Satellite Keplero scopre 3 nuovi esopianeti di dimensioni terrestri

09 Giugno 2018 22

In continuo lavoro dal 2009, il satellite Keplero della NASA, dotato di telescopio spaziale, ha permesso di individuare un grande numero di sistemi stellari dotati di esopianeti potenzialmente abitabili. E' recente l'individuazione di 3 nuovi pianeti di dimensioni terrestri rilevati attorno ad una stella chiamata K2-239. Il metodo utilizzato per scoprirli è quello attualmente più in voga, si hciama fotometria e permette di analizzare l'eclissi causata dal passaggio del pianeta davanti alla Stella.

La stella si trova nella costellazione del Sestante, a 50 parsec dal nostro Sole, che tradotto in termini più comprensibili, indica una distanza di 160 anni luce. Il team guidato dal professor Javier de Cos all'Università di Oviedo e da Rafael Rebolo alla IAC, insieme ad altri ricercatori di queste due università, nonché all'Università di Ginevra e al Gran Telescopio Canarias, ha scoperto dalle analisi dei dati che questo sistema stellare ospita almeno 3 pianeti di tipo roccioso e con dimensioni simili a quelle della Terra.


E' stata inoltre individuata una stella nana rossa soprannominata K2-240, la quale ospita due super-terre, ossia pianeti di dimensioni doppie rispetto alla nostra Terra. Tutti i dati raccolti ed i sistemi stellari individuati negli ultimi anni, saranno oggetto di specifiche analisi da parte del telescopio spaziale James Webb, dotato di strumentazioni in grado di offrirci numerosi dettagli sulla composizione atmosferica degli esopianeti. Il lancio del nuovo telescopio spaziale è previsto nel 2020.

Pur soffrendo di svariati problemi tecnici, il telescopio spaziale Keplero ha consentito agli scienziati di stimare l'esistenza di oltre 40 miliardi di esopianeti di dimensioni terrestri posizionati in quelle che vengono definite "zone potenzialmente abitabili" attorno alle stelle, ma stiamo parlando solamente della Via Lattea!

Schermo Oled da 6 pollici in dimensioni contenute? LG V30, in offerta oggi da Tiger Shop a 369 euro oppure da ePrice a 418 euro.

22

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Andhaka

No, no.. sbagli geometria... È tutta curva. :)

Cheers

MatchPoint

Speriamo che prima o Poi si riuscirà a vederne uno di pianeta extra solare.

Dwarven Defender

Sai come si fa a mettere più like ad un post ? Te ne darei 200 se discuss lo permettesse

deepdark

No

Babi

Almeno lui lo sa l'inglese!

Alexv

E gli aracnidi.

franky29

ma per favore basta quando ci sarà la possibilità di utilizzare una unica e economica energia pulita si utilizzera quella

Max

Tutto fuori dalla nostra portata...

Top Cat

40 miliardi di esopianeti?
Qui ci viene fuori almeno una cinquantina di federazioni dei pianeti, 20 Imperi Klingon, 15 Imperi Romulani, Tholiani e Ferenghi a piacere....

Worst Viking

no, facepalm

Carlo

E no, industrie e grosse imprese non hanno più sede in italia

Tom Smith

Sei serio?

antonio

axer76

Già in estate il sistema solare è un casino ma appena esci è tutta dritta, dopo è un attimo ^_^

MasterBlatter

No ci mandiamo Conte con Casalino a braccetto per dettargli cosa dire

MasterBlatter

GOMBLOTTO!!1!1!!

Il Preside

Che paradosso cerchiamo altri pianeti vita allo stato embrionale su di essi e poi usiamo la nostra terra come un enorme W.C. Ovviamente i governi sono complici di questi disastri ambientali, predicano bene ma razzolano malissimo. Non a caso spingono per industrie altamente inquinanti (con la scusa di posti di lavoro) devastando interi territori popolazione annessa, ed in Italia siamo autentici maestri.

deepdark

Si però noi parliamo di sistemi simili alla terra, di superterre ma non è un sistema univoco interspaziale, dovremmo confrontarci con gli alieni e adottare tutti uno standard, altrimenti finisce come con i pollici e i millimetri, un gran casin0.

ferragno

ci andrà renzie a fare le conferenze...

antonio

Partiamo verso le 7h così non troviamo traffico allo svincolo dopo Saturno

Vash

porto le birre e chultu.. nun se sa mai che troviamo coda...

antonio

Ottimo... possiamo preparare il camper

Android

Recensione Google Pixel 3 XL e confronto con Pixel 2 XL

Alta definizione

RECENSIONE GoPro Hero 7 Black Edition, la stabilizzazione è il punto di forza

Asus

Recensione Asus ROG Phone: il piacere del gaming da smartphone

Google

Editoriale | Google Pixel 3: così voi pensate di sapere…