Plex Cloud chiuderà il 30 novembre: troppe difficoltà tecniche

12 Settembre 2018 63

Plex Cloud chiuderà a fine novembre, dopo essere stato praticamente in standby per svariati mesi. Il servizio, lanciato in forma stabile a inizio 2017, permetteva di accedere alla propria collezione di film, serie TV e altri contenuti multimediali ovunque ci si trovasse, e riprodurla sul proprio dispositivo Plex.

La vita di Plex Cloud è stata sempre piuttosto travagliata, con tanti problemi tecnici e difficoltà. Nel messaggio di posta elettronica che annuncia l'imminente chiusura, Plex dice di "non essere riuscita a trovare una soluzione che garantisse un'esperienza d'uso di prima classe a prezzi ragionevoli". La società dice inoltre di essere dispiaciuta per l'impatto che avrà sugli utenti Cloud che al momento sono soddisfatti del servizio, ma c'è un risvolto positivo: la società potrà concentrarsi sul miglioramento delle funzionalità fondamentali, aggiungendo nuove caratteristiche e contenuti.

Già da febbraio non era più possibile creare nuovi server cloud. Dal 30 novembre nemmeno i server già esistenti saranno più accessibili.


63

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Davide

La cosa non mi tocca... utilizzo Plex da oramai 6 anni quasi (e da pochi mesi ho fatto pure il plex pass a vita). Con il servizio cloud si vedeva di tutto, rivendita mensile di account per la visione delle librerie condivise e quant'altro. Certo, c'è ancora gente che li rivende (probabilmente su VPS esterne o, più probabilmente, complice delle nuove reti fibra a 200MBit/s in up, anche su propri server interni).
Io Plex lo trovo fenomenale, ed ha risolto uno dei miei problemi maggiori: avere la possibilità di legare la visione di un film ad un account, così di poterlo riprendere dal punto in cui avevo interrotto la visione indipendentemente dal dispositivo. Certo, ho dovuto rippare qualcosa come 60 Bluray e 250DVD (almeno), con il vantaggio di liberarmi casa dal lettore bluray e dai supporti fisici. Senza contare che tutti i filmini personali e foto ora sono lì sul server sempre visibili.

LaVeraVerità

Circa 4 euro quando l'ho comprata io

bella

Vedi "Alpha" completo di 1080p in tutte le lingue? ! ?? Guardare o scaricare ora copiare il sito qui: IFLIXMOVIETV.BLOGSPOT.COM

Fabyo

Immagino si possa accedere a librerie condivise anche senza Cloud, e non c'è nulla di illegale.

matteventu

L'app Android costa?

apps accaunt

ok

RiccardoC

è rimasto il server, che è l'unica cosa che mi interessa; la sottoscrizione premium la farei solo per supportarli, non ho interesse per le feature bonus.
Hanno avuto i loro buoni motivi per "chiudere" le app

RiccardoC

quello me lo hanno già fatto, prima ero molto più paranoico

Massimo Olivieri

no... no ... librerie condivise..

Massimo Olivieri

... io specificherei che permetteva di accedere a librerie condivise.... e la cosa non era del tutto legale.

Lolloso

jean Cloud
https://uploads.disquscdn.c...

sopaug

non sai di cosa parli.

sopaug

NON chiude PLEX, chiude solo PLEX CLOUD che era un servizio per poter tenere i propri video non su nas personale o pc ma in un cloud a scelta. Fine. Questa chiusura NON impedirà assolutamente di accedere ai propri file da fuori casa nè eliminerà altre caratteristiche di plex.

Specifico perchè leggo asini che se la prendono con il plex pass o cose simili...

sopaug

perchè poteva transcodificare e facevano loro da router per gli stream. Non ha mai funzionato bene, fanno bene a chiuderlo, ero stato scettico fin dall'inizio.

sopaug

non hai neanche capito cosa succede.

LaVeraVerità

Immagini male. Roba delle provenienze più svariate ma tipicamente non rintracciabili né sui servizi di streaming legale (massificati ed americanizzati), né nel mercato dell'home video (fuori catalogo o da festival).

Luigi Mantellini

cpu e banda costano... il servizio non era all'altezza per questi motivi (oltre al ban di amazon, ai ban temporaneo di google durante i discovery...)

Nicolò Veronese

di open è rimasto poco su emby...

wiston81

Assortimento formato da materiale del quale tu avrai sicuramente la versione originale e che avrai riversato in digitale per una sola questione di comodità, immagino.

Ansem The Seeker Of Darkness

Per la musica è utile nel caso tu abbia un buon amplificatore.
Io lo userò per fare streaming tramite wifi con il mio chromecast audio collegato tramite cavo ottico al mio amplificatore.

LaVeraVerità

Capisco. Anche dove lavoro io abbiamo il problema degli ingegneri. L'abbiamo risolto obbligandoli, alla assunzione, ad un piccolo intervento chirurgico. Con l'asportazione di pochi grammi di materia cerebrale in una zona specifica, ridiventano persone normali.

Vespasianix

Praticamente youtube

LaVeraVerità

Si fa, si fa...

gioboni

Questo è il comunicato con cui annunciavano la sospensione a febbraio:

"We have disabled server creation for new Plex Cloud users. We’ve been
working to address challenges with performance, quality, and overall
user experience inherent with cloud provider integrations and are
pausing new server creation to evaluate the long term plan for the
service. While we evaluate our options, we will continue to support
existing Plex Cloud users and will communicate any service changes
before they take effect."

Parlando di un servizio back-end, l'unica spiegazione sensata è che i costi operativi fossero troppo elevati e che non siano riusciti a trovare il modo di ottimizzare le risorse mantenendo gli stessi standard qualitativi.

RiccardoC

sarà ma dubito che ci siano in giro dei plex in cui non ci sia nulla di piratato sopra; e poi il rip di Google play, Amazon video ed altri si fa?

RiccardoC

in generale evito di aprire porte non essenziali sulla mia connessione; rispetto alla media sono un po' paranoico? Sì, ma essendo ingegnere sono portato a pensare sempre al caso peggiore :-D

Simone BB

grazie della dritta ci darò un'occhiata

LaVeraVerità

Legalmente sono aggirabilissimi visto che il DMCA è una legge americana che (per il momento) non ha validità in Italia. Quello che non è legale è condividerli o venderli ma se fai una copia di un Bluray per uso personale/di backup, nessuno può aprire bocca.

LaVeraVerità

Ma ti fidi (o non ti fidi) di che cosa? Hai paura che i cattivissimi accher russi vengano a spulciare tra i tuoi video?

LaVeraVerità

Potevi risparmiarti l'asciugone inutile. Nell'articolo si dice:

"non essere riuscita a trovare una soluzione che garantisse un'esperienza d'uso di prima classe a prezzi ragionevoli"

...che non significa affatto che il problema fosse legato al carico e alle performance. Potrebbe benissimo dipendere dal non essere riusciti a sviluppare una interfaccia utente comoda e coerente, o qualsiasi altro motivo.

RiccardoC

legalmente non sono aggirabili; ok per la musica, ma non ne ho una quantità tale da giustificare un server per quella :-)

RiccardoC

ok esattamente la cosa che io non farei; su internet ho solo un nextcloud con 2FA, di quello mi fido. Di emby o plex anche no

RiccardoC

essenzialmente lo ho provato perché ha una licenza open; poi nell'uso mi sono reso conto che ha funzioni che apprezzo (la gestione di sottotitoli e metadata è molto migliore in emby).
Per il resto sono abbastanza simili come opzioni e feature; non uso il transconding perché ho banda sufficiente per vedere tutto a bitrate pieno

Simone BB

quoto...

Luigi Mantellini

è come funzionano certe cose... sai cosa vuol dire dimensionare la potenza di calcolo in base al numero di transazioni contemporanee? L'errore non è tecnico ma di linea di business. forse avrebbero dovuto fare un "Plex Perk", come lo chiamano loro, con qualche servizio terzo, Bytesized ad esempio. Così avrebbero reso remunerativo il servizio (tipo un %$ dal terzo fornitore).
Invece hanno preferito fare qualcosa che per l'utente ha il sapore di un "commodity"... quindi l'utente stesso non percepisce il valore e la monetizzazione è pressoché nulla. L'utente magari non lo usa, ma ne assume l'esistenza ma non accetta l'extra costo.
Per quanto la vedo io, se non serve, e se l'impatto sugli utenti è accettabile, meglio levare un servizio che drena solo risorse finanziare senza creare valore. Quello che avanza come risorse, si dirotta sulla stabilizzazione e sulle attività evolutive.
Ma chi sono io per dirlo...

Ansem The Seeker Of Darkness

I DRM sono aggirabili e se ti fai il rip poi funziona dal plex.
In ogni caso è molto comodo anche per la musica secondo me.
A prescindere però trovo inutile la versione in cloud.

LaVeraVerità

Dormi sonni tranquilli. Lo uso aggratis da anni (a parte i pochi euro per l'app Android) e continuerò ad usarlo.

Fabyo

Bè mica tanto per chi non lo conosce bene. Io lo uso ma non ho mai badato a plex cloud, per un momento ho temuto che non potessi più usarlo fuori da casa mia.

LaVeraVerità

Ovvio

Fabyo

Io specificherei meglio il fatto che permetteva di accedere alla propria collezione anche a server personale spento, se ho ben capito. Se il server è acceso la tua collezione rimane accessibile, giusto?

LaVeraVerità

Infatti l'ho installato sul NAS e li vedo quando voglio ed ovunque mi trovi e da qualunque dispositivo.

Fabyo

Ma come mai hai scelto emby? Differenze da plex?

LaVeraVerità

Il tipo di cui parli è un vero idìòtà e spara solo càzzàte. Si è sputtanato da solo in un video dove scopre, durante lo stesso, che le cose stanno al contrario di come diceva.

https://www.youtube.com/watch?v=EEM7oeznH-M

https://uploads.disquscdn.c...

RiccardoC

è un uso quotidiano, tale da rendere utile avere un server per questo, o lo avvi di volta in volta? Non è più semplice a quel punto un banale NAS e ti vedi tutti via rete dal computer?

LaVeraVerità

Per vedere i video e le foto familiari.

LaVeraVerità

Vi state facendo un film su cose che non sono scritte da nessuna parte.

RiccardoC

non mi interessa fare il moralizzatore, anche perché uso Emby...
Ma rispondimi a questa domanda: dato che tutti i film in digitale sono venduti pieni zeppi di DRM, e che quindi si vedono solo con player proprietari (in locale o web cambia poco), a cosa possono servire plex e simili se non per vedere video pirata?

LaVeraVerità

Dove si parlerebbe di carico eccessivo lato server?

StriderWhite

Tra breve non più! :P

apps accaunt

sempre tentato a fare il plex pass....a questo punto meno male non averglio dato i dollaroni,.....

Android

RECENSIONE Oppo Find X Lamborghini Edition: stupendo ma non perfetto

Apple

iPhone Xs, Xs Max, Xr e Apple Watch Series 4 | Video anteprima da Cupertino

HDMotori.it

Jaguar I-PACE: Live Batteria "mari e monti" | Milano - Bolzano - Rimini

Apple

Apple: arrivano i nuovi iPhone 2018 | Live blog e Streaming