Belkin Boost Charge: primo power bank con ingresso Lightning certificato Apple MFI

06 Luglio 2018 27

Belkin ha ufficializzato il primo power bank dotato di ingresso Lightning e certificato MFI, ossia provvisto di licenza fornita da Apple che garantisce una piena compatibilità con tutti i device del Brand. Si chiamata Boost Charge ed è disponibile in preordine, nelle colorazioni nera o bianca a 59,99 dollari (51 euro al cambio) presso il sito ufficiale Belkin americano.

Il power bank integra una batteria da 10.000 mAh, è dotato di una porta Lightning, quattro LED utilizzati per indicare la carica residua, un tasto di accensione/spegnimento e di due ingressi USB di tipo A. Quest'ultimi sono rispettivamente a 2,4A e 1A, quindi garantiscono tempi di ricarica differenti.

Il design è abbastanza semplice con bordi arrotondati, mentre le dimensioni non sono particolarmente compatte e abbastanza simili a quelle di un iPhone 8 Plus. Da precisare che la porta Lightning potrà essere utilizzata anche per ricaricare la power bank stessa. L'utente, quindi, non sarà costretto a portare in giro un cavetto USB standard per effettuare le operazioni di ricarica dell'accessorio, basterà usare il cavo USB-Lightning di iPhone/iPad.

Il prezzo di vendita del Belkin Boost Charge è sicuramente superiore a quello dei power bank di pari capacità, ma è giustificato dall'unicità del prodotto che, per il momento, non è ancora presente sul sito italiano dell'azienda. Aggiorneremo l'articolo se e quando il Boost Charge arriverà ufficialmente anche nel nostro mercato.


27

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Miss Psyco (Disagio)

A casa mia ogni parola ha un significato. Ma vabbè, ci rinuncio...

Gaston3

Se ti fai fuorviare solamente con un “anche” siam messi bene.

Callea

Belkin è un marchio che di solito fa prodotti di qualità superiore.

Miss Psyco (Disagio)

Quel "anche" allora è fuorviante. Quella tua aria di superiorità puoi anche mettertela dove sai.

Gaston3

Chiedilo a lui. Io ero ironico!
Genio pure tu

Miss Psyco (Disagio)

Una powerbank cosa mai dovrebbe sincronizzare con il pc??????

Gaston3
Miss Psyco (Disagio)

E comunque, c’è scritto
“Da precisare che la porta Lightning potrà essere utilizzata anche per ricaricare la power bank stessa.”
Quel “anche” lascia presagire un altro utilizzo, che io non sapevo e quindi ho chiesto. Voi frustrati.

Miss Psyco (Disagio)

Sei lesbica per caso?

Gaston3
Garrett

I Wh sono un dato aggiuntivo è guardo di buon occhio chi lo fornisce, dato che non sono in molti.
Quanto all'uscita USB che si autocalibra, ci sono powerbank da 2 soldi e non mi fiderei.
Da cosa valuti la fascia di un prodotto? Assolvono tutti ad una funzione e la differenza la fa la qualità degli accumulatori utilizzati, le caratteristiche aggiuntive e la qualità costruttiva.
Ho un Aukey da 20.000 mAh e funziona ancora benissimo da oltre 1 anno, oltre a fornire fino all'ultimo tutta la carica residua.
Bellin non ha messo sul mercato nessuna novità, dato che quell'ingresso non è nuovo e a occhio mi sembra abbia una qualità inferiore.

akole

Mamma mia quanta ignoranza in un solo commento. Quei famosi 74Wh "reali" li tiri fuori moltiplicando la capacità (20Ah) per 3.7V che è la ddp di una comunissima batteria al litio. La capacità """reale""" è solo marketing, questi sono ragionamenti che chiunque, arrivato alla terza superiore, è in grado di fare.

E poi paragonare un prodotto di fascia ultrabassa come Aukey con Belkin è stupido, oltre al fatto che "l'uscita che si autocalibra" fa parte dello standard USB da un pezzo.

Garrett

No. Non è da matti. La corrette erogata è di un solo tipo. Ho solo posto l'accento sul fatto che dichiarare i Wh è questione di serietà.

matteventu

Lol confrontare Belkin ed Aukey è da *matti*.

Miss Psyco (Disagio)

Ma vai a lavorare sul marciapiede

Merdslie

La differenza tra teoria e pratica

Merdslie

1- ci puoi arrivare
2- potresti leggere

P.s. Sulla 1 ho i miei dubbi

stuzzica

a caricarlo collo stesso cavo che usi per caricare l'iphone

Miss Psyco (Disagio)

Ma a cosa servirebbe con ingresso lighting????

FCava

Ho lo stesso powerbank....

Claudio

Di solito sono tutti a 3,7-4 V
Quindi basta che moltiplichi per i mah e ottieni i Wh

B!G Ph4Rm4

Che differenze ci sono tra 20000 mah e 74 wh?

emeri

A detta di Belkin, sì.

teo-f78

dai 50 euro per un powerbank nel 2018 perchè l'utente non si porta in giro 2 cavetti ma 1 non si possono leggere.
Specialmente visto che da ieri c'è il post in evidenza del fantasmagorico e miracoloso cavetto 3 in 1

artick82

Una ragione un più per non comprarlo.

Garrett

Ne ho uno di Aukey con ingresso microusb e lighting, anche se non è certificato conta poco.
Conta che Aukey fornisce la reale capacità, ovvero i Wh, mentre i 10.000 mAh di Belkin, non dicono nulla e a spanne corrispono a 7.000 mAh reali, ma potrebbero anche essere meno.

Il Powerbank di Aukey è da 20.000 mAh con 74Wh, quindi 14.800mAh reali e costa le metà di questo Belkin ed ha l'uscita che si autocalibra in base al dispositivo collegato.

Se dovessi recensire un prodotto, mi rifiuterei di farlo senza il dato reale dei Wh. Questione di serietà da parte di entrambi (produttore e recensore)

Callea

Sicuro che sia il primo?

Samsung vs. Apple: confronto tra tutti i Galaxy S21 e tutti gli iPhone 12

Apple e Xiaomi: due storie di posizionamento opposte (ma di successo) | Video

Addio spazio illimitato su Google Foto, l'alternativa è Amazon Photos | Video

Confronto iPhone 12 vs Galaxy S21: una lotta che si ripete anche nel 2021