Confronto fotografico: iPhone X vs Pixel 2 XL vs Note 8 vs Galaxy S9 Plus

14 Aprile 2018 605

Eccoci con un nuovo confronto fotografico che ha come protagonisti smartphone molto noti ed apprezzati. I terminali chiamati in causa in questo confronto rappresentano alcune delle migliori proposte nelle relative fasce di mercato. Da un lato troviamo iPhone X, il miglior esponente del mondo iOS che - oltre a fare affidamento su un design del tutto rinnovato - potenzia ulteriormente il comparto fotografico di iPhone 8 Plus introducendo una seconda fotocamera posteriore più performante. 

Al suo fianco abbiamo Pixel 2 XL, attuale top di gamma della famiglia di prodotti Google, il quale ha stupito in passato per le eccellenti prestazioni della sua singola fotocamera posteriore, alla quale si accompagna un componente hardware dedicato - il Pixel Visual Core - e un ricchissimo supporto software offerto dagli algoritmi di Machine Learning implementati da Google.

Proseguendo troviamo Galaxy Note 8, il primo Samsung di fascia premium ad essere dotato di una doppia fotocamera posteriore stabilizzata, da molti ritenuta una delle migliori del 2017. Da ultimo, ma certamente non per importanza, vi proponiamo Galaxy S9 Plus, attuale rappresentante della fascia top della casa sudcoreana, il quale eredita molte delle idee alla base del comparto di Note 8 e le evolve con una fotocamera principale dotata di apertura variabile.

Tutte le foto sono state scattate utilizzando la modalità automatica di ogni telefono, al fine di evitare che la modifica dei parametri potesse incidere sul risultato finale. Si tratta quindi di una prova di punta e scatta, lo scenario più comune tra tutti gli utenti. Di seguito trovate i dettagli di ognuno dei quattro concorrenti:

Dettagli tecnici fotocamere

 

iPhone X

Pixel 2 XL

Galaxy Note 8

Galaxy S9 Plus

Risoluzione 

 12 + 12 MPX

 12 MPX

12 + 12 MPX

 12 + 12 MPX

Apertura

 f/1.8 + f/2.4

 f/1.8

f/1.7 + f/2.4

f/1.5 e /2.4 + f/2.4

Dimensione Pixel

 1,22 + 1,0µm

1,4µm

 

1,4 + 1,0µm

 1,4 + 1,0µm

Distanza focale eq.

28mm + 56mm

27mm

26mm + 52mm

26mm + 52mm

Dimensione sensore

1/2,9"+ 1/3,6"

1/2,6"

1/2,5" + 1/3,6"

1/2,55" + 1/3,6"

Fotocamera anteriore

7 MPX f/2.2, 32mm                   

8 MPX f/2.4, 25mm, 1/3.2", 1.4 µm    

8 MPX f/1.7, 25mm, 1/3.6", 1.22 µm   

8 MPX f/1.7, 25mm, 1/3.6", 1.22 µm

70.9 x 143.6 x 7.7 mm
5.8 pollici - 2436x1125 px
73.8 x 158.1 x 8.5 mm
6.2 pollici - 2960x1440 px
76.2 x 157.5 x 7.6 mm
6 pollici - 2880x1440 px
74.8 x 162.5 x 8.6 mm
6.3 pollici - 2960x1440 px
Galleria 1 - Modalità Ritratto

Si parte con una delle funzioni più recenti introdotte su tutti gli ultimi top di gamma, ovvero la Modalità Ritratto. In questa prima serie di immagini sembra che Pixel 2 XL sia  il vincitore, in quanto è l'unico ad essere riuscito a preservare i dettagli del cielo e a distinguere con precisione i contorni del soggetto che risulta ben contrastato. A seguire troviamo Galaxy S9 Plus, in grado di proporre colori vivaci e una foto luminosa che offre una buona lettura dei dettagli, come i capelli della ragazza. iPhone X continua a mostrare diverse pecche proprio su quest'ultimo aspetto, segno che il software di Apple debba essere ulteriormente affinato, mentre Galaxy Note 8 chiude in ultima posizione a causa della difficoltà riscontrata nel regolare l'esposizione.

Galleria 2 - Contrasto Interno/Esterno

Il contrasto tra interno ed esterno ci mostra un iPhone X in grado di catturare un'immagine molto  luminosa, anche se possiamo notare una certa perdita di dettagli nelle due poltrone, specialmente quella più a destra. Pixel 2XL ci offre forse lo scatto più bilanciato del quartetto, anche se Galaxy S9 Plus non gli si discosta di molto. Note 8 presenta un livello di dettaglio leggermente inferiore rispetto a S9 Plus e un maggior rumore nelle zone in ombra.

Galleria 3 - Diurna con soggetto in ombra

Gli scatti in diurna con un soggetto in ombra sembrano premiare il comparto fotografico di S9 Plus, il quale ci offre la foto più nitida e luminosa del gruppo. Galaxy Note 8 gli si avvicina molto, tuttavia al costo di bruciare i dettagli presenti nelle nuvole, mentre iPhone X ci offre uno scatto oggettivamente più scuro, ma con colori più intensi - si veda ad esempio il cielo - producendo un risultato molto simile a quello ottenuto da Pixel 2 XL, anche se lo smartphone Google riesce a preservare un maggior numero di dettagli nel cielo e nel tavolo.

Galleria 4 - Diurna, primo piano con soggetto tra luce e ombra

La quarta serie di scatti ci propone una foto molto con tonalità cromatiche più calde e piacevoli da parte di iPhone X, anche se anche questa scena mostra il principale difetto dell'algoritmo di Apple, il quale tende ad appiattire i dettagli del tessuto della maglietta. Pixel 2 XL, al contrario, offre uno scatto con tonalità più fredde e un verde dell'erba sin troppo accentuato, mentre preserva con efficacia i dettagli del tessuto. I due Galaxy ci offrono una scena più bilanciata, anche se entrambi tendono a bruciare la luce diretta che raggiunge la mano destra della ragazza.

Galleria 5 - Diurna cielo nuvoloso

La giornata nuvolosa non sembra essere un problema per iPhone X, il quale riesce a catturare bene i contrasti, anche se l'elemento verde posto sulla sinistra appare eccessivamente impastato, cosa che invece non accade nello scatto realizzato da Galaxy S9 Plus e Note 8. Pixel 2 XL, invece, continua a far emergere un maggior numero di dettagli ma produce uno scatto meno luminoso.

Galleria 6 - Diurna con cielo nuvoloso e soggetto in primo piano

La presenza di nuvole ci permette di ottenere  condizioni in cui la luce è uniforme e in questo scenario è senza dubbio Galaxy S9 Plus a primeggiare. Si tratta infatti del dispositivo in grado di offrire un maggior dettaglio sia nel cartello sia in tutti gli elementi posti nello sfondo, bilanciando in maniera ottima contrasto e esposizione. Seguono a ruota Note 8 e iPhone X (ma guai a zoomare sull'edificio!), mentre Pixel 2 XL ci offre delle nuvole più dettagliate, ma anche uno scatto molto più buio.

Galleria 7 - Contro Sole / HDR

Pixel 2 XL è lo smartphone che riesce a gestire meglio il bilanciamento di questo scatto HDR ed è quello che presenta delle nuvole meno bruciate rispetto agli altri tre concorrenti. Lo sfondo meno dettagliato e più sfocato ci offre l'illusione di una maggior profondità dell'immagine. Nonostante ciò Galaxy S9 Plus riproduce un soggetto più illuminato. Ottimo anche l'HDR di Note 8, mentre iPhone X risulta in grado di mettere in risalto anche i dettagli presenti nello sfondo.

Galleria 8 - Selfie diurno

Passiamo ai selfie, un aspetto sempre più importante per il comparto fotografico degli smartphone top di gamma. In questo caso è facile individuare due vincitori, iPhone X e Pixel 2 XL, e due sconfitti, Galaxy Note 8 e S9 Plus. Il Pixel 2 XL si posiziona un gradino sopra iPhone X grazie ad un maggior livello di dettaglio, tuttavia entrambi gli smartphone riescono a gestire bene la scena e ad offrire una corretta illuminazione e ottimi colori.

Per quanto riguarda i due Galaxy, invece, è impossibile non notare l'elevato livello di luminosità che caratterizza il soggetto e che finisce per sovraesporre il resto della scena, generando un cielo completamente bruciato. Galaxy S9 Plus, in particolare, mostra un algoritmo di correzione del volto troppo aggressivo, finendo per cancellare tutti i dettagli del viso della ragazza.

Torneremo sull'argomento selfie tra qualche galleria, con una serie di immagini in notturna.

Galleria 9 - Colori neutri

Questa galleria ci illustra una scena caratterizzata da colori neutri e anche questa volta la coppia iPhone X e Pixel 2 XL sembra prevalere sui due smartphone sudcoreani. iPhone X riesce a catturare un maggior dettaglio per quanto riguarda le venature nere del legno, offrendoci una foto molto più ricca e in grado di esaltare gli elementi presenti nella scena. Pixel 2 XL si posiziona una gradino sotto, con una scena più piatta ma si dimostra in grado di preservare meglio i dettagli dell'ornamento in tessuto appeso alla parete.

Galaxy S9 Plus, invece, sbaglia totalmente la gamma cromatica della scena, virando su tinte più gialline, mentre Note 8 sovraespone lo scatto, mostrandoci un livello di luminosità esagerato.

Galleria 10 - Crepuscolo

Le foto scattate al crepuscolo sembrano premiare i dispositivi dotati di aperture maggiori, in grado quindi di catturare un maggior quantitativo di luce. Galaxy S9 Plus è sicuramente il vincitore del confronto, grazie ad un ottimo livello di dettaglio su tutti i piani, seguito a ruota da Note 8 che ci mostra un'immagine che vira leggermente su colori più caldi e offre un rumore leggermente superiore al suo predecessore. Pixel 2 XL si posiziona al terzo posto, mentre iPhone X non brilla particolarmente in questo test.

Galleria 11 - Notturna

Lo scatto in notturna sembra premiare Galaxy Note 8, il quale riesce a produrre contrasti migliori e un'ottima chiarezza dei dettagli, seguito a ruota da Galaxy S9 Plus, il quale però non riesce ad eguagliare la precisione dei colori e la nitidezza del suo predecessore. Pixel 2 XL offre uno scatto apparentemente più luminoso, tuttavia la foto presenta un maggior livello di rumore e una tendenza a colori più caldi di quanto dovrebbero essere. iPhone X si posiziona all'ultimo gradino per via di importanti difetti come l'elevato rumore e la sovraesposizione di tutti i dettagli bianchi del vestito e della pelle della ragazza.

Galleria 12 - Notturna con zoom 2X

Lo zoom 2X in condizioni di scarsa luminosità è il punto debole di tutti e quattro gli smartphone, tuttavia Galaxy S9 Plus riesce ad offrire il risultato più accettabile, seguito a ruota da Galaxy Note 8. iPhone X ci propone uno scatto pieno di rumore e poco definito, allo stesso modo anche Pixel 2 XL produce una foto ricca di rumore e artefatti.

Ricordiamo che, nonostante la presenza di una fotocamera secondaria dedicata allo zoom 2X su iPhone X e i due Galaxy, gli smartphone prediligono l'utilizzo dello zoom digitale su quella principale quando le condizioni di luce sono sfavorevoli, come in questo caso.

Galleria 13 - Selfie notturno

Il selfie notturno ci permette di apprezzare il maggior dettaglio catturato da Pixel 2 XL, anche se la foto prodotta risulta essere meno luminosa rispetto a quelle dei due Galaxy. S9 Plus offre un grandangolo più ampio rispetto a Note 8, tuttavia entrambi tendono ad abusare degli algoritmi di miglioramento del volto, offrendo scatti impastati e innaturali. Anche in questo caso iPhone X si posiziona nella parte bassa della classifica, con i capelli della ragazza che sembrano fondersi con il cielo notturno e un volto totalmente impastato e privo di dettaglio.

Galleria 14 - Macro

Concludiamo con una galleria dedicata alle macro. Galaxy S9 Plus e iPhone X se la giocano alla pari, con un leggero vantaggio della proposta Samsung, la quale riesce ad offrire colori più naturali e un ottimo livello di dettaglio, mentre iPhone X ci mostra una scena più luminosa. Subito dietro troviamo Galaxy Note 8, mentre Pixel 2 XL sbaglia totalmente il bilanciamento del bianco che porta l'occhio del Minion a diventare azzurrino.

Conclusioni

Come spesso capita in questi casi, non vi è un reale vincitore netto. Ognuno degli smartphone testati riesce a garantire delle performance interessanti in diversi comparti. Le foto in condizione di luce ottimale premiano iPhone X e Pixel 2 XL, i quali riescono entrambi ad offrire dei risultati molto più appaganti, ricchi di dettagli e con la giusta esposizione, sotto queste condizioni.

Galaxy S9 Plus e Galaxy Note 8 dominano la scena nelle ore tarde della giornata, merito di aperture più spinte che consentono alle due fotocamere di operare al meglio anche con poca luce. Purtroppo i dispositivi sudcoreani si perdono nei selfie, a causa di algoritmi troppo aggressivi che non rendono giustizia alla qualità del comparto fotografico equipaggiato.

Ma come al solito l'ultima parola spetta a voi: quali sono i vostri dispositivi preferiti, tra quelli proposti nel confronto? Fateci sapere le vostre valutazioni nei commenti.

9.4 Hardware
7.1 Qualità Prezzo

Apple iPhone X

Compara Avviso di prezzo
8.7 Hardware
5.6 Qualità Prezzo

Samsung Galaxy Note 8

Compara Avviso di prezzo
9.2 Hardware
6.3 Qualità Prezzo

Samsung Galaxy S9 Plus

Compara Avviso di prezzo

605

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Marco

Non piangere solo perchè una così tu non puoi nemmeno guardarla in foto senza sentirti una pulce....
So che sei triste perchè tu probabilmente vai in giro con un bidet portatile, ma che vuoi farci?! Goditi quel poco che hai

Ruppolo

Ne ho fatti di simili e toccando con il dito sul soggetto illumina, non mi è mai capitato n risultato cosi' scadente. Devono aver fatto qualche errore.

Ruppolo

Ho fatto alcuni scatti con note 8 simili alla galleria soprattutto con la modella tutta buia. Secondo me avete fatto un punta e scatta risultato ridicolo e rende ridicolo tutto un lavoro di recensione che vi sara' costato tempo e fatica. Foto cosi' buie e pessime non mi sono mai venute.

Ruppolo

daiiiiiiiiiiiiii .... iphone solo su una sulla pelle piu' calda e rosa. e non fare battute. ma nelle altre foto iphone non le fai poi cosi' bene.

netname

ma sei pazzo a dire una cosa del genere ai padroni ?.

questi ti bannano zzio.. occhio.

netname

beh signori...
più che dirvi che lei è una gran c4gn4 non saprei che dire..

per ciò che riguarda le foto...

ma è ovvio siamo migliori quelle di iphone x.

ale2882

Cmq mi ero convinto a prendere il p20, ma al negozio Tim scopro che bisogna essere cliente da più di un anno su mobile, non si fisso.....

kloniac

possessore da qualche mese del note 8, le foto usate nell'articolo sembrano scattate di fretta. la fotrografia è molto personale nel momento dello scatto fare questi paragoni di cielo e altro dove dopo qualche minuto cambia lo scenario sembra inutile. Se volete fare paragoni tra camera dovete usare uno studio dove luce e l'ambiente rimane sempre lo stesso per ogni scatto effettuato dal cellualare a cellulare che volete testarte. Parere mio personale il note 8 fa fot spettacolari se sapete scattare, certo non il migliore.

StefanoS8+

e p20 pro che dovrebbe essere il migliore?

Gennaro

https: // www.instagram .com/ mirly.moreira/

Giallu74

Vai tranquillo. Va benissimo.

Domenico Ags Impianti Piscitel

non ho letto tutti i 590 commenti. ma più della metà parlavano del contenuto dell'articolo e del confronto fotografico dei cellulari...

MHA

GabriCapo

Ragazzi come si comporta la batteria in iPhone X con iOS 11.3? Consigliate di rimanere alla 11.2.6?

LastSnake

Un bug della gcam purtroppo. Un piccolo difetto per foto altrimenti perfette... Si nota solo se croppi molto, non in tutte le circostanze comunque.

IlCasco

Che è quella fastidiosa trama regolare di puntini bianchi (che NON è rumore digitale)?
Mai vista altrove.

delpinsky

Basandomi anche su altri confronti visti online, ci sono foto in cui zoomando fino al 100%, il Pixel 2 mostra molto rumore, paragonato agli altri telefoni top. Se da un lato questo garantisce alle foto formato Instagram un apparente maggiore dettaglio, io preferisco che la foto al 100% sia meno rumorosa possibile, evitando però l'effetto aquarello. L'effetto grigio al posto del bianco è clamoroso, ma magari bastava un tap sulla zona da mettere a fuoco per correggere l'errore. Da ora in poi vorrei vedere sugli smartphone top solo sensori più grandi di 1/2.0, quindi come il P20 Pro o addirittura più grandi, se possibile. Poi possono anche tenerli a 24MP e non salire. Ma la grandezza del sensore fa una marea di differenza, insieme alle lenti usate e alla piena ottimizzazione del software (che per esempio pare assente negli scatti a 10MP del P20 Pro che canna assolutamente la qualità fotografica a differenza dei dng da 40MP che sono perfetti)

FabX

Questa comparativa è molto bella e davvero ben fatta, che quasi porta hdblog ad entrare nel novero di siti specializzati nel campo della fotografia digitale... comunque sono parzialmente d'accordo sul punta e scatta, perchè alcuni grossolani errori di esposizione che sono emersi erano facilmente correggibili anche solo toccando il punto su cui era necessario spostare/correggere l'esposizione, con un solo tocco, una cosa che ogni utente è in grado di fare, e avrebbe reso giustizia a questa comparativa...

ReDsHaRk

Figurati...ma che ci pensi a fare.
Xz2 che avrebbe fatto la sua bella figura non è stato incluso. Ma si sa che qui da Samsung prendono le mazzette

Ice Queen

Ma tu credi a queste foto modificate in post produzione?Se sì,non ti credevo così ingenuo!

fabrynet

Ha solamente sovraesposto per illuminare la zona in ombra che occupa la maggior parte parte della scena.
Ti ricordo puoi facilmente regolare facilmente l'esposizione in fase di scatto.

Mastro Tracco

Lascia perdere, quadra che spettacolo di foto che ha postato poco sopra, mezza auto in un gazebo

Scottyy Wiz

non capisco perché mettere due samsung... al posto del note 8 ci stava o un p20 pro oppure un sony xz2

Svasatore

Mah, anche all'epoca non era il top, era buono.
Sullo zoom può essere ma chi lo usa nei video?

maxfkt

Ahaaahhhh...Pensa che un genio applefan è arrivato a dirmi che il cielo giusto era quello di iPhone...peccato che ero io sulla scena... proprio tarati con le fette di mela sugli occhi..

Nembolo

L'iphone è magico... fa vedere il sole sui prati anche col cielo coperto.

Jon Snow

ho scoperto un altro tuo account: nickever professional.
Se un giorno ti annoiassi di HDblog, il sito fallirebbe.

pako8x

Andre Milano ( Pippo IV)

Santos

Garrett

Mi Mix2S o XZ Premium Dual?

Francesco

Veramente ci sono differenze macroscopiche, sicuramente al buio è difficile capire quale le abbia scattate

LastSnake

Guarda che io u11 l'ho avuto e ti assicuro che non ci sono così tante differenze, ha bisogno anche lui della gcam.

Nembolo

Dei quattro device è l'unica promossa a pieni voti.

Mister chuck revenge

LoL...é bellissima questa ragazza

Nembolo

Quale... quello della Merkel?

Mister chuck revenge

Che sedere fantastico

Nembolo

Non sembra anche a voi che in questa foto https://uploads.disquscdn.c... la modella nelle foto dei due samsung e del pixel 2 XL faccia pensare a Kim Kardashian o a Niki Minaj e nelle foto dell'iphone ricordi molto più Angela Merkel?
Stranezze dei software...

Mister chuck revenge

Pixel con quel bilanciamento del bianco?

maxfkt

Potrei tranquillamente riempirti la serata con centinaia di scatti, ma visto che sei così convinti che quelli che hai postati siano il non plus ultra, non voglio umiliarti..

LastSnake

Portami di meglio fatto con uno smartphone e ne parliamo ;)

maxfkt

Confermo l' imbarazzo di un possessore di iPhone x che ey andati via gobbo dopo una decina di scatti confronti con pixel2xl. Almeno è stato onesto nel riconoscere che i suoi scatti erano da mediogamma. Che Non si dimentichi che le foto facili e con buona luce le fanno bene tutti.

Gli scatti che mettono a dura prova gli smartphone sono altri... Tipo questo...

IPhone x https://uploads.disquscdn.c...

Pixel 2xl https://uploads.disquscdn.c...

Itachi

Mastro scusami ma è evidente che tu non abbia cognizioni e conoscenze di fotografia.
Ti limiti a dire cose totalmente a caso basate su una vaga e confusa conoscenza che hai di alcune cose, e vengono fuori tutte cose sbagliate.

Ti sto dicendo che NO,non servono ottiche da 2000 euro.
Un semplicissimo 50 f1.4, che costa 200 euro produce una foto che una micro 4/3 NON PUÒ REPLICARE.

Le differenze ci sono anche a BASSI ISO, ci sono anche con ottiche ECONOMICHE,ci sono anche in TUTTO.

E io dico questo perché lavoro come assistente al direttore della fotografia dopo aver studiato e sapendo dicosa parlo, tu continui a dire ogni singola cosa sbagliata (sul serio, in 5-6 risposte hai sbagliato praticamente ogni singola cosa che hai detto) e replichi pure dicendo che sono quelli come me che sono il pane per i venditori?

Scusami, ma non riesco a capire nemmeno perché stai insistendo.

maxfkt

Scusa la schiettezza, ma sono orrende, non se ne salva una.

maxfkt

Infatti non capisco come hai fatto a dimenticare HTC11 e 11plus che con camera stock sono i più vicini al pixel, e addirittura con gcam gli sono spessi avanti.

Mastro Tracco

guarda che se devo valutare le tue considerazioni tecniche... visto che hai solo detto che il fullframe è meglio per via del sensore più grande, quando ti ho spiegato che non è sempre così, quelli come te sono il pane per i venditori, quelli che comprano sempre il più meglio, quando alla fine senza appunto ottiche adeguate (la prima COSA CHE HO SCRITTO).
Il 18-55 non nasce per la fullframe, ma lo puoi montare assolutamente sulla fullframe (per quanto poco senso possa avere).
Non ti ho detto che la 4/3 fanno bene le foto, quelle sono i fotografi a farle e non i sensori..., ti ho detto che con ottiche da budget normale, quindi sotto i 1000 euro, ci sono differenze minime tra i due sensore e non sempre a favore del fullframe, appunto come ti citavo la vignettatura, quindi spendere 2000 euro per un corpo fullframe non ha alcun senso se non spendi altri tanti soldi per le ottiche, quindi il detto "neglio più grande" è una cagat a pazzesca e parliamo di fattori di crop di 1,5 - 1,6 e di 2! immagina quanto poco conta dei telefoni, tra un modello e l'altro.

maxfkt

Confermo e concordo. IPhone x il peggiore dei 4. I due Samsung due step sotto il pixel.

pako8x

Sei serio??

Itachi

Gli obiettivi NON nascono tutti per fotocamere fullframe, quelli per aps-c (tra cui il 18-55) sono compatibili SOLO per aps-c, quelli per fullframe sono compatibili con entrambe (con il fattore di moltiplicazione).

E un 12-32 per 4/3 o un 18-55 per aps-c non hanno niente a che fare con le fullframe.
Che era per fare un esempio lo hai detto adesso, perché se si parla di fullframe non puoi scrivere 18-55 che non c'entra niente,nessuno può collegarlo alle fullframe.

-non so dove hai letto che conta solo la focale per la profondità di campo, ho detto che conta l'apertura, e si, è matematica.
Se hai un'apertura da f/2 su ff non puoi ottenere la stessa cosa su 4/3 perché non esistono obiettivi che possono replicare la stessa profondità di campo. Fine.

Tutto il tuo discorso non ha nulla di tecnico, ti stai limitando a dire che "anche le 4/3 fanno bene foto e possono avere buone profondità di campo" frase che non ha alcun senso rapportata a quello che stavamo dicendo ( e che hai detto).

Le 4/3 fanno bene foto? Si
Le 4/3 possono avere la profondità di campo di una FF? No

Nessuno mette in dubbio una buona 4/3 sia ottima, ma ci sono dei limiti fisici che non può oltrepassare proprio a causa della dimensione del sensore, e le regole della profondità di campo sono quelle, non è che la fisica cambia in base alle nostre opinioni.

La differenza ESISTE anche a iso bassi e in qualsiasi condizione, praticamente qualsiasi fotografo del pianeta ti direbbe la stessa cosa.
Poi se devo continuare a spiegarti il perché è tu continui a rispondermi cose che non c'entrano niente (fino ad ora non una sola spiegazione che mi hai dato era tecnicamente giusta) allora ok.

Andre Milano ( Pippo IV)

Rosic rosic

Andre Milano ( Pippo IV)

Certo che si parla di gusti, ci mancherebbe. C'è un problema però, hai scritto che i Samsung sbagliano colori e gamma dinamica( saturare un po' i colori come fa iPhone quest'anno dopo le lamentele dello scorso?) ? Non mi sembra, a giudicare dalla mia esperienza e dalle migliaia di foto fatte con top di gamma Samsung. Se non bastasse ci sono video, foto, confronti fatti da professionisti e recensori che vanno a confermare ciò che dico. Il problema principale riguarda lo scenario diurno , nel quale( a volte) , i Samsung tendono a mantenere illuminato il soggetto in primo piano ( eccessivamente) , sovraesponendo e bruciando cieli e sfondi chiari/ luminosi . Questo problema che ogni tanto si presenta può però essere risolto in mezzo secondo cambiando manualmente il fuoco o , ancora più semplicemente , abbassando leggermente l'esposizione.
Io concordo sul fatto che i Samsung non siano perfetti, ma perfettibili. Il problema maggiore però è il fatto che tu e altri andate ad analizzare i difetti di un marchio, soprassedendo completamente a quelli di iPhone . In questo confronto ( in cui ha fatto un pelo meglio dei Samsung in diurna per la gestione dell'esposizione) si sono viste tutte le carenze del sensore piccolo e dell'algoritmo della fotocamera di iPhone . Non è possibile che un top di gamma da 1000 euro faccia foto buone solo ed esclusivamente all'aperto con tanta luce . La differenza in notturna è davvero imbarazzante, e non basta cambiare l'esposizione manualmente per sopperire ad eventuali errori del software . Ci vuole un deciso miglioramento del sensore , con un software migliore che non vada a "dipingere " la scena appena un oggetto non è illuminato direttamente .

Mastro Tracco

1) gli obbiettivi nascono tutti per fotocamere fullframe, ma era solo per fare l'esempio visto che ho sotto mano in questo momento un 12-32 micro 4/3 che è l'equivalente del 18-55 che usavo su una vecchia Nikon aps-c.
2) 3) era per dire che non conta solo la focale per una buona profondità di campo, solo nella tua testa per fare dei ritratti devi fotografare sotto i f/2, dopo tutto tutti pazzi i fotografi che hanno puntato sul micro 4/3.

ripeto non ho mai detto che i micro 4/3 sono meglio, ho detto che tranne in condizioni particolari come iso molto alti e obiettivi molto costosi la differenza non esiste!

HDMotori.it

Ford Fiesta 2018: anche per i neopatentati | video recensione e prova su strada

Sony

Recensione Sony WH-1000XM2, le cuffie wireless perfette per viaggiare

Huawei

Recensione Huawei P20: lo street price fa la differenza

Per Facebook Cambridge Analytica non è come tutti gli altri scandali #prospettive