Migliori smartphone compatti: ecco i top di dimensioni tascabili | Maggio 2020

01 Aprile 2020 338

Se siete alla ricerca di uno device compatto, tascabile ed in grado di essere utilizzato con una sola mano, ecco la guida acquisto ai top smartphone che fa per voi. Ci riferiamo ai migliori di piccole dimensioni attualmente disponibili in commercio, tutti prodotti con altezze inferiori ai 150 mm e suddivisi per fasce di prezzo.

SMARTPHONE COMPATTI FINO A 600€

APPLE IPHONE SE 2020: PAROLA D'ORDINE FAMILIARITA'

Inseriamo nella fascia top il recente iPhone SE 2020, l'ultimo nato in casa Apple, indirizzato principalmente a tutti gli affezionati al passato design. Nonostante il suo prezzo di partenza si attesti attorno alle 450 euro, consigliamo il suo acquisto a partire dalla versione con 128GB di memoria interna che è attualmente disponibile a più di 500 euro. Questo smartphone è caratterizzato da un'estetica identica a quella dell'iPhone 8, terminale dal quale riprende anche parte dell'hardware, display, batteria e fotocamere in primis. Ciò che cambia è il processore, ora l'A13 Bionic di ultima generazione, che permette di avere prestazioni davvero elevate al pari dei più recenti top di gamma del marchio. La scocca è ben costruita, certificata IP67, ma dotata di cornici troppo grandi nella parte frontale. Tra i PRO inseriamo assolutamente le dimensioni generali, ridotte e perfette per l'utilizzo con una mano.

La qualità fotografica è buona quando la luce è ottimale e scarsa di notte, vista l'assenza di una modalità notturna. Eccellenti, invece, i video registrabili fino a 4K a 60fps. Tra le altre specifiche tecniche menzioniamo la presenza di un audio stereo, dell'ottimo Touch ID e della ricarica wireless. Peccato per l'autonomia sotto la media e per il caricatore fornito in confezione, davvero troppo lento. Consigliamo questo modello a tutti coloro che vogliono utilizzare l'ecosistema Apple, senza stravolgere le abitudini e il "touch and feel" raggiunto in questi anni. La diretta alternativa Android è l'ottimo Google Pixel 4.

PRO E CONTRO IN SINTESI

SUPER COMPATTOPRESTAZIONI DA VERO TOP DI GAMMAVIDEO IN 4K A 6OFPS, OTTIMICERTIFICATO IP67 CONTRO ACQUA E POLVERE
CARICATORE STANDARD TROPPO LENTODESIGN DATATO E CORNICI TROPPO GRANDIDISPLAY SOLO HDTOTALE ASSENZA DI MODALITA' NOTTE E FOTO NOTTURNE PESSIME
8.2 Hardware
6.7 Qualità Prezzo

Apple iPhone SE

Compara Avviso di prezzo

SMARTPHONE COMPATTI FINO A 500€

SAMSUNG GALAXY S10E: LA PERFEZIONE IN DIMENSIONI RIDOTTE

Il Galaxy S10e è lo smartphone Android perfetto per chi cerca un prodotto compatto, prestazionale e davvero piacevole da utilizzare. Grazie al nuovo design, con foro nel display e cornici frontali quasi inesistenti, Samsung è riuscita ad ottimizzare gli spazi e ad inserire un bellissimo display Super AMOLED da ben 5,8 pollici in una altezza di appena 142 mm. Anche lo spessore e la larghezza sono contenuti, il che garantisce una perfetta impugnatura. L'usabilità risulta essere davvero ottimale e leggermente migliore rispetto a quella del fratello maggiore Galaxy S10, che rimane comunque abbastanza compatto, vista l'altezza superiore di soli 7 mm.

Sono degni di nota anche la presenza dell'assistente virtuale Bixby in italiano e della modalità DEX per trasformare l'S10e in un vero PC desktop. La connettività è davvero completa e comprende NFC, WiFi di categoria 6 e BT 5.0.L'eccellente lavoro svolto da Samsung nella realizzazione di questo device è riscontrabile anche nel comparto audio (doppi speaker stereo molto performanti) e in quello fotografico, pressoché uguale a quello della gamma S9 e, quindi, di riferimento per la categoria. Completano un quadro già ottimo, la ricarica wireless bidirezionale, lo slot dual SIM, la scocca impermeabile, il jack audio e una autonomia non eccellente che vi porterà comunque sino a sera.

PRO E CONTRO IN SINTESI

ECCELLENTE USABILITA' CON UNA MANODISPLAY, AUDIO E FOTOCAMERE AL TOPDIMENSIONI SUPER COMPATTE E OTTIMI MATERIALIHARDWARE E SOFTWARE BEN OTTIMIZZATISCOCCA IMPERMEABILE E JACK AUDIO
AUTONOMIA SOLO SUFFICIENTESBLOCCO COL VOLTO 2D NON SICURISSIMORICARICA NON RAPIDISSIMA

SMARTPHONE COMPATTI FINO A 400€

HUAWEI P30: IL MIGLIOR COMPAGNO PER SCATTARE FOTO

Huawei P30 (Recensione) riesce a garantire un rapporto qualità/prezzo migliore rispetto al fratello Pro e merita senza alcun dubbio di essere inserito in questa guida all'acquisto. Tra i principali punti di forza citiamo le dimensioni abbastanza contenute (non come quelle del Galaxy S10e), il bel display da 6,1 pollici OLED sotto il quale è stato inserito un velocissimo lettore d'impronte, la presenza del jack audio da 3,5 mm e l'autonomia. Quest'ultima è tra le migliori in questa fascia di prezzo e coprirà senza alcun problema una giornata di uso intenso. Ma, come tutti i top di gamma Huawei più recenti, anche questo P30 offre prestazioni imbattibili in qualsiasi condizione e un comparto fotografico davvero eccellente. Gli scatti regalati sia dalla tripla cam posteriore che dal singolo sensore d'immagine frontale saranno sempre perfetti, di giorno e di notte. Migliorata la qualità dei video che, però, rimane ancora un gradino sotto quella della gamma Galaxy S10.

Gli aspetti meno convincenti sono, invece, l'assenza della ricarica wireless, una protezione minima contro l'acqua (solo IP53) e il singolo speaker audio comunque buono. Consigliamo questo smartphone perché, in dimensioni e peso ridotti, riesce ad offrire la miglior esperienza possibile per quanto riguarda performance, autonomia e qualità fotografica. La diretta alternativa è il Mate 20 Pro, un prodotto meno recente, di dimensioni più grandi ma comunque composto da un hardware molto simile e di qualità top.

PRO E CONTRO IN SINTESI

DIMENSIONI ABBASTANZA COMPATTEBEL DISPLAY OLED CON LETTORE IMPRONTE INTEGRATOJACK AUDIO DA 3,5 MMELEVATA AUTONOMIATRA I MIGLIORI COMPARTI FOTOGRAFICIRICARICA RAPIDA
PROTETTO SOLO DA PIOGGIA E SCHIZZI D'ACQUANESSUNA RICARICA WIRELESSQUALITA' VIDEO BUONA MA NON AL TOP

SMARTPHONE COMPATTI FINO A 300€

XIAOMI MI 9 SE: BELLO, MANEGGEVOLE E OTTIME PRESTAZIONI

Xiaomi Mi 9 SE (recensione) è piccolo, sottile, leggero e davvero comodo da tenere in mano, grazie anche agli angoli smussati e ai materiali utilizzati (vetro al posteriore e frame laterale in alluminio). In un altezza di 147,5 mm è stato inserito un bel display AMOLED da 5,97 pollici FullHD+ con notch a goccia superiore e cornici ben ottimizzate. Integrato sotto di esso troviamo un lettore per le impronte digitali abbastanza veloce ma non precisissimo.

A stupire, però, sono le prestazioni, sempre al top in qualsiasi circostanza. Ciò è dovuto al SoC Snapdragon di fascia medio/alta, alle memorie utilizzate (6GB di RAM) e all'interfaccia utente Xiaomi, fluida e ricca di utili personalizzazioni. Anche il comparto fotografico è meritevole di attenzione, vista la presenza di un sensore d'immagine frontale da 20PM e di una tripla cam posteriore capace di garantire scatti molto buoni per questa fascia di prezzo. Concludiamo la breve descrizione citando la presenza del modulo NFC, della porta USB-C e di una batteria in grado di coprire senza problemi una giornata di utilizzo normale. Peccato per l'impossibilità di espandere lo storage interno.

PRO E CONTRO IN SINTESI

DIMENSIONI OTTIMIZZATE E COMODO DA TENERE IN MANOBUON COMPARTO FOTOGRAFICOOTTIME PRESTAZIONI PER LA CATEGORIA
NIENTE JACK AUDIO DA 3,5 MMMEMORIA NON ESPANDIBILENESSUNA CERTIFICAZIONE DI IMPERMEABILITA'

SMARTPHONE COMPATTI FINO A 200€

SAMSUNG GALAXY A40: IL COMPATTO ECONOMICO

Lo smartphone più compatto consigliabile sotto la soglia dei 200 euro è certamente questo Samsung Galaxy A40 (Recensione). Nonostante le dimensioni ridotte (altezza di soli 144 mm), integra un bel display Super AMOLED FullHD+ da 5,9 pollici con piccolo notch superiore a goccia e cornici laterali ben ottimizzate. La scocca è interamente realizzata in plastica ed offre colorazioni particolari con effetto arcobaleno quando poste sotto una fonte luminosa. La dotazione hardware è abbastanza completa e comprende un modulo NFC, un lettore d'impronte digitali, una porta USB-C, il jack audio da 3,5 mm e uno slot per due SIM e una microSD.

Discreto il comparto fotografico capace di realizzare buoni scatti di giorno ma che perde troppa definizione durante le ore più buie. Idem il processore utilizzato che, seppur in linea con quelli presenti nella maggior parte dei competitor, deve far fronte ad una personalizzazione software troppo completa e, quindi, pesante. Ciò si traduce in sporadici lag riscontrabili durante l'uso di giochi o le operazioni più complesse. Queste imperfezioni rimangono comunque trascurabili durante l'uso di tutti giorni e consigliamo l'acquisto del Galaxy A40 a tutti coloro che cercato un device davvero tascabile e piacevole da utilizzare.

PRO E CONTRO IN SINTESI

BEL DISPLAY SUPER AMOLEDSUPER COMPATTO, MANEGGEVOLE E LEGGEROJACK AUDIO, NFC, USB-C E RADIO FMSENSORE D'IMMAGINE SECONDARIO WIDE
SISTEMA OPERATIVO TROPPO COMPLETO E PESANTESOC NON VELOCISSIMO
7.5 Hardware
7.1 Qualità Prezzo

Samsung Galaxy A40

Compara Avviso di prezzo

SMARTPHONE COMPATTI FINO A 100€

NOKIA 2.2: IL COMPATTO CON BACK COVER E BATTERIA REMOVIBILI

Nokia continua a stupirci rispolverando vecchi cavalli di battaglia che in passato gli hanno permesso di affermarsi per tanti anni come leader del mercato della telefonia mobile. Il Nokia 2.2 è un prodotto molto interessante perché è basato su Android One, quindi versione praticamente stock e costantemente aggiornata del sistema operativo, e perché dispone di back cover intercambiabili. Questa caratteristica consente l'accesso agli slot separati per due SIM e micro SD oltre alla sostituzione della batteria, esattamente come accadeva nei cellulari di una volta.

Le dimensioni sono decisamente più contenute e, nonostante ciò, troviamo un display abbastanza grande da 5,71 pollici HD+ con notch a goccia in appena 145 mm di altezza. Sono presenti, inoltre, un tasto fisico laterale dedicato a Google Assistant con LED di notifica integrato e un sistema di riconoscimento facciale che va a sopperire all'assenza di un lettore per le impronte digitali. Questo smartphone risulta essere la migliore scelta per chi cerca in prodotto compatto e capace di durare maggiormente nel tempo, visti gli aggiornamenti software più frequenti e la batteria removibile.

PRO E CONTRO IN SINTESI

TRA I PIU' COMPATTI DI QUESTA GUIDASISTEMA OPERATIVO ANDROID ONEBACK COVER INTERCAMBIABILE E BATTERIA REMOVIBILESLOT SEPARATI PER 2 SIM E MICRO SDTASTO FISICO DEDICATO A GOOGLE ASSISTANTRICONOSCIMENTO FACCIALE
NESSUN LETTORE D'IMPRONTEPORTA MICRO USB
5.6 Hardware
6.8 Qualità Prezzo

Nokia 2.2

Compara Avviso di prezzo

Oltre agli smartphone che abbiamo inserito ci sono ben poche altre alternative valide sotto i 150 mm di altezza. Vi ricordiamo che questa e tutte le altre guide verranno costantemente aggiornate con le migliori proposte del mercato. Inserite questa pagina tra i vostri preferiti e utilizzate l'area commenti per chiedere consigli più mirati alle vostre esigenze.

INDICE GUIDE ALL'ACQUISTO
Fotocamera Wide al miglior prezzo? LG G7 ThinQ è in offerta oggi su a 249 euro.

338

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Master
Francesco Burdèl Santolini

Ciao sono previsti dei nuovi telefoni compatti da qui a qualche mese ... Che vorrei cambiare telefono ma compatto e più completo possibile .... Quello che mi piace di più è l a40 anche se è lento a quanto ho letto.... Ma se ci sono novità aspetto a compare

Grazie per il consiglio

Hey Siri

A sto punto prenditi iPhone 4 che è compattissimo

Hey Siri
Takeshi

Ma perché non fanno uno smartphone da 5,5 pollici? Non bastano???

Federico

Avete un concetto di "compatto" quantomeno... Particolare xD

Maurizio

Spiegami, ti stai divertendo a commentare un commento di un anno fa?
Ad ogni modo, siete 4 gatti a volere un cellulare da 4 pollici, che è scomodo all'inverosimile per tutto ciò che non sia telefonare. Rassegnatevi o accontentatevi di quel poco che c'è.

Maurizio

Solo perché gli schermi sono ancora troppo piccoli.. Sul PC è la quotidianità, almeno per me, e se potessi fare la stessa cosa anche sullo smartphone sarebbe ottimo (qualcuno ha detto smartphone pieghevoli? :D)

ilo

Si, peccato la cretinata di mettergli 16gb... Lo avrei preso subito ne avesse avuti almeno 32 o più...

ilo

Ma che cacchio c'entrano i pantaloni e le tasche?? Già gli smartphone da 5,2 faccio fatica ad usarli con una mano senza sbagliare a scrivere o farlo cadere! E così tanti altri! Se tu ci riesci meglio per te! Vorremmo uno smartphone potente intorno ai 4 pollici!

ilo

Lo schermo doppio con due app ho trovato da subito fosse una genialata, però obiettivamente non lo uso mai e nessuno vedo che lo usa molto più di me.

Radon-zr

Nokia 7.1 l'unico smartphone serio qui

#Cambara&Maccioni
Joody

16:9 è un vantaggio, non certo uno svantaggio.
i 16:9 sono lo standard fotografico/televisivo, quindi contenuti video e foto senza bande nere ai alti, e migliore visibilità dei contenuti anche per la navigazione web.

drake

Per la praticità assoluta, xz1c, per le buone foto ma senza jack, più pesante pur essendo più ergonomico e spesso xz2c, se poi hai un buon budget, ti consiglio pixel 3 che è 5.5" ma 18:9, solo più lungo (sono passato da 4.6" 16:9 a 5.8" 19:9 e non è stato tragico avendo poche cornici) , guarda le dimensioni tu stesso, e puoi fare il confronto specifiche sul sito https://uploads.disquscdn.c...

Giacomo Vanni

Buonasera devo acquistare un nuovo telefono, adesso ho un samsun A3 2017, vorrei acquistarne un'altro 4,7'' proprio per la praticità di uso con una mano. Ne faccio uso di lavoro, telefonate, mail e molte foto in cantiere, quindi oltre alla praticità ad una mano mi serve anche una buona fotocamera. cosa mi consigliereste?

Riky

Se il mi a2 avesse avuto il suo hardware con i 149mm , il jack e i 4000mah del mi a2 lite, sarebbe stato il top a 200€.

Takeshi

Ce ne fosse uno come lo voglio io...

Ono1971

No mi dispiace l’ho venduto !!!

Alessandro Iob

Ciao è ancora disponibile l'essential?

jose manu

Redmi 4x

vincenzo francesco

Per ringraziare puoi più semplicemente premere la freccia verso su

Alessandro Iob

Grazie!!

vincenzo francesco

https ://www .Amazon. com/Essential-Phone-Halo-Edge-Edge/dp/B078SQ7GWK

Alessandro Iob

A me non lo fa spedire, ma non capisco il motivo! Riesci a girarmi il link?

ManuMao

Ci vuole coraggio a definire la ladrata x compatto

Alessandro Iob

Ok, a me non è arrivata la mail diretta ma ha fatto il passaggio tramite "disqus".
Mail alepiriiob@gmail.com

Ono1971

Io provincia di Modena contattami in privato che ne parliamo ti ho inviato una mail ma sempre attraverso la risposta di disquas non so se ti arriva se no scrivi qui

vincenzo francesco

280 euro è il prezzo che ho pagato comprensivo di spese di spedizione e tasse

Alessandro Iob

Sarei interessato. Come potremmo organizzarci??

franky29

Redmi note 5 in versione 3 Gb arriva pure con la cover in silicone che da un grip mostruoso sembra si incolla la mano al telefono

franky29

A3 2017

franky29
Alessandro Iob
Fabu

Non capisco l'assenza di iPhone SE e Xz1 compact, visto che sono ancora a listino e si trovano a prezzi competitivi.

Gianluca

Hai per caso dovuto pagare la dogana? A quanto ammonta?

Grazie!

Jack

Alla fine i telefoni 5.8 pollici borderless sono grandi circa come i vecchi 5 pollici ma con bordi enormi...onestamente non ci vedo tutta questa grande differenza...le vere padelle sono altre

Jack

Tieni conto che adesso la taglia media degli smartphone si è alzata di molto...oramai il 18:9 5.8 pollici è considerata la taglia media...e poi ci sono i phablet...gli smartphone più piccoli semplicemente non li fanno piú "top"

Jack

A mio avviso in questa classifica si sente tanto la mancanza di galaxy s9...

drake

LOL

alexhdkn

In 2G invece?

drake

l'ho preso a metà agosto, verde, per cambiare dal nero, 10 giorni di uso intenso e comparativo con xz1c (con cui facevo le stesse identiche cose con stessa idntica risposta dei 2 dispositivi, nei test fatti), usato praticamente 12 giorni complessivi per capire se ne valesse la pena tenerlo, ed alla fine il peso mi ha fatto preferire xz1c, se mi credi o meno , non è un problema che mi tange, dato che con xz1c faccio panoramiche quando la mia gopro è scarica con i 3mpx in più (tra l'altro scatto a 5mpx in 16:9, ma grandangolari) ed ho ottimi risultati.
come ti ho già detto e ti ripeto volentieri, si tiene meglio in mano, come formanonho nulla da ridire, la bombatura è gradevole e non mi dispiace, ma "nudo" , confrontato con xz1c, nonostante xz2c abbia una forma più ergonomica, risulta essere più scivoloso.
probabilmente non lo usi mai ad una mano nelle condizioni in cui lo uso io.
e ti ripeto, già scartai z3c (bellissimo) perchè avevo z1c ed a livello prestazionale non mi cambiava la vita (nonostante spessore ridotto, batteria maggioare e display più grande), ed oggi, xz2c , rispetto ad xz1c non mi cambia la vita (nonostante memoria doppia, batteria maggiore, processore aggiornato ed algoritmo fotocamera aggiornato).
il jack in se non è un vero problema, ovvio, ma il fatto che non ci sia, su un modello più nuovo del mio, mi infastidisce.
magari il peso me lo fa percepire scivoloso, perchè , appunto nell'uso ad una mano, è per forza sblinanciato in un punto o nell'altro, quindi è meno stabile.
ho avuto parallelamente a z1c un galaxy note 4, 176 grammi che su una superfice enorme e display da 5.7" 16:9 non si sentivano come i 168 grammi (10grammmi in meno) di xz2c si sentono in quella dimensione compatta.
fatto sta che l'ho reso, e mi son ripreso i miei soldi, e credimi, mi piace anche parecchio esteticamente, ma perchè tenermi uno smartphone con cui mi trovo peggio di quello che avevo in precedenza?
sopratutto se quello che avevo viaggia ancora senza nessun intoppo ne problema.
per una mania di avere l'ultimo modello? no, grazie, a sto giro passo.
(tra l'altro l'opzione dual sim era uno dei principali motivi per cui l'avevo preso, oltre al display 5" HDR... unica cosa che realmente rimpiango).

Ono1971

Ne ho uno nuovo appena arrivato dagli USA halo gray aperto aggiornato provato e rimesso nella scatola se ti interessa fammelo sapere.

Ezio

No infatti non avrà l'855 xD intendevo che calerà di prezzo perché ci saranno subito altre proposte con hardware a 7nm. Comunque lo aspetterò anche io

vincenzo francesco

280 euro

Alessandro Iob
drake

perchè è la stessa cosa dato che anche il 3g è scarso :D
a livello di autonomia guadagno solo 1h30 più o meno.

eric

.....tutto questo mi fa pensare seriamente che tu non abbia mai provato e preso in mano un XZ2c ;))
...innanzi tutto è in materiale "plastico" quasi "gommoso" e NON è assolutamente scivoloso.....inoltre il bordo posteriore rastremato permette di impugnarlo assai meglio....il retro piatto è una moda per avere un device "sottiletta" (non nei Sony però....neppure da Z1 in poi) ..... se ben ricordi prima TUTTI gli gli smartphone erano fatti come questo XZ2c ..... (Motorola docet...) ...oltre al fatto che permette di inserire celle più capienti e continuare a tenere il gruppo cam a filo scocca senza effetto "brufolo"
e, credimi, se non hai una mano da bimbo delle elementari non hai NESSUN problema a gestirlo ad una mano.....non è credibile ;)
....tralascio tutto il resto perchè se non ce l'hai e non lo utilizzi da mesi in maniera intensa non puoi capire....
io francamente preferisco una fotocamera posteriore ben più performante che una selfie-camera da 3Mpx in più ;))
per le cuffie nessun problema con l'adattatore.....ma io l'ho avuto con le Sony WH-1000XM2 che sono assolutamente SUPERBE!!

Maurizio

Letto male, colpa mia, sorry. Sicuramente piccolo è più ergonomico e trasportabile, su questo nulla da dire..
Mi chiedo però cosa tu veda nei 2 pollici di schermo dedicato ad ogni app.. Però, de gustibus, che devo dire..

Daniel

Adesso in vacanza sto usando Pip e doppia app con xz1c e non ho problemi.
Non ho mai parlato di Apple ed autonomia, ma di ERGONOMIA.

Recensione Samsung Galaxy M31: più RAM e Android 10 allo stesso prezzo

Recensione LG V60 ThinQ 5G: a 899 euro con il Dual Screen cambia tutto

App Immuni è disponibile al download su Android e iOS

Recensione Samsung Galaxy A41: ha tutto, compreso un difetto