Google Home Hub: specifiche display e nuovo render colorazione Charcoal

27 Settembre 2018 31

Aggiornamento 27/09

Google Home Hub in colorazione Charcoal (nero) è stato svelato da alcuni nuovi ed esclusivi render pubblicati dal sito internet Android Headlines. Oltre alla nuova variante cromatica, l'immagine non ci fornisce alcuna informazione in più rispetto a quanto emerso fino a questo momento.

L'Home Hub di Google, vi ricordiamo, dovrebbe essere presentato ad inizio ottobre durante il prossimo evento hardware dell'azienda di Mountain View.



Articolo originale - 18/09

Google Home Hub sarà il primo Smart Display con Assistant realizzato direttamente da Mountain View, stando a quanto trapelato nelle ultime ore. Google dovrebbe presentarlo nel prossimo evento hardware di inizio ottobre, in concomitanza con i Pixel di terza generazione e probabilmente non le sorprese non finiranno qui.


I render sono di alta qualità, e c'è una scheda tecnica completa di accompagnamento; i dati più interessanti sono il display da 7 pollici e lo speaker posteriore da 15 watt. Il design risulta fondamentalmente coerente con quanto già proposto dagli altri dispositivi Google Home; in particolare, il rivestimento dello speaker ricorda molto da vicino quello di Home, Home Max e Home Mini. Non risulta equipaggiato di videocamera frontale.


Naturalmente il dispositivo sarà compatibile con un gran numero di prodotti smart home, in prima fila le videocamere e i termostati Nest. La presenza del monitor permetterà nuove interazioni piuttosto interessanti: per esempio potremo chiedere al device di mostrarci il feed della videocamera dell'ingresso o della stanza dei bambini.

Alta anche l'interazione con gli altri servizi software Google, per esempio Foto: potremo per esempio chiedere di vedere le foto scattate nell'ultima vacanza oppure quelle contrassegnate con un particolare tag. Sarà supportato anche il servizio Voice Match, che permetterà ad Assistant di identificare tutti i membri della famiglia e quindi permettere un uso multi-utente.

Pare che Google abbia molta fiducia nel prodotto: avrebbe già ordinato la produzione di 3 milioni di unità per la stagione dello shopping natalizio. Purtroppo mancano dettagli sul prezzo, speriamo di saperne di più il prossimo 9 ottobre.

Oggi uno dei migliori acquisti nella fascia media? Huawei Mate 10 Pro, in offerta oggi da Tiger Shop a 310 euro oppure da Unieuro a 449 euro.

31

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Mako

No è completamente diverso da un home il raspberry

nebbiadigiorno

apple e domoticahahahahahahah

ghost

Carbone

Whommy

Su reddit girava che ci saranno 2 versioni una da 7 e una da 10 polloco, il problema vero sarà il prezzo...se home normale costa 149 euro, questo minimo va a di base sopra i 250

Batuffolino

risolvete prima i super bachi dell'app google home!! non riesco più ad aggiungere servizi per la domotica che avevo eliminato precedentemente. Ed è un bug noto a tutti! Una schifezza. Maledetta quella volta che non mi sono affidato ad apple

Ginomoscerino

sembra un espositore dell'unieuro per i tablet

Markiarom #FuoriController

Questo e anche uno speaker, si presuppone che lo si uso anche per ascoltare della musica. Stupida secondo me la dimensione del display; 7 pollici per un prodotto che deve stare attaccato a una presa e non deve essere quindi portatile mi sembrano inutili, lo avrei fatto da 10.

Nino

con rasberrypi c'e' un software che ti permette di usarlo (insieme a casse e microfono) come fosse un googlehome o un Echo, quindi presuppongo che attaccandolo ad uno schermo si puo' evitare di prendere questo marcato google

Gupi

lo voglio!

cristiano

per il momento (almeno da noi) credo che google assitant/home sia superiore ad alexa

Alexa 1000 volte meglio di Nowa, proprio non c'è paragone

cristiano

deve avere la videocamera..altrimenti...non merita..cmq..la guerra tra amazon alexa/echo e google assistant/home sta entrando nel vivo..ce ne saranno delle belle..spero anche in un aggiornamento del google home e home mini

Top Cat
rsMkII

Nessun problema!

ellios76

Sorry, non ho colto :(

rsMkII

Non hai notato che l'ho scritto in tono palesemente ironico? XD
Come a dire: perché vorresti usarlo anche per altro? Ahahahaha

ellios76

Se lo volessi usare per una video chiamata? È così malsana come idea?

rsMkII

Veramente non deve servire per fare tutte le cose che fai con lo smartphone, deve solo servirti a GESTIRE i prodotti che vogliono venderti! Mica vorrai usarlo per fare anche dell'altro, no? XD

rsMkII

Esatto, come gli altri prodotti che ha fatto, con il microfono "always on" che si può disabilitare fisicamente!

rsMkII

Ottimo prodotto! Geniale!
In questo modo non basta una piccola basetta sulla quale mettere un tablet che già possediamo, si deve acquistare questo coso oltre a tutto il resto! Fenomenale!

Alessio Alessio

io uso echo show da quando è uscito, peccato solo sia in inglese e che Alexa faccia un po' pena...

lynx

quello è per disattivare il microfono.. si vede anche l'iconcina stampata sopra :)

Danilo

secondo me la camera c'é e la levetta dietro serve a nasconderla fisicamente come il Lenovo

ghost

Nemmeno loro xD

Ibenfeldan

Voci di corridoio la danno fuggiasca dalle parti di Capo Horn...

giorgio085

cosi il google home ha senso

Squak9000

bah... da vedere il prezzo...

a questo punto si... comunque meglio un HomeMini e buona notte.

Sagitt

non capisco comunque il senso di questi cosi....
altri aggeggi che consumano corrente e che non fanno ne bene lo speaker ne bene il terminale informativo

tanto vale un buon tablet.....

Nuanda

Al tablet tolgono la batteria ed il reciclo è servito .....

Anto.b93

Nexus 7 + pezzi di ritaglio copertura Google home max

ellios76

carino, ma una cam frontale ci poteva stare, ora tutti a invocare la privacy! perchè esiste??

Android

Recensione Razer Phone 2 e confronto con Rog Phone

Android

Recensione OnePlus 6T McLaren Edition

Hardware

Acer Predator Thronos arriva in Italia: un trono da 9.999 euro per videogiocatori

Android

OnePlus 6T McLaren Edition ufficiale: 10 GB di RAM a 709 euro | Anteprima