eSport: settore in crescita anche in Italia con circa 1 milione di appassionati

27 Giugno 2018 25

Il settore degli eSport sta crescendo anche in Italia con oltre 260 mila persone che seguono giornalmente eventi della scena competitiva videoludica. I dati si ricavano dal primo Rapporto sugli Esports in Italia, presentato a Roma e realizzato da AESVI (Associazione Editori Sviluppatori Videogiochi Italiani) in collaborazione con Nielsen.

Secondo quanto emerso dal rapporto, nel nostro Paese sono circa 1 milione le persone interessante all'eSport (Fan Base) di cui oltre 260 mila seguono giornalmente le varie competizioni (Avid Fan) e circa 90 mila dichiarano che in futuro - molto probabilmente - assisteranno anche ad un evento dal vivo.

Gli Avid Fan, in Italia, sono principalmente uomini (62%) di età compresa tra i 16 ed i 45 anni (52% tra 16/30 anni - 33% tra 31/45 anni). Le tipologie di videogiochi con il più alto livello di conoscenza tra gli Avid Fan (95%) sono i titoli di corse e sportivi mentre il livello di interesse più elevato in assoluto si registra tra i fan degli FPS (83%).

I giochi sportivi risultano quelli più utilizzati nelle competizioni eSport con FIFA che si posiziona al primo posto. La notorietà delle singole leghe di giocatori professionisti cresce inoltre di pari passo con la popolarità dei relativi videogiochi di riferimento. Tra i team eSport più popolari, si segnalano ovviamente quelli legati ai relativi club calcistici tra cui AS Roma (45%), Ajax (35%) e Valencia (34%).

I giochi che suscitano maggiore interesse in Italia e di conseguenza quelli che generano più discussioni sui social sono Overwatch, FIFA e Call of Duty. Twitch è ovviamente la piattaforma preferita per seguire le varie competizioni in live streaming, mentre Instagram e Youtube stanno guadagnando utenza tra quanti vogliono rimanere aggiornati su eventi e giocatori professionisti.

Nel recente rapporto di AESVI si parla inoltre di sponsorizzazioni e, secondo quanto emerso, gli appassioni di eSport mostrano un’attitudine positiva nei confronti dei brand che sponsorizzano squadre ed eventi.

Analizzando le aziende che hanno investito nel mondo degli eSport, Nielsen ha rilevato una crescita della presenza di sponsor non endemici al settore. Su tutti, i brand legati a tecnologia, beverage e snack sono considerati ‘semi-endemici’ per la facilità di integrarli nell’esperienza di gioco. Molte sponsorizzazioni riguardano anche le categorie automotive, personal care e financial services. Amazon, Red Bull, Sony, Coca Cola, Samsung, Nintendo, GameStop, McDonald’s e Microsoft sono i brand che vengono più spesso riconosciuti e citati per le loro attività di sponsorship nel mondo Esports da parte degli Avid Fan.

Rispetto ad altri Paesi, l'Italia resta comunque ancora indietro in ambito eSport ed è necessaria una maggiore accelerazione per far decollare il settore. Nel rapporto sono state infatti raccolte svariate opinioni di publisher, team di giocatori professionisti, organizzatori di eventi e sponsor, e tutti concordano sul fatto che - nel nostro Paese - mancano ancora strutture idonee per ospitare eventi di un certo livello, gli sponsor sono ancora troppo pochi, lo scetticismo è ancora alto e si sottolinea la mancanza di un quadro di riferimento chiaro per il settore.


25

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
steek

Di "busi"ness ce né pure su twich :)

Bravissimo e non mancano le pornostar meno conosciute...

steek

Però al campionato mondiale di YetiSports ci giocherei alla grande.
(Per i nostalgici...che giochino *.*)

steek

Tra Mia e la Vale...

steek

lo sport con il tasso di obesi più alto al mondo!!!! Dopo il sumo :D

OlioDiCozza

"Gli scacchi sono anche uno sport riconosciuto dal Comitato Olimpico Internazionale e competizioni ufficiali sono organizzate sotto l'egida della FIDE (Fédération Internationale des Échecs, it. Federazione Internazionale degli Scacchi), fondata nel 1924."

"Il biliardo è un gioco complesso e di origini molto antiche, che oggi è corretto definire disciplina sportiva a tutti gli effetti con l'organizzazione di tornei internazionali e campionati del mondo per singola specialità."

(entrambe le citazioni sono da Wikipedia)

NaXter24R

Quindi nella vita l'aspirazione massima è ch1avare da mattina a sera? Bello eh, ma esiste anche altro, sempre con ste esasperazioni...

NaXter24R

Qua si apre la grande diatriba sulla definizione di "sport". Chiamalo come ti pare, ma non dire che non ci sono regole. Come gli sport sono molteplici, così i videogiochi, ognuno con peculiarità e alcune basi comuni (riflessi e rapidità di pensiero su tutti).

GiOvYSish

forse non esiste solo il calcio? tutti quelli che guardano il calcio invece sono tutti rocco siffredi minimo 1 vagina al giorno ... i soliti pregiudizi

Maledetto

Sono riconosciuti come sport olimpici da decenni

Florekx

Come se a un uomo/ragazzo interessa solo ed esclusivamente solo quello nella vita..

Super Farro Vintage

Ma bisogna distinguere noi pensiamo al calcio di oggi, ma il calcio originario ai suoi albori era con squadre di non professionisti senza contratti milionari, dove chi giocava lo faceva per passione. Il problema moderno è sempre l'eccesso e gli interessi personali.

Whommy

Anche il calcio è solo intrattenimento, è più pulita la WWE

Whommy

50 milioni di frustrati che non sanno perché tifano la loro squadra di calcio

Super Farro Vintage

No, no gli scacchi sono un vero sport con una storia alle spalle e regole sancite a livello internazionale da una federazione. Gli esports sono intrattenimento allo stato puro, non esistono regole, non esiste un gioco unico è mai esisterà perché tutti i giochi virtuali durano un certo periodo e poi vengono sostituiti da altri.

Gabriel #JeSuisPatatoso

avete c4c4t0 il c4220 con questo perenne confronto con gli scacchi. Se tutto va bene una partita a scacchi la perdere nel giro di 10 secondi.

Filippo Patechi

1 milione di ragazzini che non hanno ancora conosciuto la vagina

emeri

Fai lo stesso ragionamento con il gioco degli scacchi, vero?

Chi si lamenta degli eSports sono al livello dei 50enni che si lamentano dei telefoni tra i giovani

OlioDiCozza

perché i ragazzini che giocano a pallone all'oratorio sono atleti come quelli del mondiale?

Super Farro Vintage

Ci vuole molto allenamento per essere un vero atleta... https://uploads.disquscdn.c...

Lorenzo Guidotti

Allora anche i vecchini, che giocano a scopa al bar.

Ormai noto che anche le pornostar giocano più con i joystick che con altro, non mi stupisce.
Che mondo, che mondo!

OlioDiCozza

Perché tutti considerano sport solo quelli dove si pratica attività fisica come calcio, tennis, sci, etc.
Ma si dimenticano che anche gli scacchi e il biliardo sono sport e non hanno nulla in meno di una partita tra professionisti del gaming.

Andhaka

Post su "gli esports non sono veri sport, ma roba per ciccioni che vivono con la mammina" in 3, 2, 1....

Cheers

PS5, Xbox Series X|S e Nintendo Switch: la console war che non esiste | Live alle 21

Xbox Series X e Series S disponibili preordini in Italia: anche Amazon

PlayStation 5 vs Xbox Series X e Series S: quale scegliere | Video

PlayStation 5: scopriamo date e prezzi ufficiali | Live dalle 21:30