Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Fox e Comcast si daranno battaglia per il controllo di Sky

06 Giugno 2018 19

Il governo britannico ha dato il via libera all'acquisizione di Sky Plc da parte di 21st Century Fox. Contemporaneamente è stata anche approvata l'offerta che Comcast aveva formalizzato lo scorso aprile. Le due compagnie si troveranno quindi a competere per il 61% di Sky Plc, già controllata al 39% da Fox, che potrebbe quindi ottenere il 100% delle quote.

L'Ofcom (Office of Communications), la Competition and Markets Authority (CMA), e il segretario alla cultura Matt Hancock hanno stabilito che l'operazione può essere portata avanti se Fox rinuncia a Sky News. La branca incentrata sull'informazione dovrà essere ceduta a Disney o ad altri soggetti interessati, con l'impegno a lasciare sufficienti fondi per finanziare le attività per almeno 10 anni.

Disney è ovviamente nominata per via dell'acquisizione parallela che la lega a Fox. Il colosso dell'intrattenimento ha infatti rilevato la gran parte di 21st Century Fox (la cessione deve ancora essere approvata). In questo quadro già complesso si inserisce poi l'offerta di Comcast, il gigante statunitense che è disposto a spendere 22 miliardi di sterline per Sky, circa 25 miliardi di euro. La somma è superiore del 16% rispetto alla precedente offerta di Fox, fissata a 10,75 Sterline per azione. Comcast ha inoltre già dichiarato che l'interesse per Sky resterà valido anche nel caso in cui non dovesse ottenerne il pieno controllo.

Le Autorità britanniche non hanno posto veti su Comcast, poiché la sua presenza sul mercato britannico non pone criticità per gli interessi britannici. Non si ravvisa dunque una minaccia al pluralismo dell'informazione. Si preannuncia quindi una battaglia serrata tra Fox/Disney e Comcast per il controllo di Sky e a quanto pare di 21st Century Fox stessa. Sembra infatti che Comcast intenda proporre una controfferta dal valore superiore rispetto all'accordo siglato tra Fox e Disney.

Altre evoluzioni giungeranno probabilmente il 10 luglio, quando gli azionisti Fox si incontreranno per votare sull'accordo siglato con Disney.


19

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Legend94

Quello a cui andava sempre tutto bene era Gastone

Legend94

Vero anche io le storie di topolino le saltavo sempre, quelle di Paperino le trovavo molto più belle

Top Cat

Non è colpa tua, sono così da sempre.

Johnny

Ho creato un mostro.

Maledetto

Topolino era il perbenista a cui va sempre tutto bene, paperino era lo sfigato a cui ne capitavano di tutti i colori, mi sentivo anch'io più vicino a paperino che topolino

Bas

Non dirlo a Bas Van Ooyen. Sono solo un suo fan

Pip

Comunque, potete dire quello che volete ma a me topolino sta sul caxxo in modo inverosimile. Quando leggevo i topolino saltavo sempre le sue storie.
Paperino per sempre!

Pip

Decisamente un imitazione ben poco riuscita...

Ikaro

Si dice getta cromosomi... Se volessi correggerlo ;)

ciro mito

In italiano !!!!

Top Cat

E darebbe il via a una nuova stirpe di regnanti.

Re Animati.

~benzo

me too

Bas

Poverino

Bas

anch'io

Sagitt

avevo letto chromecast :D

Johnny

Se cambiassero la mascotte con Zio Paperone rispecchierebbe di più la realtà e sicuramente sarebbe molto più apprezzato di Topolino (non che sia difficile).

ciro mito

Io lo brucerebbi a quel sorciaccio

Steen

Nell'immagine Comcast ha più Sacchi, non c'è partita

Top Cat

Topolino vincerà con la sua innata simpatia.

Recensione Fujifilm X100VI: la regina delle compatte è tornata | VIDEO

Tra i Mega Schermi, l’IA e i display trasparenti del CES di Las Vegas | VIDEO

Che anno sarà il 2024? Le nostre previsioni sul mondo della tecnologia! | VIDEO

HDblog Awards 2023: i migliori prodotti dell'anno premiati dalla redazione | VIDEO