Nwa 11119: scoperto meteorite nato con il Sistema Solare

07 Agosto 2018 29

Nwa 11119 non è solamente una “fredda” sigla, ma il nome dato ad un meteorite scoperto in Mauritania (“Nw” sta per Northwest Africa) che potrebbe nascondere “al suo interno” la storia del Sistema Solare.

Ha 4,5 miliardi di anni (4564.8 ± 0.3 Ma), e secondo il team di studiosi dell’University of New Mexico coadiuvati dal Center for Meteorite Studies della Arizona State University e dal NASA Johnson Space Center risalirebbe proprio agli albori del nostro sistema planetario.

La ricerca pubblicata su Nature (in FONTE) si è concentrata sulla particolare colorazione del meteorite e sulla sua composizione, più chiaro rispetto ad altri esemplari e contraddistinto dalla presenza di cristalli verdi e cavità sulla sua superficie. Ebbene, le analisi condotte hanno confermato la natura extra-terrestre del campione, composto per il 30 per cento di silicio, per la precisione di tridimite (biossido di silicio), elemento chimico decisamente abbondante sulla Terra (è secondo solamente all’ossigeno sulla crosta terrestre) ma pressoché assente sugli esemplari di meteorite fino ad oggi analizzati.

Nwa 11119

Così descrive la scoperta Daniel Dunlap della Arizona State University:

Il meteorite che abbiamo studiato è diverso da tutti gli altri conosciuti. Ha la più alta concentrazione di silice ed è più antico di tutti i meteoriti vulcanici finora conosciuti. Meteoriti come questo sono stati i precursori della formazione dei pianeti e rappresentano un passaggio critico nell'evoluzione dei corpi rocciosi del nostro sistema solare.

La composizione di Nwa 11119

Quali sono le ricadute sulla ricerca? Sicuramente Nwa 11119 fornirà ulteriori dati per lo studio dell’origine dei pianeti del Sistema Solare: la massiccia presenza di silice conferma che alla nascita del nostro sistema planetario i processi vulcanici erano estremamente diffusi, contribuendo alla fusione delle rocce per la formazione e l'evoluzione geochimica dei corpi solidi e dei pianeti, Terra inclusa.


29

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Davide

Non è che le meteoriti fuori siano solo di colore nero! Direi che pure l’interno non è che sia facile da riconoscerlo, senza una eventuale crosta esteriore. Ovvio che con l’analisi chimica al SEM, toglie quasi tutti i dubbi. Ci è arrivato come ci arrivano TUTTI i meteoriti, non di certo col paracadute o scagliati dagli alieni

Ngamer

interiormente ma esternamente no e come ci è arrivato qua? con un paracadute? :P

Davide

Io con il mio gruppo.

Andee Kcapp

No! Io continuo perchè è mia prerogativa.

Vash

sti maledetti.... io dopo 2 ore di sforzi me so' liberato e loro in 10 minuti mi hanno distrutto la biologica per prendersi sto coso... 'stardi fognosi

Vash

l'ossigeno nella crosta terrestre?!?!??!

SteDS

Ma noi chi?

Davide

Per chi non sa riconoscere un meteorite, di certo

Davide

Invece ha tutte le caratteristiche, anche se un po’ più diverso di altri meteoriti

Davide

L’ignorante non sa riconoscere un meteorite ( intendo persone che non hanno nessuna conoscenza in materia ), così come i furbi e farabutti ne è pieno. Per questo noi facciamo eventi, per divulgare la differenza tra una roccia terrestre/scoria è un vero meteorite.

Davide

Beh una meteorite ha caratteristiche uniche. Per l’essere umano “comune”, ogni sasso potrebbe esser niente oppure essere tutte meteoriti.

Eragorn87

Qui a Roma sti serci li usiamo per lapidare gli autisti dell'ATAC

AC MILAN

...dopo averla fumata...

Sep

Il meteorite ha avuto origine 4,5 miliardi di anni fa, l'impatto nell'odierna Mauritania è molto più recente (sarà scritto nella ricerca)

Za Warudo

All'inizio avevo letto Marijuana.

Za Warudo

Sicuramente nei canali youtube complottistici ufologici diranno: "scoperto meteorite pieno di muschio. Gli alieni lo usavano nel presepe".

Pip

Tecnicamente qualsiasi roccia/pietra/granello di sabbia della terra è un reperto unico.
Il problema sta nel venderli a qualcuno dicendo "la vedi questa pietra? Ti garantisco che in tutto l'universo non esistono pietre uguali a questa"

MisterB
PassPar2_

E basta

il vero reperto...:)
https://uploads.disquscdn.c...

Garrett

Puo darsi anche che lo habbia fatto a posta.

Garrett

È genovese. Si sa che sono tirchi

Ngamer

il tasto acca ogni tanto non va :P

deepdark

Quindi in 4,5 miliardi di anni la Mauritania non ha mai subito un mutamento geologico del substrato?

ric

anche secondo me ai ragione

JJ

ai ragione.

Biso22

Certo che fa strano pensare che delle pietre che vediamo e che sembrano uguali alle altre potrebbero essere dei reperti unici

Ngamer

a tutto tranne che l aspetto di un meteorite

Andee Kcapp

Più extraterrestre di questo!! Se lo viene a sapere il ministro degli interni lo rimanda da dove è venuto.

Android

TCL 10 Pro, 10 Lite e 10 5G a 399€: attacco alla fascia media | Anteprima

Mobile

Coronavirus: i servizi gratis in tutta Italia | In continuo aggiornamento | VIDEO

Tecnologia

Nasce Intervallo, il podcast di HDblog

Portatili

Migliori Notebook, Portatili e Ultrabook | Top 5 tra 600 e 1200 euro | Aprile 2020