Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Philips Hue Play e Signe: nuove lampade smart per colorare con la luce

20 Agosto 2018 60

Il catalogo di lampadine e lampade smart Philips Hue è indubbiamente ricco di proposte, ma l'azienda non sembra intenzionata a rallentare la produzione, come dimostra la presentazione di ulteriori modelli. Arriva nella giornata di oggi l'annuncio delle nuove Philips Hue Play e Hue Signe. In entrambi i casi si tratta di soluzioni stand-alone, ovvero di lampade complete e non di lampadine che vanno installate in portalampade preesistenti. La prima è una barra luminosa, la seconda identifica una lampada disponibile in due misure, una da pavimento e una da tavolo.

Philips Hue Play (barra luminosa)

Philips Hue Play è una barra luminosa compatta e versatile, che può essere collocata ovunque nell'ambiente domestico. Crea un effetto di luce indiretta e può essere posizionata, ad esempio, orizzontalmente o verticalmente accanto al televisore, oppure dietro al monitor, producendo una retroilluminazione. Nulla vieta di lasciarla sul pavimento o su una mensola della libreria: in entrambi i casi le dimensioni contenute e la disponibilità nelle colorazioni bianca e nera contribuiranno a dissimulare la sua presenza.

E' possibile concatenare sino a tre barre Hue Play ed usarle con una sola presa di corrente. Come gli altri prodotti Philips Hue, la light bar vive in simbiosi con il Philips Hue Bridge e l'app Philips Hue che permette, tra l'altro di modificare il colore della luce, selezionandolo tra i 16 milioni di sfumature disponibili. I colori della barra possono inoltre essere sincronizzati con i contenuti riprodotti sul monitor del PC o del Mac tramite l'app Hue Sync.

Philips Hue Play debutterà domani, 21 agosto, presso lo stand Razer presente alla Gamescom di Colonia, prima di essere presentata ufficialmente in occasione di IFA 2018. Si conosce già da ora data di disponibilità e prezzo: in Europa arriverà a metà ottobre al prezzo di 69,95 euro per una singola barra, e di 129,95 euro per il pacchetto con due unità.

Philips Hue Signe (lampada da pavimento e da tavolo)

Philips Hue Signe racchiude una famiglia di prodotti: entrambe sono accomunate da un design caratterizzato dalla base sulla quale è innestata verticalmente un barra luminosa più o meno lunga. Quella più estesa è adatta per il posizionamento a pavimento, quella dalle dimensioni più ridotte può essere collocata su un mobile o una scrivania.

Restano invariate le caratteristiche tipiche dei prodotti Hue, ovvero la capacità di interfacciarsi con l'ecosistema che si snoda intorno al bridge e alle companion app. Le lampade Signe, anch'esse pensate per produrre luce indiretta (bianca e colorata), saranno disponibili a settembre nel mercato europeo. La lampada da pavimento costa 269,99 euro, mentre quella da tavolo 169,99 euro.


60

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
TigermanIT

mi rispondo da solo, sembra che è compatibile HomeKit ma lavora solo con Mac...niente Apple TV....

TigermanIT

ma sono prodotti compatibili HomeKit ? quindi con Apple TV 4K ?

luca

Ma si infatti basterebbe riciclare un po' di codice usato dall'addon di kodi..

Vincenzo
luca

La vedo dura... ero iscritto al programma beta fino all'anno scorso e non ricordo di aver visto niente sul tema.. Probabile sia un problema di non voler programmare au troppe piattaforme.. Hanno fatto l'app pc perché in olanda tutti giocano ai videogames XD

Vincenzo

Spero che ora con l'uscita di queste lampade qualcosa si muova

luca

Concordo che sarebbe carino.. Probable per sia per vendere piu tv.. Tra l'altro la parte che controlla hue non é un app ma sta nelle impostazioni per cui sostanzialmente é una personalizzazione firmware.. Poi non go idea del perché nessuno abbia fatto un app per smart tv..

Vincenzo

Quello che io invece dico è che il sistema hue non è chiuso, hanno fatto l'app hue sync, c'era già anche l'app screen bloom,ora hanno fatto queste lampade... Perché non farle comandare anche dalle smart TV?... Chi vuole le TV Philips se le compra a prescindere, hanno già la striscia led, la sbircia led Philips invece non è multicolore,comandare invece anche solo me luci che uno ha in soggiorno sarebbe una cosa simpatica

luca

Quello che intendevo é che android tv sui tlevisori philips si collega al sistema HUE

luca

Capito.. Pensavo funzionasse come l'ambilight sulla tv che se metá Della scena é rossa metá blue la luce reproduce entrambi I toni

Tonino Cereso

SE.;)

Sand

Evidentemente il reparto marketing di Philips preferisce vendere più TV / il tutto è tecnicamente non fattibile o fattibile solo in modi complicati e costosi per hardware e complessità software e varietà dei sistemi di smart tv. Il tutto condito dal fatto che il market share degli smanettoni che userebbero tale eventuale sistema sarebbe ben poca roba. Ergo: sono probabilmente di più e più redditevoli quelli che acquisterebbero un TV con ambilight che quelli come te che implementerebbero il sistema. Non credo siano stupidi alla Philips! ;)

Vincenzo

Interesse di vendere più lampade no? Così come sono per me queste sono inutili, se potevo sincronizzarle con il TV le compravo

Sand

Meglio spendere 950 subito che 400 prima... e 950 dopo qualche mese e infiniti improperi! :)

Sand

(esse). Che interesse ha Philips a fare tutto questo cannibalizzando il mercato dei suoi TV con Ambilight? Io ho appena comprato un tv e ho scelto un Philips per questa feature altrimenti avrei optato per altre marche.

Alessandro

Io ho già speso la bellezza di 950€ con le hue..e confermo che software e stabilità sono eccezionali!

Vincenzo

Per ogni smart TV la propria app,chiaro smart TV mica semplici TV...oppure a questo punto potrebbero venderle con un chip a parte da collegare al TV per leggere il segnale video oppure la peggiore, addirittura Philips tra le app consiglia alcune Android per smartphone che puntando il TV leggono i colori, per sfizio le ho provate e non sono male ma ovviamente sono ridicole da usare, se Philips stesso venderebbe un sensore piccolo come quello del movimento fatto appositamente per questo scopo sarebbe tutta un altra cosa

Garrett

Vado a caccia la mattina con arco e frecce.
Gli uomini a caccia e le donne stanno a casa e si dedicano alla famiglia.

Sand

Si ma il sistema hue è comunque un'altra cosa per stabilità, software e integrazione con altri sistemi (homekit in primis). Esistono da tempo del cloni, così come esistono di iPhone.

Sand

Mangi anche carne cruda o usi il fuoco?

Sand

Però sono di qualità. Fino a qualche anno fa un sistema di demotica per le luci che facesse un decimo di hue costava 50 volte di più.

Sand

Su PC puoi installare l'app che si integra nel sistema e interpreta il segnale in uscita codificandolo per le lampade. Una TV non è un pc, come si fa ad integrare un'app nel sistema TV? Le varie App non credo consentano questo e comunque dovrebbero svilupparle per ogni smart tv

Luke

Basta aspettare qualche promo, tante cose le ho prese con il 50% sul secondo pezzo su Amazon un mese fa

Luke

Anche con hue sync l'intera striscia fa un solo colore che è quello predominante

acitre

Grazie ma niente Android tv. Tra l'altro la tv la dovrei cambiare a breve e dovrei prendere un OLED LG (o il b7v dell'anno scorso o il c8 di quest'anno).

Andre

Se hai un Android TV puoi scaricare quest'app github. com/BradyBrenot/huestacean/releases

Non so con Netflix, ma con VLC e altri player funziona bene.

luca

Risposta breve visto che l'ultima non é stats approvata..leggendo il file readme su github ai deduce che attualmente con kodi puoi al piú ottenere che il colore predominate sullo schermo venga riprodotte dalla striscia led.. Non che ogni singolo lws cambi colore a seconda delle immagini.. E ci sono limitazioni in termini di formato dei file supportati.. E credo niente netflix

Vincenzo

Con l'app Hue Sync per Pc si può fare ma appunto funziona su PC, in camera le ho sincronizzate mentre gioco o se guardo anche qualche video,uno volendo potrebbe collegare(se ha il PC vicino) anche un cavo hdmi al TV ma chiaramente è scomodo

luca

Immagino tale funzione sia limitata ai televisori Philips per ovvie ragioni XD

Raiden

Ho capito cosa intendi e dal punto di vista tuo sono anche d'accordo, nel nord Europa tra l'altro hanno fatto diversi studi per poter cercare di rimediare a questo problema della luce artificiale, anche la temperatura colore può interferire pure con l'umore delle persone..

Garrett

La materia è recetemente oggetti di studio e tratta le relazioni tra reazioni psicofisiologiche umane e le implicazioni in differenti condizioni di illuminazion.
Solitamente si consiglia di mettere da parte ogni fonte luminosa artificale, almeno un paio d'ore prima di andare a dormire.
Dal lato scientifico gli effetti di una esposizone prolugata, creano delle alterazioni.
Detto questo io non riuscirei a guardare la tv con delle luci fucsia e azzure e nemmeno stare al pc con luci gialle e verdi, come si vedere dalle foto.
Non sono certo rilassanti.
Che poi l'illuminazione abbia una valenza anche nel design degli interni, è chiaro.

Raiden

Mi ricordi mia nonna che (non sto scherzando) d'inverno cenava alle 18 e alle 19 si stava già preparando per andare a dormire

Garrett

Io mi sveglio senza sveglia

Squak9000

Si.
Su Kodi c’é l’addon che lo fa collegare al bridge di Philips.

Se cerchi altro... con strisce di altri produttori è più complicato.

acitre

C'è il sync anche con raspberry? Dovrei usarlo come media player per fargli scansionare il fotogramma e sincronizzare la striscia led? Io un raspberry pi 3 ce l'ho pure buttano in un armadio (cannibalizzato dall'irrigazione che mi ero fatto in casa) e l'ho provato come media center ma fa davvero c_acare per quel tipo di utilizzo. Almeno con la distro ufficiale.

Vincenzo

Metti in lista desideri su Amazon e aspetta

Ibenfeldan

Hai anche un gallo al posto della sveglia?

Vincenzo

Belle ma se non ampliano la sincronizzazione delle luci con le smart TV con l'apposita app purtroppo le vedo limitate

Garrett

Ovvio che no, ma bisognerebbe rispettare il ritmo circadiano e la luce artificiale ha un'influenza.
La luce indica quando è ora di svegliarsi, fare attività e quando è ora di dormire.
Tutti quei colori psichedelici, sparati, saranno anche belli ma non credo proprio siano salutari.
Il discorso è un po' ampio....

Vincenzo

Sono belle se ne sincronizzi con le immagini

PassPar2_

Dovrebbe essere quello che cerco. Grazie!

PassPar2_

Più che altro è spiegato il motivo di certe tue affermazioni. Il buio provoca scompensi psichici

Anatras

Non so se questo di xiaomi faccia al caso tuo.
https://it. gearbest .com/living-appliances/pp_364494.html

Squak9000
Ibenfeldan

Guarda che Philips produce comunque in Cina, non c'è bisogno di aziende cinesi per sversare liquami in giro...

Hockey

Come per tutti i prodotti Hue, prezzi fuori dal mondo

acitre

Anch'io ero scettico ma se è vero che di giorno basta la luce naturale e non l'accendo mai, di sera impostare una luce calda e tenue dietro la tv fa davvero la differenza. Si affatica molto meno la vista. Quando provo a spegnerla mi domando come ho fatto prima a vedere un film 2 ore con quella luce accecante della sola TV sparata in faccia. Sicuramente sbagliavo io a non avere altre luci accese ma ho sempre preferito vedere la tv al buio totale.

Ibenfeldan

Dal tuo commento deduco che tu viva completamente al buio...

PassPar2_

Si lo so ma cercavo una cosa già pronta..

Squak9000
Android

Recensione Honor Magic 6 Pro: batteria infinita, foto TOP e non solo!

Android

Recensione Xiaomi 14, il TOP compatto che vorrei! | VIDEO

Android

Xiaomi 14 e 14 Ultra ufficiali in Italia: tutte le novità e i prezzi dei nuovi top gamma

Android

Xiaomi Pad 6S Pro, Watch 2, S3 e Smart Band 8 Pro ufficiali in Italia | PREZZI