Apple HomePod "mini" potrebbe essere uno smart speaker a marchio Beats | Rumor

21 Maggio 2018 36

HomePod non sembra aver ottenuto il successo di mercato sperato da Apple, stando a diversi analisti, e pare che la società di Cupertino stia pensando ad una variante più piccola e economica per poter espandere la propria presenza nel campo degli smart speaker.

Secondo quanto emerso da alcuni rumor provenienti dalla filiera produttiva taiwanese, sembra che Apple stia lavorando a stretto contatto con diversi partner - tra i quali figura anche MediaTek - per la realizzazione della tanto chiacchierata versione mini di HomePod, la quale potrebbe giungere in commercio con un marchio decisamente diverso.

Si parla infatti di un prodotto proposto con il brand Beats, in modo da sfruttare l'appeal della celebre società in campo audio e da differenziarlo da HomePod. Il prezzo di questo dispositivo dovrebbe aggirarsi attorno ai 199 dollari e al momento non è chiaro quali saranno le sue caratteristiche peculiari. Il primo smart speaker di Apple punta tutto sulla possibilità di offrire un'esperienza audio di altissima qualità, accompagnata dalla presenza dell'assistente digitale Siri.

Proprio quest'ultimo risulta essere il vero tallone d'Achille di HomePod, in quanto tutti coloro che cercano un assistente flessibile, potente e compatibile troveranno una risposta più adatta ai loro bisogni rivolgendosi a degli smart speaker basati su Google Assistant o Amazon Alexa. Non è chiaro quindi se anche lo speaker Beats possa integrare il supporto a Siri o se sarà basato sul medesimo sistema operativo presente su HomePod - un vero e proprio fork di iOS - quindi non ci resta che attendere ulteriori indiscrezioni in merito.


36

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
KenZen

Cosa c’è di meglio per qualità sonora?
Saluti

Tizio Caio

Giusto, è una cassa bluetooth

sailand

Così il flop non lo fanno col marchio apple ma è facile prevedere sarà un altro flop aggiungendo l’assenza del fascino del marchio

Utente9000

Ma scusate, l'unico punto di forza è l'hardware audio e loro vogliono fare una versione economica, probabilmente con sound inferiore?

TomTorino

Capisco che serva per un ascolto musicale di 'emergenza' ma con quelle cifre si può prendere qualcosa di veramente bensuonante.

Rudi Stival

Migliore assolutamente no, però era stato lodato in molte recensioni per la qualità con cui riproduceva le tracce audio. Il problema stava principalmente che al prezzo proposto c’e Di meglio, sia per qualità sonora che per connettività.

Djanno

Devono affossare finché non capiscono che devono introdurre la compatibilità con lo streeming bluetooth

Alex Citton

La mancanza di compatibilità con lo streaming bluetooth lo ha affossato terribilmente a mio parere

Top Cat

No.

Top Cat

Scrivi bene.
- Da come ne parlavano sembrava fosse la cassa definitiva dello scaffale del mondo della musica -

Top Cat

Io prenderei uno di quelli assieme ( in bundle ) a un Mac Pro.
Poi però non riuscirei a distinguerli.....

KenZen

Chi ha detto che "era" lo speaker migliore al mondo?
Saluti

KenZen

Non fatelo direi :D
Saluti

KenZen

Come non è una cassa? Principalmente è una cassa.
Saluti

Darkat

"Quando uscirà sarà lo speaker più venduto al mondo"
Cit. di qualcuno qui nel blog

Squak9000

Non è una cassa e basta.

CAIO MARIOZ

Fatelo con la batteria

The

E senza fotocamera che consuma troppa corrente

ghost

È la seconda forma a bidone che fa apple e che non riesce a vendere. Coincidenze?

Tk Desimon

Blue klein

Tk Desimon

Lo è. Sugli scaffali sta definitivamente li.

daniele

Mediatek? Finita la scorta dagli scaffali di A7?

ghost

Da come ne parlavano sembrava fosse la cassa definitiva del mondo della musica

N#R#S©

beh la forma del bidone ce l'ha tutto sommato e forse così è stato....

Dado401

Questo lo dici tu, le recensioni dicono il contrario...

Vinx

anche no

The

E Alexa 2 in america

The

Per quanto possa essere smart un Siri castrato più di quanto lo è già su telefono

Jugin M Erda

Fino a ieri era lo speacker con audio migliore al mondo che copriva pure la banda da 6hz e ora si affidano a beats? Fare uscire uno speacker sempre "limitato" a meno soldi.. mah..

Marco SoC

Google in questo campo è ancora un anno avanti

Pistacchio

Troppo X10

GianlucaA

Forza voglio un homepod stonex edition con helio x10

mruser2

Secondo me Google home mini è un concorrente molto agguerrito sul fronte qualità prezzo

Sheldon Cooper

la Google Home Mini non è molto diversa da quel che chiedi.
La parte speaker è minima, e serve giusto per risponderti.

Come audio puoi utilizzare dispositivi esterni.

Squak9000

Io apprezzerei un prodotto anche senza speaker... che riceve solo incomandi vocali.

Molta gente ha gia impianti audio installati e non servono speaker aggiuntivi.

Tizio Caio

Troppo cara ancora per essere una cassa, a quei prezzi ci sono marche migliori visto che siri al momento è inutile come assistente

Recensione iPhone 11 Pro Smart Battery Case: è il migliore, ma che prezzo!

Apple annuncia il nuovo MacBook Pro 16 | Video

Recensione PowerBeats Pro: gli Apple AirPods per gli sportivi

Recensione iPad 10.2 (2019), iPadOS fa la differenza