Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Windows 10 1803: build 17134.83 in distribuzione su Windows Update

06 Giugno 2018 63

Windows 10 1803 "April 2018 Update" ha ricevuto un nuovo aggiornamento cumulativo, il terzo in poco più di un mese di disponibilità, che porta il numero di build a 17134.83.

La sua importanza sarà trascurabile per molti, ma è un salvavita per uno specifico gruppo di utenti: corregge un singolo problema, relativo a Intuit QuickBooks Desktop. È un software aziendale di gestione di fatturato, spese, pagamenti e molto altro. Le versioni 2017 e 2018 del software non funzionavano in modalità multi-utente con Windows 10 1803, restituendo un codice di errore 193: 0xc1.

Nel caso ne aveste bisogno, vi consolerà sapere che la patch è già in circolazione su Windows Update e dovrebbe arrivare entro qualche ora; se avete proprio fretta, potete scaricarla e installarla manualmente dal Catalogo aggiornamenti Microsoft. Basta cliccare QUI. Non ci sono problemi noti; per maggiori informazioni, comunque, potete rivolgervi alle note di rilascio ufficiale (link qui sotto alla voce FONTE).


63

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Filippo Miscioscia

dopo il secondo riavvio è rimasto su schermata nera e molti driver sono saltati come quello wifi. i classici problemi che dava il primo aggiornamento di windows april update. per fortuna sono riuscito ad aggiornare comunque i driver aggiornamenti incrementali

Praticamente microsoft ha affermato di aver risolto la situazione mandando alcuni aggiornamenti incrementali a maggio e giugno, utili solo a chi ha fatto il primo aggiornamento e che quindi ha riscontrato i problemi.
i più premurosi che sono rimasti alla versione vecchia aspettando una versione fixata si sono ritrovati abbandonati perchè il major update è rimasto buggato. un plauso a microsoft ci vuole -.-

Mezzina Francesco

Mi fà piacere che abbia risolto,probabilmente si era inceppato l' updater,indubbiamente Windows 10 è un sistema operativo un pò fizzoso ma basta sapere come fare e tutto si mette a posto!

Giovanni Massarenti

dopo l'ultimo update non funziona più PaintShop Pro. Non solo a me ma a tutti gli utenti. Spero che sia prevista una correzione a questo inconveniente!

Mezzina Francesco

Certo,si passa alle soluzioni alternative,anche io ho dovuto sbattere per installare il 10 dal 7,scaricati il Media Creation Tool dal sito ufficiale della Microsoft e creati la ISO sull' hard disk,scompatta il file e clicca su setup,prova ad aggiornare così!

Filippo Miscioscia

https://uploads.disquscdn.c...

La situazione è questa. ora non so se istallare la versione iniziale
di april update da iso (non ho voglia di cimentarmi in queste procedure
manuali visto che ho il pc da un mese e non concepisco il fatto che
debba mettere mani personalmente per risolvere un problema del genere) o
se provare a disinstallare qualche aggiornamento precedente e poi
rifarli uno dopo l'altro.

Adesso ho scaricato "assistente aggiornamenti windows 10". porovo a vedere se mi installa qualcosa con questo. Cosa ne dite?

Tk Desimon

Noooo... Mad

Mezzina Francesco

O,più verosimilmente,i produttori di antivirus che da me non hanno mai preso un centesimo!

Mezzina Francesco

La Microsoft non ha mai obbligato nessuno a passare al 10 tanto è vero che io stesso ho usato il 7 Ultimate fino al mese scorso!

Tk Desimon

Con le installazioni forzate sono tutti bravi

Mezzina Francesco

Filippo,quello che ti ha detto la Acer non è sbagliato perché la build 1803 ha avuto problemi con alcuni SSD che sono stati successivamente risolti,prova a reinstallarla con il metodo standard,ovvero clicca sul pulsante verifica disponibilità aggiornamenti e vedi che succede,facci sapere!

GTX88

ma non serve nemmeno farla su usb, ci sono sistemi per scaricare la iso ufficiale da microsoft

Mezzina Francesco

Esatto,fatti una ISO su chiavetta USB e prova prima a fare l' aggiornamento sennò fai un installazione pulita!

GTX88

assolutamente no, la 1709 sarà pienamente supportata fino al prossimo aprile sia per bug che per patch sicurezza, comunque dovresti provare a scaricare la iso e fare l'installazione dal setup

Filippo Miscioscia

il problema non è quello

GTX88

ma ti scade il pc se non aggiorni subito?

Filippo Miscioscia

Io ho un Acer Swift 3 con SSD e non mi fa istallare Windows 10 april update perché dice che il dispositivo non è supportato ( sapevo che c'erano problemi con PC dotati di Intel SSD, quindi avevano bloccato l'update per questi). Ho aspettato il secondo aggiornamento e non è cambiato nulla. A questo punto, con il secondo, credo sia la stessa cosa perché fino a quando non fixeranno l'aggiornamento base non potrò scaricare quelli incrementali.
Avete consigli da darmi?
Ho contattato l'assistenza e mi hanno detto di aspettare. Ma secondo me non hanno capito un bel niente

Teo

Si ma gli hacker attaccano gli OS più richiesti venduti e usati. Microsoft non se la fila nessuno e essendo oltretutto un sistema chiuso possono essere loro stessi della ms a introdurre malware

Mezzina Francesco

I numeri dicono che dopo solo tre anni Windows 10 è già installato su un terzo dei pc del pianeta,se non è un successo questo! P.S. Tutte le statistiche tranne quelle di Netmarketshare lo danno già in vantaggio su Windows 7 che stà sul mercato da quasi dieci anni però.

Mezzina Francesco

I bug mi consta che siano stati successivamente risolti e usare un sistema operativo presuppone almeno la sua conoscenza basilare,c' è tanta gente,ad esempio,che si ostina ad usare Google Chrome quando ora c' è Firefox Quantum che è nettamente superiore in termini di prestazioni!

Emilio Ardenti

A parte che chi lavora col computer non deve essere necessariamente un tecnico e quindi queste cose le creano dei problemi in quanto gli fanno perdere tempo e denaro poi se te sei un tecnico e sei contento perché così fai l'intervento e ti metti i soldi in tasca quello è un altro par di maniche. Ultimamente la Microsoft sta facendo parecchie esperimenti sull'utente finale E questo crea malcontento Anche perché fare un downgrade vuol dire comunque perdere tempo. Ultimamente i bug tirati fuori con gli aggiornamenti sono stati veramente incredibili quindi un'azienda come la Microsoft dovrebbe testare un po' meglio quello che butta fuori al grande pubblico.

Mezzina Francesco

Io invece sono convinto che si tratti di gente disturbata o che non abbia nulla da fare dalla mattina alla sera!

Daniele

3570k su z77v pro. Bsod a manetta

Mezzina Francesco

No,gli idioti sono gli hacker e i creatori di malware!

Mezzina Francesco

L' uso del PC non consiste solo nell' accensione e spegnimento!

Mezzina Francesco

Se una build non và bene si fà il downgrade,qual' è il problema,sono un tecnico anche io!

Maxim Castelli

Più esattamente SO.

Maxim Castelli

No volgarità.

XXX

Vorrei spezzare una lancia sulla schiena di Microsoft però nel contempo bacchettare qualche utente, ragazzi avete ragione perché vorreste e vorremmo prodotti sempre perfetti però, avete idea di quanto possa essere difficile uno sviluppo veloce e privo di errori? Secondo me meglio ultimi 10 anni Microsoft é davvero migliorata.. forse noi no, noi siamo rimasti gli stessi

Crash84

Questo lo so, ma appunto perché molto più diffuso, oltre che a pagamento, va sviluppato con più accuratezza.

Lillo il commentatore®

OE STRUNZ!

Teo

Sicuro la 100% me be sbatto se poi fa schifo e rischio di esaurirmi

leonida73

Quindi nominami un S.O. sicuro al 100% a parità di installazioni, forza...

leonida73

Tutti i sistemi operativi sono insicuri. Poi se un S.O. lo usano in 10 e l'altro in 10000000 e evidente che i rischi sono maggiori in quest'ultimo

Teo

Più precisamente os bugato in eternum

Teo

Gli idioti sono gli incapaci di ottimizzare i propri software e di buono introducono solo bug. Quindi microsoft

Preciso

Appena rilasciata la 18/03 creava dei problemi hardware non indifferenti tra cui schermate blu in dispositivi con SSD o chipset particolari. Queste cose non devono succedere perché vuol dire che non si fa attenzione a cose molto importanti che non hanno nulla a che vedere con la sicurezza. Federico tecnico da 22 anni.

Crash84

Io non direi, infondo se il software fosse stato sviluppato più attentamente, non sarebbe poi così "facilmente" penetrabile, cosa che invece stanno dimostrando. E non tutti quelli che chiami idioti ne approfittano, ma lo fanno per dimostrare che ci sono delle falle.

Bruce Wayne

il problema è nel SO no nel programma. Quindi nessuna modifica del software risolve il problema. (Tranne che riscrivere il programma , ma questa è follia)

Simone Gliori

Microsoft aggiorna costantemente le ISO integrando le patch

Maxim Castelli

Esatto. "SO", più precisamente.

Mezzina Francesco

La sicurezza ha un prezzo e la colpa non è della Microsoft ma dei tanti idioti che ci sono in giro!

Mezzina Francesco

La sicurezza ha un prezzo e la colpa non è della Microsoft ma dei tanti idioti che stanno in giro!

Mezzina Francesco

Se è l' OS più usato una ragione sicuramente c' è!

efremis

eh, allora farei un'installazione pulita da zero...

Emiliano

Fatto anche questo con lo stesso esito

efremis

proverei a scaricare Windows 10 April Update tramite chiavetta da un altro PC e poi fare l'installazione con aggiornamento (non ripristino) per tenere i dati.

Emiliano

Fatto,o appare il messaggio di errore scritto nel post originale,oppure esce dalla procedura senza segnalare niente.

efremis

in download

efremis

hai provato https:// www. microsoft . com/it-it/software-download/windows10 facendo "aggiorna ora"? Senza Media Creation Tool

efremis

pc è un acronimo, si scrive PC. Abbi italiani di noi rispetto.

Abbiamo rifatto la nostra workstation, ora è tutta ASUS ProArt!

Acer Predator, nuovi laptop in arrivo. C'è anche un monopattino! |VIDEO

Recensione Asus ROG Strix SCAR 18, una bomba con Intel Core i9 14th gen e RTX 4090

Che anno sarà il 2024? Le nostre previsioni sul mondo della tecnologia! | VIDEO