Jeff Bezos n.1 della classifica Forbes con 141 miliardi di dollari

19 Giugno 2018 205

La classifica Forbes 2018 è guidata dagli imprenditori tech: tra tutti, aumenta vertiginosamente il patrimonio di Jeff Bezos, saldamente al primo posto, seguito da Bill Gates al secondo e da Warren Buffett al terzo.

Come è noto, ogni anno la rivista statunitense pubblica una lista degli uomini e donne in vista più ricchi del mondo, stimandone il patrimonio in miliardi di dollari statunitensi. Il patrimonio di Jeff Bezos, stabilmente al primo posto con 112 miliardi di dollari nella classifica statica, è cresciuto ulteriormente superando i 141 miliardi di dollari nella classifica in real time.

La top 10 di Forbes

Quella di Bezos è stata una vera e propria scalata, dato che solo lo scorso anno risultava terzo nella classifica di Forbes, dietro a Bill Gates e Warren Buffett. Scalzato dal più alto gradino del podio, quest'anno Bill Gates risulta al secondo posto con un patrimonio di 92 miliardi di dollari, seguito al terzo posto dal guru della finanza Warren Buffett con 81 miliardi di dollari (cifre tratte dalla classifica in real time).

Secondo quanto riportato sul Corriere, Bezos è diventato l'uomo più ricco del mondo all'inizio dell'anno con la volata di Amazon in Borsa; la società è seconda, per valore, solo ad Apple. Oltre ad Amazon, Bezos possiede anche il Washington Post, acquisito nel 2013 per 250 milioni di dollari. Gli introiti sono dovuti alla capitalizzazione di mercato di Amazon (le cui azioni sono salite del 10% negli ultimi tre mesi); in crescita le entrate delle vendite online così come quelle legate ad Amazon Web Services.


205

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Gabriele Di Bari

Peccato sia così :D.

MaxPower

No pure AMD dai :)

Aster

Infatti ogni volta che vedo la pubblicità di della valle e tod’s mi viene da ridere,i peggiori sono gli armatori Italiani che a patto di assumere italiani o stranieri ma con contratto UE sono quasi defiscalizzati e continuano ad assumere gente con stipendi da fame

Luca

Amazon capitalizza oltre 800 miliardi di dollari ..bezos è il primo azionista con una quota del 16% mi sembra...ecco che il suo patrimonio e 140 miliardi..poi molti soldi li ha messi da parte negli anni mentre riduceva la sua quota in azioni nell azienda...se le quotazioni di Amazon scendono anche il suo patrimonio scende

bruno

Bisogna fare la voce grossa nelle sedi appropriate.
Tipo in Europa per cominciare.
Chi vuole fregiarsi del made in italy dovrà produrre in italia,chi delocalizza ma anche a livello fiscale non potrà fregiarsi del made in italy, come quella mer.a della xefiat, che paga le tasse in Lussemburgo.
Sono tutti bravi a fare i fro.i con il cu.o degli altri.
Prova a far un prodotto con su scritto prodotto tedesco e altri slogan sopra e poi é fatto in uganda.
Se li inchiappetta.o a velocità luce.
Come i prodotti della apple,un esempio come tanti, fatti in Cina, ma pensati in California
Come la tua ragazza ti beccasse con un altra , te ne esci con"pero mentre me la sfondavo pensavo a te amore".
Sai le botte.
Ahahahhaha

bruno

Bisogna fare la voce grossa nelle sedi appropriate.
Tipo in Europa per cominciare.
Chi vuole fregiarsi del made in italy dovrà produrre in italia,chi delocalizza ma anche a livello fiscale non potrà fregiarsi del made in italy, come quella mer.a della xefiat, che paga le tasse in Lussemburgo.
Sono tutti bravi a fare i fro.i con il cu.o degli altri.
Prova a far un prodotto con su scritto prodotto tedesco e altri slogan sopra e poi é fatto in uganda.
Se li inchiappetta.o a velocità luce.

Aster

Esatto tutti fanno delocalizzaizone e usano il famoso marchio made in italy

Gpl

L'ho letto, il fatto che amazon sia stat in perdita fino a ieri e adesso ha un utile di 3 miliardi non mi spiega come bezos sia il più ricco del mondo.

bruno

Ovvio che in usa é peggio, non ho detto questo
Pero in Europa le multi investono a differenza dell'Italia.
Io preferirei investire in attività italiane nel territorio italiano.
Oppure andare in Europa e fare la voce grosse e dire, il made in italy si fa in italia ,solo le aziende che producono e rinvestono in italia gli si puo fa usare questo titolo.

TLC 2.0

Eccolo, è arrivato il paladino dei povery..eh l'invidia, brutta malattia

supermariolino87

Sceicchi, narcotrafficanti e dittatori lo sono di più!

Luca

Se lo leggessi l articolo invece di farmarti al titolo ingannevole c è scritto che nel 2017 ha fatto un utile netto di 3 miliardi di dollari e come ti ho scritto quello che sta per chiudere si vocifera 4.4 miliardi di dollari...certo per la mole del fatturato è un azienda poco redditizia

Aster

no ti sbagli vivendo e da cittadino usa non c'e paragone con europa e l'italia.

bruno

Guarda che leggi sul lavoro e sulla tutela dei lavoratori, ci sono anche in altri paese compri gli stati uniti.
Solo grazie a quel gran figlio putt di renzi, si é potuta stuprare lo statuto dei lavoratori ,alla faccia di chi ci ha perso la vita e spaccato la schiena.

Aster

Non investono perche non possono licenziare la gente a piacere o non impedire la maternita, le ferie ,ecc.Poi la burocrazia ha la sua parte importante di colpe.

apps accaunt

Immorale sotto ogni singolo punto di vista...oltre che ovviamente manco a dirlo nessuno puo fare quei soldi in maniera pulita/legale scegliete voi il termine che preferite

giuseppe9000

guarda cosa scrive alla fine del capitolo 2

"Macroeconomics is not a fixed body of knowledge. It evolves over time. The final chapter, Chapter 24, looks at the history of macroeconomics and how macroeconomists have come to believe what they believe today. From the outside, macroeconomics sometimes looks like a field divided among schools—“Keynesians,” “monetarists,” “new classicals,” “supply-siders,” and so on—hurling arguments at each other. The actual process of research is more orderly and more productive than this image suggests. We identify what we see as the main differences among macroeconomists, the set of propositions that define the core of macroeconomics today, and the challenges posed to macroeconomists
by the crisis."

la macroeconomia è qualcosa di più complicato che la contrapposizione tra due scuole di pensiero, figurati se può ridursi a una contrapposizione di opinionisti sui social.

e se nei libri non ne se parla, cosa che invece infervora i social, è perché i social non hanno interesse all approfondimento, all analiticità, solo al dibattito easy, che come vedi da come parla Luca, si può fare anche con una cultura superficiale appresa qua e la.

se vuoi approfondire la materia hai modo
basta che leggi a mente aperta quello che il libro scrive, invece di interpretare e prendere pezzi qua e la pur di confermare qualche pregiudizio, come fa luca

Frost

Non se ne parla nei corsi di economia tradizionali, ma in corsi specifici come economia internazionale e mercati finanziari si fanno degli accenni (almeno cosí mi diceva il mio amico che mi ha prestato i libri di macroeconomia che online non trovavo) . E comunque ho letto scoprire la macroeconomia vol 1 di Blanchard nel primo capitolo si pone alla crisi nel 2009 al mio stesso modo mentre tu mi attaccavi con supponenza quindi almeno vedi di consigliare libri di gente che la pensi come te.

giuseppe9000

lui non si batte, mai

giuseppe9000

se pensi cosa significa quella cifra, vedrai che ti passa l indignazione

giuseppe9000

strano
monetaristi vs keynesiani sono "dibattiti" che appassionano solo i siti degli alternativi economici, mentre nei testi universitari no non se ne parla, visto che sono robe che sconfinano facilmente nella politica

se vuoi un libro serio di macroeconomia, ci sta quello di blanchard, è alla 7 edizione ormai
se vuoi un libro di macroeconomia avanzata ci sta il libro di romer

buone letture

Frost

Non ho facebook e non ho studiato economia all'università perchè non ho voglia di diventare ne un parassita ne ragioniere, ma ho studiato macroeconomia sui libri universitari e non accetto che tu te ne vada in giro a sputare sentenze e a insultare tutti senza portare mai un minimo di argomentazione facendo cosí ti abbassi a un livello piú basso di quelli che leggono sui social. Sappilo.

giuseppe9000

scusa non mi interessa parlare con i cloni di luca, gli imparati di facebook
prendi una laurea in economia prima, poi ne parli quanto ti pare.

Frost

Ottima argomentazione. Aspetta forse mi ricordo ti te eri quello che dava a tutti degli stupidi e ignoranti e faceva il mestrino.

giuseppe9000

o poveri noi

Frost

Il vero fulcro della trappola della liquità è quello che a grandi linee ho spiegato io , se dici che è solo un problema di offerta o domanda di moneta significa che non hai capito keynes o che sei un monetarista. Certo tutto parte da una domanda troppo bassa di moneta, il punto sono le ragioni che hanno causato ciò e soprattutto le conseguenze. Solo un monetarista potrebbe pensare che la questione sia interamente monetaria e se è cosí è inutile continuare il discorso perchè da keynesiano sostengo che in alcune situazioni come quella attuale non ci sono strumenti di politica monetaria che possano incentivare l'investimento e la crescita della domanda aggregata in modo efficace e sostenibile. La colpa di questa situazione secondo questa analisi ricade nei possessori di liquidità che siano piccoli risparmiatori o i grandi fondi e le grandi aziende stracolme di liquidità tipo Apple e compagni vari tipo l'amico Bezos. Ecco che le tasse magari sotto forma di patrimoniale e magari non flat ma proporzionale è l'unico mezzo per fornire allo stato il denaro per effettuare lui gli investimenti per stimolare la domanda aggregata senza dover causare inflazione e i problemi che ne conseguono.

Alessio Ferri

Si, ma qui tutti ne parlano come avesse 150 mld in banca, capisci? Non sono neanche in grado di leggere un articolo

giuseppe9000

Ho capito cosa volevi dire.
Ma trappola della liquidità è un altra cosa. Ed è quello che ti ho riportato io.

giuseppe9000

Per quello meglio partire con una cosa seria e non troppo pesante, invece di qualche cosa cercata su Google, no?

È un libro da portarsi sotto la ombrellone, per quanto è scritto in modo discorsivo

Parla pure di Adam smith, quello che piace tanto a Luca, gli scimmiotta il titolo.

Inutile leggere Smith direttamente, visto che è come leggere un testo di medicina dell' epoca di Epicuro, pensando di capire qualcosa della medicina moderna, anche se alcune cose base base le aveva indovinate anche lui

bruno

Sono due i brevetti.
Lo scopo é diverso poi i fatti sono altri.

Francesco

è un brevetto, non è una cosa che usano e poi lo scopo sarebbe ben diverso da quello che pensi

giuseppe9000

Quello che non ti piace capire, è che se i dipendenti prendessero stipendi legati al fatturato, staremmo tutti peggio.

Di Amazon ce ne sta una. Di aziende che abbasserebbero il fatturato per abbassarti lo stipendio, ce ne sarebbero milioni.

Sta roba del, se sei ricco mi devi dare una parte di quello che c hai, ma se ti impoveriscono fatti tuoi, ha solo stancato.

Raffael

Impressionante!

bruno

Le multinazionali non investono perché quando hanno controversie in tribunale,praticamente quasi sempre ,sooratutto le multinazionali hanno il risultato dopo 12/14 anni.

Aster

Per fortuna in italia il codice di lavoro e le leggi che tutelano i lavoratori sono tra i migliori al mondo,uno dei motivi che le multinazionali selvaggie non investono.Se ci saranno motivi per impedire una cosa del genere succedera

bruno

Perché non mi dovrei lamentare degli spazini di Livorno?
Facessero controlli come si fanno normalmente, anche a sorpresa ,ma sono diventati tutti matti?
Il braccialetto se lo mettessero nel cu.o.

Aster

e dove lo scandalo?!perche non ti lamenti del comune di livorno e ti lamenti con amazon?Tutte le aziende hanno dispositivi di controllo,gps ,cellulari email,badge nfc,sanno esattamente dove sta uno in un palazzo,ma avete mai lavorato o tutti a fare i filosofi.

bruno

Si.
Controllano anche se uno scoreggia o rutta.
Assurdo ,perdoni tempo prezioso.

Aster

Si alcuni

bruno

Hanno il braccialetto.
Basta leggere le notizie.

Francesco

me sa che ti confondi con il prototipo di cui si era parlato... classico esempio di chi si ferma a leggere i titoli

bruno

Anche i dipendenti di Amazon hanno il braccialetto

Aster

Lui li paga se no sarebbe in prigione.

Aster

Quelli con il braccialetto sono i spazzini di Livorno.

Francesco

quale braccialetto?
quanto guadagnano i magazzinieri di amazon?

The Jackal™

Sarebbe ora di cominciare a pagarle queste tasse, che ne dice signor Bezos?

Comunque dispiace per zio bill, chissà come ci si sente ad essere il primo dei poveri. Massima solidarietà a tutta la famiglia

Dark!tetto

Direi piuttosto che la crescita è direttamente proporzionale al peso che può esercitare Amazon nei confronti dei suoi fornitori e dipendenti. Certo per arrivare fino ad un certo punto come dici tu ci vuole inventiva, ma già da anni Amazon impone ai suoi fornitori le proprie politiche su prezzo/spedizioni/resi è semplicemente la legge dei grandi numeri, quando arrivi a fatturare i primi numeri importanti e non ti fai problemi a imporre le tue regole a tutti praticamente giochi sempre in casa.

Dark!tetto

Neanche qui fanno così, e sarebbe ora di smetterla di attaccarci a certe st0nzate, se vai a lavorare in altri posti simili ti va pure peggio le paghe sono uguali se non inferiori, non hai sindacato e hai comunque orari disumani. Ci attacchimo ad Amazon perchè sta li, primo in classifica, ma non cambia nulla se non la dimensione tra per esempio Conad e Amazon, anzi ho amici in Conad che fanno turni massacranti per un pugno di Euro. Lavorano la domenica e la notte, come detto lo stipendio è bassisiimo e spesso pure in ritardo, non dico che Amazon sia da santificare, ma sarebbe da iniziare a guardarci intorno...
Ovviamente il commento non è personalmente riferito a te

OlioDiCozza

certo che lo sono, non uso il noi perché io gli iphone li schifo

mds

Amazon non ha solo lavoratori in italia, in altre parti sono più tutelati... Se qui fanno così è perchè grazie ai fantastici governi che abbiamo avuto e continuiamo ad avere il dipendente conta sempre meno.

Android

Android 11 Developer Preview: tutte le novità in continuo aggiornamento | VIDEO

Android

Samsung Galaxy Z Flip (3.300mAh): live batteria terminato alle 23.15 con il 2%

HDMotori.it

Auto elettriche Italia 2020: modelli in commercio, prezzi e autonomia

HDMotori.it

Salone di Ginevra 2020: orari e biglietti, le novità, anteprime e i marchi assenti