EA donerà 1 milione di dollari alle vittime della sparatoria di Jacksonville

30 Agosto 2018 41

Quanto accaduto il 26 agosto a Jacksonville durante il torneo di Madden NFL 2019 ha scosso l'intero mondo del gaming ed EA ha dato il via ad un'iniziativa capace di unire l'intera community di videgiocatori in questo triste e tragico momento.

Tramite un comunicato, Electronic Arts ha reso noto che effettuerà una donazione di 1 milione di dollari per sostenere tutte le vittime dell’attacco, istituendo in aggiunta una raccolta fondi per consentire a tutti di contribuire con una propria donazione. Tutti i proventi saranno ovviamente destinati alle famiglie di Taylor Robertson, di Elijah Clayton e a tutti i feriti della sparatoria.

Il 6 settembre, la software house terrà inoltre il Tribute Livestream di Jacksonville, uno streaming creato appositamente per commemorare tutte le vittime della tragedia.

Gli eventi dello scorso fine settimana a Jacksonville hanno scosso l'intero mondo del gaming e non si dimenticheranno. Non possiamo neppure immaginare il dolore che stanno provando molte persone e non fingiamo neppure di avere tutte le risposte.

Ma come spesso accade, la nostra community è stata fonte di ispirazione. Il modo in cui vi state unendo per sostenere tutti coloro che sono stato colpiti da questa tragedia, è incredibilmente edificante e noi vogliamo unirci a voi, istituendo il Jacksonville Tribute.

In primo luogo, devolveremo una donazione di 1 milione di dollari per sostenere le vittime della tragedia e stiamo anche lavorando per creare un fondo che consenta a tutti di contribuire con una propria donazione. Molto presto saranno divulgati ulteriore dettagli. I proventi delle donazioni andranno ai feriti e alle famiglie di Taylor Robertson e Elijah Clayton.

Desideriamo anche riunire l'intera community dei videgiocatori con il Tribute Livestream di Jacksonville, fissato per giovedì 6 settembre, permettendo a tutti di commemorare le vittime della tragedia.



41

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Desmond Hume

Forse perché non c era bisogno di una raccolta fondi. I soldi non riporteanno in vita le persone avrei al limite capito uno sforzo minimo della monetario di sostenere le spese relative ai funerali delle vittime senza per questo comunicato ai media ma ancora: non erano tenuti e devono ringraziare le loro leggi ridicole sul controllo delle armi. Quel tizio aveva già dato ampi segni di squilibrio cosa ci faceva ancora con delle armi in suo possesso?

CoffyTime

ecco le nuove leggi by loco loco!

CoffyTime

e dove sta scritto?

CoffyTime

come si fà in silenzio una raccolta di fondi online?

CoffyTime

e secondo te come fanno a farlo in silenzio se è una raccolta fondi online?

Alexv

Se le fanno in silenzio poi partono i pipponi: "chi li finanzia? Zzorozh??"

Desmond Hume

- non erano tenuti non essendo accaduto per colpa loro
- queste cose si fanno in silenzio
- 1 milione di euro non riporterà in vita queste persone
- se la prendano con le loro leggi assurde in materia e facciano una campagna di sensibilizzazione

Dennis

potrebbe anche essere che essendo in america il ragazzo poteva anche avere l arma con se senza troppi problemi.

Pip

Era un evento in uno specifico luogo. Questo evento era organizzato da EA che avrebbe dovuto tenere conto dell'aspetto della sicurezza.

Certo, non è responsabilità di EA, però rimane il fatto che questo tizio è riuscito ad introdurre una pistola ad un evento simile. Pistola introdotta semplicemente camminando

sseddiss

Invece è sempre un bene rendere pubblico qualcosa che si fa di buono specialmente di questo tipo, per insegnare al prossimo e sensibilizzare. Gli esempi positivi non hanno mai fatto male a nessuno, sono le notizie negative che fanno male e danno l'esempio peggiore creando dei precedenti su cui i meno volenterosi si adagiano!

Loco loco

Tu non ci arrivi. E anziché starti zitto ti metti pure a insultare.

Crocodilly

Sinceramente faccio fatica a capire quelli che criticano il gesto di EA.. Moralmente non sono obbligati a farlo eppure l'hanno fatto.. 1 milione di euro per loro magari non è una cifra esagerata, però comunque è una bella cifra.. Una volta tanto che qualcuno fa un gesto bello bisogna sempre criticare

Loco loco

Forse sei tu il down. Se EA organizza un evento DEVE ASSICURARSI CHE ESSO SI SVOLGA NELLA MASSIMA SICUREZZA.

Loco loco

Come passare dal torto alla ragione...
Io darei 1 milione a testa a quei poveri disgraziati.
Però si sono comportati comunque meglio di questi ladri che abbiamo in questo “paese”.

Noah

Gentismo over 9000

Markk

Mentre questi, dopo la disgrazia per cause non loro, donano $1milione, in Italí i crîminali Benetton e i loro servi finora non hanno risarcito 1€ né ammesso le proprie colpe, essendo la disgrazia causa loro.

lKinder_Bueno

Alle fiere di fumetti non ho mai visto un metal detector

Tanooki Mario

Fino a quando si eliminano tra loro

asd555

Sì qui stiamo sindacando su una beneficenza, che non è un risarcimento.

asd555

Niente non ci arrivi porello.

manu1234

Era responsabile della sicurezza

beh sai com'è, se crei un evento ne sei anche responsabile della sicurezza e dell'incolumità della gente che viene al tuo evento....

asd555

E quindi EA è responsabile della sparatoria, ha perfettamente senso.
Come andare a comprare coltelli da cucina all'IKEA, ci fai un omicidio, IKEA è responsabile.
Siete proprio dei down a volte eh.

vedi che l'evento era ufficiale EA, non era un evento privato...

asd555

Ma che c'entra? Mica il caso è scoppiato A CAUSA di EA, questa forma di beneficenza è totalmente opzionale.
E poi, appunto è una beneficenza, non un risarcimento.

fabbro

this is america (cit)

fabbro

https://uploads.disquscdn.c...

Fiore97

MERRICA FUCK YEA

fabbro

Fai te che il diritto alle armi è la seconda cosa scritta nella loro "costituzione"
piu che altro hanno una strana idea di cosa voglia dire uguaglianza e libertà.

Fiore97

diciamo che anche scritto nella loro costituzione e c'è una lobby che finanzia i partiti,per i politici è meglio rimanere neutrarli(anche l'amministrazione obama ci ha provato un sacco di volte ed ogni volta è stato un buco nell'acqua)

Frost

Il punto è che in america quello delle armi non è viso come un problema da risolvere o da rimandare, ma una questione discutibile che ha molte persone e aziende che hanno opinioni da entrambe le parti...

BlackG

La prima che hai detto

Fiore97

il gun control per loro è roba da sfigati

fabbro

questo è il modo di risolvere le cose in america, un bell'assegno e tutto è a posto.
Leggevo oggi che il tipo era stato ricoverato due volte in strutture psichiatriche, aveva problemi di droga, prendeva antipsicotici e avevano chiamato 26 volte la polizia per colpa sua...il problema è la facilità di accesso, con queste caratteristiche in un armeria non dovrebbero neanche farti entrare

Fiore97

che poi puoi fare i grandi discorsi ma se la classe politica se ne frega non servono a niente

Frost

Un azienda estranea al mercato delle armi ha tutto l'interesse a non schierarsi e restare neutrale soprattutto in un paese come l'america.

Fiore97

ma i metal detector erano un optional?

FreeEnd

Si ma queste cose si fanno in silenzio

minkia che sforzo, sono amici dei Benetton?

Achille

Non ho capito, danno 1 milione + raccolti da dividere tra le famiglie o raccolti + tasca loro per un totale di 1 milione (sempre da dividere)?

Giorgio

Se EA volesse far qualcosa di utile spingerebbe per limitare le armi o qualche pressione di altro tipo, così sono le solite manovre ipocrite per farsi pubblicità sulle disgrazie.

Recensione Metroid Dread: la serie si chiude con un capolavoro

Provato Nintendo Switch Oled: uno schermo che fa la differenza? | Video

FIFA 22 vs eFootball (ex PES): scontro tra diverse filosofie

The Witcher: Monster Slayer arriva su Android e iOS: lo abbiamo provato