Garmin Vivosmart 4, la smartband che misura l'ossigenazione | Video

01 Settembre 2018 37

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Garmin ha annunciato l'ultima versione di Vivosmart, ovvero Vivosmart 4. La nuova smartband non solo conta i passi e la distanza compiuta, ma permette anche di tener d'occhio il proprio stato di forma fisica grazie ad alcune nuove funzionalità.

Vivosmart 4 infatti è dotata di un sistema chiamato "pulse ox", che di notte misura la saturazione dell'ossigeno nel sangue allo scopo di monitorare la qualità del sonno. Inoltre può stimare le fasi del sonno, che poi è possibile visualizzare come statistiche all'interno della app Garmin Connect.

Un'altra funzionalità nuova è la possibilità di monitorare i livelli di energia basandosi su fattori come lo stress, la variabilità della frequenza cardiaca, la qualità del sonno e il livello di attività. Se Vivosmart 4 rileva una "Body battery energy" alta, ci sta suggerendo che potremmo sottoporci a sforzi maggiori, mentre il contrario intima di prendersi un po' di riposo.

Per rendere possibile tutto ciò Garmin ha riprogettato il suo sensore per la frequenza cardiaca rendendolo più potente e ha implementato la funzione di rilevazione dello stress perché possa funzionare per tutto il giorno, con notifiche che ricordano di prendersi una pausa se i livelli di stress si alzano troppo.

Vivosmart 4 è a prova d'acqua e la carica può arrivare a sette giorni. Sarà disponibile nei migliori punti vendita e online a partire da settembre 2018 al prezzo di 139,99€ e, per chi lo dovesse comprare sul sito ufficiale Garmin, è previsto uno sconto del 10% sugli accessori a seguito dell’acquisto. In chiusura la gallery d'immagini ufficiali ed il comunicato stampa.

Battery Phone a meno di 200€? Xiaomi Mi A2 Lite è in offerta oggi su a 138 euro.

37

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
piero

1.5kg in due settimane in pratica risparmiando 9000x1.5 di calorie circa in quel lasso di tempo? In pratica in un fabbisogno normale di 2000kcal al giorno significa non mangiare per 5 giorni e non credo tu lo abbia fatto

piero

Se selezioni "corsa" lo fai per usare il gps altrimenti puoi usare "allenamento " che non usa il gps. ovviamente non avrai il percorso fatto, ma essendo che le calorie sono legate anche al battito cardiaco,dovrebbe darti misurazioni simili. Puoi provare?

Bestmark 2.0

A differenza di Tomtom hanno saputo creare un nuovo e redditizio business

Daxrose

Hai ragione ma sarebbe comodo automizzare il tutto. Già uso un app per registrare pesi e ripetizioni ma se si può velocizzare la cosa perché no?

Fede64

Scusa sai, con tutto il rispetto perché ognuno parla per se, ma che te ne fai? Adesso anche contare qualche ripetizione richiede l' aiuto della tecnologia?

Gios
Martimondo

Dal sito: Fino a 7 giorni (rilevamento del sonno Pulse Ox escluso)

Evvia di ricarica 3 volte la settimana xD

Daxrose

qualcuno è così gentile da consigliarmi una smartband che riesca a contare anche le ripetizioni durante l'allenamento con i pesi?

Mirko9367

Sarebbe però da verificarne la precisione; solitamente queste smart band tutto hanno tranne che l'accuratezza nelle misure...

Redvex

Si ma questo in particolare è utile come un frigorifero al polo nord

davidemo89

con il charge 2 puoi usare il gps del telefono. Con questo no.

Rozzo

Garmin si è reciclata bene, per chi fa sport come si deve sono un brand di riferimento

Stefano

poveretti!

Code_is_Law

Traccia del percorso e maggiore accuratezza nel misurare passi e andamento

Alberto

Si è sicuramente l'algoritmo.......ma il problema è che paragonandolo a Gear fit2 questo è più preciso (nel senso della ripetibilità della misura): se su Fitbit imposto meno kg alle h6.00 è sotto il Gear ma poi a fine giornata lo supera, anche scorporando il consumo Delle attività dal basale (si fa presto sono sedentario e quindi aggiungo 100-200 kcal al basale). Non è credibile nei passi. Se vai in bici in moto o in macchina, conta passi a random........

Marco Seregni

Grazie

Marco Seregni

Dici il versa misura male? Ha lo stesso firmware dello ionic quindi mi pare assolutamente normale... Il mio ionic mi stima per eccesso, quando ti pesi ogni cosa che metti in bocca pure le verdure per essere sicuro di non sbagliare, tieni il conto delle calorie che ingerisci e che consumi, vai sempre in deficit calorico (controllato, del 10-15% circa per evitare che il corpo diminuisce il metabolismo basale) e dopo due-tre settimane ti trovi 200 grammi più pesante (quando dovresti aver perso un chilo e mezzo almeno stando ai calcoli), e sai che non è spiegabile con la sola crescita dei muscoli... Capisci o che violi le leggi della fisica e della termodinamica, oppure che ti sei fidato del prodotto sbagliato. (ps: in seguito a delle ricerche ho scoperto che è un problema di tutti non solo mio quindi è proprio l'algoritmo fallato non il mio dispositivo)

Antonio Guacci

Sul sito di Garmin c'è scritto che si può consultare la stima istantanea del sensore Pulse Ox in qualsiasi momento della giornata.

Alberto

Io ho versa, la batteria dura, ma per usare il GPS condiviso devi magheggiare .....in automatico non va.....e poi passi e calorie non le conta bene; ho anche il Gear fitb2 pro, molti più preciso e credibile sia per passi che calorie (è in linea con le tabelle), ma il GPS lo prosciuga, e dopo ogni utilizzo devi ricordarti di spegnerlo, sennò resta acceso e non finisci la giornata.....pur partendo dal 100%

Marco Seregni

Pure dell'ossigenazione o sarà solo di notte? Sarebbe utilissimo in palestra per calcolare meglio i propri obiettivi e vedere il progresso

Marco Seregni

Io infatti ce l'ho sullo ionic e devo metterlo in carica 3 volte a settimana.... Speravo di potesse disattivare ma non c'è modo a quanto pare

Alberto

Serve solo se fai sport, ma siccome consuma un sacco, raramente lo includono, sennò dovrebbero usare batterie più grosse e crescerebbero dimensioni e pezzo ........se lo tieni sempre accesi non fai 12h......per le poche band che c'è l'hanno

Antonio Guacci

Monitoraggio continuo.

Adriano

Il punto è che non fai mai passi uguali identici, quindi l'imprecisione resta

Adriano

Seeeeee

Marco Seregni

Mhm.. Ok... Pensavo che per calcolare la distanza il siftwarw utilizzasse l'accelerometro e il tempo tra un passo e l'altro.

Adriano

Migliora la precisione della distanza calcolata dato che non possono essere precise e valutare la lunghezza delle gambe e del passo di ognuno

Vc

Il monitoraggio sará 24H come fitbit o ogni 10 minuti?

Marco Seregni

mhm... ma esattamente qual è il vantaggio del GPS? oltre a tenere traccia del percorso se corri. è una domanda seria, vorrei capire perché così tante persone lo desiderano

Marco Seregni

Sta Body Battery sembra un po' una cosa new age... fra un po' misurano pure il chakra? xD Scherzi a parte sembra molto interessante, se poi la rilevazione del battito cardiaco e delle calorie è buona lo compro e abbandoni il mio Fitbit Ionic (che costa pure il doppio) che fa pena per il lato fitness, stima più calorie del dovuto, ha un sensore per l'ossigeno da più di un anno che ancora non è stato attivato (uno die motivi per cui lo avevo comprato, che fregatura) e lato compatibilità fa pena, ditemi se è normale che sia compatibile con OP1 e non con OP5T... ogni volta che voglio sincronizzare devo fare una dozzina di tentativi

boosook

non siamo mica tutti uguali... io in un anno e mezzo di utilizzo del Charge 2 non ho mai sentito l'esigenza di avere il gps integrato nella smartband. Serve solo per quando vai a correre.

ilmondobrucia

Per quello ci sono gli amici

Code_is_Law

Purtroppo tutte queste band senza gps non sono il massimo

Superdio

molto interessante la misura del sonno avanzata e dello stress

dicolamiasisi

senza gps a che serve?

Stefano

quando uno che misura la puzza in bagno?

Luca

Carino, se non avessi un 935 lo terrei in considerazione !

Sony

Recensione Sony Xperia 10 Plus: il display 21:9 non basta

HDMotori.it

Ford Focus 2019 ST-Line 1.5 EcoBlue: recensione e prova su strada | Video

Alta definizione

Recensione TV Sony KD-65AF9: OLED e Android TV ai massimi livelli

Samsung

Recensione Samsung Galaxy S10e: ecco perchè lo preferisco ad altri