I prodotti audio e video Philips saranno realizzati da TPV

23 Maggio 2018 11

TPV Technology Limited realizzerà i prodotti audio e video a marchio Philips. La compagnia cinese è la stessa che nel 2014 ha rilevato la divisione TV di Philips. L'accordo (per il momento si parla di una lettera di intenti vincolante) cede a TPV l'uso esclusivo del marchio per la vendita, marketing e distribuzione di prodotti audio, video e accessori.

L'intesa sarà in vigore dal primo giugno 2018 e si protrarrà fino al 31 dicembre 2023, con la possibilità di ulteriori rinnovi. I dettagli finanziari non sono stati comunicati. Con questo accordo si risolvono quindi le problematiche createsi a seguito della situazione finanziaria in cui versa Gibson, fino ad oggi detentrice della licenza per le stesse tipologie di prodotti. TPV e Philips hanno quindi rafforzato i propri rapporti commerciali, che abbracciano oggi praticamente tutto l'audio-video e anche i monitor per PC.


11

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Aster

Mi fa piacere che un "collega" apprezza

Alessio Collocola

Macchine eccezionali, aggiornate e con grandi possibilità di sviluppo. Da Tecnico di Radiologia te lo posso confermare.

matteventu

É un peccato, alcuni prodotti a marchio Philips della Gibson erano davvero molto validi.

Temo che con TPV la qualità generale si abbasserà.

Aster

Quasi 18 miliardi di euro nel 2017

Aster

Era sul giornale di carta,qui un riassunto
http ://www. repubblica. it/economia/affari-e-finanza/2018/05/21/news/philips_dopo_laddio_ai_televisori_ora_siamo_una_e-health_company-196951212/amp/

Porco Zio

Puoi linkare?

ar973

Riunire audio/video e televisori in un unico produttore credo sarà una cosa positiva, soprattutto per prodotti come lettori blu-ray, home theater e soundbar.
Tra l'altro TPVision ha sede ad Amsterdam e il personale proviene tutto da Philips e TPVision e Philips hanno una sinergia molto più consolidata di quella che c'era tra Philips e Gibson.

Aster

Esatto non era una lamentela anzi mi congratulo con loro che inseme a fujitsu e siemens tengono testa a general electric,ho letto una intervista propio ieri suo giornale.

densou

dici niente: settore che fa tanta resa $$$ (o €€€ £££) :P

Aster

Hanno riconvertito tutto nel health care dove sono tra i leader

Francesco Renato

I nobili decaduti vendevano i titoli nobiliari, noi europei decaduti vendiamo i marchi.

Mi TV Q1 75’’: ecco come si presenta il primo QLED di Xiaomi

Ha senso un TV 8K nel 2021? Ecco cosa possiamo già vedere in Ultra HD

FreeBuds Studio e Gentle Monster Eyewear II: Huawei a tutto audio | Anteprima VIDEO

Recensione nuove Amazon Fire TV Stick 2020 e Lite: un gadget indispensabile