Samsung mostra un LCD Quantum Dot On Glass 8K da 65"

03 Giugno 2018 96

Samsung ha mostrato il suo primo display LCD Quantum Dot On Glass alla DisplayWeek 2018 organizzata da Society for Information Display (SID) a Los Angeles. Le caratteristiche dell'esemplare presentato all'evento comprendono un pannello LCD da 65" con risoluzione 8K (7680 x 4320 pixel) e una luminosità di 500 cd/m2 - nits. La tecnologia Quantum Dot On Glass è stata inoltre impiegata su un monitor da 31,5" con risoluzione 4K.


Cosa sono i Quantum Dot On Glass (QDOG)? Al momento la configurazione utilizzata dai TV Quantum Dot presenti sul mercato è la Photo Enhanced. I TV con Quantum Dot impiegano LED blu per illuminare quello che viene definito QDEF, acronimo di Quantum Dot Enhancement Film. Questa sorta di filtro utilizza Quantum Dot verdi e rossi per ottenere una sorgente luminosa più pura (quindi con colori più saturi) e di colore bianco, poiché rosso e verde si combinano alla luce blu emessa dai LED. La luce attraversa quindi lo strato LCD e viene poi nuovamente filtrata al livello dei singoli sub-pixel per ottenere il colore desiderato. In parole più semplici si utilizzano i LED e il QDEF per ottenere una sorgente RGB e poi si eliminano le componenti primarie indesiderate per ottenere un subpixel per ciascuno dei tre colori.


I QDOG sono una nuova versione dei TV e display Photo-Enhaced. Si differenziano dai QDEF per via della struttura impiegata. I QDOG integrano i Quantum Dot all'interno di una sottile lastra di vetro, un materiale rigido che non richiede quindi un supporto e funge anche da guida ottica. Sui TV con QDEF viene invece utilizzato un materiale plastico separato che funge da guida ottica. I TV QDOG possono essere facilmente realizzati con le attuali linee produttive per LCD. Secondo Nanosys, principale fornitore di materiali per i Quantum Dot, i primi esemplari arriveranno nel 2018 e saranno probabilmente presentati a IFA 2018.

Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Mobzilla a 549 euro oppure da Unieuro a 649 euro.

96

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
IGN_mentale

IGNORANTE & MERDACCIA VAGANTE!

GeneralZod

Spiegacelo tu, che sei colto...

Daniele Cosentino

Tua madre deve avere fatto uno sbaglio bello grosso quando si bucò il preservativo. E la lista bloccati si allunga.

IGN_mentale

IGNORANTE!!

IGN_mentale

IGNORANTE!

Daniele Cosentino

Oh figa. HD è 720p. 1080i nonostante sia interlacciato sempre quel numero di pixel mostra a schermo. Che sia inferiore come qualità a 1080p è chiaro, se poi tecnicamente non si chiami full HD può essere non so esattamente che canoni debba rispettare per avere il "bollino".

GeneralZod

Anche interlacciato, sempre FHD è. Con un buon TV è quasi impossibile notare la differenza.

Sono Giapponese!

Sono Giapponese!

apps accaunt

a me sembra proprio di si

Sono Giapponese!

Hai colto in pieno

Antsm90

Frega poco, la TV nazionale il 90% del tempo trasmette spazzatura (anche in Giappone) e devi pure sottostare ad orari e pubblicità

sucaloro

peccato che in giappone è la tv nazionale che va in 4k ed in 8k...

Nicola Buriani

Per l'uscita se ne parla dopo il 2020, stando a quanto recentemente affermato da TCL https://altadefinizione.hdblog.it/2018/04/26/tcl-tv-quantum-dot-senza-retroilluminazione/.

LeChuck

Beh, già il fatto che esistano dei prototipi, anche magari composti da un singolo elemento, è qualcosa.
In realtà, credevo fossero molto piu in alto mare.

Nicola Buriani

Gli Electro-Emissive per ora sono abbastanza indietro, hanno mostrato qualche prototipo (anche solo dei Quantum Dot, senza realizzare display veri e propri) ma non arriveranno prima di qualche anno, ci sono varie cose da mettere a punto.
I Photo-Emissive sono sempre LCD con retroilluminazione, anche se i benefici dovrebbero essere numerosi.

LeChuck

Ma restano sempre pannelli che hanno bisogno di una retroilluminazione? Gli autoemissivi, per ora, restano solo un progetto futuro?

Nicola Buriani

Hanno già mostrato qualcosa https://altadefinizione.hdblog.it/2017/12/05/Nanosys-DIC-QD-Color-Filter-Replacement-inkjet/.

LeChuck

Ma il prossimo passaggio è ancora solo sulla carta oppure da qualche parte esiste qualcosa di funzionante?

Nicola Buriani

Non dovrebbe cambiare sostanzialmente nulla, è solo un metodo più efficiente per la costruzione che permetterebbe anche di realizzare TV più sottili (sempre tenendo conto che bisogna rinforzarli, altrimenti la rigidità strutturale rischia di venire compromessa).
I vantaggi reali ci saranno con l'arrivo dei Photo-Emissive, con i filtri colore sostituiti dai Quantum Dot.

Antsm90

Netflix, Prime Video, Infinity e Now TV (per tutta sta roba pago la bellezza di 3.50€ al mese, 5€ se si considera anche il Prime che comunque avrei fatto a prescindere)

LeChuck

Ma quindi, a livello di qualità di immagine, cambia qualcosa?
O il vantaggio è solo "meno strati=meno pezzi da produrre e assemblare=costi di produzione inferiori"?

Vittorio599gtb

Oddio, ecco perché quella foto profilo mi puzzava di già visto!

sucaloro

netflix?

Nicola Buriani

Sono affinamenti costruttivi, teoricamente si potrebbero anche realizzare TV più sottili, anche se poi bisogna tenere presenti i vincoli strutturali (un TV spesso pochi millimetri e senza materiali di rinforzo rischia di flettersi).
Sono del resto sempre Photo-Enhanced.

Davide Napoletano

Per chi gioca tempi di risposta piu bassi in assoluto. TN non sono i migliori, ma ti invito a vedere gli ultimi modelli, in quantum dot, una differenza rispetto ai TN normali c'è . Fatico a trovare un pannello per monitor esente da difetti. I va sono ottimi. Non per gioco. Per lavoro ok. E son dei simil OLED per i neri. Ma dalle recensioni sui vari market nemmeno ne escono benissimo

Davide Napoletano

A parte OLED e affini, sempre LCD son tutti. Ottimi ma LCD

Maxim Castelli

Anche fosse italiano...che c'entra?

Ivan Degni

Sì, lo chiamano quantum dot o qled ma non è altro che un lcd con tecnologia più raffinata.

LeChuck

Tutto questo in cosa si traduce?
Perché, se non ho capito male, anche questi QDOG hanno bisogno di un qualche tipo di retroilluminazione. E 500cd/m² mi sembrano francamente ridicoli?
L'unica positività che posso leggerci è un minor costo di produzione?

massimo mondelli

Ah scusa
esclamazione non i italiano

Antsm90

Pensa, sono italiano, guardo solo programmi italiani (o sub ita al massimo) eppure è da mesi che vedo solo film, serie e documentari dal FHD al 4K anche con HDR10+
Incredibile vero?

Antsm90

TN e miglior tecnologia nella stessa frase non si possono vedere
Dopo gli OLED i pannelli migliori sono i QD con pannelli di tipo VA

IGN_mentale

Merdaset e full hd insieme?!

IGN_mentale

Sostituire tutte le camere, regie, connessioni, sistemi di archiviazione e impianti di trasmissione costano molto più dei 500€ che spende l'utonto medio per lo scadente tv quattrokappa...

apps accaunt

Avere una macchina da 20.000 euro per girare in cittá...

Sono Giapponese!

Avere una Tv 65" in 8k per poi guardare Maria De Filippi...
Avere un telefono da 1000 euro per aprire facebook..

Gupi

https://uploads.disquscdn.c...

Anche dall’estero

Qubit

Capisco la tua frustrazione se i tuoi genitori ti hanno chiamato in quel modo.

Qubit

Mah fase di stallo direi proprio di no. Ci siamo tenuti per 50anni i tubi catodici è è risoluzione SD.
Oggi Con poco più di 1000 euro ti porti a casa un OLED quando 5 anni costavano quanto un automobile, per non parlare dei formati: oggi con 500 euro ti porti a casa un 55 pollici.... Io direi il contrario le TV stanno correndo troppo.

efremis

Perchè la foto di un olandese? https://uploads.disquscdn.c...

efremis

Attenzione a cosa?

Carlos_Sanchez

L ho detto dal mio primo post...

Mark

efremis

Hai notato che tutti ti hanno detto di smetterla, che sei ridicol0 e che hai scassato i maroni?

Nicola Buriani

Il canone è una tassa di possesso e comunque non lo versi di sicuro alle TV private.

Maxim Castelli

"Di massa". Sono sicuro che non ti veniva...

Maxim Castelli

No inglesismi inutili. Attenzione.

efremis

Ma come parli?

Maxim Castelli

Free to che? Hai notato che siamo tutti italiani qui?

Maxim Castelli

C'è sempre il torrent, se sei un ladro.

Le 5 (+1) migliori cuffie true wireless da comprare per Natale

Quale Amazon Echo scegliere in offerta per Natale 2019? Panoramica Video

Bonus TV 2019: guida agli incentivi per passare al DVB-T2

Recensione Huawei Freebuds 3: ho sostituito le Airpods dopo 2 anni