NVIDIA stupisce con l'Intelligenza Artificiale che ricostruisce le foto

25 Aprile 2018 52

NVIDIA ha studiato un nuovo algoritmo basato sull'intelligenza artificiale che sarebbe in grado di riparare le foto incomplete in maniera migliore di quanto possano fare gli attuali programmi di photo editing, compresi i più avanzati.

Questi strumenti di correzione funzionano solitamente sostituendo i pixel corrotti o mancanti con il contenuto dei pixel adiacenti senza tuttavia domandarsi e determinare cosa realmente andrebbe inserito in quella posizione. Una soluzione che va bene nel caso in cui si debba correggere una piccola porzione di immagine, ma che non è sicuramente ottimizzata per "riempire" aree di dimensioni più ampie.

L'intenzione di NVIDIA è invece proprio quella di realizzare uno strumento che sia in grado di agire correttamente nelle situazioni più disparate anche con settori di immagine corrotti molto ampi, sostituendo le porzioni di foto cancellate con pezzi di altre figure contenute in un database in cloud.

Per ottenere risultati soddisfacenti, NVIDIA ha "allenato" il proprio algoritmo generando decine di migliaia di vuoti all'interno delle foto e insegnando ad esso come riempirli.

Come possiamo vedere nel video demo riportato qui sopra, i risultati non sempre perfetti, ma si tratta comunque di un lavoro migliore di quello che porterebbe a termine la maggior parte dei programmi di fotoritocco che utilizziamo quotidianamente, Photoshop compreso.

Con un'ulteriore ottimizzazione l'algoritmo sarà pronto per essere implementato in questi programmi e potremo ricostruire le nostre foto corrotte in maniera ottimale.

Battery Phone a meno di 200€? Xiaomi Mi A2 Lite è in offerta oggi su a 139 euro.

52

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Qubit

Io ho dato un possibile utilizzo di una tecnologia. Non ho dati poi per discutere della complessità e delle altre elucubrazioni che stai mettendo in campo e nemmeno mi importa. Ma ti rileggi quando scrivi? Hai riscritto una marea di idiozie senza avere nulla in mano. Addirittura credi di sapere l’intento di chi ha fatto quel video(pazzesco) dove ci sono gruppi di lavoro per pensarlo, realizzarlo e altro. Cosa inviti a pensare? se non partecipi a riunioni, discuti il progetto, sviluppi ecc ecc... fa ridere parlare di complessità, potrebbe anche essere una cavolata fare un task, non lo possiamo sapere nemmeno immaginare. Se vuoi il mio parere non dovresti mai scendere in dettagli tecnici su cose che non conosci, ma limitarti a discorsi da forum è una cosa che sta alla base della credibilità. Quindi in due frasi mi scrivi su perché non sei d’accordo su una cosa ok. Ma piantala di scrivere due pagine di cose assurde. Ciao

Gabriele Di Flavio

Non devo dare "piccoli cenni di informatica" a nessuno. Sto semplicemente dicendo che stai giudicando un prodotto in "beta" come se fosse un prodotto già bello e pronto per andare sul mercato. Secondo te in casa NVIDIA hanno pensato di creare un algoritmo che sostituisce ad ogni occhio lo stesso occhio oppure magari essendo in fase di test e sperimentazione quello è l'unico occhio che hanno inserito nel database solo per verificare che l'algoritmo che c'è sotto selezioni l'occhio e non qualsiasi altra porzione di foto?
Ti invito oltretutto a pensare a quanta complessità extra aggiunge il dover scegliere un occhio ad esempio solo tra le foto che ti raffigurano, sceglierlo magari in una foto fatta da un'angolazione simile a quella della foto in cui vuoi sostituirlo, calcolare i cambiamenti fisiologici che avvengono sul viso di una persona con il passare degli anni etc etc etc... proprio per questo l'intento del video NON era mostrare questo (che presumibilmente verrà sviluppato in futuro altrimenti concordo con te che non avrebbe molto senso) ma mostrare che si possono sostituire aree enormi di pixel rovinati/mancanti con altre perfettamente coerenti con ciò che un essere umano si aspetterebbe di trovarci.
Detto questo Buona Serata.

Qubit

Sono sconvolto, ma ti rendi conto di ciò che hai scritto?
Hai dato probabilità su direzioni di sviluppo, possibilità di target infrastrutturali, indicazioni di business, non contento hai dato piccoli cenni di informatica e di come si proiettano sulla realtà digitale e per condire il tutto una bella metafora io darei sentenze?
Premesso questo e premessa la bontà del progetto di cui, a parte la notizia, non so nulla a differenza tua che probabilmente partecipi al CDA, sostengo che sarebbe più sensato fare in modo che l'AI ricostruisse una foto in base usando come database ME (le mie foto) e non altre persone.

Marco Martinelli

Non è proprio cosi

kedwir

Direi di no... sono due cose completamente diverse, photoshop non ti inserirà mai qualcosa che non è presente nella foto, e soprattutto lo farebbe campionando texture limitrofe, la mancanza di un occhio probabilmente la coprirebbe con della pelle..quando va bene

Tk Desimon

Quella sembra la preside trinciabue... XD

Tony Musone

Completamente d'accordo tranne che sul plurale di "uno" ;)

Cloud387

Il mio falegname con 30.000 lire la faceva meglio!!

Mark

O meo deo, terrivile questa cosssa

Gabriele Di Flavio

Sputare sentenze così a caso...Mi sembra evidente che il video sia puramente a scopo illustrativo, se vedi gli occhi che incolla alla ragazza sono gli stessi che incolla sul signore anziano (probabilmente è l'unico occhio a disposizione nel database), questo dimostra che l'intento del video era illustrativo difatti non è un prodotto che è pronto ad essere commercializzato, non credo tu abbia idea delle ore e delle menti geniali che ci siano dietro un progetto così complesso.
(è molto probabile se non sicuro che se dovesse continuare ad essere sviluppato , potrai acquistare spazio cloud dove inserire le tue foto così da avere risultati coerenti con la fisionomia del soggetto fotografato)
L'idea era far vedere che una macchina ovvero sostanzialmente un pezzo di silicio che "ragiona" per livelli di tensioni alto/basso (0 e 1) sia in grado di sostituire ad una regione di una foto, ovvero un infinita serie di zeri ed uni perchè le porzioni asportate sono enormi, un'altra serie infinita di zeri ed uni in modo tale che un cervello umano reputi "sensato".
Vedere che "l'occhio incollato è di un altro" mi sembra il classico esempio di idiota che quando gli indicano la luna guarda il dito.

qandrav

NVIDIA ha "allenato" il proprio algoritmo generando decine di migliaia di vuoti all'interno delle foto

Cioè la stessa identica cosa che fa FakeApp (quella per creare p0rnacci usando le facce delle attrici, deepfakes)

momentarybliss

L'NSA ne ha certamente già in uso una versione migliore

M3r71n0

Ha trasformatore Borgnine in Hopkins ... mica tanto "intelligente"

LaVeraVerità

"Il vecchio" si chiamava Ernest Borgnine e dalla sua tomba starà scatenando tutti i demoni che conosce affinchè tormentino i realizzatori di questo aborto.

Qubit

Beh è in operazione interessante ma appiccicare gli occhi di un altro non ha senso. Sarebbe carino potersi fare una foto oggi è reinfilarla nella foto danneggiata e l’IA magari gestirebbe l’elaborazione di età, illuminazione, prospettiva. Boh

ijskdldsad

Perché c’è un processo di apprendimento da parte del computer. Nessuno gli ha detto cosa conteneva l’immagine dove è stata cancellata, il computer ci è arrivato da solo

Simone

No ma ci siamo vicini nei risultati...

antonio

Finalmente uno strumento x togliere i watermark alla perfezione su immagini protette da diritti...

Scherzi a parte è un bel progresso

luca

sudo apt-get install humor ®

https://uploads.disquscdn.c...

Giuseppe Dragna

Praticamente l'ultima foto rappresenta Berlusconi.

Eugenio1900

Sono addirittura banali, ognuno di noi qui su hdblog le saprebbe implementare per scoprire i nuovi pianeti abitabili

sseddiss

Certo che se le più grandi aziende di informatica al mondo controllassero ogni giorni i commenti di molti lettori di HDBlog, scoverebbero tanti di quei visionari e potrebbero rinnovare la propria equipe di ricercatori, sviluppatori, designer....assumendoli. Converrebbe loro parecchio dato che ultimamente non stanno combinando un granché, in nessun ambito! Queste applicazioni di AI sono veramente scarse ad esempio e chiunque quì saprebbe fare di meglio!!!

Danny #

Non capisco perché usare la parola "intelligenza" artificiale, boh.

Shrek

Lo strumento di Photoshop sostituisce "porzioni di foto cancellate con pezzi di altre figure contenute in un database in cloud"? Direi di no.

Top Cat

Mai stato così giovane.

Jon Snow

Hanno provato ad usarlo su Henry Cavill e gli ha aggiunto i baffi

Nembolo

Il software ha appreso dalle foto di Berlusconi: lifting, cerone e trucco.

IRNBNN

Lo fa di proposito per essere al passo con i tempi

IRNBNN

Io ho cambiato gia 2 volte le mutande

Simone

Beh, io credo che questo sarebbe utilissimo come pannello correttivo di lightroom e Photoshop... Infanzitutto

Simone

Non è come il pannello correttivo di Photoshop?

Che tra l'altro questo mi dà la sensazione faccia il copia incolla di altri elementi nella foto, è disponibile il download?
Mica è un po' fak3?

eL_JaiK

"Ha proprio l'aria del frolloccone" semicit.

ijskdldsad

pazzesco

LastSnake

Quando gli ha messo gli occhi truccati al vecchio sono morto

Minion

Bah senza tanto stracciarsi le vesti mi pare di capire che come tutti gli strumenti avrà degli ambiti in cui sarà perfetto (perché capisce cosa "manca" confrontando foto simili... Capisce se sono facce, paesaggi, facciate o altro), altri ambiti in cui nn servirà a nulla e altre situazioni in cui potrà aiutare anche se non è nato per quello (tipo facendo modifiche errate potrebbe volutamente snaturare una foto )
Tutto è utile se sai usarlo.

Top Cat

Tu sei di Tr0ia.
In provicia di Foggia.

Orlaf

https://uploads.disquscdn.c...

Top Cat

Lo sai perchè le hai anche tu.

LaVeraVerità

Cioè prendono Ernest Borgnine e lo fanno diventare un altro.

https://uploads.disquscdn.c...

Ikaro

Quanti linuxiani si son bagnati?

MasterBlatter

nope questa non capisce nulla, semplicemente il content aware prende "ispirazione" da zone dell'immagine di dimensioni e contorni simili, questo lo fa su altre foto, magari prendendo intorni più larghi

MasterBlatter

nope
almeno al livello attuale è inutile

Orlaf

Ed il bello è che con il liflting, le foto ricostruite diventano realistiche al 100%.

Per farvela più semplice quelli non sono errori, ma cicatrici delle operazioni chirurgiche.

Top Cat

Bravi!
(Che altro posso dire)

Shrek

:D
https://uploads.disquscdn.c...

Shrek

In pratica è uno strumento che includeranno nei futuri Photoshop, Premiere, ecc..?

delpinsky

Figata! Addirittura queste "cancellazioni" funzionano anche nei video.
Immaginate però in un futuro magari non troppo lontano, una manipolazione di immagini statiche o video fatta con questa tecnica da agenzie governative. Qualcosa del genere si è già visto in diversi film di fantascienza e Serie TV.

Tk Desimon

L'articolo dice: riparare le foto incomplete.
E comunque la stessa cosa si fa con Photoshop. Inoltre ho visto che partivano con una foto completa e poi toglievano dettagli... Boh è controversa sta cosa

Manuel Bianchi

Il senso non è quello di recuperare file danneggiati ma di inserire dettagli mancanti con qualcosa di plausibile. Se ti trovassi a voler digitalizzare vecchie foto tenute in una scatola di scarpe sarebbe molto utile.

Microsoft

Microsoft Surface Studio 2 è il top per la creatività: la nostra prova

Hardware

Recensione Asus ZenBook Pro 14 UX480, unico nel suo genere

Motorola

Motorola resta in Italia: ecco Moto G7 Plus | Prezzi e Anteprima

Recensione Canon EOS R: foto da campione e video da migliorare