Snapdragon 720/730 primi SoC Qualcomm con NPU? | Rumor

23 Luglio 2018 42

Il Machine Learning è rapidamente diventato uno degli aspetti fondamentali all’interno dei nuovi dispositivi mobili. Sono sempre più le applicazioni che traggono vantaggio dagli algoritmi di ML per proporre soluzioni nettamente più potenti e flessibili rispetto a quanto possibile sino a pochi anni fa e - di conseguenza - i produttori di SoC hanno cominciato ad introdurre dei componenti hardware specializzati nell’esecuzione di questo genere di calcoli: parliamo delle NPU (Neural Processing Unit).

Huawei e Apple hanno dotato i loro ultimi SoC di una NPU, mentre Qualcomm ha lasciato che tale compito venisse gestito da tutti gli altri elementi presenti nel SoC, tra cui CPU, GPU e DSP Hexagon. Sembra però che le cose stiano per cambiare, stando a quanto emerso dai primi rumor relativi alla prossima generazione di SoC di fascia medio-alta, ovvero Snapdragon 720 e 730. Al momento non è ancora chiaro quale sia la nomenclatura definitiva del chip, ma non è questo l’aspetto importante.


Come si può leggere nella tabella riportata qui sopra - in cui vengono messi a confronto Snapdragon 710 e Snapdragon 730 - il prossimo SoC Qualcomm non dovrebbe introdurre particolari novità dal punto di vista delle specifiche principali. Assistiamo al passaggio al processo produttivo Samsung LPP a 8nm, vi sarà un incremento di 100MHz nelle frequenze di tutti i core - questa volta basati su architettura Kryo 400 - e si avrà la stessa GPU Adreno 615.

La principale novità risiede nell’inclusione della nuova NPU 120, grazie alla quale Snapdragon 720/730 potrà migliorare notevolmente le sue performance nell’esecuzione di tutti i compiti legati al Machine Learning. Si tratta di una grossa novità che ci aspettiamo di trovare anche sulla prossima generazione di SoC top di gamma, come il tanto atteso Snapdragon 855. Tra le altre novità segnaliamo anche l’aggiornamento dell’ISP Spectra 350.

Come detto poco sopra, al momento non è chiaro se la NPU debutterà su Snapdragon 720, 730 o entrambi, anche se le differenze minime rispetto a Snapdragon 710 ci inducono a pensare che 720 e 730 siano in realtà lo stesso SoC.

Il top gamma 2018 più completo sul mercato? Samsung Galaxy S9 Plus, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 525 euro oppure da Amazon a 570 euro.

42

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
xan

a no no, mi è sufficiente "per come la intendo io ancora non esiste nessun AI"

Dark!tetto

Non è che non voglio parlarne, è proprio che non si può, per come la intendo io ancora non esiste nessun AI, se vuoi approfondire il perchè cerca qualcosa sul concetto di "intenzionalità"

xan

ho capito che non vuoi parlarne qui. mi fai un esempio di AI dal tuo punto di vista che esiste ad oggi e che sia reale e funzionante?

Dark!tetto

E' un discorso che certamente non si può fare qui, ma no non esiste in ambito scentifico un AI intesa come capacità di apprendimento/decisionale autonomo. Nel settore tecnologico invece, intesa come funzione di "Autoapprendimento" con dei paramentri di valutazione elastici, esiste . Poi tutto può essere messo in dubbio e discusso visti gli sviluppi che ci sono nel settore, ma non è di certo questo il luogo per discuterne.

xan

quindi visto che un'apprendimento "cosciente" ad oggi non esiste, di fatto non esiste la AI?

xan

vabbuo....

Dark!tetto

;)

Nier

me cojoni
https://uploads.disquscdn.c...

qandrav

Ah giusto me ne ero dimenticato

qandrav

Tutto ottimo ma perché hai solo due upvote?

No seriamente, grazie

Dark!tetto

No no anche nella scienza, magari non mi sarò spiegato bene, ma oggi c'è da fare una distinzione per come si intende l'intelligenza artificiale. Sono fresco di master in scienze cognitive che si occupa proprio di queste cose, ed è molto lungo il discorso.

Top Cat
xan

un conto è l'uso nella fantascienza ed un conto è l'uso nella scienza. nel mondo scientifico qualunque algoritmo che produca un risultato non predicibile dall'uomo rientra nella categoria AI

Godzilla

Si va beh, però è pur sempre un CAGABI. Top quality.

Top Cat

Ma ha una batteria ridicolissima.

Top Cat

Senza dubbio.

Top Cat

Ha una batteria ridicola.

Godzilla

Ti consiglio un Cagabi One, 50 euro, ottimo affare.

Dark!tetto

Si lo so, ma per Ai completa è necessario un'apprendimento "cosciente" aldilà della programmazione.

xan

solo un piccolo appunto ML rientra nella macro categoria AI

Dark!tetto

Così al volo mi vengono in mente solo le abitudini di chiamata (Huawei regola i volumi in base alle persone che chiamiamo e come ci parliamo), la gestione della ricarica (sony e Asus mi pare) e forse "l'assegnazione" di frequenze più alte o basse in base alle abitudini di utilizzo. Loro le chiamano "AI2 ma ovviamente si tratta di ML

Edit: Una CPU dedicata mi sembra alquanto eccessiva comunque.

Marco Seregni

Dipende cosa intendi per futuro. Se intendi 2 anni forse no, 5 boh, 20 sicuramente

emmeking

Meglio moto g

Ms

Le app degli operatori che capiscono quando devi ricaricare il credito

maffo

E chi lo può sapere ahahha

Ezio

Questo non sempre è vero. Comunque io mi riferivo allo step generazionale, quel salto che fa davvero la differenza dalla generazione passata e che difficilmente verrà distanziato da quella futura

Zetec

Ti consiglio Wiko fever

Alessio Ferri

E se il futuro non fossero le reti neurali?

Slartibartfast

Molto di quello che per ora fa Google in cloud, tipo sintesi vocale, assistente vocale, diventerebbe più immediato facendolo localmente, e se non ricordo male è nelle intenzioni di Google farlo.

Oltre a questo, boh...

qandrav

"Sono sempre più le applicazioni che traggono vantaggio dagli algoritmi di ML"

fotocamere a parte, quali app?

maffo

Magari non per ora, ma tra un paio d'anni credo che avere NPU dedicate possa accelerare di molto alcune funzioni, rendendo di fatto stra obsolete anche cpu ottime ma sprovviste di quel chip. (Es snap 835)

maffo

Ahahhah

AlphAtomix

Preferisco l'aggiornamento del dsp

Lukinho

Anche no perché più avanti si va e meglio si fa

Ezio

Non vedo l'ora di vedere lo snap 865, segnatevi il numero, sarà il soc del secolo

comatrix

Il problema non è il machine learning tramite NPU (Neural Processing Unit), ma l'effettiva propensione della persona tramite l'HBC (Human Brain Capabilities) ^_^

Top Cat
Alessio Ferri

Non la trovo una componente essenziale

Gaston3®
Top Cat

Non è contraddittorio.
Più e più volte ho detto che se non usciva il 6.1 avrei preso un Moto X4 o un Xperia XA2.
Carini anche loro.

Gaston3®
Top Cat

L'introduzione di una Npu è la sola cosa che mi farebbe cambiare il mio attuale e bellissimo Nokia 6.1.
Ovviamente deve essere sempre un Nokia ( ma non è detto! ).

Honor

Recensione Honor Magic 2: lo slider phone che vorrei in Italia

Huawei

Recensione Huawei Mate 20: meno PRO ma ha tanta potenza

Android

Recensione Razer Phone 2 e confronto con Rog Phone

Honor

Honor 10 Lite ufficiale: evoluzione della specie a 240 Euro | Anteprima