c'è poco purtroppo di spaziale al momento in quella serie, parla sopratutto del legame tra il padre astronauta(Penn) e la figlia drogata.

Andhaka

Insomma, per dirla in due parole: una bella m3rd@. :D

Cheers

talme94

"Com'è la primavera su Marte?"
Piatta.

Bio'

Buttalo, se quella la definisci garanzia poi...

pirata_1985

Bangood

angelo

bhe che garanzia?

Alessio Alessio

ma la guardi su hulu?

saturn3000

Aspetto la versione doppiata, grazie per la segnalazione.

pirata_1985

Il Oneplus 5 l'ho venduto. Rimane il mi8 global incelofanato a 400

sudo apt-get install humor ®

Per me sarebbe il clima ideale in estate... 6 mesi a circa 20 gradi... che bello!

Tony Musone

Se stai chiedendo se sia doppiata, non lo è. Ma è Sub-Ita, per quello ho scritto "ufficiosamente"

Tony Musone

L'ho scritto alla fine: The First

saturn3000

ufficiosamente in lingua italiana?

Ratchet

Nome?

Tony Musone

saturn3000

In Italia è ancora ufficialmente inedita (altrimenti avrei scritto dove) ma non lo è "ufficiosamente" ;)

Helix

E oltre alle temperature e alla pressione...l'atmosfera di Venere è un vapore superdenso di acido solforico e similari :D

saturn3000

In Italia è ancora inedita giusto?

Andhaka

In circolazione dove? Canali ufficiali o solo in USA?

Chees

P.S. Grazie per la segnalazione, tra l'altro. ;)

Andhaka

Yep.. sempre pensato che le sonde Venera fossero un attestato pazzesco della resistenza dei progetti russi per riuscire anche solo a resistere un'ora in quell'inferno.

Cheers

Aster

Ottimo li daro una chance,pensavo parlavi di mars

TheDukeMB

Rigiro la domanda: proponi un pianeta migliore? ( paragonabile come distanza, temperatura media, presenza di atmosfera...)

Andre

per non parlare della pressione, le prime sonde che hanno mandato negli anni sessanta sono implose perchè non erano state progettate per resistere alle pressioni venusiane, che poi si è scoperto essere sulla superficie tra le 75 e le 100 atmosfere

Andhaka

Venere... sulla superficie c'è una temperatura da fondere il metallo...

Cheers

Tetsuya Akira

E' l'unico pianeta "mite" o come dire non estremo del sistema solare, dove le strumentazioni resistono con maggiore facilità.
In realtà data la distanza dal sole, in piena estate marziana, dovrebbe teoricamente essere possibile girare in t-shirt con un casco protettivo con ossigeno.
Al max una crema solare protezione 50 per stare sicuri.
E' un pianeta come dire, lontanamente abitabile diversamente dagli altri tipo Europa/Titano dove potrebbe esserci vita diversamente da Marte ma del tutto diversa da quella che conosciamo noi e per noi invivibili date le temperature estreme ed i gas tossici presenti sul secondo.

Tony Musone

In circolazione c'è una nuova serie TV che riguarda il primo viaggio su Marte con protagonista Sean Penn: The First

Giorgio

In effetti.....:D

Tetsuya Akira

in realtà d'estate si raggiungono picchi di 20 gradi celsius, quindi non male.

Fabio

figuriamoci l'estate..

LaVeraVerità

https://uploads.disquscdn.c...

Huawei

Il mare tra foca Monaca, granchi e capre con Huawei P30 Pro | Recensione Case Sub

Sony

Sony Xperia XZ3: a quasi un anno di distanza resiste bene | Riprova

Nvidia

Montaggio video: il PC e i software consigliati dai professionisti

Samsung

Recensione Samsung Galaxy Fit e: un notificatore con rilevamento attività