Luce blu, conseguenze ben più gravi della sola perdita di sonno | Studio

10 Agosto 2018 164

La luce blu emessa dai display è nociva, questo si sa. Ma che rischi di portare alla cecità è un fatto nuovo, “scoperto” da un team di ricercatori della Università di Toledo.

Lunghi periodi di esposizione alla luce blu quando si è al buio - si spiega nello studio - attivano la produzione di molecole velenose all’interno delle cellule dei fotorecettori dell’occhio, portando in casi estremi alla degenerazione maculare, ovvero alla visione sfocata o - all’estremo - alla cecità nella parte centrale del campo visivo.

Questa - in estrema sintesi - la spiegazione scientifica: quando la retina assorbe la luce blu, converte le cellule in una molecola tossica che uccide le cellule dei fotoricettori. Tali cellule, una volta morte, non si rigenerano più.

La tossicità generata dalla retina quando assorbe la luce blu è universale. Può uccidere qualsiasi tipo di cellula”, spega Ajith Karunarathne del Dipartimento di Chimica e Biochimica dell’Università di Toledo.

Esistono diversi modi per evitare che ciò accada: dal punto di vista scientifico, è stata trovata una molecola denominata alfa-tocoferolo che impedisce alle cellule di morire. Tale soluzione, però, non risulterebbe del tutto funzionale sugli utenti più anziani, in quanto più soggetti alla degenerazione maculare.

Un’altra soluzione - più immediata e di buon senso - consiste nell’utilizzare occhiali che filtrano la luce blu (le lenti sono disponibili sia per gli occhiali da sole che per quelli da vista) e nell’attivare la modalità di protezione degli occhi per filtrare la luce blu sul proprio smartphone.

Schermo Oled da 6 pollici in dimensioni contenute? LG V30, in offerta oggi da Tiger Shop a 369 euro oppure da ePrice a 422 euro.

164

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
punk3r

Bhe così non sei mai solo, guarda il lato positivo

Marco Seregni

alfa-tocoferolo volgarmente detto Vitamina E xD che non è altro che un antiossidante... quindi ne deduco che le cellule muoiono semplicemente per ossidazione, cosa che capita normalmente di continuo...

ctretre

A questo punto dagli il nome che più si merita: "acido ossidrico"

IlFuAnd91

C'è stylus per Chrome u.u

Domenico Belfiore

Tant'è che il tema Total balck dovrebbe essere d'obblico in qualsiasi OS e pagina web anzi se HDblog usate questo tipo di stile credo che farebbe un favore ad una buona fetta di utenti (me incluso)

Domenico Belfiore

Infatti non lo perdi ma solo che hai un sonno finto perché ti risvegli stanco lo stesso

polakko

comprate monitor con Low Blue Light e si fa prima... Io ho un problema proprio alla macula e per anni e anni ho usato CRT e LCD senza filtri. Ora lo sto usando praticamente ovunque posso

vengeance_88

Io uso l'app "blue light filter" e mi trovo bene.
Un'app simile la uso anche su PC.

Antsm90

Si chiamano mosche bianche ma ovviamente le macchie sono nere ;)

slash79

Nere non bianche le macchie il tuo è un altro caso quali mosche bianche ma x favore commenta nn rispondere a me

Antsm90

Ma va, le mosche bianche (che ho anch'io) vengono o per colpi presi agli occhi o perché sei miope (l'allungamento dell'occhio tipico della miopia può causare dei distaccamenti nel corpo vitreo, creando così le mosche bianche) o ancora periodi molto prolungati in cui sei esposto alla sole artificiali senza quasi mai vedere quella naturale (anche in questo caso l'occhio tende ad allungarsi)

I tablet non c'entrano nulla, al massimo affaticano momentaneamente la vista o ti sballano il sonno (o, secondo questo articolo, peggiorano la vista)

Ungarus

Attento che se sputi in aria ti ritorna in faccia

Mescal non dimentica

Naaaaa...l'articolo parla di lettura al buio quando andiamo a nanna.Allora questa luce blu fa male pure di giorno.

Antsm90

Ma va, le mosche bianche (che ho anch'io) vengono o per colpi presi agli occhi o perché sei miope (l'allungamento dell'occhio tipico della miopia può causare dei distaccamenti nel corpo vitreo, creando così le mosche bianche) o ancora per periodi molto prolungati in cui sei esposto alla sole artificiali senza quasi mai vedere quella naturale (anche in questo caso l'occhio tende ad allungarsi)

I tablet non c'entrano nulla, al massimo affaticano momentaneamente la vista o ti sballano il sonno (o, secondo questo articolo, peggiorano la vista)

Rex

se usi ipad di giorno credo sia uguale.....

danieleg1

Che ha meno energia.

SteDS

Ma non ho capito bene cosa vuoi dire... data l'utenza del blog il "consiglio" di attivare il filtro luce blu sui cellulari mi sembra anche lecito visto che è una soluzione che, per quanto semplice, è immediatamente disponibile a tutti. Del resto non è blog che tratta in modo specializzato di scienza o ricerca, già il fatto di sensibilizzare l'utenza su questo potenziale pericolo mi sembra una cosa utile.

slash79

Esatto come ho detto io possono venire cmq ma i raggi UV di giorno x il sole e di notte x Cell e iPad aumentano il rischio

slash79

Il problema è che un tumore può venire pure se nn fumi se fumi hai piu possibilità di averlo stessa cosa con qst discorso degli occhi

Luca Zoboli

cosa non hai letto di questa frase ?
"Lo studio puó anche avere qualche validitá ma la conclusione di "attivare il filtro luce blu sui cellulari" é una cosa ridicola."
Ho criticato l'articolo non lo studio.
Leggi anche la seconda frase di un post prima di scrivere a caso.

Francesco

Articolo stupido una ricerca universitaria? Probabilmente non sai cosa significa fare ricerca in Università ed intendo quella seria, non quella volta sfornare pubblicazioni scientifiche (parlo per esperienza personale)
E comunque ti faccio notare che studiare la nocività dei monitor è del tutto equivalente a studiare quella dei display degli smartphone (che siano lcd o amoled) dal momento che entrambi emettono sempre luce blu

rexxa

Sono le mio desiderio o "mosche volanti", anch'io le ho. Il mio oculista mi ha detto che la causa non è quella....

ilmondobrucia

E te ti fidi ad usare delle lenti cinesi per la tua vista ... Auguri

Luca Zoboli

[Ironic mode ON] Puoi sempre fare causa alla apple se Il loro "miglior monitor di sempre" ti ha danneggiato la vista.[Ironic mode OFF]

Fidati le cause sono altre anche se magari forzare la vista non ha aiutato. Come dicevo anche sopra se usi un monitor per lavoro 8 ore al giorno e un ipad per 1 ora, non credo sia colpa del tablet.
Sempre che la cosa si possa semplificare a questo livello.

IlFuAnd91

Fidati li fai eccome prima di dormire. La mia esperienza riguarda solo ed esclusivamente il mondo dei videogiochi ma capitano periodi che praticamente dormi insieme al PC, sono periodi non lunghissimi ma nemmeno propriamente brevi.
Ancora peggio quando stai lavorando con gente che non ha il tuo stesso fusorario (sempre) e ti tocca star sveglio la notte per cose che non si possono necessariamente accordare via email.
Stiamo parlando di situazioni particolari di lavori particolari ma esistono, per questo sempre meglio qualcosa integrato nell'OS piuttosto che qualcosa di hardware integrato nel monitor.

Luca Zoboli

l'aritcolo non parla degli effetti sul ciclo circadiano ma di danni permanenti alla vista per l'uso di luci blu.

Luca Zoboli

Che articolo stupido.
Lo studio puó anche avere qualche validitá ma la conclusione di "attivare il filtro luce blu sui cellulari" é una cosa ridicola.
Piú interessante sarebbe approfondire la nocivitá di monitor e di luci al neon.
In ufficio si passano 8 ore a usare monitor e luci artificiali e non i telefoni.

Comunque gli occhiali per le luci blu esistono dagli anni 90 (ne avevo comprato uno).

Inoltre vi racconto un'altra cosa. Nel 1988 dopo aver passato 4 ore davanti a un monitor a fosfori verdi sono andato a fare la visita oculistica per la patente. Mentre ero in motorino mi sono accorto che vedevo tutto con una sfumatura di rosa. Segno che anche la luce verde non é proprio l'ottimale.

Come tutte le cose dipende dalle dosi e dalle caretteristiche soggettive delle persone.

Dark!tetto

Sto davanti a PC/Tablet/Notebook almeno 8 ore al giorno, prima quando arrivavo a casa manco la TV volevo vedere, da qualche mese che li uso e devo dire che il miglioramento è netto, non solo alla vista, ma anche quel fastidioso mal di testa che non ti fa riposare è sempre più raro.

PeppeTesla

Hai ragione, ma è anche vero che i lavori di questa precisione, non li fai prima di dormire, a meno che per necessità, qualche volta.

slash79

quando Giri gli occhi vedi tipo ragnatele o macchioline nere le chiamano in modi differenti comunque vengono per l'utilizzo di tablet e computer un altro mio amico che utilizza troppo il computer al lavoro stesso problema Io utilizzavo sempre la iPad la sera quando ancora non c'era l'opzione protezione occhi

Rex

quali macchioline?

AsfaltoNero

Grazie! Tu hai notato qualche miglioramento o è impossibile notarli?

IlFuAnd91

E se fai un lavoro che richiede un monitor con elevata fedeltà cromatica? Molto meglio una funzione all'interno dell'OS così se sto lavorando non la uso mentre se mi gingillo posso scegliere se usarla o meno.

deepdark

Uhm....poeta giusto? XD

Bastian

Grazie mille

PeppeTesla

Dovrebbero implementare un filtro luce blu, direttamente nel vetro dello schermo, in modo da contrastare a priori, la luce emessa dal display, magari come quelli che applicano alle lenti degli occhiali

Dark!tetto

Io li presi allo store, ma ne ho ordinato un paio su gearbest, ora stanno a 24€ circa, ma spesso sono in promozione

https://it.gearbest.com/other-eyewear/pp_1122617.html

Dark!tetto

Io li presi allo store, ma ne ho ordinato un paio su gearbest, ora stanno a 24€ circa, ma spesso sono in promozione

Dark!tetto

Ci sono pure, io li ho presi al Mi store, ma su gear best vanno spesso in promo.

italba

Certo che cambia. Con la stanza normalmente illuminata la pupilla si restringe, quindi di "luce blu tossica" ne entra di meno

AsfaltoNero

Su gearbest?

slash79

Ragazzi ma è normale usare la modalità notturna al buio xche fa male veramente pero C'è da dire che solo dopo 5 anni di smartphone hanno implementato la modalita notturna o lettura o come la volete chiamare ed intanto però io ora mi devo tenere le macchioline agli occhi per colpa di smartphone e iPad la sera nel letto per anni, grazie ai produttori

Luca

Sono interessato anch io, dove li hai presi?

franky29

Ti cadono gli occhi nel c3ssso

Gios

Eliminare è impossibile, riduce la componente blu shiftamdo verso il rosso tutti i colori

Gios

Dimenticavo, tolto il fatto che l'articolo sia scritto con i piedi resta un problema importante:
Cerchi online "radiazioni cellulari" ed escono migliaia di siti, blog, pagine Facebook con commenti di migliaia di persone contro le radiazioni dei cellulari che fanno venire il cancro e nemmeno uno studio scientifico a corroborare il tutto, per finire con centinaia di petizioni al ministero della salute.

Cerchi luci blu danni agli occhi: allarmi pressoché generali da parte degli scienziati, pubblicazioni a tonnellate tutte concordanti e nemmeno una persona preoccupata un gruppo una richiesta di chiarimenti al ministero della salute....

Ormai le persone sono veramente id10te.
Chiuso OT

Petaloso

esattamente

ilmondobrucia

Una guida per riattivare la modalita notturna per Xperia digitate su Google "ecco come provare la modalità night Light Sony su Xperia" il primo risultato. Saluti

Emiliano Frangella

??
Mascolina

Hardware

RECENSIONE Intel Core i9-9900K l'octa-core da 5 GHz è una scheggia

Android

Recensione Google Pixel 3 XL e confronto con Pixel 2 XL

Alta definizione

RECENSIONE GoPro Hero 7 Black Edition, la stabilizzazione è il punto di forza

Asus

Recensione Asus ROG Phone: il piacere del gaming da smartphone