Motorola Moto G6 Play: sorgenti kernel disponibili al download

30 Aprile 2018 4

Motorola Moto G6 Play fa parte della nuova gamma di smartphone presentati dalla società circa una settimana fa. Anche se la commercializzazione non ha ancora preso il via a livello globale, il produttore ha deciso di rilasciare subito il codice sorgente del kernel, per fornire agli sviluppatori indipendenti il materiale necessario alle attività di modding.

Il kernel è stato inserito nel canale Github dedicato, in questo caso con due nomi diversi, "aljeter" e "jeter". Gli sviluppatori potranno così dare il via alla creazione delle prime custom ROM, personalizzazioni e molto altro, in attesa che anche Moto G6 e Moto G6 Plus possono ricevere lo stesso trattamento.

Motorola sembrerebbe dunque partire con il piede giusto per quanto riguarda il supporto alla community. Per chi si fosse perso la presentazione della nuova gamma Moto G6, trovate la nostra anteprima fotografica e tutte le caratteristiche tecniche a questo indirizzo.

(aggiornamento del 12 novembre 2020, ore 18:43)

4

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
loremore

Perché è scemo

marco

lol

Felk

Non so cosa possa c'entrare ma ok...

MAD22

Altro che sorgenti per Motorola. Io aspetto i risultati delle elezioni in Friuli

-7KG in 30 giorni: ecco la tecnologia che ha monitorato la mia dieta!

Recensione OnePlus Nord N10: difficile da comprendere

Recensione Sony Xperia 5 II: il miglior top compatto Android

Recensione Realme 7 Pro: c'è di più oltre ai 65 Watt di ricarica