Migliori smartphone compatti | Altezza sotto i 150 mm | Marzo 2019

11 Settembre 2018 324

Gli smartphone stanno subendo un'importante rivoluzione estetica che sta portando ad una "standardizzazione" del design e delle dimensioni. E' sempre più difficile, infatti, trovarne di tascabili o facilmente utilizzabili con una mano. Per questo motivo ho voluto creare una guida all'acquisto nella quale consigliarvi i migliori smartphone compatti attualmente disponibili in commercio. Ho selezionato prodotti con altezze inferiori ai 150 mm, usciti nel 2018 e nel 2019. Vi ricordo che alla fine dell'articolo trovate anche l'indice generico delle guide dedicate agli smartphone che vi permetterà di conoscere i device consigliabili in base al prezzo o altri fattori.

SMARTPHONE OLTRE I 500€

SAMSUNG GALAXY S10E: LA PERFEZIONE IN DIMENSIONI RIDOTTE

Il Galaxy S10e è lo smartphone Android perfetto per chi cerca un prodotto compatto, prestazionale e davvero piacevole da utilizzare. Grazie al nuovo design, con foro nel display e cornici frontali quasi inesistenti, Samsung è riuscita ad ottimizzare gli spazi e ad inserire un bellissimo display Super AMOLED da ben 5,8 pollici in una altezza di appena 142 mm. Anche lo spessore e la larghezza sono contenuti, il che garantisce una perfetta impugnatura. L'usabilità risulta essere molto simile a quella offerta dall'iPhone XS, complice anche la personalizzazione software dell'interfaccia Samsung ricca di funzionalità, gesture e ben organizzata.

Sono degni di nota anche la presenza dell'assistente virtuale Bixby in italiano e della modalità DEX per trasformare l'S10e in un vero PC desktop. La connettività è davvero completa e comprende NFC, WiFi di categoria 6 e BT 5.0.L'eccellente lavoro svolto da Samsung nella realizzazione di questo device è riscontrabile anche nel comparto audio (doppi speaker stereo molto performanti) e in quello fotografico, pressoché uguale a quello della gamma S9 e, quindi, di riferimento per la categoria. Completano un quadro già ottimo, la ricarica wireless bidirezionale, lo slot dual SIM, la scocca impermeabile, il jack audio e una autonomia non eccellente che vi porterà comunque sino a sera.

PRO E CONTRO IN SINTESI

ECCELLENTE USABILITA' CON UNA MANODISPLAY, AUDIO E FOTOCAMERE AL TOPDIMENSIONI SUPER COMPATTE E OTTIMI MATERIALIHARDWARE E SOFTWARE BEN OTTIMIZZATISCOCCA IMPERMEABILE E JACK AUDIO
AUTONOMIA SOLO SUFFICIENTESBLOCCO COL VOLTO 2D NON SICURISSIMORICARICA NON RAPIDISSIMA
APPLE IPHONE XS: L'ECOSISTEMA APPLE IN DIMENSIONI COMPATTE

L'iPhone XS non è piccolo come il Sony inserito poco più sotto ma offre dimensioni decisamente ridotte, se rapportate al vasto panorama degli smartphone. Questo risultato è stato possibile grazie al display OLED con notch da 5,8 pollici e alle cornici frontali particolarmente ottimizzate. Il Design e i materiali utilizzati per la scocca sono, ovviamente, eccellenti, come da tradizione Apple. Troviamo, infatti, una back cover in vetro particolarmente resistente e profili laterali in acciaio. Gli amanti dei selfie, della modalità ritratto e delle app che sfruttano la realtà aumentata, potranno contare su un performante motore neurale che Apple ha inserito per garantire una maggiore potenza in questi ambiti.

Un altro aspetto degno di nota è certamente il comparto fotografico. La dual cam posteriore è dotata di un sensore d'immagine da 12MP in grado di catturare un gran quantitativo di luce. Questo si traduce in scatti decisamente ottimi anche in notturna, quasi alla pari di quelli realizzati con il Galaxy S9. iPhone XS mantiene il primato per quanto riguarda la registrazione video, possibile anche con audio stereo. Tra gli altri aspetti positivi cito una buona autonomia media, una scocca impermeabile (certificata IP68), uno sblocco tramite FaceID molto efficace e doppi speaker frontali particolarmente efficienti.

Consiglio questo iPhone a tutti gli affezionati all'ecosistema Apple che cercano la miglior esperienza utente disponibile, racchiusa in un device compatto. Le alternative possono essere l'iPhone X, stesse dimensioni ma meno costoso, e l'iPhone 8, certamente più compatto ma dall'estetica ormai vecchia. Cliccando qui trovate la video anteprima dell'iPhone XS e del resto della gamma, registrata nella sede ufficiale di Cupertino.

PRO E CONTRO IN SINTESI

ELEVATE PRESTAZIONIDISPLAY, QUALITA' AUDIO E FOTOGRAFICA AL TOPBUONA AUTONOMIA MEDIACOSTRUZIONE IMPECCABILE E SCOCCA IMPERMEABILE
RICARICA RAPIDA DISPONIBILE SOLO COME OPZIONEADATTATORE JACK NON PIU' IN DOTAZIONE
9 Hardware
6.4 Qualità Prezzo

Apple iPhone XS

Compara Avviso di prezzo

SMARTPHONE TRA 400€ E 500€

SAMSUNG GALAXY S9: IL GIUSTO COMPROMESSO DIMENSIONALE

Il Samsung Galaxy S9 è uno smartphone completo, capace di garantire massime prestazioni in qualunque circostanza. Il Design è particolarmente curato con bordi arrotondati, back cover in vetro e cornici frontali, superiore ed inferiore, visibili ma non troppo spesse. Potremmo definire questo dispositivo come il giusto compromesso dimensionale poiché in un'altezza di 147 mm e una larghezza ridotta dalle curvature trova posto un display Super AMOLED da 5,8 pollici. Quest'ultimo rappresenta l'eccellenza del settore per la sua elevata luminosità e fedeltà cromatica.

Tra le principali qualità annovero anche i doppi speaker stereo anteriori, ottimizzati da AKG, la scocca impermeabile (certificata IP68), il BT 5.0 e il velocissimo sistema di sicurezza/sblocco tramite scanner dell'iride. Da non trascurare, inoltre, la presenza di un ottimo comparto fotografico sempre pronto ad immortalare il soggetto o il panorama nel migliore dei modi. Per qualità fotografica, l'S9 si posiziona ai vertici di questa guida. Come per il Sony, anche qui è disponibile la registrazione video in slow-motion a 960p ma con una risoluzione soltanto HD. Concludo scrivendovi della batteria, sicuramente sottodimensionata per il dispositivo, che, pur non facendo miracoli, vi porterà senza particolari problemi fino a sera, esattamente come il resto degli smartphone di questo articolo.

PRO E CONTRO IN SINTESI

MIGLIOR DISPLAY SUL MERCATOOTTIMO COMPARTO FOTOGRAFICOELEVATA QUALITA' OFFERTA IN TUTTI I REPARTIBEL DESIGN E SCOCCA IMPERMEABILEGIUSTO COMPROMESSO DIMENSIONALE
AUTONOMIA NON ECCELLENTELETTORE IMPRONTE NON VELOCISSIMO
8.7 Hardware
6.5 Qualità Prezzo

Samsung Galaxy S9

Compara Avviso di prezzo

SMARTPHONE ATTORNO AI 300€

SONY XPERIA XZ2 COMPACT: IL PIU' PICCOLO FRA I TOP DI GAMMA

Il Sony Xperia XZ2 Compact è l'unico vero top di gamma compatto, un prodotto che garantisce massime prestazioni e dimensioni decisamente ridotte, fatto salvo per lo spessore (12,1 mm) che è uno dei pochi compromessi di questo device. Il design, purtroppo, non risulta essere al passo con i tempi e, nonostante sia presente un display da 5 pollici in 18:9, per altro di ottima qualità, le cornici frontali sono troppo spesse e vanno ad inficiare sull'estetica finale. XZ2C è stato realizzato con una scocca in policarbonato completamente protetta contro polvere, sabbia e immersioni in acqua, implementa un comodo lettore per le impronte digitali sulla back cover e doppi speaker audio frontali affiancati da un sistema di vibrazione dinamica. Questa soluzione regala un feedback che simula i bassi e rende più piacevoli le sessioni di gioco.

Il comparto fotografico è composto da singoli sensori d'immagine, sia all'anteriore che al posteriore, quindi nessuna fotocamera grandangolare, in bianco e nero o zoom ottico. A prescindere da ciò, la qualità degli scatti è ottima e Sony ha saputo dimostrare che l'effetto bokeh o la profondità di campo possono essere riprodotti in maniera ottimale anche con una sola ottica. In questa guida, soltanto il Samsung Galaxy S9 e il Google Pixel 3 fanno leggermente meglio in questo campo. Davvero meritevole di nota la possibilità di registrare video in slow-motion a 960fps in FullHD. Concludo scrivendovi che l'autonomia è nella media, in linea con quella dell'Honor 10.

PRO E CONTRO IN SINTESI

MIGLIOR TOP DI GAMMA COMPATTOOTTIMI DISPLAY, FOTOCAMERE E COMPARTO AUDIOSCOCCA IMPERMEABILEPRESTAZIONI ELEVATEVIDEO SLOW MOTION A 960FPS IN FULLHD
SPESSORE ELEVATO E SCOCCA SCIVOLOSADESIGN SUPERATO
8.7 Hardware
6.5 Qualità Prezzo

Sony Xperia XZ2 Compact

Compara Avviso di prezzo
HONOR 10: IL PIU' ALTO MA ANCHE IL PIU' FINO

Inseriamo in extremis anche l'Honor 10 che è il più alto e spesso smartphone di questa guida ma anche il più sottile, assieme all'iPhone XS. Il design è molto simile a quello della gamma P20 di Huawei, dalla quale riprende anche molte caratteristiche hardware, con bordi stondati per facilitare l'impugnatura e back cover in vetro disponibile in diversi colori cangianti, di sicuro impatto. Dispone, inoltre, di un display da 5,84 pollici con notch superiore e cornici frontali abbastanza sottili, fatto salvo per quella inferiore che ospita il tasto centrale con lettore d'impronte.

Tra i vari punti di forza di questo device cito l'ottimizzazione del sistema operativo e anche il comparto fotografico. La dual cam posteriore ospita un sensore d'immagine monocromatico che renderà sicuramente felici tutti gli amanti delle fotografie in bianco e nero. Pur essendo un gradino sotto tutti gli altri device presenti qui, la resa finale è ottima, sia di giorno che di notte. Honor 10 è uno dei migliori best buy del 2018, esteticamente bello e capace di regalare prestazioni soddisfacenti in qualunque ambito di utilizzo. Sarebbe potuto essere lo smartphone perfetto se non fosse per la non ottimale visibilità dello schermo sotto la luce diretta del sole, l'assenza di una qualunque certificazione di impermeabilità e per la memoria non espandibile. L'autonomia, invece, è nella media, quindi arriverà sino a sera senza particolari problemi. Sulla stessa fascia di prezzo vi consiglio anche il cugino Huawei P20, superiore per quanto riguarda la qualità del display ma anche più caro.

PRO E CONTRO IN SINTESI

ECCELLENTE RAPPORTO QUALITA'/PREZZOPRESTAZIONI AL TOPSCOCCA ERGONOMICA E DESIGN MOLTO CURATOBELLISSIME COLORAZIONI PER LA BACK COVERSENSORE D'IMMAGINE MONOCROMATICO
DISPLAY POCO VISIBILE SOTTO IL SOLENESSUNA CERTIFICAZIONE VS ACQUA E POLVERENESSUNA ESPANSIONE DI MEMORIA

SMARTPHONE ATTORNO AI 200€

SONY XPERIA XA2: PICCOLO E PIACEVOLE DA UTILIZZARE

Anche in questo Xperia XA2, Sony è riuscita contenere decisamente le dimensioni (Superiori solo a quelle dell'XZ2 Compact), garantendo un'ottima usabilità e piacevolezza d'utilizzo. Va precisato, però che il display è un classico 16:9 da 5,2 pollici e che le cornici superiore/inferiore non sono propriamente ottimizzate. Questo Sony si comporta particolarmente bene in qualunque contesto. L'hardware poco energivoro e la batteria da 3.300 mAh garantiscono una autonomia di tutto rispetto e superiore alla maggior parte dei diretti competitor. Troviamo, inoltre, un design curato e gradevole, bordi laterali arrotondati, un sistema operativo sempre reattivo, uno schermo molto luminoso e un interessante comparto fotografico capace di offrire scatti e video che soddisferanno sicuramente anche gli utenti più esigenti. Potete acquistare l'XA2 a circa 200 euro. Le sue qualità e la sua compattezza non vi faranno sicuramente pentire della scelta fatta.

PRO E CONTRO IN SINTESI

DESIGN CURATO ED ERGONOMICODIMENSIONI MOLTO CONTENUTEANDORID CON POCHE E UTILI PERSONALIZZAZIONIDISPLAY LUMINOSISSIMOFOTOCAMERE SODDISFACENTI
DIMENSIONI NON OTTIMIZZATESCHERMO IN 16:9
8.3 Hardware
7.4 Qualità Prezzo

Sony Xperia XA2

Compara Avviso di prezzo
Nokia 7.1: ANDROID ONE E DIMENSIONI AL LIMITE

Nokia 7.1 è uno degli ultimi arrivati in casa HMD, un medio di gamma divenuto più interessante grazie ai diversi tagli del prezzo, ora certamente più che corretto. L'hardware interno e il sistema operativo Android One garantiscono sempre buone prestazioni, in linea con la fascia di appartenenza. Grazie alla presenza di un display IPS con notch e di cornici frontali sufficientemente ottimizzare, le dimensioni sono abbastanza ridotte (altezza appena inferiore ai 150 mm) e l'ergonomia soddisfacente. Tra i punti di forza cito anche il comparto fotografico sviluppato in collaborazione con Zeiss, il supporto alla funzionalità HDR dello schermo, la presenza del jack audio da 3,5 mm e del modulo NFC per effettuare pagamenti contactless. Se cercate uno smartphone concreto, senza fronzoli che faccia bene il suo lavoro, questo Nokia 7.1 potrebbe essere la scelta perfetta a circa 200 euro.

PRO E CONTRO IN SINTESI

DISPLAY CON FUNZIONE HDROTTIMA QUALITA' FOTOGRAFICA PER LA CATEROGIAJACK AUDIO E NFCALTEZZA APPENA SOTTO LA SOGLIA DEI 150 MM
AUTONOMIA LEGGERMENTE SOTTO LA MEDIACI SONO ALTERNATIVE PIU' COMPATTE
8 Hardware
6.8 Qualità Prezzo

Nokia 7.1

Compara Avviso di prezzo

SMARTPHONE ATTORNO AI 100€

XIAOMI MI A2 LITE: TANTA AUTONOMIA E DIMENSIONI OTTIMIZZATE

Nonostante il suo prezzo, il Mi A2 Lite offre prestazioni elevate per la categoria, dimensioni simili a quelle dell'Honor 10 e una buona qualità riscontrabile nella maggior parte dei comparti. Gran parte dei meriti per quanto appena scritto vanno sicuramente al sistema operativo Android One, leggero, veloce e fluido in ogni situazione. Eccellente anche l'autonomia media che, grazie alla capiente batteria, supera senza problemi il giorno e mezzo di utilizzo. Il Mi A2 Lite implementa un display con notch superiore, una jack audio da 3,5 mm e slot separati per le due SIM e per la micro SD.

Il sensore di luminosità assieme al comparto fotografico sono, invece, i due punti deboli del device. Il primo risulta essere spesso troppo conservativo, il secondo offre scatti buoni ma non a livello del Motorola o dell'Honor 9 Lite. A prescindere da ciò, questo Xiaomi è un eccellente prodotto che fa dell'estetica, dell'usabilità e della durata i suoi principali cavalli di battaglia.

PRO E CONTRO IN SINTESI

AUTONOMIA DAVVERO ELEVATAJACK AUDIO E SLOT PER MICROSD E SIM SEPARATIOTTIME PRESTAZIONI PER LA CATEGORIAANDROID ONE
COMPARTO FOTOGRAFICO SOTTO TONOSENSORE LUMINOSITA' CONSERVATIVO
8.1 Hardware
8.8 Qualità Prezzo

Xiaomi Mi A2 Lite

Compara Avviso di prezzo
XIAOMI REDMI 6A: BASE DI GAMMA ECONOMICO MA FUNZIONALE

Se il vostro budget è particolarmente ridotto e non avete grosse pretese, il mio consiglio è quello puntare su smartphone base di gamma Xiaomi o Motorola che spesso vengono offerti a prezzi decisamente contenuti. Attualmente il migliore esempio è il Redmi 6A che a meno di 100 euro vi garantisce prestazioni decenti, un'estetica giovanile e abbastanza curata oltre a specifiche tecniche sufficienti per svolgere le classiche operazioni quotidiane. Infatti, non avrete problemi nell'utilizzare i principali social network, guardare contenuti video, ascoltare la vostra musica preferita, utilizzando anche un paio di classiche cuffie cablate (presente jack audio da 3,5 mm), oppure immortalare i momenti più importanti attraverso le fotocamere integrate. L'altezza è pari a 147 mm, quindi in linea con quella del Galaxy S9, il miglior compromesso dimensionale di questa guida. Il Redmi 6A è, ovviamente, un dual SIM, una caratteristica ormai comune alla maggior parte dei dispositivi simili.

PRO E CONTRO IN SINTESI

DISPONIBILE VARIANTE DA 4/64 GBBASE DI GAMMA MA FUNZIONALEDESIGN CURATOHARDWARE ADEGUATO AL PREZZO
SMARTPHONE BASILARE
6.2 Hardware
8.1 Qualità Prezzo

Xiaomi Redmi 6A

Compara Avviso di prezzo

Oltre agli smartphone che ho inserito ci sono ben poche altre alternative valide sotto i 150 mm di altezza. Tra queste posso proporvi il Huawei P20 Lite, il Motorola One oppure il Nokia 5.1 Plus, tutti appartenenti alla fascia media. Vi ricordo che questa e tutte le altre guide verranno costantemente aggiornate con le migliori proposte del mercato. Inserite questa pagina tra i vostri preferiti e utilizzate l'area commenti per chiedere consigli più mirati alle vostre esigenze.

INDICE GUIDE ALL'ACQUISTO
Tra i più desiderati del 2018, superato solo da Mate 20 Pro? Huawei P20 Pro, in offerta oggi da Clicksmart a 444 euro oppure da Amazon a 505 euro.

324

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
drake

Per la praticità assoluta, xz1c, per le buone foto ma senza jack, più pesante pur essendo più ergonomico e spesso xz2c, se poi hai un buon budget, ti consiglio pixel 3 che è 5.5" ma 18:9, solo più lungo (sono passato da 4.6" 16:9 a 5.8" 19:9 e non è stato tragico avendo poche cornici) , guarda le dimensioni tu stesso, e puoi fare il confronto specifiche sul sito https://uploads.disquscdn.c...

Giacomo Vanni

Buonasera devo acquistare un nuovo telefono, adesso ho un samsun A3 2017, vorrei acquistarne un'altro 4,7'' proprio per la praticità di uso con una mano. Ne faccio uso di lavoro, telefonate, mail e molte foto in cantiere, quindi oltre alla praticità ad una mano mi serve anche una buona fotocamera. cosa mi consigliereste?

Riky

Se il mi a2 avesse avuto il suo hardware con i 149mm , il jack e i 4000mah del mi a2 lite, sarebbe stato il top a 200€.

Takeshi

Ce ne fosse uno come lo voglio io...

Ono1971

No mi dispiace l’ho venduto !!!

Alessandro Iob

Ciao è ancora disponibile l'essential?

jose manu

Redmi 4x

vincenzo francesco

Per ringraziare puoi più semplicemente premere la freccia verso su

Alessandro Iob

Grazie!!

vincenzo francesco

https ://www .Amazon. com/Essential-Phone-Halo-Edge-Edge/dp/B078SQ7GWK

Alessandro Iob

A me non lo fa spedire, ma non capisco il motivo! Riesci a girarmi il link?

ManuMao

Ci vuole coraggio a definire la ladrata x compatto

Alessandro Iob

Ok, a me non è arrivata la mail diretta ma ha fatto il passaggio tramite "disqus".
Mail alepiriiob@gmail.com

Ono1971

Io provincia di Modena contattami in privato che ne parliamo ti ho inviato una mail ma sempre attraverso la risposta di disquas non so se ti arriva se no scrivi qui

vincenzo francesco

280 euro è il prezzo che ho pagato comprensivo di spese di spedizione e tasse

Alessandro Iob

Sarei interessato. Come potremmo organizzarci??

franky29

Redmi note 5 in versione 3 Gb arriva pure con la cover in silicone che da un grip mostruoso sembra si incolla la mano al telefono

franky29

A3 2017

franky29
Alessandro Iob
Fabu

Non capisco l'assenza di iPhone SE e Xz1 compact, visto che sono ancora a listino e si trovano a prezzi competitivi.

Gianluca

Hai per caso dovuto pagare la dogana? A quanto ammonta?

Grazie!

Jack

Alla fine i telefoni 5.8 pollici borderless sono grandi circa come i vecchi 5 pollici ma con bordi enormi...onestamente non ci vedo tutta questa grande differenza...le vere padelle sono altre

Jack

Tieni conto che adesso la taglia media degli smartphone si è alzata di molto...oramai il 18:9 5.8 pollici è considerata la taglia media...e poi ci sono i phablet...gli smartphone più piccoli semplicemente non li fanno piú "top"

Jack

A mio avviso in questa classifica si sente tanto la mancanza di galaxy s9...

drake

LOL

alexhdkn

In 2G invece?

drake

l'ho preso a metà agosto, verde, per cambiare dal nero, 10 giorni di uso intenso e comparativo con xz1c (con cui facevo le stesse identiche cose con stessa idntica risposta dei 2 dispositivi, nei test fatti), usato praticamente 12 giorni complessivi per capire se ne valesse la pena tenerlo, ed alla fine il peso mi ha fatto preferire xz1c, se mi credi o meno , non è un problema che mi tange, dato che con xz1c faccio panoramiche quando la mia gopro è scarica con i 3mpx in più (tra l'altro scatto a 5mpx in 16:9, ma grandangolari) ed ho ottimi risultati.
come ti ho già detto e ti ripeto volentieri, si tiene meglio in mano, come formanonho nulla da ridire, la bombatura è gradevole e non mi dispiace, ma "nudo" , confrontato con xz1c, nonostante xz2c abbia una forma più ergonomica, risulta essere più scivoloso.
probabilmente non lo usi mai ad una mano nelle condizioni in cui lo uso io.
e ti ripeto, già scartai z3c (bellissimo) perchè avevo z1c ed a livello prestazionale non mi cambiava la vita (nonostante spessore ridotto, batteria maggioare e display più grande), ed oggi, xz2c , rispetto ad xz1c non mi cambia la vita (nonostante memoria doppia, batteria maggiore, processore aggiornato ed algoritmo fotocamera aggiornato).
il jack in se non è un vero problema, ovvio, ma il fatto che non ci sia, su un modello più nuovo del mio, mi infastidisce.
magari il peso me lo fa percepire scivoloso, perchè , appunto nell'uso ad una mano, è per forza sblinanciato in un punto o nell'altro, quindi è meno stabile.
ho avuto parallelamente a z1c un galaxy note 4, 176 grammi che su una superfice enorme e display da 5.7" 16:9 non si sentivano come i 168 grammi (10grammmi in meno) di xz2c si sentono in quella dimensione compatta.
fatto sta che l'ho reso, e mi son ripreso i miei soldi, e credimi, mi piace anche parecchio esteticamente, ma perchè tenermi uno smartphone con cui mi trovo peggio di quello che avevo in precedenza?
sopratutto se quello che avevo viaggia ancora senza nessun intoppo ne problema.
per una mania di avere l'ultimo modello? no, grazie, a sto giro passo.
(tra l'altro l'opzione dual sim era uno dei principali motivi per cui l'avevo preso, oltre al display 5" HDR... unica cosa che realmente rimpiango).

Ono1971

Ne ho uno nuovo appena arrivato dagli USA halo gray aperto aggiornato provato e rimesso nella scatola se ti interessa fammelo sapere.

Ezio

No infatti non avrà l'855 xD intendevo che calerà di prezzo perché ci saranno subito altre proposte con hardware a 7nm. Comunque lo aspetterò anche io

vincenzo francesco

280 euro

Alessandro Iob
drake

perchè è la stessa cosa dato che anche il 3g è scarso :D
a livello di autonomia guadagno solo 1h30 più o meno.

eric

.....tutto questo mi fa pensare seriamente che tu non abbia mai provato e preso in mano un XZ2c ;))
...innanzi tutto è in materiale "plastico" quasi "gommoso" e NON è assolutamente scivoloso.....inoltre il bordo posteriore rastremato permette di impugnarlo assai meglio....il retro piatto è una moda per avere un device "sottiletta" (non nei Sony però....neppure da Z1 in poi) ..... se ben ricordi prima TUTTI gli gli smartphone erano fatti come questo XZ2c ..... (Motorola docet...) ...oltre al fatto che permette di inserire celle più capienti e continuare a tenere il gruppo cam a filo scocca senza effetto "brufolo"
e, credimi, se non hai una mano da bimbo delle elementari non hai NESSUN problema a gestirlo ad una mano.....non è credibile ;)
....tralascio tutto il resto perchè se non ce l'hai e non lo utilizzi da mesi in maniera intensa non puoi capire....
io francamente preferisco una fotocamera posteriore ben più performante che una selfie-camera da 3Mpx in più ;))
per le cuffie nessun problema con l'adattatore.....ma io l'ho avuto con le Sony WH-1000XM2 che sono assolutamente SUPERBE!!

Maurizio

Letto male, colpa mia, sorry. Sicuramente piccolo è più ergonomico e trasportabile, su questo nulla da dire..
Mi chiedo però cosa tu veda nei 2 pollici di schermo dedicato ad ogni app.. Però, de gustibus, che devo dire..

Daniel

Adesso in vacanza sto usando Pip e doppia app con xz1c e non ho problemi.
Non ho mai parlato di Apple ed autonomia, ma di ERGONOMIA.

Maurizio

No dai.. In un 4,7 pollici come le metti due app affiancate? A che serve il pip?
E in ogni caso si è continuamente a scrollare..
Se lo uso in maniera più smart preferisco usarlo a due mani che perderci la vista..

Comunque Apple e autonomia non è che siano mai andati troppo d'accordo.. Durava una giornata, ma non di più.. Un Redmi Note 5 per dire, lo batte.

alexhdkn

Perché non lo fissi su 3G/2G?

drake

non su 5" in 18:9, almeno per me, ripeto il mio problema con xz2c è il peso.

drake

lavoro in una zona dove il 4g è raro, passo 3h della giornata in treno e quando lo uso lo stresso, con lo stesso uso caricavo galaxy note 4 3-4 volte al giorno!

drake

tutto migliore, tranne il grip ed il peso, si tiene meglio in mano ma è più scivoloso di xz1c.
nel mio uso il peso incide molto, sopratutto nell'uso a una mano in posizioni precarie e non sempre stabili.
le prestazioni, a meno che non ci hai fatto dei test stile antutu e compagnia, nemmeno nei giochi lo vedi che sta una generazione avanti.
indubbiamente sul lungo periodo la differenza di prestazioni la vedi (come la vidi tra z1c e z3c a distanza di 1 anno, ma z1c aveva 1 anno di app ed aggiornamenti in più), ma a smartphone configurato da 0, fianco a fianco, la differenza non la vedi ne senti.
ok fotocamera con sw e lenti migliorate, ma la frontale di xz1c resta migliore in molti ambiti.
manca il jack che uso praticamente sempre e si, i soli 32gb di memoria di xz1c spesso mi stanno stretti sono un vantaggio. detto questo, posso tranquillissimamente aspettare il prossimo compatto, avendo comunque un dispositivo presentato appena 1 anno fa e preso a inizio dicembre 2017.
io non rinuncio alla praticità per qualche piccola miglioria, e qualche mancanza.

Daniel

All'occorrenza con un telefono piccolo fai tutte quelle cose, con una mano. Ergonomia, una volta anche Apple ci pensava, ora nessuna gli da più importanza.

MiniPaul

Grazie!

Maurizio

Mettiamola così: è vero, un telefono da 160 mm non fa alla perfezione nulla. Non è piccolo, non può sostituire un pc né tantomeno una tv, non ha abbastanza potenza per essere il motore di troppe periferiche e ha comunque un'autonomia non così ampia.
Però può sostituire tutto ciò che ho citato all'occorrenza: ci si può guardare un film senza diventare ciechi, sta in tasca (quasi tutte, via), se scelto bene dura abbastanza e ci si può lavorare dignitosamente, magari con lo schermo diviso.

In trend mi piace, con schermo diviso, picture in picture e simili. Li uso e li apprezzo.

alexhdkn

Ci entra, ma è scomodo

Daniel

Telefoni da 16cm non vanno bene secondo me, sarà che io non seguo il mercato e uso poco il telefono quindi non sono evoluto come alcuni che lo usano al posto del portatile. Un film lo vedi male su un 6" come lo vedi su un 4", è sempre un esperienza non ottimale.

Maurizio

Tralasciando il mi4c (che non fa schifo per nulla, a parte per la scocca in plastica e per l'età (è il cellulare della mia ragazza finché non le arriva il mi8 SE e in 3 anni non ha mai avuto impuntamenti), in casa abbiamo:
- Moto G da 5" 16:9
- Zuk Z1 da 5,5" 16:9
- Redmi Note 5 da 5,99" 18:9
- Mi Note 2 da 5,7" 16:9
- iPhone 7 da 4,7"

Guardando nel Moto G e nell'iPhone sembra di guardare in un francobollo. Non ci si gode i video, non ci si gode le foto, vanno scrollate continuamente pagine e mappe.
Mia madre è passata dall'iPhone 4 al Redmi Note 3 Pro allo Zuk Z1 al Redmi Note 5, salendo continuamente di dimensioni e scegliendolo sempre più grande, senza imposizioni.
Mio fratello ora sta pensando di prendere, dopo l'iPhone 7, la versione Plus dell'XS.
L'unico che rimane fermo è mio padre con il Moto che tanto lo usa davvero come cellulare non smart slavo poche occasioni.

Sinceramente vedo più gente andare a giro per musei con l'iPad e fare foto e usare le mappe con quello di voi 4 gatti che chiedete cellulari compatti.
Ma chiedeteli con più batteria, piuttosto!

Il mercato viene prima diretto verso qualcosa e se piace si prosegue. Le "padelle" piacciono e molto, tanto che di cellulari grossi ne vengono venduti a caterve anche in presenza dell'alternativa compatta.

PS: ho detto Netflix in spiaggia per dire, potrei dire Netflix in treno o il navigatore sulla mia vecchia auto senza navigatore preinstallato.

Come tutte le cose si raggiungerà un punto di rottura in cui le dimensioni saranno troppo ampie e ci si stabilizzerà. Per ora direi che vanno benissimo, specialmente col fatto che hanno tolto le cornici anziché aumentare le dimensioni complessive.

vincenzo francesco

Dove lo trovo a 280? Lo volevo regalare a mia mamma

vincenzo francesco

Io l'ho preso su Amazon USA e me lo hanno spedito in Italia

Edoardo Giuffrida

non puoi impugnare bene un telefono largo 75 mm e con display superiore a 6", non puoi tenerlo con sicurezza senza che ti cade
ho la stessa taglia di guanti

Alta definizione

Recensione Fujinon MK 18-55 T2.9

Sony

Recensione Sony Xperia 10 Plus: il display 21:9 non basta

HDMotori.it

Ford Focus 2019 ST-Line 1.5 EcoBlue: recensione e prova su strada | Video

Alta definizione

Recensione TV Sony KD-65AF9: OLED e Android TV ai massimi livelli