Xbox Game Pass, ecco FastStart, tempi di attesa dimezzati per iniziare a giocare

11 Giugno 2018 39

Durante la propria conferenza stampa a E3 2018, Microsoft ha annunciato nuovi titoli che entreranno a far parte del programma Xbox Game Pass e introdotto la funzione FastStart che sarà sicuramente molto apprezzata dai videogiocatori.

In molti sono sicuramente già a conoscenza del Xbox Game Pass, il programma di Microsoft che, a fronte della sottoscrizione di un abbonamento del costo di 9,99 euro al mese, offre la possibilità di scaricare e giocare senza alcun limite ad un cospicuo numero di titoli, il cui catalogo si aggiorna di mese in mese con nuove entrate.

Ebbene, Microsoft ha annunciato una nuova espansione del catalogo che includerà da oggi Fallout 4, The Elder Scrolls Online: Tamriel Unlimited e Tom Clancy’s The Division. Sono stati poi annunciati anche molti titoli degni di nota che saranno disponibili in Xbox Game Pass nel corso dell'anno in concomitanza con il debutto su Xbox One. Tra questi, Warhammer: Vermintide 2, Ashen, Afterparty e Phoenix Point, oltre a titoli ancora più di successo come Forza Horizon 4, Crackdown 3, Gears 5 e Halo: The Master Chief Collection, che verranno rilasciati nel corso del 2018 e successivamente.

Altra novità consistente e non meno rilevante, è poi l'introduzione della funzionalità FastStart che permetterà ai videogiocatori di iniziare a giocare ai titoli scelti all'interno del programma Xbox Game Pass senza dover per forza di cose attendere il completamento del download del titolo scelto.

L'unico requisito è quello di essere dotati di una connessione con una velocità pari o superiore a 20 Mb/s. Il sistema comincerà a scaricare i pacchetti fondamentali per l'avvio e, una volta effettuata questa operazione, ci permetterà subito di giocare mentre il resto del gioco viene scaricato in background. Indicativamente, per il primo accesso al gioco impiegheremo quindi la metà del tempo.

La funzionalità sarà disponibile inizialmente solo per un numero chiuso di utenti a seguito dell'aggiornamento del mese di giugno.


39

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Frazzngarth

Lo so, pensavo che magari passando dal Pass funzionasse in modo diverso, in qualche modo.

EMARCEUS

Ahh, grazie mille

LoWR1D3R

Forse lo rendono ancora più rapido

IRNBNN

Hanno detto che grazie all'intelligenza artificiale il boxone scarichera i file piu importanti del gioco per permettere di avviare prima il gioco...semplicemente hanno reso piu efficiente il "pronto per giocare" dato che spesso pur facendo partire il gioco si poteva vedere solo il menu principale

Starnat

in teoria questa cosa sarebbe presente anche su xbox one, per esempio con halo the masterchief collection ti da proprio la percentuale fin dove ogni singolo gioco all'interno è giocabile mentre scarica quindi già esiste questa cosa, dipende solo dagli sviluppatori che hanno voglia di implementarla. mi chiedo quindi a che pro annunciare una cosa se è già presente

CiaoWindows

Ora non so quale sia la tua priorità se il single player o il multi. Se fosse il primo, quando hai il gioco fisico, puoi disconnettere la console da internet, mettere il disco ed ecco che scaricherà subito e molto più velocemente la parte single player. Una volta connessa ad internet poi ti scaricherà il multi. Prima facevo così poi adesso la linea va meglio quindi faccio installare tutto con connessione internet attiva

CiaoWindows

Hai la possibilità di spegnere la console e di lasciarla scaricare comunque. Non devi tenerla per forza sempre accesa

MrTec

Il game pass ti permette di scaricare "gratis" i giochi dallo store. Devi sempre passare dallo store.

ayeyebrazorf

Qua pur di difendere mamma Sony tornano indietro nel tempo...MS innova e loro rimangono impalati.
Contenti loro...

odontoluca

Tanto, non riferito a Carlo ma in generale, la cosa importante è comunque sminuire qualsiasi cosa faccia Microsoft!
Ora la scusa è (ma se io voglio giocare al gioco x fra 712anni?) aldilà del fatto che nulla ti vieta rifarti l'abbonamento tra 712 anni, ma mettiamo caso che non ci sia più nella lista....dopo 712 anni lo trovi a 10 euro quindi anziché averlo pagato 1 rene al day one alla fine ci hai speso 20 euro.
Poi tutta sta necessità di giocare ad un gioco a distanza di anni....su questo argomento poi parliamo della retrocompatibilità e magicamente torna ad essere inutile giocare ai giochi vecchi!
Un gioco è come un film, è una forma di intrattenimento che vedi/finisci un paio di volte e poi basta, non credo che la gente abbia 3/400 bluray "perché un giorno magari mi vien voglia di rivederlo"

Guarda a me veramente, credimi, non me ne importa nulla della diatriba sony/ms, ma mi fanno rigirare i ragionamenti senza senso

Frazzngarth

sì questo succede quando scarichi un gioco acquistato dallo store... magari tramite il game pass è diverso

Signor Citrus

Ma veramente io gioco una volta ogni morte di papa per chi anche rigiocare giochi sul gamepass va benissimo.
Soprattutto se sono open world. Quando ti va paghi 10 euro e giochi quel periodo. Poi magari lo molli perché, giustamente, hai una vita reale e fai altro e magari dopo due mesi ti ritorna la voglia di giocare a quel gioco, ripaghi 10 euro e giochi di nuovo.

Frazzngarth

e va beh amen... una volta che ho finito un gioco a cosa mi serve avere il disco?

MrTec

Forse non ti è chiaro il funzionamento, che io conosco benissimo in quanto posseggo un'Xbox One.

Il download non è progressivo... ovvero, se un gioco è di 100 livelli non è che inizi a scaricarli dal primo e mentre scarica gli altri tu inizi a giocare.

Il gioco scarica un pacchetto di base, che solitamente equivale alle demo o a qualcosa del genere con cui puoi solamente iniziare a smanettare. Per giocare seriamente devi comunque attendere il download completo.

ayeyebrazorf

45€ l'anno, esclusive comprese.
"no, non è vantaggioso...meglio retail 69€ al lancio 20ore di single player e poi....e poi....e poi sarà come morireeee" cit.

ayeyebrazorf

Qui stiamo parlando di "machine learning" ovvero il sistema in base a chi scarica il gioco e dell'utilizzo che ne fa dal momento che lo scarica, impara e si adegua di conseguenza..
Esempio: 30mila persone scaricano il titolo PINCOPALLO, 25mila di queste lanciano e giocano prima al multiplayer piuttosto che al single player, il sistema darà priorità allo scaricamento della parte multiplayer...è un sistema in evoluzione.

ayeyebrazorf

"Here’s how it works: FastStart identifies which files are needed to begin playing and
prioritizes the download of those files first, enabling you to quickly jump
into full-fidelity gameplay while the remainder of your title downloads in the
background. Simply find the FastStart-enabled title you want to play in our
catalog, hit ‘Download’ and your console will take care of the rest. It’s that
simple.
Unlike the current “Ready to Start” system, which is manually configured during development, FastStart uses machine learning
based on how gamers actually play each game. What’s more, as an Xbox
platform-level feature, developers will not be required to do any extra work
for their titles to experience the benefits of FastStart. While FastStart does
not speed up download times, by identifying which files are needed to begin
gameplay and prioritizing the download of those files first, you can expect to
jump into your game, on average, twice as fast as you did previously. That
means if a game previously took 30 minutes to download and play, you will now
be able to begin gameplay after just 15 minutes. In addition, since FastStart
takes advantage of machine learning, we will continue to improve our algorithm
over time getting players into the fun as soon as possible."

A risposta di chi disinforma sparando a zero e paragonando il
FastStart a quello visto fin'ora su PC e console della concorrenza.
Informatevi prima di fare ste figure.

odontoluca

Beh hai ragione, ma l'utente NON consapevole rischia di farsi ancora più male col retail... A me vien da pensare a quelli che preordinano un gioco al gs mesi prima alla modica cifra di 75 euro senza avere una minima differenza rispetto a chi si presenta al day one a comprarlo direttamente....poi vai su amazon e lo trovi a 50.

L'utente consapevole sa che può comprare 6 mesi di game pass sul sito xbox scegliendo l'opzione regalo e pagando 42 euro anziché 60, se poi hai la condivisione praticamente con 42 ci paghi un intero anno....roba che poi quando vedi qualcuno comprare un gioco lo vedi come se fosse una persona strana.

Quale sia sia la forma, se sei un casualone che non gliene importa nulla comunque è destinato a prenderlo dove non batte il sole

ayeyebrazorf

ti ho risposto poco sopra

ayeyebrazorf

"
Here’s how it works: FastStart identifies which files are needed to begin playing and
prioritizes the download of those files first, enabling you to quickly jump
into full-fidelity gameplay while the remainder of your title downloads in the
background. Simply find the FastStart-enabled title you want to play in our
catalog, hit ‘Download’ and your console will take care of the rest. It’s that
simple.
Unlike the current “Ready to Start” system, which
is manually configured during development, FastStart uses machine learning
based on how gamers actually play each game. What’s more, as an Xbox
platform-level feature, developers will not be required to do any extra work
for their titles to experience the benefits of FastStart. While FastStart does
not speed up download times, by identifying which files are needed to begin
gameplay and prioritizing the download of those files first, you can expect to
jump into your game, on average, twice as fast as you did previously. That
means if a game previously took 30 minutes to download and play, you will now
be able to begin gameplay after just 15 minutes. In addition, since FastStart
takes advantage of machine learning, we will continue to improve our algorithm
over time getting players into the fun as soon as possible."

A risposta di chi disinforma sparando fregnacce e paragonando il FastStart a quello visto fin'ora su PC e console della concorrenza.
Informatevi prima di fare ste figure.

riccardone

comprato battlefield 1 in promozione a 15 euro sabato.. in promozione.. 75 e ripeto 75 gb di gioco!!! praticamente con connessione a 20 mb e media in download è di 5 mb.. è da sabato che ho la consolle accesa a scaricare.. ed è lunedi...!! che tristezza!!

d4N

Se giochi al single player cosa ti importa che l'ultimo livello non è stato ancora scaricato?
Considerando che mentre giochi scarica, penso che non faccia ne caldo ne freddo che contenuti che non vedresti comunque non siano ancora stati scaricati.
Non ho letto però dove dice che non sarà possibile salvare fino al completamento del download.

Blackspace

A quella velocità ci metteresti qualche ora con i giochi moderni, dimezzare il tempo non penso che ti faccia schifo

LoWR1D3R

credo sia semplicemente una tecnica di farti scaricare il gioco in pacchetti in una sequenza che ti permette di iniziare a giocare i primi livelli mentre continua nel background a scaricare quei prossimi. Ad esempio se un gioco e fatto da 10 pacchetti, invece di scaricare in maniera simultanea dati da tutti e 10, scarichi prima i pacchetti 1-3, fai partire il gioco e mentre giochi scarica i pacchetti 4-10 in sequenza. Una cosa gia vista parecchio tempo fa su PC e presente anche su ps4

kayoshin

si, l'ho vista anche'io scaricando un gioco ieri sera

bazzilla

Credo che il game pass sia una ottima iniziativa. Personalmente non ne usufruirei viste le mie abitudini, ma il videogiocatore medio non esiste in generale.

Starnat

Sinceramente non si è capito bene dalla conferenza cosa fosse questo fast start ma probabilmente dovrebbe essere una sorta di cloud gaming che ti fa giocare al gioco completo mentre lo stai scaricando, ovviamente con una connessione alle velocità descritte.

bazzilla

Forse perdo del tempo a rispondere ma amen...
Se Sony rosicasse aprirebbe un servizio simile. Lo ha fatto anche EA.
Non è che ci vogliano anni di lavoro per mettere in piedi un abbonamento simile al Game Pass.

lello

Si ma se smetti di pagare dopo non hai più nulla in mano...

Merdslie

Avresti problemi ad attendere invece se i giochi occupassea oltre 100gb

Bibbidibobbidibu

Esattamente.

MrTec

I tempi saranno anche ridotti, ma praticamente inizi a giocare ad una demo a volte senza neanche i salvataggi.
Se avessi una connessione da 20Mb/s (effettivi) non avrei problemi ad attendere il download completo.

Carlo

vero, tu però! :D Tieni conto che c'è chi si abbona e poi gioca tre giorni l'anno se va bene, o chi addirittura si abbona e poi se ne dimentica del tutto. Alla fine è lo stesso concetto di Spotify, mediamente conviene vendere il pacchetto mensile all inclusive che il singolo elemento. Ovviamente invece chi lo sfrutta in pieno, fa un ottimo affare!

Stefano Paoli

E Sony a rosicare

Frazzngarth

Si ma in un mese il gioco lo finisci e poi passi ad un altro... Anche giocando un solo gioco al mese lo "paghi" 10 euro invece di 60 o 70

Carlo

9,99 + 9,99 + 9,99... C'è poco da fare, questi abbonamenti convengono sempre (a chi li propone), proporzionalmente ed in media un abbonato spende di più di chi compra il singolo gioco. E in più si fidelizza...

Frazzngarth

Sì ma probabilmente questo è ancora più veloce...

Frazzngarth

Forza Horizon 4 e Gears 5 nel Game Pass sin dall'uscita? Devono essere ammattiti...

EMARCEUS

Ma è normale che io abbia già da un po' una funzione simile?
Quando metto in download un gioco o un aggiornamento mi compare un indicatore sulla barra di avanzamento recitante "pronto per iniziare".

Provato Nintendo Switch Oled: uno schermo che fa la differenza? | Video

FIFA 22 vs eFootball (ex PES): scontro tra diverse filosofie

The Witcher: Monster Slayer arriva su Android e iOS: lo abbiamo provato

WRC 10 arriva a settembre: tutte le novità e una breve anteprima