Ricarica rapida, qual è lo standard più veloce? | Test

26 Luglio 2018 273

Ricaricare i nostri smartphone il più velocemente possibile è diventata negli ultimi anni una delle caratteristiche più richieste dagli utenti: si sa, non tutte le batterie offrono autonomie da record, e collegare frequentemente alla corrente i dispositivi che “stressiamo” sempre di più nell’arco della giornata è - spesso - una prassi consolidata.

Sono diverse le soluzioni presenti sul mercato che ci consentono di ricaricare lo smartphone rapidamente: Qualcomm è stata la prima a introdurre il Fast Charging, ma nel tempo anche la concorrenza si è attrezzata proponendo tecnologie alternative il cui scopo consiste - appunto - nell’offrire il più elevato livello di carica della batteria nel minor tempo possibile. Qual è però lo standard più rapido? Hometop ha cercato di dare una risposta mettendo a confronto le seguenti tecnologie:

Ebbene, dal test è risultato che è Super Charge di Huawei lo standard migliore, capace di ricaricare 46,57mAh al minuto e impiegando 73 minuti per portare la batteria dallo 0 al 100%.


Come si può osservare dall’infografica, nello studio sono state tenute in considerazione le rispettive capacità di ricarica (in Watt), evidenziando come alle spalle di Huawei si posizioni lo standard di OnePlus (80 minuti per passare da 0 a 100, 41,25mAh/minuto). In termini di durata di ricarica, al terzo posto troviamo il Turbo Charge di Motorola (82 minuti), mentre per ciò che riguarda il “charging rate” è Samsung ad occupare il gradino più basso del podio con 33,33mAh/minuto.

Non è una sorpresa che lo standard USB sia all’ultimo posto, con 152 minuti impiegati per ricaricare la batteria da 3520mAh del Pixel 2XL.

Si tratta sicuramente di un test indicativo ed empirico, e dunque non necessariamente esaustivo. Per scoprire qualche dettaglio in più vi consigliamo di dare un’occhiata all’infografica completa.

Comparison of Fast Charging Standards Infographic

Lo smartphone più richiesto del momento? Samsung Galaxy S8, in offerta oggi da Tiger Shop a 408 euro oppure da Amazon a 459 euro.

273

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Federico

No, mai avuto telefoni o indossabili Apple.
Mi piacciono moltissimo, ma per il tipo di utilizzo che ne faccio Android è superiore.

Iliado

Se possiedi pure un Apple Watch ritiro tutto quello che ho detto :D

Federico

Telefoni ed orologi, gli unici oggetti che tratto veramente bene.
In effetti fra i due tipi di oggetto esiste una qualche affinità quanto a modo di utilizzo.

bruno

Effettivamente si.
Non aver piu un terzo contendente nel mercato fa moda tristezza.
Sopratutto se per colpa di molti fattori contrastanti.

Iliado

Cosi' e' ancora piu' triste....

Iliado

Mio fratello aveva il Lumia 1020. Mi piaceva molto esteticamente.

Iliado

Ma Andromeda non era un po'.... dai ci siamo capiti! :D

Iliado

No anzi quando ne vendi uno fammi sapere che so che tu tieni questi aggeggi come farebbe un fanboy Apple col suo iPhone :D

bruno

Purtroppo non c'è concorrenza
W10m era un eccellente os,avanti per molto versi sia a ios che android, purtroppo non ha preso piede per molti fattori ed errori,uno dei tanti per colpa della stessa Microsoft e del suo management,compreso l'ostracismo insulso di google,che ha pagato con 5 miliardi di euro di multa per posizione dominante.
Spero tanto in un altro os che faccia concorrenza e livelli il mercato.
Android non ha concorrenza,iphone di certo non é concorrenza.
Sono due mercati ,nello stesso mercato.
Ios é un os limitato, questo non ci piove purtroppo é quello che ha lanciato la moda dello store che io non concepisco e non sopporto.
Iphone e android sono due scelte dei vita diversa.
W10m era quell'Os che si poneva a metà strada tra i due.
Un os,vero, deve essere libero di usare tutte le risorse che possiede e a disposizione,senza limiti,come fa android quando non é limitato dai servizi e store di google.
Purtroppo android essendo un os open source,ha troppi galli a cantare e non si fa mai notte.
Zero paletti ha portato ad un ampia diffusone nel mondo certamente,di contro questo a portato a prodotti scadenti di ogni tipo e prezzo,con controlli ridicoli e aggiornamenti inesistenti.
Terminali che per usarli dovevi portare un cero alla madon.a
Ora la situazione é cambiata e si é evoluta certamente ne gli ultimi anni ,ma ritrovarsi la saga dei bug ,anche nei terminali nuovi appena usciti e pagati profumatamente é assurdo.

Vittorio599gtb

Purtroppo i sistemi operativi per cellulari sono 2. Se uno é buggato, l'altro funziona solo con i simili.
Secondo la mia opinione, la libertà che offre android bilancia i molti difetti

bruno

No ,android é perfetto.
Non ha neanche mezzo bug.
Infatti su cve é sempre primo incontrastato ,ogni volta che passa il tempo batte record su record di bug.
Prego,si commenta anche per questo,far sapere il punto di vista degli altri a confronto e come é effettivamente android.
Mica le favole che raccontano i pallonari recensori, che esaltano sempre e comunque android, raccontando la favola che é perfetto,ma mai esponendo i difetti.

Francesco Celadini

Per come funzionano le batterie, è un po' più complicato di così

Vittorio599gtb
bruno
Vittorio599gtb

Google sa fare il suo lavoro. Lag, crash e casini vari li hai trovati su un huawei p9, non su un pixel o un android One. Prova un pixel e avrai la certezza che android fa cacare o meno

bruno

Quindi stai dicendo che google non sa fare il suo lavoro,al contrario dei dilettanti si.
Ottimo.

Vittorio599gtb

In realtà sto insinuando che sei veramente sfigato.

bruno

Quindi mi stai dicendo che dopo avere speso una certa cigra per comprare un telefono, mi devi spaccare le ... per cercare la rom adatta al mio telefono?
Non solo ,dopo devo anche metterla e mi decade anche la garanzia?
Ottimo, spero vivamente che android lo tolgano il prima possibile.

Vittorio599gtb

Io con una rom non ufficiale non incontro bug, lag e crash su un basso di gamma(Zenfone 2 laser).

bruno

Si tutti magici quelli che non si usano.
Il guardiano del vicino é sempre piu verde.
Fanno schifo perceh los fa schifo.
C'è una bella differenza.

Vittorio599gtb

Io parlo del p20 lite. Quello si che ha un soc terribile. Non penso che con uno xiaomi, un Sony, un motorola, ti saresti lamentato. Hai citato alcuni di quei produttori che sulla fascia non top fanno schifo

bruno

Diciamo piu o meno la stessa cosa.
Sperare che qualcuno faccia la rom moddata per il tuo telefono,quindi per il tuo modello, pagato che so 500€ ,non ha senso.
Se pago in prodotto 100€ o lo pago 1000€ deve andare sempre bene,senno la societa che lo fa non é seria.
Un assurdità.
Come se ti compri una Volkswagen o la bmw ,la paghi soldini e aspetti il privato che ti modifica la centralina per farla andare come doveva andare in principio, quando l'hai comprata.
Ma stiamo scherzando?
Sembra una barzelletta.

bruno

Meglio ovviamente.
Stiamo parlando di un telefono uscito nel 2015 e uno nel 2018.

bruno

Certo sempre la stessa scusa.
Ho avuto altri telefoni in passato mio caro.
Se avessi avuto Samsung , é ma se pendi Samsvoom che ti lamenti a fare.
Se avessi preso htc ,é ma se prendi HTC cosa ti lamenti a fare.
Ho preso huawei,é ma che ti lamenti a fare.
Qualsisi marca sempre la stessa storia.
Ho capito devo prender i pixel di google,quali incasinati da morire.
Bhe allora.
Non é la marca, ma l'OS ,2+ 2 fa sempre 4.

Davide Gardenal

Io ho un op5 ed é arrivato secondo solamente perche dal 90 al 100 ci mette una vita per non stressare la batteria, infatti quando arriva a queste percentuali il telefono é praticamente freddo. Detto questo comunque sia da accesso che da spento carica ugualmente veloce. Per fare un test un po' più accurato si sarebbero dovute restare varie fasce di ricarica o almeno fare dei grafici non solamente da 0 a 100.

Gustavo Gutierrez

In generale è cosi, ma la Dash Charge grazie al suo metodo di caricamento minimizza questo problema, per dirti nell'arco di 1 anno la batteria del mio OP5 ha perso l'11% della sua totale capacità, però comunque mi fa ancora 6h di schermo acceso con Bluetooth e Wifi/4G sempre attivi

Gustavo Gutierrez

La sony non ha una ricarica veloce proprietaria, ma utilizza lo standard QC 3.0

Lorenzo Poli
Vittorio599gtb

Avevo fatto una citazione. E comunque si, é imbarazzante la lentezza degli altri smartphone nella ricarica da accesi

Marco Seregni

completamente no, a telefono acceso dovrebbe vincere OP che passerebbe dalla seconda posizione alla 1

Marco Seregni

basta utilizzare un cavo normale e non quello originale e ricarica inmodo normale

Giova91

Ma infatti ignora chi dice che la ricarica rapida rovina la batteria

Giova91

Ah ok. Grazie dellinformdell'in

Lorenzo Poli

Nono è ancora così. Perché il Dash charge aumenta l'amperaggio e non il voltaggio, rovinando meno la batteria e facendo surriscaldare l'alimentatore e non il telefono. Purtroppo non è comunque disattivabile

MariuxReloaded

Sì, quello lo sapevo, però, in fin dei conti, se è quello l'unico prezzo da pagare, va bene, è un sacrificio ben accetto

Maledetto

L'unico difetto è che i caricatori devono essere originali ed ovviamente hanno un costo più alto della maggior parte dei competitor

MariuxReloaded

Non ho mai posseduto né provato un dispositivo OnePlus, ma se appunto la situazione che hai descritto è tuttora la stessa, allora sì, così va bene

Maledetto

Infatti fin'ora ho sempre sentito come migliore il dash charger della oneplus proprio perché nonostante fosse uno dei più veloci risultava comunque tra quelli più freddi(sono test dell'anno scorso o due anni fa, quindi la situazione potrebbe essere cambiata)

MariuxReloaded

Come friggere prima non tanto la batteria, bensì l'hardware intorno che si surriscalda troppo.
Meglio una ricarica lenta, non fa niente se ci vuole più tempo, ma almeno lo smartphone camperà più a lungo.
Di fatto, possiedo un Pixel 2 XL e, se nei primi mesi dall'acquisto mi stava bene la ricarica lenta come la morte, da quando Google ha accolto la richiesta di molti di velocizzarla tramite un aggiornamento software, ho appunto constatato quanto lo smartphone si scaldi di brutto, specie ora che siamo in estate.
Spero solo che non faccia la fine del mio Nexus 6, la cui batteria ha iniziato a fare cilecca dopo soli due anni

Vittorio599gtb

Prendi un uouay e ti lamenti... Con quel processore riciclato di 2 anni voglio vedere che poteva mai fare come telefono

Vittorio599gtb

Sulla Dash charge é vero. Il caricatore mantiene tutto il calore

Vittorio599gtb

Chi ha fatto questo test? Devo dirgli che é stato molto gentile a dirci quanto fa 2x2!
Voglio vedere da telefono acceso se é la stessa cosa. Spoiler: la situazione verrà ribaltata completamente

Gark121

Perché avevano quello sotto mano...

IRNBNN

Credevo che il dash charge fosse il piu veloce

Mistizio

ps come sono le foto del p20 rispetto al 640xl?

Mistizio

vado solo su plaffo (ricordo che commenti anche lì) windowsteca e sul fu windowsphonehub. è ovvio che una mod è una bella rottura di balle che accetterei solo se trovo un telefono dal prezzo stracciato che possa essere rivitalizzato. ti ho parlato del j5 perchè me l'hanno regalato e quindi ci ho smanettato un pò, giungendo alla conclusione che le rom degli appassionati permettono di avere un telefono accettabile, a mò del 520 (piccolo hw, prestazioni perfette) e che il bloatware lo danneggia assai

bruno

Una mod?
Nel senso che devi avere fortuna che qualche santo privato ti faccia una mod compatibile con il tuo telefono anteguerra, dopo che quello ufficiale a fatto schifo per anni e anni
Ok siamo salvi.
Ho un huawei p20 lite,una scheggia quando l'ho preso, 250€ con contratto aziendale.
Ora sta andando verso il bradipo.
Android é un vero disastro.

Mistizio

ciao, il 640xl è il telefono che uso. A casa, per prova e senza sim, ho un j5 2015. Posso assicurarti che con resurrection remix (una mod) il telefono è stabile e reattivo nonostante l'hw, uno snapdragon 410 e 1.5 giga di ram.

NB sono un fan di winphone

Mistizio

ecco, quella dominanza e quei soldini li avrebbe pure in parte potuti dirottare sul mobile e fare un pò di sano marketing e incentivare economicamente gli sviluppatori: dopo qualche anno - fatto bene - qualche ritorno in termini di share lo avrebbe avuto.
Certo che rimani basito se amplii la visione del mobile in microsoft: son partiti con windows CE, potevano stare anni luce avanti, ma hanno fatto mille reboot, per il piacere degli utenti e degli sviluppatori.

PassPar2_

E perché è stata testata su LG e non Sony? Misteri di HD blog...

Samsung

RECENSIONE Samsung Galaxy Note 9: non manca davvero nulla

Android

Recensione Xiaomi Mi 8 Globale: notch sì o no? | Bonus test con Miui 10 Global

Samsung

Samsung Galaxy Note 9: LIVE BATTERIA (4.000 mAh) | Fine 20.20

Samsung

Samsung Galaxy Tab S4: caratteristiche e prezzi | Video Anteprima