Huawei sta sviluppando uno smartwatch con auricolari integrati | Brevetto

02 Luglio 2018 2

Huawei sta lavorando a uno smartwatch che include degli auricolari Bluetooth integrati. Il brevetto targato Huawei Technologies è stato pubblicato su WIPO (World Intellectual Property Organization) lo scorso 28 giugno.

Il "dispositivo indossabile con auricolare Bluetooth" - questo il nome del brevetto - prevede degli auricolari integrati wireless, impermeabili e dotati di sistema di cancellazione del rumore che consentono all'utente di ascoltare musica ed effettuare telefonate di maggiore qualità, senza dover avvicinare il polso all'orecchio.

Per integrare gli auricolari nello smartwatch sono state brevettate diverse soluzioni, riportate nei disegni. La prima prevede che gli auricolari vengano alloggiati ai lati della cassa dell'orologio, da cui possono essere rilasciati grazie a un tappo con meccanismo a molla: per recuperarli, l'utente deve solo rimuovere il tappo, e si ritroverà gli auricolari in mano. Una soluzione alternativa prevede che la coppia di auricolari sia legata al retro del cinturino, rimanendo all'interno del polso.

La seconda opzione invece prevede che al cinturino, in posizione speculare rispetto alla cassa dell'orologio, sia agganciata una cuffia Bluetooth mediante un supporto apposito rettangolare (che potrebbe prevedere un meccanismo a due clic, una piccola guida di scorrimento o un aggancio magnetico). In questo caso la cuffia sarebbe più a portata di mano, ma risulterebbe tuttavia una soluzione più ingombrante rispetto alla prima.

La seconda soluzione

Stando al brevetto, queste innovazioni potrebbero ridurre il rischio di incidenti, dal momento che gli utenti non avrebbero bisogno di indossare gli auricolari per tutto il tempo e sarebbero così più attenti a ciò che li circonda. Non è la prima volta che Huawei incorpora degli auricolari Bluetooth nei suoi dispositivi indossabili: già nel 2015 l'azienda cinese aveva lanciato Huawei Talkband B2, una smartband con auricolari integrati.

Huawei ha rilasciato il suo primo smartwatch nel 2015, e il successivo nel 2017. Tuttavia, come per tutti i prodotti brevettati, non c'è garanzia che vengano poi davvero commercializzati: non rimane che aspettare per vedere che strada sceglierà di percorrere la casa produttrice cinese.

Il top gamma con il miglior rapporto qualità/prezzo? Asus ZenFone 6, in offerta oggi da Monclick a 498 euro oppure da Unieuro a 559 euro.

2

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
il Gorilla con gli Occhiali

Infilarsi un orologio nelle orecchie non è molto divertente...

GTX88

AhAhah grande boiata

Recensione Huawei Freebuds 3: ho sostituito le Airpods dopo 2 anni

Recensione Huawei Nova 5T: il top da 429€ euro che fa gola

24 ore con Huawei Watch GT 2: più bello e rapido

Huawei Mate 30 Pro ufficiale insieme a Mate 30: il primo arriverà in Italia | VIDEO