BlackBerry KEY2 domande e curiosità? Le risposte nel Forum di HDblog

29 Giugno 2018 24

BlackBerry KEY2 punta a riproporre il connubio smartphone con tastiera fisica frontale, migliorando alcuni aspetti del modello precedente senza rinunciare ad un rinnovato mix tra tradizione e innovazione.

BlackBerry KEY2 offre infatti diversi spunti interessanti per chi vuole tornare a provare l'ebbrezza della digitazione su una tastiera full QWERTY, senza perdere l'abitudine di utilizzare un display touchscreen. Rispetto al suo predecessore, troviamo un sistema operativo più aggiornato, basato su Android 8.1 Oreo, una doppia fotocamera posteriore, un tasto dedicato che consente di accedere velocemente ad applicazioni, contatti e funzionalità, e una tastiera rivista in alcuni punti per migliorare la digitazione.

Estremamente curato nei dettagli e nei materiali, lo smartphone ha una cornice realizzata completamente in alluminio Serie 7, mentre tutta la cover posteriore offre una texture particolare in grado di aumentare il grip in mano.

71.8 x 151.4 x 8.5 mm
4.5 pollici - 1620x1080 px
72.4 x 149.1 x 9.4 mm
4.5 pollici - 1620x1080 px

La tastiera è stata completamente ridisegnata con tasti alzati del 20%, mentre tra gli aspetti che faranno sicuramente piacere all'utenza business Blackbery ha brevettato una suite di sicurezza rinnovata in più punti per offrire il massimo quando si tratta di proteggere i dati personali.

Anche la scheda tecnica è andata di pari passo con la nuova generazione, il SoC Qualcomm Snapdragon 660 e i 6GB di RAM sono più che sufficienti per muovere tutto il sistema con grande fluidità attraverso un display da 4,5" IPS LCD a risoluzione 1620x1080.

Curiosi di provarlo in anticipo rispetto ai ritardi accumulati dalla commercializzazione italiana (13 luglio secondo Amazon), gli utenti più smaliziati del nostro forum sono riusciti già ad acquistarlo, offrendoci le prime impressioni su un esemplare proveniente dal Regno Unito.


Caratteristiche complete:

  • Display IPS LCD da 4,5” 1620x1080 con densità 433ppi, rapporto 3:2
  • Processore Qualcomm Snapdragon 660
  • Sistema operativo Android 8.1 Oreo
  • RAM 6GB
  • 64/128GB di memoria interna espandibile tramite microSD
  • Connettività LTE, WiFi 802.11 a/b/g/n/ac, Bluetooth 5.0 LE, NFC, GPS+GLONASS, Beidou, Galileo, USB Type-C
  • Sensore impronte digitali collocato nella barra spaziatrice
  • Doppia cam posteriore: 12MP (Fov 79.3°, pixel da 1.28um, f/1.8, PDAF) + 12MP (Fov 50°, pixel da 1.0um, f/2.6, PDAF), Dual Tone LED Flash, Optical Superzoom
  • Fotocamera frontale da 8MP
  • Dimensioni: 151,4x71,8x8,5mm per 168 grammi
  • Batteria da 3500mAh con Quick Charge 3.0 e Smart Battery Experience

A seguire le prime impressioni dal forum:

Bellissimo, una goduria per gli occhi. Dalle foto me lo aspettavo pesante, invece, leggero e ben equilibrato. Lo Snapdragon 660 e i sei giga di ram si sentono... gira bello fluido! La parte posteriore è molto molto simile a quella del Passport, non è gommosa. Sul grip si poteva fare meglio.

Dai primi riscontri la ricezione mi sembra buona con SIM Iliad. L'audio è ottimo come da tradizione forte e chiaro! Ovviamente quello della capsula, dall'altoparlante niente di che.. Potevano migliorare il display, la luminosità rimane bassa e sotto il sole cocente può essere un problema. Tastiera eccezionale, mi piace molto mi ricorda quella del Passport Silver, il feed alla pressione bello secco, il click deciso.

All'interno del thread troverete anche i primi scatti fotografici effettuati con la doppia cam posteriore e un piccolo confronto, a tratti quasi nostalgico, con Blackberry Passport.

Blackberry Key2 LE è disponibile online da Amazon a 476 euro.
(aggiornamento del 04 dicembre 2021, ore 21:57)
Thanks to Algazel

24

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Dopo 9 mesi circa, si vedono e vendono giusto a metà prezzo. (Usato)

Joshua140171

Alcune caratteristiche di sicurezza sono implementate a livello hardware... quindi non si può replicare tutto solo a livello software...
E la sicurezza, almeno per me, sta diventando sempre più importante...

Domenico Belfiore

Se non lo si prova non si sa. Android e come Linux ogni versione o distribuzione ha un suo scopo ad esempio su Linux troviamo Kali dedicato alla sicurezza e se non erro programmazione poi c'è Ubuntu studio dedicato interamente all'editing ECC....

Carlo

È un android come qualunque altro

Domenico Belfiore

Il software?

Domenico Belfiore

Ma quella risoluzione non è eccessiva in base alla diagonale piccola nemmeno ampia

Oz85
SemperGio

Un passport con Android lo prenderei

Fabio

Telefono per intenditori.. per gli altri c'è il notch... :)

Jd

beh ma la tastiera, non ho provato il key2 ne questa di samsung ma ho il sentore che siano leggermente diverse

Jd

Che? quando schiacci su un campo da completare si apre la tastiera virtuale

Fede64

Come fanno le apps ad aprire lo schermo?
boh......

Fede64

Immobili fino alla fine, poi crollano di colpo

Federico

la solita stecca di cioccolato con applicata una tastiera,in piu Android spione.

Adl

Esiste anche dual sim???

Joele Tammaro

HAHAHAHAHAHAHAH sto morendo..

Carlo

Obiettivamente, cosa ha un blackberry più di un qualsiasi altro prodotto? La sua suite installabile ovunqe

Jd

Sign0re perdonalo

Carlo

https://uploads.disquscdn.c... non è meglio questo?

Top Cat

Estetica apprezzabile e resistenza buona.
Jerry Rig docet.

Snowtrooper

Drasticamente più bello del BlackBerry KEY2

Mew

Che bello il Passport!

Jd

Uno dei punti a sfavore, in alcune app si apre la tastiera virtuale lasciando 1cm di schermo

Ivan Terribile

Peccato davvero per il prezzo. Qualcuno conosce l'andamento dei prezzi tipico di BlackBerry?

La famiglia Motorola Edge 20 al gran completo, ecco quale scegliere e perché

ROG Phone 5s Pro, la recensione: una questione di dettagli

Ecco quando un tablet può diventare un'ottima soluzione | Video

Recensione Honor 50: solido, bello e concreto, l'esperienza si sente tutta